[Registi] Mario Mattoli

Pellicole cult e film che hanno fatto la storia del cinema, dalla sua nascita al 1980.

Moderatori: ivs, giuphish, darkglobe, Invisible

Rispondi
Avatar utente
Saimo
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 2563
Iscritto il: sabato 25 agosto 2007, 12:49
Località: Roma

[Registi] Mario Mattoli

Messaggio da Saimo »

Sistemati a dovere i giganti Camerini e Blasetti, direi che c'è posto anche per un inestimabile "minore" quale Mario Mattoli.

- Tempo massimo, 1934 (Rhv)
- I tre aquilotti, 1942 (Rhv)
- L'ultima carrozzella, 1943 (Rhv)
- I due orfanelli, 1947 (Medusa)
- Assunta Spina, 1947 (Rhv)
- Fifa e arena, 1948 (Rhv)
- Totò al giro d'Italia, 1948 (Rhv)
- I pompieri di Viggiù, 1949 (Fox)
- Tototarzan, 1950 (Rhv)
- Totò sceicco, 1950 (Rhv)
- Un turco napoletano, 1953 (Fox)
- Due notti con Cleopatra, 1954 (Rhv)
- Totò cerca pace, 1954 (Medusa)
- Miseria e nobiltà, 1954 (Medusa)
- Il medico dei pazzi, 1954 (DNC)
- Le diciottenni, 1955 (Alan Young)
- Peppino, le modelle e... chella là, 1957 (Medusa)
- Tipi da spiaggia, 1959 (Medusa)
- Signori si nasce, 1960 (Rhv)
- Appuntamento a Ischia, 1960 (Noshame)
- Sua Eccellenza si fermò a mangiare, 1961 (Medusa)
- Cinque marines per cento ragazze, 1961 (Medusa)
- Totò, Fabrizi e i giovani d'oggi, 1962 (Medusa)
- Appuntamento in riviera, 1962 (Alan Young)
- Obiettivo ragazze, 1963 (Cecchi Gori)
- Maciste contro Ercole nella valle dei guai, 1963 (Cecchi Gori)
- Cadavere per signora, 1964 (Medusa)

nb.
Partendo da una filmografia tanto aggrovigliata mi aspetto di aver commesso chissà quanti errori e omissioni... Ogni correzione sarà ovviamente la benvenuta.
Ultima modifica di Saimo il giovedì 25 ottobre 2007, 11:41, modificato 2 volte in totale.
Avatar utente
Fred
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 681
Iscritto il: martedì 24 maggio 2005, 14:16
Località: Firenze
Contatta:

Messaggio da Fred »

Bravo Saimo, le tue filmografie sono quanto meno opportune. A occhio e croce direi che i film di Mattòli ci sono tutti: io ho seguito solo quelli degli anni Trenta e Quaranta, e lì è OK.
:-9
I miei DVD: i classici del Cinema, ma non solo

Lettore DVD Panasonic DVD S52 (dezonato a dovere); Blu-ray Sony BDP-S300; VPR Mitsubishi HC3100; ampli Onkyo TX-SR 605
Rispondi