DREAMGIRLS

Commenti sui film presenti nelle sale e non solo.

Moderatori: darkglobe, nocciolo, sandman, Invisible

Rispondi
Marv
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 12030
Iscritto il: domenica 3 luglio 2005, 21:04

Messaggio da Marv »

ehi, mi piace B&V! :-)
Avatar utente
Pizzo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 4446
Iscritto il: domenica 19 ottobre 2003, 19:21
Località: Near Nowhere

Messaggio da Pizzo »

Piuttosto, ecco le "originali":

Immagine

E la Motown:

http://classic.motown.com/artist.aspx?o ... =lb&aid=43#

Immagine

:-9

Uhhh...e io c'ho Standing In The Shadows Of Motown a far la muffa e non me lo guardo!!!
Parliamo di gente come i Funk Brothers, Ben Harper, Bootsy Collins, Montell Jordan, Meshell Ndegeocello, Joan Osborne, and Gerald Levert....
IL MERCATINO DI PIZZO
----------

Clicca sul bannerino x vedere la mia collezione
Immagine Immagine
Avatar utente
Barbazza
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 5788
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 19:38

Messaggio da Barbazza »

Addirittura un botta e risposta su un film del genere non me lo sarei mai aspettato.
Pizzo ha scritto:Nella Leggenda del Pescatore ad un certo punto si parla di questo grande Re che cercava il Graal...era malato di "troppa esperienza", da non vedere la semplicità delle cose che gli stavano davanti.
Uh madonna signùr...non so, io 'sta cosa che le persone si offendono se critichi un film che a loro e' piaciuto faccio sempre fatica a capirla.
Hai fatto un commento positivo, io ne ho fatto uno negativo dicendo quello che secondo me non andava: finita li'.
Restiamo sul film, senza sbertucciare gli spettatori di bocca buona del sabato sera o i criticoni sedicenti esperti.
Oddio, ormai ho un eta' che mi permette di soprassedere a questi attacchi che una volta avrei lavato col sangue :-), ma mi pare che buttarla sul personale abbia poco senso.
Tu ci parli di caviale e ostriche, ma alla gente piace il pane col salame.
Io ? Nel mio commento al film ho fatto paragoni tra cinema alto e cinema basso ?
Ma proprio per niente: al limite potrei dire che e' meglio pane e salame, ma la gente mangia il cheeseburger.
La tua stroncatura la ritengo eccessiva, da qui la mia parodia della tua recensione.
In fondo non è bello ciò che è bello, ma è bello ciò che piace.
Non sempre, a volte capita di adorare film pur rendendosi conto che non siano tutti 'sti capolavori.
Ero al cinema con un grande intenditore di musica e collezionista di CD, una specie di Nocciolo in versione musicale con 3000 vinili e 6000 CD (originali ovviamente). Era entusiasta!
Ma buon per lui ! Conosceva un po' i personaggi e la storia o segue percorsi musicali diversi ?
Secondo me bisogna togliersi l'abito da "esperti" quando si va al Cinema e farsi scorrere il film dentro, non analizzarne ogni sua parte in modo ipercritico.
Bravissimo. Ci si toglie l'abito e piangiamo, ridiamo e ci commuoviamo per solenni puttanate da cui ci facciamo coinvolgere senza vergogna.
Poi si esce, ci si ripensa e a mente fredda cerchiamo di dare un giudizio obiettivo ( per quanto e' possibile).
La sceneggiatura di DreamGirls REGGE, è bilanciata; la musica piacevole ed i testi.... beh, anche quelli "belli" in genere li capisce uno su dieci (qui comunque sono sottotitolati).
I testi non li ho nemmeno considerati, come e' giusto. Avevano ben poca importanza ai tempi e nel film seguono quella linea, narrazione e dialogo cantato inclusi. Ma e' giusto cosi'.
C'e' anche un collegamento nel film a questa situazione: quando Eddie Murphy propone a Foxx canzoni piu' riflessive e con testi piu' impegnati non gli viene permesso di incidere alcunche'. Questo e' un riferimento ai problemi di Marvin Gaye con la Motown dell'epoca e le sue lotte per cambiare un immagine che non gli apparteneva. Nella realta' Gaye ci ha poi dato dischi come Let's Get It On e What's Goin' On e la sua morte violenta ( ucciso dal padre con un colpo di pistola), a differenza del film, avvenne diversi anni dopo. Per la cronaca, nella commistione tipica di Dreamgirls, la morte di Murphy echeggia quella di Sam Cooke: giusto omaggio ad un altro grande del soul, nonche' modello artistico per Gaye.
Quello che proprio non capisco (mio limite ovviamente) è il perchè si debba andare a cercare la genialità in ogni cosa, specialmente in un musical.
Io quello che non capisco e' come si possano travisare delle parole chiare come queste, scritte nel primo post:
Non mi aspettavo certo un capolavoro, ma una biografia convenzionale e rispettosa delle regole del genere

Sono parole di uno che cerca la genialita' in Dreamgirls ? Speravo fosse un buon film e di godermi delle belle canzoni al cinema: non e' stato cosi, pazienza.
E tra l'altro a me piacciono i musical, anche loro potrebbero essere geniali: in South Park e Moulin Rouge, qualche sprazzo di grandezza e di genialita' c'era.
Ah già, anche a TRHPS quegli "scialacquoni" di Imdb hanno dato 6,8/10 ;)

:-9
Quando lo chiuderanno, quel sito, sara' sempre troppo tardi :-)
Avatar utente
Barbazza
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 5788
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 19:38

Messaggio da Barbazza »

Marv ha scritto:dai Pizzo, devi capire che vegeta si sta sentendo minacciato nel suo ruolo di "criticone del forum cui non piace nulla" da quando è arrivato Barbazza! :-27
Ma tu sei lo stesso Marv che stronca il grandissimo Mel Gibson e non riesce a divertirsi neanche con Una Notte Al Museo ? Lo stesso che da' del POPOLO BUE ai suoi concittadini che si divertono con Stiller e Owen Wilson ?

Se sei lui, sei un bel criticone pure tu, eh ;)
Il Barbazzone riesce persino nell'incredibile compito di disprezzare di più di vegeta, che almeno al cinema lo vede qualche film che gli piace, B. se non sono film di almeno 20 anni, più della sufficienza risicata non da'! :-28


In realta' nella sezione classici del passato passo per un fervente modernista: il tutto a dimostrazione della mia onesta' intellettuale :-)
Cmq, tra i 7 film che ho visto al cinema quest'anno Dreamgirls lo reputo il peggiore: se la puo' giocare con a Casa Nostra della Comencini. Quindi non e' che stronco tutto: solo che in giro si trova di meglio.

Saluti, B.
Avatar utente
Pizzo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 4446
Iscritto il: domenica 19 ottobre 2003, 19:21
Località: Near Nowhere

Messaggio da Pizzo »

Dai Barbazza, allora togliamo il mio 8 ed il tuo 5 (il voto alto e quello basso) e facciamo la media degli altri. :-16

Intanto la discussione si fa sempre più approfondita! :thumbs
IL MERCATINO DI PIZZO
----------

Clicca sul bannerino x vedere la mia collezione
Immagine Immagine
Avatar utente
bennyrosso
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 5222
Iscritto il: giovedì 3 aprile 2003, 10:33
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da bennyrosso »

Io IMDB lo tengo sempre in considerazione come voti, ci vota gente come noi e soprattutto diversa da noi, a cui piace il cinema.

Non lo prendo alla lettera ma in linea di massima qualcosa quel voto vuol dire.
Immagine
Marv
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 12030
Iscritto il: domenica 3 luglio 2005, 21:04

Messaggio da Marv »

Barbazza ha scritto:
Marv ha scritto:dai Pizzo, devi capire che vegeta si sta sentendo minacciato nel suo ruolo di "criticone del forum cui non piace nulla" da quando è arrivato Barbazza! :-27
Ma tu sei lo stesso Marv che stronca il grandissimo Mel Gibson
Apocalypto l'hai visto?
e non riesce a divertirsi neanche con Una Notte Al Museo ?
mi sa che non hai letto bene, allora...
E cmq a me QUALCOSINA, OGNI TANTO.... piace :-)
Avatar utente
vegeta85
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 16920
Iscritto il: sabato 18 gennaio 2003, 15:30
Località: Ferrara
Contatta:

Messaggio da vegeta85 »

per la cronaca il film non è piaciuto a Smokey Robinson

http://www.rockol.it/news-84795/Smokey- ... ls-è-falso

che l'ha trovato "falso e pieno di inesattezze"
I could live without so much
I can die without a clue
Sun keeps risin' in the west
I keep on wakin' fully confused
Avatar utente
Pizzo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 4446
Iscritto il: domenica 19 ottobre 2003, 19:21
Località: Near Nowhere

Messaggio da Pizzo »

Ho molto riflettuto sulle considerazioni di Barbazza, e dopo essermi ripassato i miei CD "Motown", non posso che concordare con le sue valutazioni.
La musica "stil-Supremes", con le Supremes non c'entra un tubo ed anche le musiche di contorno non sono proprio fedeli all'Era che si voleva rappresentare.

Concordo anche con Smokey "Vegeta" Robinson che afferma che DreamGirls è falso e pieno di inesattezze.

Detto ciò, confermo il mio ****, ma sono disposto a trattare fino ad un ***1/2. Perchè, se ho appena ammesso quanto sopra?

Ma perchè non c'è scritto da nessuna parte che DreamGirls è la biografia delle Supremes e della Motown.
Anzi, ne è piuttosto una parodia (avete presente Star Trek con J.Belushi?) se vogliamo.
Mi sono ascoltato un intervista al Regista e mi pare abbia detto che il film è liberamente ispirato ad una certa era, però esso deve vivere di vita propria.

Se lo estrapoliamo dal difficile confronto con la realtà, allora è un buon musical, con della musica orecchiabile.
Listen di Beyoncè è nelle hit parade di tutto il mondo.

Abbiamo anche una recitazione da Oscar (per il miglior attore non protagonista) di Eddie Murphy, che potrebbe proprio vincerla sta statuetta, ed una esordiente Jennifer Hudson che c'ha la voce più Soul (nero) che ho sentito ultimamente.

Va detto che io sono un amante dei Musical e quindi, pur di averne, passerei sopra a delle imperfezioni.
Però, onestamente, DreamGirls (2006) è quanto di meglio abbia passato il convento dai tempi di Chicago e MoulinRouge. E tanto mi basta.

:-9
IL MERCATINO DI PIZZO
----------

Clicca sul bannerino x vedere la mia collezione
Immagine Immagine
Avatar utente
vegeta85
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 16920
Iscritto il: sabato 18 gennaio 2003, 15:30
Località: Ferrara
Contatta:

Messaggio da vegeta85 »

Pizzo ha scritto: Però, onestamente, DreamGirls (2006) è quanto di meglio abbia passato il convento dai tempi di Chicago e MoulinRouge. E tanto mi basta.

:-9
non è che ne escano molti di musical però!

Comunque, se non l'hai visto, merita d'essere recuperato "The Producers"...troppo lunghetto, ma a tratti davvero divertente.
I could live without so much
I can die without a clue
Sun keeps risin' in the west
I keep on wakin' fully confused
Avatar utente
Pizzo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 4446
Iscritto il: domenica 19 ottobre 2003, 19:21
Località: Near Nowhere

Messaggio da Pizzo »

vegeta85 ha scritto:
Pizzo ha scritto: Però, onestamente, DreamGirls (2006) è quanto di meglio abbia passato il convento dai tempi di Chicago e MoulinRouge. E tanto mi basta.

:-9
non è che ne escano molti di musical però!

Comunque, se non l'hai visto, merita d'essere recuperato "The Producers"...troppo lunghetto, ma a tratti davvero divertente.
Non l'ho visto "The Producers"...ogni tanto ci penso e poi mi dimentico!

Grazie della segnalazione! :-27

:-9
IL MERCATINO DI PIZZO
----------

Clicca sul bannerino x vedere la mia collezione
Immagine Immagine
Avatar utente
Galbo
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 9963
Iscritto il: lunedì 1 dicembre 2003, 11:44
Località: Reggio Calabria
Contatta:

Messaggio da Galbo »

vegeta85 ha scritto:
Pizzo ha scritto: Però, onestamente, DreamGirls (2006) è quanto di meglio abbia passato il convento dai tempi di Chicago e MoulinRouge. E tanto mi basta.

:-9
non è che ne escano molti di musical però!

Comunque, se non l'hai visto, merita d'essere recuperato "The Producers"...troppo lunghetto, ma a tratti davvero divertente.
boh! io l'ho visto in aereo (andando in messico); forse non sono le condizioni migliori per vedere un film ma l'ho trovato piuttosto barboso :zzz
Avatar utente
Galbo
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 9963
Iscritto il: lunedì 1 dicembre 2003, 11:44
Località: Reggio Calabria
Contatta:

Messaggio da Galbo »

Visto nel week end; film piacevole con belle canzoni e ottime interpretazioni; a me è piaciuto in particolare Foxx che rende al meglio in un ruolo mefistotelico e realizza una delle sue prove migliori. Ottimo Glover nei panni di un manager "vecchio stampo" e naturalmente memorabile E Murphy che credo vincerà senza troppi problemi l'Oscar.
E' vero che i personaggi sono un po' troppo stereotipati ma a mio parere in un film di questo genere la cosa non disturba più di tanto la visione.
Voto 7
Avatar utente
Glorfindel
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 5731
Iscritto il: martedì 20 gennaio 2004, 12:26
Località: Firenze

Messaggio da Glorfindel »

film carino senza infamia e senza lode. giusto per ascolate qualche canzone.
voto: 6.5/10
La mia collezione - 83 DVD -

“¿Qué es un fantasma?
Un evento terrible condenado a repetirse
una y otra vez,
un instante de dolor, quizá
algo muerto que parece por momentos vivo aún,
un sentimiento, suspendido en el tiempo,
como una fotografía borrosa,
como un insecto atrapado en ámbar.”


"Quando l'Uomo Nero va a dormire controlla che non ci sia Chuck Norris nell'armadio"
Avatar utente
vegeta85
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 16920
Iscritto il: sabato 18 gennaio 2003, 15:30
Località: Ferrara
Contatta:

Messaggio da vegeta85 »

i produttori del film chiedono pubblicamente "scusa" ai dirigenti della Motown

http://www.rockol.it/news-85218/I-produ ... lla-Motown

Doppia beffa per "Dreamgirls", in pole position agli oscar con 8 nomination ha portato a casa solo 2 premi minori...e perdipiù è stato tacciato di diffamazione dalla casa di produzione Motown.

http://www.cinematografo.it/Cinemedia/00006460.html
I could live without so much
I can die without a clue
Sun keeps risin' in the west
I keep on wakin' fully confused
Avatar utente
Pizzo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 4446
Iscritto il: domenica 19 ottobre 2003, 19:21
Località: Near Nowhere

Messaggio da Pizzo »

vegeta85 ha scritto:i produttori del film chiedono pubblicamente "scusa" ai dirigenti della Motown

http://www.rockol.it/news-85218/I-produ ... lla-Motown

Doppia beffa per "Dreamgirls", in pole position agli oscar con 8 nomination ha portato a casa solo 2 premi minori...e perdipiù è stato tacciato di diffamazione dalla casa di produzione Motown.

http://www.cinematografo.it/Cinemedia/00006460.html
"Però" come dice anche il Recensore:
.....Da tenere in considerazione è però anche il fatto che, proprio il fatto di concorrere con più titoli nella stessa categoria, precludeva fin dall'inizio a Dreamgirls la possibilità di capitalizzare tutte le nomination...... ;)

Ovviamente il Recensore si dimentica che il "flop" di Dreamgirls non lo può certamente decretare lui, bensì il botteghino.
D'effetto anche la citazione del "musical sulle Supremes", che è tale solo quando bisogna criticarlo.
Notevole anche che uno schifio simile di Film si sia beccato ben due Oscar....giusta reinterpretazione della scenetta del bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto a seconda di come lo si vede.
Ovviamente la bellezza sta negli occhi di chi guarda perchè poi si elogia "Little Miss Sunshine" con 2 Oscar simili, dei quali 1 RUBATO a Eddy Murphy (con tutto il bene che voglio ad Alan Arkin, che ricordo interpreta la serie 100th Centre Street in onda su SkyCrime).

Detto ciò, la Produzione si può consolare pensando agli Oscar vinti da Moulin Rouge (2 "minori") e dal niente vinto da The Rocky Horror Picture Show" ;)
Solo a Chicago è andato meglio con ben 6 Oscar, a conferma che i Musical non fanno proprio impazzire la giuria dell'Academy. Bisogna andare al 1961 per trovare i 10 Oscar di West Side Story, ma erano altri tempi.....

Le scuse alla Motown ci possono anche stare, ma ricordiamo che negli States ti fanno causa per molto meno e quindi lì pararsi il cu*o non fa mai male ;)

:-9
IL MERCATINO DI PIZZO
----------

Clicca sul bannerino x vedere la mia collezione
Immagine Immagine
Avatar utente
vegeta85
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 16920
Iscritto il: sabato 18 gennaio 2003, 15:30
Località: Ferrara
Contatta:

Messaggio da vegeta85 »

Pizzo ha scritto:
Ovviamente il Recensore si dimentica che il "flop" di Dreamgirls non lo può certamente decretare lui, bensì il botteghino.

Notevole anche che uno schifio simile di Film si sia beccato ben due Oscar....giusta reinterpretazione della scenetta del bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto a seconda di come lo si vede.

Ovviamente la bellezza sta negli occhi di chi guarda perchè poi si elogia "Little Miss Sunshine" con 2 Oscar simili, dei quali 1 RUBATO a Eddy Murphy (con tutto il bene che voglio ad Alan Arkin, che ricordo interpreta la serie 100th Centre Street in onda su SkyCrime).
bè, Murphy sarà stato pure bravo, ma non mi pare si possa parlare di Oscar "rubato"...personalmente poi io più che l'oscar lo avrei accusato di "crimini contro l'umanità" visto i film abominevoli che ha interpretato negli ultimi 10 anni.

"Little Miss Sunshine" ha si vinto 2 oscar come "Dreamgirls", ma quello per la sceneggiatura mi pare un pelino più importante di quello al sonoro...poi dipende dai punti di vista.

Situazione botteghino: in patria il film è andato bene, ha incassato 100 milioni di dollari. Nel resto del mondo non se l'è filato nessuno, e non ha raggiunto nemmeno i 30 milioni.

:-9
I could live without so much
I can die without a clue
Sun keeps risin' in the west
I keep on wakin' fully confused
Avatar utente
Pizzo
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 4446
Iscritto il: domenica 19 ottobre 2003, 19:21
Località: Near Nowhere

Messaggio da Pizzo »

vegeta85 ha scritto: Situazione botteghino: in patria il film è andato bene, ha incassato 100 milioni di dollari. Nel resto del mondo non se l'è filato nessuno, e non ha raggiunto nemmeno i 30 milioni.

:-9
Si, in questi giorni ero negli States ed i commenti su Dreamgirls erano positivi.

Piuttosto, come hanno performato i Musicals fuori dagli States negli ultimi anni? Sto pensando a Chicago e Moulin Rouge innanzitutto.....

:-9
IL MERCATINO DI PIZZO
----------

Clicca sul bannerino x vedere la mia collezione
Immagine Immagine
Avatar utente
vegeta85
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 16920
Iscritto il: sabato 18 gennaio 2003, 15:30
Località: Ferrara
Contatta:

Messaggio da vegeta85 »

Pizzo ha scritto:
vegeta85 ha scritto:

Piuttosto, come hanno performato i Musicals fuori dagli States negli ultimi anni? Sto pensando a Chicago e Moulin Rouge innanzitutto.....

:-9
entrambi benone. "Moulin Rouge" poi ha incassato solo 54 milioni di dollari negli USA, ma quasi 120 nel resto del mondo.
I could live without so much
I can die without a clue
Sun keeps risin' in the west
I keep on wakin' fully confused
Rispondi