[Blu-Ray] La Signora senza Camelie (1953) di Michelangelo Antonioni – Eureka, UK

Pellicole cult e film che hanno fatto la storia del cinema, dalla sua nascita al 1980.

Moderatori: ivs, giuphish, darkglobe, Invisible

Rispondi
zasor56
Utente
Utente
Messaggi: 622
Iscritto il: giovedì 8 marzo 2012, 23:04

[Blu-Ray] La Signora senza Camelie (1953) di Michelangelo Antonioni – Eureka, UK

Messaggio da zasor56 »

Immagine

La Signora senza Camelie ( (dramm., Italia, 1953) – di Michelangelo Antonioni
Edizione:, Blu-ray Masters of Cinema, 2011, UK
Audio: italiano (doppiaggio originale)
Sottotitoli: inglese (rimovibili)
Durata: 1h.42’
Risoluzione: 1080p
Schermo: 1.37:1
Standard: PAL, region B
Extra: trailer, brochure, commento al film del regista Gabe Klinger (in inglese senza sottotitoli).

Una bella ragazza che lavora come commessa viene lanciata nel cinema da un produttore che poi la sposa a tutti i costi. Dopo il matrimonio, però, l’uomo le imporrà un film “importante” che si rivelerà un fiasco, mettendo in luce i problemi relazionali della coppia e, in parallelo, le dinamiche del cinema e dei suoi spietati meccanismi visti da dietro le quinte.

Bel film di Antonioni che, al suo terzo film “ufficiale”, accentua alcuni temi già presenti in “Cronaca di un amore” che diverranno poi eclatanti nelle sue pellicole successive (ricerca della propria identità, difficoltà a relazionarsi con gli altri, etc.). E’ anche un film che mostra i meccanismi del cinema dall’interno, e quindi anche un esempio, per certi aspetti, di metacinema (vedi “Bellissima” di Visconti).

Lucia Bosè torna a lavorare per Antonioni e si dimostra molto brava anche in un ruolo molto diverso dal precedente (la parte della protagonista femminile era stata assegnata a Gina Lollobrigida, che aveva già firmato il contratto, ma che poi si ritirò perché trovò che il personaggio che avrebbe dovuto interpretare era troppo simile alla realtà della sua vita).

Bravi anche tutti gli altri attori che contribuiscono in maniera determinante alla riuscita del film; lodi anche al direttore della fotografia e a tutta la truppa cinematografica.

Il blu-ray offre un’immagine di qualità, con uno splendido bianco/nero, e un audio che, pur risalente al 1953, si lascia apprezzare per la chiarezza dei dialoghi, ben comprensibili e senza fruscio di fondo. Presente anche il dvd dello stesso film, a mio avviso sempre utile (ad es., per estrarre degli screenshot a corredo di questo commento, visto che dal blu-ray non posso farlo). Unico appunto di questa edizione: la copertina non proprio attraente. Forse si poteva fare di meglio.

All’interno della confezione è presente un libretto di 44 pagine con note critiche, un’intervista ad Antonioni ed estratti dalla stampa dell’epoca relativi a questo film. Molto consigliato.

Le immagini qui sotto sono tratte dal dvd accluso nella confezione, e NON dal blu-ray.

Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
I want more life... father!
Avatar utente
darkglobe
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 2720
Iscritto il: lunedì 9 febbraio 2004, 12:19
Località: Italy

Re: [Blu-Ray] La Signora senza Camelie (1953) di Michelangelo Antonioni – Eureka, UK

Messaggio da darkglobe »

Inutile dire che il Blu-Ray è un bel fuori catalogo. La versione spagnola ha l'aria di un bootleg.
Io ho questo DVD che pure è f.c.
Immagine
:-21
Avatar utente
Saimo
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 2576
Iscritto il: sabato 25 agosto 2007, 12:49
Località: Roma

Re: [Blu-Ray] La Signora senza Camelie (1953) di Michelangelo Antonioni – Eureka, UK

Messaggio da Saimo »

Io ho il DVD della RHV, uscito mi pare nel 2004, che contiene una serie di interviste specifiche sul film, purtroppo mai recuperate nelle successive edizioni (nemmeno straniere).
If you really love someone's work, write to them and let them know. It keeps them going. (Nick Wrigley)
Avatar utente
j
Utente Senior
Utente Senior
Messaggi: 1244
Iscritto il: venerdì 5 dicembre 2003, 22:28

Re: [Blu-Ray] La Signora senza Camelie (1953) di Michelangelo Antonioni – Eureka, UK

Messaggio da j »

Saimo ha scritto: martedì 23 febbraio 2021, 13:11 Io ho il DVD della RHV, uscito mi pare nel 2004, che contiene una serie di interviste specifiche sul film, purtroppo mai recuperate nelle successive edizioni (nemmeno straniere).
...che, inoltre, ha il pregio di essere (tornato?) in catalogo e a buon mercato.
Avatar utente
darkglobe
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 2720
Iscritto il: lunedì 9 febbraio 2004, 12:19
Località: Italy

Re: [Blu-Ray] La Signora senza Camelie (1953) di Michelangelo Antonioni – Eureka, UK

Messaggio da darkglobe »

j ha scritto: martedì 23 febbraio 2021, 14:43 ...che, inoltre, ha il pregio di essere (tornato?) in catalogo e a buon mercato.
Però la scheda di DVD-Store riporta 0 extra, chissà :think :-21
zasor56
Utente
Utente
Messaggi: 622
Iscritto il: giovedì 8 marzo 2012, 23:04

Re: [Blu-Ray] La Signora senza Camelie (1953) di Michelangelo Antonioni – Eureka, UK

Messaggio da zasor56 »

darkglobe ha scritto: lunedì 22 febbraio 2021, 23:07 Inutile dire che il Blu-Ray è un bel fuori catalogo. La versione spagnola ha l'aria di un bootleg.
Il mio file sui blu-ray che posseggo mi dice che acquistai questo titolo nell'ottobre del 2012, pagandolo euro 15.45 (ma allora, superate le 29 sterline, si avevano le spese postali gratis, e poi non c'erano costi aggiuntivi di dogana come adesso). Non sapevo che fosse già fuori catalogo, mi spiace. Chissà che non venga ripubblicato da qualche altra etichetta europea, come sta accadendo per certi titoli nostrani; d'altra parte, all'epoca io non presi "Il Grido" - sempre di Antonioni - della stessa etichetta ed anch'esso oggi fuori catalogo, perchè avevo già il dvd della RHV. Ora me ne pento, ma anche in questo caso, chissà che in futuro...

Il blu-ray spagnolo credo sia sulla linea dei blu-ray che stanno uscendo anche da noi per conto di una nota etichetta. :-21
Ultima modifica di zasor56 il martedì 23 febbraio 2021, 17:45, modificato 1 volta in totale.
I want more life... father!
zasor56
Utente
Utente
Messaggi: 622
Iscritto il: giovedì 8 marzo 2012, 23:04

Re: [Blu-Ray] La Signora senza Camelie (1953) di Michelangelo Antonioni – Eureka, UK

Messaggio da zasor56 »

j ha scritto: martedì 23 febbraio 2021, 14:43
Saimo ha scritto: martedì 23 febbraio 2021, 13:11 Io ho il DVD della RHV, uscito mi pare nel 2004, che contiene una serie di interviste specifiche sul film, purtroppo mai recuperate nelle successive edizioni (nemmeno straniere).
...che, inoltre, ha il pregio di essere (tornato?) in catalogo e a buon mercato.
...e che promette anche l'edizione restaurata, come indicato sulla copertina, ad un prezzo davvero irrisorio. Se poi si vede, come è assai probabile, con la stessa qualità degli screenshot presi dad dvd Eureka, allora non c'è da pensarci due volte prima di prenderlo, ovviamente se si è interessati al film :-21
I want more life... father!
Avatar utente
Noodles85
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 2953
Iscritto il: giovedì 2 agosto 2007, 16:29

Re: [Blu-Ray] La Signora senza Camelie (1953) di Michelangelo Antonioni – Eureka, UK

Messaggio da Noodles85 »

zasor56 ha scritto: martedì 23 febbraio 2021, 17:38
darkglobe ha scritto: lunedì 22 febbraio 2021, 23:07 Inutile dire che il Blu-Ray è un bel fuori catalogo. La versione spagnola ha l'aria di un bootleg.
Il mio file sui blu-ray che posseggo mi dice che acquistai questo titolo nell'ottobre del 2012, pagandolo euro 15.45 (ma allora, superate le 29 sterline, si avevano le spese postali gratis, e poi non c'erano costi aggiuntivi di dogana come adesso). Non sapevo che fosse già fuori catalogo, mi spiace. Chissà che non venga ripubblicato da qualche altra etichetta europea, come sta accadendo per certi titoli nostrani; d'altra parte, all'epoca io non presi "Il Grido" - sempre di Antonioni - della stessa etichetta ed anch'esso oggi fuori catalogo, perchè avevo già il dvd della RHV. Ora me ne pento, ma anche in questo caso, chissà che in futuro...
Tra i film di Antonioni che ho visto, i primi sono quelli che più ho apprezzato, quindi quando uscì il bluray Eureka in questione, lo presi anche io quasi subito, giugno 2012, a 15,11 su amazon.it. Ragazzi come passa il tempo.

Mah quando parli de Il Grido, ti riferisci al dvd? Non mi pare che sia uscito in bluray, o mi sono perso qualcosa?
zasor56
Utente
Utente
Messaggi: 622
Iscritto il: giovedì 8 marzo 2012, 23:04

Re: [Blu-Ray] La Signora senza Camelie (1953) di Michelangelo Antonioni – Eureka, UK

Messaggio da zasor56 »

Noodles85 ha scritto: giovedì 25 febbraio 2021, 0:23 Mah quando parli de Il Grido, ti riferisci al dvd? Non mi pare che sia uscito in bluray, o mi sono perso qualcosa?
No, sono io che mi son perso qualcosa, ovvero il fatto che anche in UK "Il grido" è uscito solo su dvd e non in versione combo BD + dvd come erroneamente mi semvrava di ricordare.
Anch'io di Antonioni preferisco la prima produzione. Ifilm anni '70 sono buoni, naturalmente, ma certo quelli anni '50 e inizio anni '60 sono speciali per me. :-21
I want more life... father!
Rispondi