Gli ultimi acquisti in libreria

Lo spazio per gli appassionati della lettura: romanzi e libri che hanno fatto storia, le nuove uscite e quelli che hanno ispirato il cinema.

Moderatori: darkglobe, giuphish, rmontaruli

Rispondi
Avatar utente
Countermanda
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 12875
Iscritto il: domenica 4 dicembre 2005, 17:21
Località: Treviso

Gli ultimi acquisti in libreria

Messaggio da Countermanda »

Mi piacerebbe condividere con voi la passione per i libri, altrove postiamo già quali libri stiamo leggendo qui vorrei che parlassimo degli ultimi acquisti.
:-21
Avatar utente
Countermanda
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 12875
Iscritto il: domenica 4 dicembre 2005, 17:21
Località: Treviso

Messaggio da Countermanda »

Allora comincio io, visto che ho avuto l'opportunità di vincere un buono spesa da 20 € grazie ad un concorso della biblioteca del mio comune, sabato pomeriggio sono andato con la famiglia a fare acquisti:
Abbiamo preso un libro a testa, dei tre il più interessante è senza dubbio "Schizzi e disegni dal signore degli anelli" sia per la rilegatura che per il contenuto.
:-21
Avatar utente
floyd
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 2504
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2005, 20:51
Località: N 45°37' / E 13°49'

Re: Libri - i vostri acquisti

Messaggio da floyd »

Countermanda ha scritto:Mi piacerebbe condividere con voi la passione per i libri, altrove postiamo già quali libri stiamo leggendo qui vorrei che parlassimo degli ultimi acquisti.
:-21
Interessante questo topic... :-4

Quindi qua si parla SOLO dell'acquisto (ma non della lettura), nell'altro della lettura (ma NON dell'acquisto)... :conf

Ho capito... prepariamoci ad una montagna di spam oggi da parte di Counter... :-3


:-9



PS: Counter... TVB! :fischio
Avatar utente
Countermanda
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 12875
Iscritto il: domenica 4 dicembre 2005, 17:21
Località: Treviso

Messaggio da Countermanda »

Tu mi bastoni di continuo per il mio rendere attivo il forum e poi cerchi di cavartela con un Tvb o TVTB?
Io non ci sto...voglio di più da te...















Ho finito il caffè che mi hai dato l'ultima volta...a buon intenditor


E comunque...caro Floyd, di la si parla di cosa si è letto, il topic è molto interessante ed infatti lo frequento ma non si parla di ciò che si acquista. Le due cose non sono sempre collegate, io ad esempio utilizzo molto la bilbioteca e talvolta ricevo consigli e prestiti da amici, spesso compro per leggere chissà quando e siccome il mercato del libro è ampio almeno quanto quello dei dvd, senza voler trasformare questo in un forum di book on line, è bello parlarne con chi ha la stessa passione.
:-21
Anch'io TVB
Avatar utente
floyd
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 2504
Iscritto il: lunedì 16 maggio 2005, 20:51
Località: N 45°37' / E 13°49'

Messaggio da floyd »

Countermanda ha scritto: ...
Ho finito il caffè che mi hai dato l'ultima volta...a buon intenditor
allora oltre al caffè la prossima volta porto anche un... brandy! ;)
(a buon intenditor...) :-)


PS: TVTTTTTTTTTTB!


:-9
Avatar utente
darkhawk78
Utente Senior
Utente Senior
Messaggi: 1006
Iscritto il: domenica 1 gennaio 2006, 22:59
Località: A galaxy far, far away...

Messaggio da darkhawk78 »

Ti accontento subito. Appen arrivato:
L.A. Tattoo di Robert Crais.

Immagine

Vorrei spendere due parole sulla copertina.

VERAMENTE OSCENO il commento di Dan Brown in mezzo!
Robert Crais è un apprezzato scrittore di thriller polizieschi in USA e non vedo che cavolo c'entri mettere un commento di un mentecatto sulla copertina. Pur di vendere qualche libro farebbero di tutto. A me è venuta voglia di rispedirlo indietro invece...

:-9
La Guida Galattica per gli Autostoppisti è un libro davvero notevole. E' stato aggiornato più e più volte nel corso degli anni, ed è stato rivisto da vari curatori. Innumerevoli viaggiatori e ricercatori hanno dato il loro contributo all'opera.
Avatar utente
Boondock
Utente Senior
Utente Senior
Messaggi: 1863
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 15:43
Località: Milano

Messaggio da Boondock »

Visto che si parla di acquisto libri, colgo l'occasione dato in passato stavo per aprire una discussione analoga.

Quindi facciamo una bella cosa: postiamo tutte le nostre conoscenze per quel che riguarda gli acquisti dei libri tramite internet.

Dunque, i più noti sono certamente:

www.ibs.it
www.bol.it

Non praticano un tetto oltre il quale le spese di spedizione sono gratuite...e oltretutto hanno dei costi non indifferenti. Però talvolta ci sono dei periodi di spedizione gratuita...in quei periodi prendere titoli scontati dal 20% in su è molto vantaggioso...

Dubito invece che qualcuno conosca la libreria in questione:

http://www.libroelibri.com/

Se siete di Milano, fateci un salto...l'ambiente non è dei migliori, però il proprietario pratica uno sconto del 15% su qualsiasi titolo che può reperire. La libreria si occupa prevalentemente di esoterismo, però è possibile richiedere qualsiasi titolo presente nel database del suo fornitore: in pratica qualunque cosa che non sia di tipo scientifico universitario...Per corrispondenza mi pare pratichi il 10%, però non vorrei che facesse anche il 15%: il sito è molto datato e scarsamente aggiornato.
Ad ogni modo, avere un 15% fisso senza spese di spedizione (vi amnda una mail quando arriva il pacco e poi lo andate a ritirare) è molto vantaggioso: sopratutto pensando alle grandi librerie del centro che non ti scontano nulla, oppure i due siti citati prima che magari ti fanno un 15-20 su quello che vogliono loro con in più le spese di spedizione anche se ordini 200€ di libri!

Conoscete qualcosa di simile?

Passiamo all'estero: conoscete un buon sito per l'acquisto di libri in inglese? Su play.com c'è un sacco di roba e le spese di spedizione non si pagano.
Conoscete qualcosa di simile con cui fare magari dei confronti?



:-9
If I listened long enough to you
I'd find a way to believe that it's all true
Knowing that you lied straight faced while I cried
Still I look to find a reason to believe

Tim Hardin
Avatar utente
darkhawk78
Utente Senior
Utente Senior
Messaggi: 1006
Iscritto il: domenica 1 gennaio 2006, 22:59
Località: A galaxy far, far away...

Messaggio da darkhawk78 »

Io segnalo questa libreria online:
Delos Store

Si trovano edizioni per collezionisti e altri libri di difficile reperibilità.

:-9
La Guida Galattica per gli Autostoppisti è un libro davvero notevole. E' stato aggiornato più e più volte nel corso degli anni, ed è stato rivisto da vari curatori. Innumerevoli viaggiatori e ricercatori hanno dato il loro contributo all'opera.
Avatar utente
Countermanda
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 12875
Iscritto il: domenica 4 dicembre 2005, 17:21
Località: Treviso

Messaggio da Countermanda »

Dato che stamane ho parlat odel libro sul signore degli anelli, posto una immagine della graziosissima copertina. All'interno una serie di centinaia di tavole con schizzi, disegni e bozzetti.

Immagine
Ultima modifica di Countermanda il lunedì 12 giugno 2006, 15:37, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Galbo
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 9963
Iscritto il: lunedì 1 dicembre 2003, 11:44
Località: Reggio Calabria
Contatta:

Messaggio da Galbo »

io non amo comprare i libri online, mi piace la libreria come luogo fisico, prendere i libri in mano, sfogliarli etc.
L'ultimo libro che ho comprato è una guida turistica di Messico & Guatemale (ci vado a luglio) :-)
Avatar utente
Countermanda
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 12875
Iscritto il: domenica 4 dicembre 2005, 17:21
Località: Treviso

Messaggio da Countermanda »

Sono d'accordo con Galbo è bello potre sfogliare un libro e lasciarsi ammaliare dal contatto.
:-21
Avatar utente
Enrico il Pentolaio
Utente Senior
Utente Senior
Messaggi: 1047
Iscritto il: giovedì 10 marzo 2005, 16:19
Località: Forlì
Contatta:

Messaggio da Enrico il Pentolaio »

L'altro giorno ho comprato:
Immagine Immagine

:-21
Avatar utente
Jenny
Utente Senior
Utente Senior
Messaggi: 1259
Iscritto il: lunedì 13 dicembre 2004, 17:48
Località: Bergamo City

Messaggio da Jenny »

Countermanda ha scritto: E comunque...caro Floyd, di la si parla di cosa si è letto, il topic è molto interessante ed infatti lo frequento ma non si parla di ciò che si acquista. Le due cose non sono sempre collegate, io ad esempio utilizzo molto la bilbioteca e talvolta ricevo consigli e prestiti da amici, spesso compro per leggere chissà quando e siccome il mercato del libro è ampio almeno quanto quello dei dvd, senza voler trasformare questo in un forum di book on line, è bello parlarne con chi ha la stessa passione.
Bravo Counter, bel topic! :)
Anche se io leggo solo libri miei, non vado mai in biblioteca e non me li faccio prestare...finirei per riconsegnarli in pessime condizioni :-)
Immagine..."Chi non ama i gatti probabilmente era un topo in una vita precedente"...Immagine
Avatar utente
Invisible
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 13947
Iscritto il: domenica 30 maggio 2004, 19:36

Messaggio da Invisible »

Galbo ha scritto:io non amo comprare i libri online, mi piace la libreria come luogo fisico, prendere i libri in mano, sfogliarli etc.
Quoto!
Ultimo libro acquistato: La scatola dell'inventore di Allen Kurzweil
"Lui era bellissimo, ma Lei non lo vedeva proprio..."

Immagine
"It's the most horrible thing I've ever seen in my life!"

Immagine THE CINEPUZZLE
Avatar utente
dan8
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 136
Iscritto il: lunedì 21 novembre 2005, 16:41

Messaggio da dan8 »

appena aggiunti alla mia collezione

Stefano Benni - Bar Sport
Alessandro Baricco - Omero, Iliade
Marguerite Yourcenar - Mishima o La Visione del Vuoto
Chuck Palahniuk - Ninna Nanna


:-9



p.s. conoscete un software per catalogare i libri...magari scaricando le schede direttamente online come fanno programmi del tipo Ant Movie Catalog per i film :?: (forse qualcuno ne aveva già parlato ma non riesco a ritrovare il thread)
Ultima modifica di dan8 il sabato 17 giugno 2006, 19:03, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
°CuCa°
Utente
Utente
Messaggi: 791
Iscritto il: domenica 2 gennaio 2005, 1:23
Località: Romalandia

Messaggio da °CuCa° »

L'ultimo acquistato ma ancora da leggere: ''Cinquant'anni di guerra fredda'' R.Crockatt :-9
ImmagineImmagine
Quando la vita si fa dura, sai che devi fare, Marlin?". "No, non lo voglio sapere". "Zitto e nuota, zitto e nuota".
Avatar utente
Galbo
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 9963
Iscritto il: lunedì 1 dicembre 2003, 11:44
Località: Reggio Calabria
Contatta:

Messaggio da Galbo »

comprato: "L'impero di Cindia" di Federico Rampini. L'inviato di Repubblica in cina pubblica un saggio su Cina ed India le due superpotenze asiatiche, analizzandone sistemi di vita e contraddizioni.
Dalle prime pagine pare molto interessante
:-9
Avatar utente
Countermanda
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 12875
Iscritto il: domenica 4 dicembre 2005, 17:21
Località: Treviso

Messaggio da Countermanda »

Approfittando dello sconto del 30% che l'editore Santi Quaranta ha concesso sui libri nella serata dedicata ad Elio Bartolini ho preso:

L'infanzia furlana
Le quattro sorelle Bau
Pontificale in San Marco

:-21
Devotchka
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 2861
Iscritto il: mercoledì 10 novembre 2004, 23:46

Messaggio da Devotchka »

Valgono anche i regali?
Ricevuto oggi (da una cara amica) "L'arte di essere felici e scontenti"
Immagine
Avatar utente
Countermanda
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 12875
Iscritto il: domenica 4 dicembre 2005, 17:21
Località: Treviso

Messaggio da Countermanda »

Non sono un esperto né un grande appassionato della loro musica anche se li ascolto volentieri quando mi ci imbatto ma la storia è una mia passione per cui mi sono lasciato ammaliare dallo sconto sul libro "Pooh 40 la grande storia 1966-2006".
:-21
Avatar utente
McFly28
Utente Senior
Utente Senior
Messaggi: 1272
Iscritto il: lunedì 21 novembre 2005, 15:23
Contatta:

Messaggio da McFly28 »

comprato e letto About a Boy di Hornby in inglese, molto divertente, tra l'altro finisce in maniera diversa dal film
Not in Kansas Il mio sito di recensioni e quello che mi passa per la testa: http://ggportal-nik.blogspot.com

"I scream, you scream, we all scream for Ice Cream" (R. Benigni, Down By Law)
Avatar utente
Galbo
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 9963
Iscritto il: lunedì 1 dicembre 2003, 11:44
Località: Reggio Calabria
Contatta:

Messaggio da Galbo »

McFly28 ha scritto:comprato e letto About a Boy di Hornby in inglese, molto divertente, tra l'altro finisce in maniera diversa dal film

sono curioso, come finisce ? :-9
Avatar utente
Countermanda
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 12875
Iscritto il: domenica 4 dicembre 2005, 17:21
Località: Treviso

Messaggio da Countermanda »

Curioso pure io!!!
Avatar utente
McFly28
Utente Senior
Utente Senior
Messaggi: 1272
Iscritto il: lunedì 21 novembre 2005, 15:23
Contatta:

Messaggio da McFly28 »

Allora....in pratica la storia cambia quando
Will rivela a Rachel di non essere il padre di Marcus. Lei non se la prende troppo e continuano a vedersi. Considerate che il libro è uscito qualche anno prima del film, per cui la musica rap che Will fa ascoltare a Marcus nel film originariamente è quella dei Nirvana, di cui Ellie è una grande fan. Il giorno del suicidio di Kobain ellie sfonda una vetrina di un negozio di dischi insieme a marcus e vengono arrestati. Alla stazione di polizia c'è il confronto finale tra i vari personaggi. Will alla fine afferma che tutti stanno meglio, avendo però dovuto per questo rinunciare a qualcos'altro: lui è felice con Rachel, ma ovviamente ha dovuto smettere di essere un superficiale egoista, e Fiona ha dovuto in un certo senso perdere il Marcus che conosceva per poter uscire dalla depressione. Niente Killing me softly a scuola, quindi... devo dire che ho apprezzato entrambe le versioni e che il film non toglie nulla al libro, anzi aggiunge Hugh che è perfetto.
Not in Kansas Il mio sito di recensioni e quello che mi passa per la testa: http://ggportal-nik.blogspot.com

"I scream, you scream, we all scream for Ice Cream" (R. Benigni, Down By Law)
Avatar utente
McFly28
Utente Senior
Utente Senior
Messaggi: 1272
Iscritto il: lunedì 21 novembre 2005, 15:23
Contatta:

Messaggio da McFly28 »

Allora....in pratica la storia cambia quando
Will rivela a Rachel di non essere il padre di Marcus. Lei non se la prende troppo e continuano a vedersi. Considerate che il libro è uscito qualche anno prima del film, per cui la musica rap che Will fa ascoltare a Marcus nel film originariamente è quella dei Nirvana, di cui Ellie è una grande fan. Il giorno del suicidio di Kobain ellie sfonda una vetrina di un negozio di dischi insieme a marcus e vengono arrestati. Alla stazione di polizia c'è il confronto finale tra i vari personaggi. Will alla fine afferma che tutti stanno meglio, avendo però dovuto per questo rinunciare a qualcos'altro: lui è felice con Rachel, ma ovviamente ha dovuto smettere di essere un superficiale egoista, e Fiona ha dovuto in un certo senso perdere il Marcus che conosceva per poter uscire dalla depressione. Niente Killing me softly a scuola, quindi... devo dire che ho apprezzato entrambe le versioni e che il film non toglie nulla al libro, anzi aggiunge Hugh che è perfetto.
Not in Kansas Il mio sito di recensioni e quello che mi passa per la testa: http://ggportal-nik.blogspot.com

"I scream, you scream, we all scream for Ice Cream" (R. Benigni, Down By Law)
Rispondi