[Promozioni] Amazon.it , es, de, co.uk

Moderatori: darkglobe, nocciolo

Rispondi
Avatar utente
Noodles85
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 2890
Iscritto il: giovedì 2 agosto 2007, 16:29

Re: [Promozioni] Amazon.it , es, de, co.uk

Messaggio da Noodles85 »

tAldo ha scritto: lunedì 4 gennaio 2021, 16:13 io avevo capito niente dazi per i prodotti di origine UK
mentre si dazi ad esempio se compro un blu-ray in UK origine extraUE come un bd USA
Ho paura che l'origine c'entri poco. Ho provato a capirne di più, questo per adesso quello che ho concluso:

Allora iniziamo a dire che su altri siti tipo zavvi, sono calcolate solo le normali spese di spedizione (questo però non significa nulla, potremmo sempre avere una brutta sorpresa quando arriva il corriere).

Ho contattato il supporto di amazon, ma mi hanno solo rediretto alla loro pagina dedicata: https://www.amazon.co.uk/gp/help/custom ... =200556780

Secondo quanto si legge li, tutti i prodotti destinati ad un qualsiasi paese non UK sono soggetto a import fees. Io ho notato che amazon ti aggiunge gli import fees solo oltre un certo importo. Per esempio, con una sola copia nel carrello di "King of New York [4K UHD] [Blu-ray]" che costa 18.32, ci sono solo le spese di spedizione. Già se metto due copie nel carrello, ecco che compaiono gli import fees.

Immagine

Ora in quest'ultimo caso, la spesa sarebbe di 36,64 + 4,72 di spedizione, totale 41,36. A cui aggiungere 9,20 di import fees, cioè il 22%, proprio la nostra aliquota IVA. Quindi forse non sono dazi veri e propri, ma dobbiamo pagare l'IVA sui prodotti importati (che poi è quello che avviene con gli USA, li però ci sono anche altre spese di sdoganamento, che però non si può escludere ci saranno anche dall'UK).

La cosa sembra trovare conferma in questo documento (delle faq che si trovano sul sito della commissione europea): https://ec.europa.eu/taxation_customs/s ... 50-faq.pdf

dove si legge:
From 1 January 2021, imports of goods and subsequent supplies of goods from GB to an EU
Member State will be subject to VAT in the Member State concerned, at the rate that
applies to the same goods in that Member State.
Tradotto:
Dall'1 Gennaio 2021, l'importazione di merci da GB ad uno stato membro dell'EU
sarà soggetto a IVA nello stato membro concernente, al tasso che si applica alle stesse merci nello stato membro.
Per non sapere ne leggere, ne scrivere, ho provato a verificare questa teoria semplicemente utilizzando un indirizzo fittizio a Malta. L'IVA a Malta è del 18%. In questo caso la spesa (prodotti + spedizione) sarebbe 41,69 mentre l'import fees calcolati da amazon sono 7,6, quindi proprio il 18%.

Immagine

A questo punto non credo ci siano più dubbi. Dovremo pagare l'IVA sui prodotti acquistati in UK. :-4 :-26 :-28
Avatar utente
tAldo
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 8130
Iscritto il: mercoledì 19 dicembre 2007, 0:11
Località: Faenza

Re: [Promozioni] Amazon.it , es, de, co.uk

Messaggio da tAldo »

ottima indagine
ora è da chiarire se sopra un certo importo si pagano pure i dazi (e forse è qui che ha più importanza l'origine)
di solito faccio ordini anche oltre 200 euro e dovrò rivedere la politica di acquisto
...............Non ttuto qelulo che è aprape e non ttuto qelulo che aprape è............ la clolzenioe di tldAo
Avatar utente
Noodles85
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 2890
Iscritto il: giovedì 2 agosto 2007, 16:29

Re: [Promozioni] Amazon.it , es, de, co.uk

Messaggio da Noodles85 »

tAldo ha scritto: lunedì 4 gennaio 2021, 19:42 ottima indagine
ora è da chiarire se sopra un certo importo si pagano pure i dazi (e forse è qui che ha più importanza l'origine)
di solito faccio ordini anche oltre 200 euro e dovrò rivedere la politica di acquisto
Anche con un alto importo amazon calcola sempre 22%. Credo sarà "solo" l'IVA. In effetti qui c'è proprio scritto:
Dal il 31 dicembre 2020 il Regno Unito non è più parte del territorio doganale e fiscale (IVA e accise) dell'Unione Europea.
.

Io però non capisco, sostanzialmente questo è un dazio. In pratica noi andremo a pagare due volte l'IVA su un prodotto, il 20% in UK + 22% in Italia. E spero non ci saranno altre spese di sdoganamento che di solito si prende il corriere. E' un rincaro notevole.

Forse l'unica speranza è ordinare un prodotto alla volta, sperando di evitare la dogana. A questo punto zavvi potrebbe essere più conveniente di amazon, perché le spese di spedizione sono inferiori per il singolo prodotto.

Mah vedremo. Aspetterò comunque ancora qualche tempo prima di provare a fare un ordine.
Avatar utente
tAldo
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 8130
Iscritto il: mercoledì 19 dicembre 2007, 0:11
Località: Faenza

Re: [Promozioni] Amazon.it , es, de, co.uk

Messaggio da tAldo »

Visto che zavvi spedisce non in un pacco unico ma ad esempio un ordine di 15 titoli ti può mandare anche 15 pacchetti separati in questo modo può essere ma non assicuro che si eviti sia l'iva che i dazi
non so vedremo
adesso è rimasto solo prova d'orchestra che non capisco perchè non sia stato ancora spedito e a marzo i 2 it 4k steelbook .
i due pezzi facevano parte di 2 ordini fatti nel 2020 sostenuti proprio in vista della brexit
vedremo.... ma adesso per un po mi fermo!!!
non credo che in uk applicano un'iva od altro per le esportazioni
...............Non ttuto qelulo che è aprape e non ttuto qelulo che aprape è............ la clolzenioe di tldAo
Avatar utente
Noodles85
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 2890
Iscritto il: giovedì 2 agosto 2007, 16:29

Re: [Promozioni] Amazon.it , es, de, co.uk

Messaggio da Noodles85 »

tAldo ha scritto: lunedì 4 gennaio 2021, 23:00 non credo che in uk applicano un'iva od altro per le esportazioni
No, io mi riferivo all'iva già inclusa nel prezzo di un prodotto. Cioè un bluray che costa 10 sterline su amazon.co.uk, già include il 20% di iva (circa 1,7).
Avatar utente
tAldo
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 8130
Iscritto il: mercoledì 19 dicembre 2007, 0:11
Località: Faenza

Re: [Promozioni] Amazon.it , es, de, co.uk

Messaggio da tAldo »

si tra l'altro sono talmente in palla che ho confuso l'edz Demons con it
...............Non ttuto qelulo che è aprape e non ttuto qelulo che aprape è............ la clolzenioe di tldAo
Riki333
Utente Senior
Utente Senior
Messaggi: 1041
Iscritto il: domenica 10 ottobre 2010, 23:38
Località: Bologna

Re: [Promozioni] Amazon.it , es, de, co.uk

Messaggio da Riki333 »

Sì, bisognerà pagare l’IVA del paese di destinazione della merce (in Italia il 22%).
Amazon.co.uk scorpora l’IVA e la mette nelle import fees deposit alla fine del check out.
Sotto i 22€ di valore della merce l’IVA non è dovuta (fino al 30/06/21).
Attenzione a comprare su siti che non calcolano e prelevano l’IVA del paese di destinazione, perché si rischia di pagare l’iva in più e i costi fissi di sdoganamento, con la dogana.
Ultima modifica di Riki333 il mercoledì 6 gennaio 2021, 19:23, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
tAldo
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 8130
Iscritto il: mercoledì 19 dicembre 2007, 0:11
Località: Faenza

Re: [Promozioni] Amazon.it , es, de, co.uk

Messaggio da tAldo »

ma per i preordini effettuti nel 2020 con prezzi già concordati e visibili sul sito ma non conclusi perchè saranno eseguiti all'atto di spedizione non dovrebbe esserci un problema il prezzo rimane tale almeno così mi pareva di aver letto
...............Non ttuto qelulo che è aprape e non ttuto qelulo che aprape è............ la clolzenioe di tldAo
Riki333
Utente Senior
Utente Senior
Messaggi: 1041
Iscritto il: domenica 10 ottobre 2010, 23:38
Località: Bologna

Re: [Promozioni] Amazon.it , es, de, co.uk

Messaggio da Riki333 »

Credo che in questo caso, faccia fede la data di spedizione della merce, non la data dell’ordine o preordine.
zasor56
Utente
Utente
Messaggi: 551
Iscritto il: giovedì 8 marzo 2012, 23:04

Re: [Promozioni] Amazon.it , es, de, co.uk

Messaggio da zasor56 »

Riki333 ha scritto: giovedì 24 dicembre 2020, 18:48
zasor56 ha scritto: domenica 13 dicembre 2020, 22:18 Concordo su tutto. Ricordo che, da ragazzino, lessi su un mio libro che per capire gli inglesi era necessario considerare la loro storia di popolo che abitava su un'isola separata dall'Europa, e che quindi erano degli "isolani"; ecco, forse questo spiega tutto...
Esatto, avendo vissuto 3 anni e mezzo della mia vita in UK, posso confermarlo senza ombra di dubbio.

In ogni caso, sembra che abbiano trovato un accordo commerciale, quindi i dazi sembrano scongiurati. Staremo a vedere nei prossimi mesi.
E' quel che avevo pensato anch'io, ma dopo aver letto i messaggi degli altri amici del forum non sono più sicuro di niente... io comunque, per quanto mi riguarda e indipendentemente da dazi vari, non perdonerò mai gli inglesi per quello che hanno fatto con Brexit :!!
zasor56
Utente
Utente
Messaggi: 551
Iscritto il: giovedì 8 marzo 2012, 23:04

Re: [Promozioni] Amazon.it , es, de, co.uk

Messaggio da zasor56 »

tAldo ha scritto: lunedì 4 gennaio 2021, 23:00 Visto che zavvi spedisce non in un pacco unico ma ad esempio un ordine di 15 titoli ti può mandare anche 15 pacchetti separati in questo modo può essere ma non assicuro che si eviti sia l'iva che i dazi
non so vedremo
Tranquillo, oggi ho fatto un ordine piuttosto consistente da zavvi (il mio primo ordine con questa ditta), così faccio da cavia. Quando arriva qualcosa vi saprò dire. Incrociamo le dita...
Avatar utente
tAldo
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 8130
Iscritto il: mercoledì 19 dicembre 2007, 0:11
Località: Faenza

Re: [Promozioni] Amazon.it , es, de, co.uk

Messaggio da tAldo »

grazie zasor56
hai messo anche tracciabilità?
...............Non ttuto qelulo che è aprape e non ttuto qelulo che aprape è............ la clolzenioe di tldAo
zasor56
Utente
Utente
Messaggi: 551
Iscritto il: giovedì 8 marzo 2012, 23:04

Re: [Promozioni] Amazon.it , es, de, co.uk

Messaggio da zasor56 »

tAldo ha scritto: mercoledì 6 gennaio 2021, 0:11 grazie zasor56
hai messo anche tracciabilità?
No, perchè per la parte più consistente del mio ordine zavvi Italia non mi dava questa opzione, possibilità offerta solo per due cofanetti (in tutto erano 15 pezzi), e a questo punto ho chiesto per tutti la spedizione standard. E' la prima volta che ordino da questo sito. Speriamo di non dovermene pentire... :think
Avatar utente
tAldo
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 8130
Iscritto il: mercoledì 19 dicembre 2007, 0:11
Località: Faenza

Re: [Promozioni] Amazon.it , es, de, co.uk

Messaggio da tAldo »

no io in tanti anni con le pt è andato perso solo un titolo poi rimborsato
...............Non ttuto qelulo che è aprape e non ttuto qelulo che aprape è............ la clolzenioe di tldAo
Avatar utente
darkglobe
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 2653
Iscritto il: lunedì 9 febbraio 2004, 12:19
Località: Italy

Re: [Promozioni] Amazon.it , es, de, co.uk

Messaggio da darkglobe »

Noodles85 ha scritto: lunedì 4 gennaio 2021, 21:06 Io però non capisco, sostanzialmente questo è un dazio. In pratica noi andremo a pagare due volte l'IVA su un prodotto, il 20% in UK + 22% in Italia.
Esatto, al limite dovrebbero defalcare l'IVA del paese di origine ed applicare la nostra. :-21
Avatar utente
Noodles85
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 2890
Iscritto il: giovedì 2 agosto 2007, 16:29

Re: [Promozioni] Amazon.it , es, de, co.uk

Messaggio da Noodles85 »

Riki333 ha scritto: martedì 5 gennaio 2021, 13:35 Attenzione a comprare su siti che non calcolano e prelevano l’IVA del paese di destinazione, perché si rischia di pagare multe salate con la dogana, che naturalmente controllerà.
Perché multe salate, Riki? Al massimo penso ci facciano pagare l'iva dovuta se il pacco fosse intercettato alla dogana, o no? Sostanzialmente come già avviene per altri paesi extra-UE. Ma non vedo la ragione di una multa. Forse ci saranno anche i costi fissi di sdoganamento del corriere?
zasor56 ha scritto: martedì 5 gennaio 2021, 23:07io comunque, per quanto mi riguarda e indipendentemente da dazi vari, non perdonerò mai gli inglesi per quello che hanno fatto con Brexit :!!
Sono sempre stati con un piede dentro e uno fuori, era loro diritto decidere di uscire del tutto (anche se proprio del tutto non è). Personalmente penso sia stato una cosa stupida e anche il popolo inglese non so quanto consapevolmente abbia preso questa decisione. In ogni caso ormai è andata così.
zasor56 ha scritto: martedì 5 gennaio 2021, 23:12 Tranquillo, oggi ho fatto un ordine piuttosto consistente da zavvi (il mio primo ordine con questa ditta), così faccio da cavia. Quando arriva qualcosa vi saprò dire. Incrociamo le dita...
Si anche io non ho mai avuto problemi, forse un paio di bluray persi, di cui uno poi arrivato lo stesso dopo tanto tempo. Nel frattempo mi avevano già mandato un'altra copia. Facci sapere comunque come andrà alla dogana. Quanti pacchi ti hanno spedito? Indicativamente di che valore ciascuno?
darkglobe ha scritto: mercoledì 6 gennaio 2021, 2:14
Noodles85 ha scritto: lunedì 4 gennaio 2021, 21:06 Io però non capisco, sostanzialmente questo è un dazio. In pratica noi andremo a pagare due volte l'IVA su un prodotto, il 20% in UK + 22% in Italia.
Esatto, al limite dovrebbero defalcare l'IVA del paese di origine ed applicare la nostra. :-21
Ripensandoci, in effetti ha un senso però, anche se è tutto molto triste direi. Cioè all'interno dell'Unione, ogni stato accetta di far pagare l'iva una sola volta nello stato di vendita del prodotto, perché sostanzialmente ci si trova tutti all'interno dello stesso sistema dove sono previste altre forme di distribuzione del denaro. Ma invece adesso l'Inghilterra non verserà ne riceverà più contributi europei, quindi è diventato un paese estraneo che cura solo i propri interessi interni. Ad ogni merce che quindi entrerà in Inghilterra, loro applicheranno la loro iva, così come ogni prodotto inglese che entra in Italia sarà tassato secondo le normative nazionali. Ogni stato insomma si preoccuperà di tassare i prodotti che circolano sul proprio territorio.

Io ho sempre pensato che l'Unione Europea fosse qualcosa di straordinario e nei principi alla base forse uno dei punti più alti dell'umanità (soprattutto pensando a come era messa l'Europa 80 anni fa), benché migliorabile sotto molti aspetti pratici, e la brexit ha rafforzato questa mia convinzione.
Riki333
Utente Senior
Utente Senior
Messaggi: 1041
Iscritto il: domenica 10 ottobre 2010, 23:38
Località: Bologna

Re: [Promozioni] Amazon.it , es, de, co.uk

Messaggio da Riki333 »

Noodles85 ha scritto: mercoledì 6 gennaio 2021, 13:59
Riki333 ha scritto: martedì 5 gennaio 2021, 13:35 Attenzione a comprare su siti che non calcolano e prelevano l’IVA del paese di destinazione, perché si rischia di pagare multe salate con la dogana, che naturalmente controllerà.
Perché multe salate, Riki? Al massimo penso ci facciano pagare l'iva dovuta se il pacco fosse intercettato alla dogana, o no? Sostanzialmente come già avviene per altri paesi extra-UE. Ma non vedo la ragione di una multa. Forse ci saranno anche i costi fissi di sdoganamento del corriere?
Si intendevo quelli, ho modificato il post.
Anche se ho sempre paura che la Dogana Italiana faccia i calcoli dell’IVA a caso. Ne ho lette di ogni online. Nel senso che se compri un oggetto da 30£ (con già inclusa l’IVA) loro calcolano l’IVA italiana su quel prezzo e così ti ritrovi ad aver pagato 2 ive quella inglese e quella italiana (+ i costi di sdoganamento). Motivo per cui, se zavvi o rarewaves o zoom non attueranno ‘il metodo di scorporamento Amazon’, sarò costretto (a malincuore) ad utilizzare solo il negozio di Bezos.
zasor56
Utente
Utente
Messaggi: 551
Iscritto il: giovedì 8 marzo 2012, 23:04

Re: [Promozioni] Amazon.it , es, de, co.uk

Messaggio da zasor56 »

Noodles85 ha scritto: mercoledì 6 gennaio 2021, 13:59 Quanti pacchi ti hanno spedito? Indicativamente di che valore ciascuno?
Non ho idea, perchè non hanno ancora spedito nulla. Il costo di ogni prodotto variava a seconda dell'offerta, poi ci sono anche dei cofanetti, alcuni di prossima uscita... cmq, appena arriva qualcosa, vi faccio sapere. Come dicono gli inglesi (la cui lingua, dopo Brexit, non dovrebbe essere più insegnata in nessuna scuola :no ), "hoping for the best but expecting the worst"... :-27
Avatar utente
Noodles85
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 2890
Iscritto il: giovedì 2 agosto 2007, 16:29

Re: [Promozioni] Amazon.it , es, de, co.uk

Messaggio da Noodles85 »

Riki333 ha scritto: mercoledì 6 gennaio 2021, 19:34
Noodles85 ha scritto: mercoledì 6 gennaio 2021, 13:59
Riki333 ha scritto: martedì 5 gennaio 2021, 13:35 Attenzione a comprare su siti che non calcolano e prelevano l’IVA del paese di destinazione, perché si rischia di pagare multe salate con la dogana, che naturalmente controllerà.
Perché multe salate, Riki? Al massimo penso ci facciano pagare l'iva dovuta se il pacco fosse intercettato alla dogana, o no? Sostanzialmente come già avviene per altri paesi extra-UE. Ma non vedo la ragione di una multa. Forse ci saranno anche i costi fissi di sdoganamento del corriere?
Si intendevo quelli, ho modificato il post.
Anche se ho sempre paura che la Dogana Italiana faccia i calcoli dell’IVA a caso. Ne ho lette di ogni online. Nel senso che se compri un oggetto da 30£ (con già inclusa l’IVA) loro calcolano l’IVA italiana su quel prezzo e così ti ritrovi ad aver pagato 2 ive quella inglese e quella italiana (+ i costi di sdoganamento). Motivo per cui, se zavvi o rarewaves o zoom non attueranno ‘il metodo di scorporamento Amazon’, sarò costretto (a malincuore) ad utilizzare solo il negozio di Bezos.
Però se guardi gli esempi che ho fatto sopra con i due ordini di prova, noterai che anche amazon calacola il 22% sul prezzo del prodotto + le spese di spedizione, non scorpora l'iva inglese, anzi per essere precisi calcola uno 0,22% in più, quindi 22,22%, non so perché, forse per arrotondare per eccesso l'iva italiana in modo da evitare che il pacco se controllato possa essere fermato per pochi centesimi di iva mancante, o semplicemente per farsi pagare il servizio del calcolo e pagamento anticipato dell'iva del paese di destinazione. Forse l'unica cosa che si va ad evitare con amazon sono i costi di sdoganamento.

:-21
Riki333
Utente Senior
Utente Senior
Messaggi: 1041
Iscritto il: domenica 10 ottobre 2010, 23:38
Località: Bologna

Re: [Promozioni] Amazon.it , es, de, co.uk

Messaggio da Riki333 »

Secondo me la scorpora l’IVA perché se vai alla fine dell’ordine, quando confermi puoi vedere il costo dell’oggetto diminuito. Che poi calcoli l’IVA arrotondando, ci può stare.

Comunque Zavvi ha dichiarato che per i consumatori europei non cambierà nulla. Parte della loro merce verrà spedita dai loro magazzini in Europa e quella spedita dal Regno Unito verrà spedita, senza ulteriori aggravi per il consumatore.
Avatar utente
Noodles85
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 2890
Iscritto il: giovedì 2 agosto 2007, 16:29

Re: [Promozioni] Amazon.it , es, de, co.uk

Messaggio da Noodles85 »

Riki333 ha scritto: giovedì 7 gennaio 2021, 15:20 Secondo me la scorpora l’IVA perché se vai alla fine dell’ordine, quando confermi puoi vedere il costo dell’oggetto diminuito. Che poi calcoli l’IVA arrotondando, ci può stare.

Comunque Zavvi ha dichiarato che per i consumatori europei non cambierà nulla. Parte della loro merce verrà spedita dai loro magazzini in Europa e quella spedita dal Regno Unito verrà spedita, senza ulteriori aggravi per il consumatore.
Hai ragione, non ci avevo fatto caso, si amazon diminuisce il prezzo e toglie proprio il 20% di IVA. Allora siamo apposto :-31

Addirittura se zavvi spedisce dall'europa, siamo a cavallo. :-27

Riki grazie mille, sei stato preziosissimo e mi hai rallegrato la giornata :-9
Avatar utente
Saimo
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 2563
Iscritto il: sabato 25 agosto 2007, 12:49
Località: Roma

Re: [Promozioni] Amazon.it , es, de, co.uk

Messaggio da Saimo »

L'edizione in BD per il 20° anniversario di La vita è bella è in offerta a 6,20 euro.
If you really love someone's work, write to them and let them know. It keeps them going. (Nick Wrigley)
Avatar utente
Saimo
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 2563
Iscritto il: sabato 25 agosto 2007, 12:49
Località: Roma

Re: [Promozioni] Amazon.it , es, de, co.uk

Messaggio da Saimo »

Cofanetto James Bond (con 24 BD) in offerta a 49,99 euro.
If you really love someone's work, write to them and let them know. It keeps them going. (Nick Wrigley)
Rispondi