Le ore sono contate (1953) di Don Siegel – A&R

Pellicole cult e film che hanno fatto la storia del cinema, dalla sua nascita al 1980.

Moderatori: darkglobe, ivs, giuphish, Invisible

Rispondi
zasor56
Utente
Utente
Messaggi: 744
Iscritto il: giovedì 8 marzo 2012, 23:04

Le ore sono contate (1953) di Don Siegel – A&R

Messaggio da zasor56 »

Immagine

Le ore sono contate (Count the hours, giallo, USA, 1953) – di Don Siegel
Edizione: A&R, 2022, dvd singolo strato (3,98 gb)
Audio: inglese
Sottotitoli: italiano

Durata: 1h 14'.27''
Schermo: 1.33:1
Standard: Pal
Extra: trailer, galleria fotografica

Un uomo viene ingiustamente accusato di aver ucciso due persone. La moglie dell’uomo, nel tentativo di aiutare il marito che crede innocente, commette qualcosa che si ritorce proprio contro di lui. A complicare il tutto, nessuno vuole assumere la difesa dell’uomo, finchè…

Bel giallo con venature dark ben diretto dal grande Don Siegel. Devo dire che è stata una piacevole sorpresa per me, perché non avevo grandi aspettative (chissà perché…), e invece mi son ritrovato a seguirlo con entusiasmo e tensione crescente sin dall’inizio. Teresa Wright è particolarmente brava e convincente nel ruolo della moglie semplice che crede ciecamente nell’innocenza del marito, ma un po’ tutti fanno la loro parte.

La qualità d’immagine di questo dvd non va oltre la sufficienza, anche se in movimento le immagini sono migliori di quanto gli screenshot potrebbero far supporre. Purtroppo “Le ore sono contate” appartiene a quel novero di film rari che ancora nessuno ha mai restaurato, e le copie che circolano sono tutte dello stesso tenore. Un vero peccato, perché il film meriterebbe davvero di essere riportato agli antichi splendori.

In assenza del doppiaggio italiano, scomparso finora da tutti i circuiti, ci sono degli ottimi sottotitoli italiani che permettono di seguire il film agevolmente. Molto consigliato.

Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
I want more life... father!
Rispondi