Una sera… un treno (1968) di André Delvaux - A&R

Pellicole cult e film che hanno fatto la storia del cinema, dalla sua nascita al 1980.

Moderatori: darkglobe, ivs, giuphish, Invisible

Rispondi
Avatar utente
lu.ca.
Utente Senior
Utente Senior
Messaggi: 1255
Iscritto il: martedì 2 ottobre 2012, 14:33
Località: Italy

Una sera… un treno (1968) di André Delvaux - A&R

Messaggio da lu.ca. »

Immagine

Titolo originale: Un soir… un train

Il belga Mathias (Yves Montand) è un docente universitario di linguistica, il cui rapporto con Anne (Anouk Aimée), una scenografa francese, è condizionato dal fatto che lei ha difficoltà a vivere in un paese che sente estraneo. Un giorno, mentre sta viaggiando in treno per andare a tenere una conferenza in un’altra città, la donna lo raggiunge inaspettatamente nel suo scompartimento, ma i due non riescono a parlarsi. Mathias si appisola e quando si risveglia si accorge che Anne è scomparsa e che il treno si è fermato in una landa desolata, dove si ritrova con altri due viaggiatori…

Delvaux, sulle orme di molti cineasti francesi e di quel filone intellettualistico allora in voga, realizza il suo film più noto con un occhio ai temi dell'incomunicabilità e l’altro alle suggestioni del cinema fantastico. Ne esce un prodotto dalla trama surreale in cui, nonostante l’indubbia bravura degli interpreti, le lunghe stiracchiate inquadrature, che dovrebbero indurre a chissà quali riflessioni esistenziali, rischiano invece di indurre lo spettatore allo sbadiglio e si evidenziano più come vezzo stilistico fine a se stesso che come mezzo di espressione artistica.

Immagine discreta; doppiaggio (d’epoca) chiaro e quasi integrale.

Voto personale: 3/5 stelle

Dati tecnici
Supporto: DVD da 4,17 GB
Formato video: 1.66:1
Standard: PAL
Bitrate: variabile, max. 7.700 kb/s
Risoluzione: 720 x 576
Fotogrammi al secondo: 25,000
Tipo di scansione: interlacciato
Lingue: italiano, francese
Sottotitoli: italiano (completi e forced)
Durata: 86’
Anno di pubblicazione: 2021

Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Rispondi