Delitto alla televisione (1953) di Jack Arnold - A&R

Pellicole cult e film che hanno fatto la storia del cinema, dalla sua nascita al 1980.

Moderatori: darkglobe, ivs, giuphish, Invisible

Rispondi
zasor56
Utente
Utente
Messaggi: 724
Iscritto il: giovedì 8 marzo 2012, 23:04

Delitto alla televisione (1953) di Jack Arnold - A&R

Messaggio da zasor56 »

Immagine

Delitto alla televisione (The glass web, noir, USA, 1953) – di Jack Arnold
Edizione: A&R, 2019, dvd singolo strato (4,22 gb)
Audio: italiano, inglese
Sottotitoli: italiano forced (solo per alcune scene)

Durata: 1h 21'.11''
Schermo: 1.33:1
Standard: Ntsc
Extra: poster e locandine, galleria fotografica

Un’attricetta senza arte né parte sfrutta tutti gli uomini che possono aiutarla a fare carriera nell’ambiente televisivo oppure in campo economico, ricattandoli e scaricandoli non appena capisce che non possono più esserle utili. Ma uno di loro non si farà mettere alla porta tanto facilmente, e…

Discreto noir anni ’50 che si lascia guardare senza mai prendere fuoco veramente. La regia di Jack Arnold mi è sembrata piuttosto svogliata, e anche Edward G. Robinson appare sottotono. Solo la perfida “dark lady” di turno – una convincente Kathleen Hughes che ha pure le battute migliori del copione - riesce a dare vita ad una storia che, per certi versi, fa fatica a tenere il ritmo, anche perché è piuttosto facile intuire chi è il colpevole senza aspettare la fine, con inevitabile calo di tensione.

Il dvd della A&R appartiene alla collana “Rare Movies” con master non restaurati, come avvisa anche la dicitura sulla copertina. Normalmente io sto alla larga da questa collana, perché ormai – forse viziato dai restauri e dai blu-ray - faccio fatica a guardare film con qualità d’immagine tanto bassa come quella di questo titolo, ma il cast e il genere mi tentavano ed ho finito per cedere alla curiosità. Curiosità punita, come si può ben vedere dagli screenshot qui sotto.

Fortunatamente il doppiaggio è quello d’epoca, ed è anche ben fatto. Ci sono solo un paio di buchi coperti dai sottotitoli, che è necessario attivare dal menu perché non partono in automatico.
Piuttosto roboanti e tonitruanti le musiche che accompagnano i dialoghi. Se questa pellicola fosse un giorno ben restaurata, forse…

Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
I want more life... father!
Avatar utente
darkglobe
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 2846
Iscritto il: lunedì 9 febbraio 2004, 12:19
Località: Italy

Re: Delitto alla televisione (1953) di Jack Arnold - A&R

Messaggio da darkglobe »

Terribile... :-21
Rispondi