Piccolo Cesare (1931) di Mervin LeRoy – A&R

Pellicole cult e film che hanno fatto la storia del cinema, dalla sua nascita al 1980.

Moderatori: darkglobe, ivs, giuphish, Invisible

Rispondi
zasor56
Utente
Utente
Messaggi: 715
Iscritto il: giovedì 8 marzo 2012, 23:04

Piccolo Cesare (1931) di Mervin LeRoy – A&R

Messaggio da zasor56 »

Immagine

Piccolo Cesare (Little Caesar, drammatico, USA, 1931) - di Mervin LeRoy
Edizione: A&R, 2020, dvd doppio strato (4,78 gb)
Audio: italiano, inglese, spagnolo, tedesco
Sottotitoli: italiano (riproducono fedelmente i dialoghi nella nostra lingua).

Durata: 1h 18'.26''
Schermo: 1.33:1
Standard: Ntsc
Extra: trailer originale, poster e locandine

Un piccolo criminale di Chicago sogna di fare il grande salto e diventare un potente boss della malavita. Senza guardare in faccia nessuno, riesce nelle sue ambizioni, ma…

Uno dei grandi classici del genere “crime”, tra quelli che hanno resistito meglio alla prova del tempo. Girato con un budget modesto, ebbe un successo tale da convincere la Warner a investire molto in questo genere negli anni a venire.
Robinson non aveva certo l’aspetto dei divi che facevano sognare le donne, e anche la sua voce non era il massimo, ma nel periodo della Depressione molti si identificarono in lui, e la sua bravura come attore fece il resto.

Il dvd pubblicato dalla A&R, nonostante la dicitura “Rimasterizzato in alta definizione”, offre un’immagine solo sufficiente. Il quadro è quasi sempre molto morbido, e non mancano righe verticali, se pure di breve durata, soprattutto nella seconda parte del film. C’è però da dire che anche il blu-ray americano della Warner soffre degli stessi problemi (immagine decisamente soft), per cui…

Sul versante audio, la rete ci informa che “Piccolo Cesare” fu doppiato in Italia solo nel 1963: io non sono esperto di voci (tranne quelle davvero famose), ma il doppiaggio italiano mi è sembrato più un ridoppiaggio televisivo che quello d’epoca, come invece segnalato sulla copertina del dvd. Posso però sbagliarmi. Se qualcuno ne sa di più…
Il suono è comunque molto chiaro con dialoghi nitidissimi, contrariamente a quello in inglese che è decisamente chiuso e di difficile comprensione. Sono infine presenti anche i doppiaggi in spagnolo e tedesco, pur senza essere dichiarati sul retrocopertina.

Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
I want more life... father!
Avatar utente
Marchese
Utente Senior
Utente Senior
Messaggi: 2090
Iscritto il: venerdì 21 gennaio 2005, 11:46
Località: Roma, caput mundi
Contatta:

Re: Piccolo Cesare (1931) di Mervin LeRoy – A&R

Messaggio da Marchese »

zasor56 ha scritto: lunedì 13 settembre 2021, 19:57 Sul versante audio, la rete ci informa che “Piccolo Cesare” fu doppiato in Italia solo nel 1963: io non sono esperto di voci (tranne quelle davvero famose), ma il doppiaggio italiano mi è sembrato più un ridoppiaggio televisivo che quello d’epoca, come invece segnalato sulla copertina del dvd. Posso però sbagliarmi. Se qualcuno ne sa di più…
Sicuro ha un doppiaggio d'epoca, ma fatto nel 1963 rispetto alla data di uscita del 1931.
http://www.ciakhollywood.com/doppiaggio ... olocesare/ la mia scheda
zasor56
Utente
Utente
Messaggi: 715
Iscritto il: giovedì 8 marzo 2012, 23:04

Re: Piccolo Cesare (1931) di Mervin LeRoy – A&R

Messaggio da zasor56 »

Marchese ha scritto: martedì 14 settembre 2021, 9:41
zasor56 ha scritto: lunedì 13 settembre 2021, 19:57 Sul versante audio, la rete ci informa che “Piccolo Cesare” fu doppiato in Italia solo nel 1963: io non sono esperto di voci (tranne quelle davvero famose), ma il doppiaggio italiano mi è sembrato più un ridoppiaggio televisivo che quello d’epoca, come invece segnalato sulla copertina del dvd. Posso però sbagliarmi. Se qualcuno ne sa di più…
Sicuro ha un doppiaggio d'epoca, ma fatto nel 1963 rispetto alla data di uscita del 1931.
http://www.ciakhollywood.com/doppiaggio ... olocesare/ la mia scheda
Ti ringrazio molto della precisazione. Come avevo già detto, io mi intendo pochissimo di voci, e riconosco subito solo quelle particolarmente note (almeno a me, tipo Simoneschi, Lattanzi, Cigoli e pochi altri); avevo già letto del doppiaggio avvenuto solo nel 1963, ma nonostante ciò la mia impressione era che si trattasse di uno di quei doppiaggi televisivi anni '80. Se però tu dici che esiste solo quello del '63, ne prendo atto e sono lieto di sbagliarmi. Grazie ancora, davvero :-21
I want more life... father!
Rispondi