I tre volti della paura (1963) di Mario Bava

Pellicole cult e film che hanno fatto la storia del cinema, dalla sua nascita al 1980.

Moderatori: darkglobe, ivs, giuphish, Invisible

Avatar utente
CCbaxter
Utente
Utente
Messaggi: 963
Iscritto il: lunedì 15 marzo 2004, 12:55

Messaggio da CCbaxter »

Ciao a BeatOne (bentornato!) e a Luctul.

Fermo restando il diritto di ciascuno a coltivare ed esprimere i suoi gusti,
vorrei dire che sulla base delle catture la versione di Sinister
mi sembra di graaaaaaaan lunga superiore.

E l'editore merita un incoraggiamento (e anche di più):
neanche in Francia esiste una versione
così completa di "Les Yeux sans Visage" (devono
pagare il doppio per una Criterion).
Mi sono permesso di segnalare l'uscita sul sito
francese che frequento.

:clap :clap :clap
Avrò mai il tempo di vederli tutti? :think

Non sono gli anni, amore. Sono i chilometri.

Immagine
Avatar utente
luctul
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 2847
Iscritto il: lunedì 26 marzo 2007, 17:14
Località: Bologna

Messaggio da luctul »

d'accordissimo sulla soggettività (anche se insisto che la versione tedesca è + nitida nonostante i difetti elencati che condivido,infatti io mi riferisco solo e unicamente alla NITIDEZZA)e anche sull'ottimo prodotto della sinister che abbinato all'eccezionale Gli occhi senza volto danno speranza ai tanti appassionati di genere.
beatOne
Utente Junior
Utente Junior
Messaggi: 471
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2004, 22:00

Messaggio da beatOne »

luctul ha scritto:guarda su dvd beaver il viso di karloff sul menu dell'edizione image americana.non è tutto color carne come sul dvd sinister ma ha variazioni viola,verdi,rosate.e non mi sembra un difetto.
http://www.dvdbeaver.com/film2/DVDRevie ... abbath.htm
PS:volevo mandarti solo lo screenshot in questione ma non ho ancora capito come allegare una foto...se premo su allega mi dice che non posso..
Meglio non confrontare screenshots presi da due PC diversi. Le impostazioni della scheda video e/o del player potrebbe essere differenti. Quindi lo stesso DVD da me potrebbe avere un rosso più accesso, da te molto meno carico o viceversa.
Meglio un bel confronto alla pari.
Ecco uno screenshot dal DVD Image (sopra) e uno da quello Sinister (sotto). Quasi identici. In quello Image c'è un po più di grana ma la colorimetria è la stessa. Diciamo che siamo molto lontani dal DVD tedesco.
ImmagineIMAGE
[hr]
ImmagineSINISTER
[hr]
ImmagineIMAGE
[hr]
ImmagineSINISTER[/size]
Avatar utente
Invisible
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 13964
Iscritto il: domenica 30 maggio 2004, 19:36

Messaggio da Invisible »

Se devo dire la mia, quelli della Sinister Film meritano un 10 e lode su tutta la linea! Si vede chiaramente che si tratta di un lavoro di persone competenti e veri appassionati di cinema. :plauso :plauso :plauso
"Lui era bellissimo, ma Lei non lo vedeva proprio..."

Immagine
"It's the most horrible thing I've ever seen in my life!"

Immagine THE CINEPUZZLE
Avatar utente
Dick Laurent
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2495
Iscritto il: martedì 20 marzo 2007, 17:00
Località: Mulholland drive...

Messaggio da Dick Laurent »

Davvero un bel lavoro...forse da 10 e lode no, ma il risultato è pienamente soddisfacente.

:-9

P.S. che dite, si può trasformare il post di nocciolo in una scheda del Cinema di genere?
[font=Lucida Console]AXX° n N[/font]

ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine Immagine
Avatar utente
Invisible
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 13964
Iscritto il: domenica 30 maggio 2004, 19:36

Messaggio da Invisible »

Dick Laurent ha scritto: P.S. che dite, si può trasformare il post di nocciolo in una scheda del Cinema di genere?
Non so. Ci sono parecchi topic sulle edizioni [In arrivo] di questo tipo, cioè che contengono post di nox o di altri che fanno una recensione, ma di solito li teniamo distinti, specialmente se la rece tecnica non è completa. Per fare una scheda, ovviamente, bisogna aggiungere tutte le altre cose secondo il nostro format.
Se ti prodighi tu, appoggio l'iniziativa. :-)

In realtà, considerato il notevole intervento (con tanto di confronto via screenshot) di beatOne, tutta la discussione andrebbe ristrutturata come scheda. E' un'idea buona ma, come al solito, se si deve decidere in questo senso, poi lo si fa con tutti i topic delle edizioni annunciate? :think
"Lui era bellissimo, ma Lei non lo vedeva proprio..."

Immagine
"It's the most horrible thing I've ever seen in my life!"

Immagine THE CINEPUZZLE
Avatar utente
Dick Laurent
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2495
Iscritto il: martedì 20 marzo 2007, 17:00
Località: Mulholland drive...

Messaggio da Dick Laurent »

Magari, dimmi se è possibile, si potrebbe aprire un topic separato da quello "In arrivo" dove spostare i messaggi di nocciolo (il suo potrebbe, una volta modificato correttamente, essere proprio il topic di apertura) e l'interessante dibattito tra luctul e beatOne, con confronto tra le due edizioni e screenshots annessi. Dimmi tu.

:-9
[font=Lucida Console]AXX° n N[/font]

ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine Immagine
Avatar utente
Invisible
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 13964
Iscritto il: domenica 30 maggio 2004, 19:36

Messaggio da Invisible »

Dick Laurent ha scritto:Magari, dimmi se è possibile, si potrebbe aprire un topic separato da quello "In arrivo" dove spostare i messaggi di nocciolo (il suo potrebbe, una volta modificato correttamente, essere proprio il topic di apertura) e l'interessante dibattito tra luctul e beatOne, con confronto tra le due edizioni e screenshots annessi. Dimmi tu.
Chiaro che si possono direttamente estrapolare i post che servono tramite la funzione "suddividi" (selezionandoli a partire da quello di nocciolo, il suo diventerà comunque il post d'apertura del nuovo topic/scheda). Però, forse è meglio parlarne nella sezione privata... come detto si tratta di discutere l'idea di base, che comporta una ristrutturazione di tutti i topic dello stesso tipo. ;)
"Lui era bellissimo, ma Lei non lo vedeva proprio..."

Immagine
"It's the most horrible thing I've ever seen in my life!"

Immagine THE CINEPUZZLE
beatOne
Utente Junior
Utente Junior
Messaggi: 471
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2004, 22:00

Messaggio da beatOne »

Dick Laurent ha scritto:Davvero un bel lavoro...forse da 10 e lode no, ma il risultato è pienamente soddisfacente.

:-9
Sono d'accordo. La lode sarebbe stata d'uopo solo se ci fosse stato un secondo disco :-)
Comunque bisogna ricordare che abbiamo la migliore e più completa edizione al mondo di un film prodotto dal tanto bistrattato - in Italia - Mario Bava. L'unico precedente è La Maschera del Demonio della RHV (ma anche lì c'è qualche difetto a voler per forza trovare il pelo nell'uovo. Vedi il punto del bianco troppo basso).
Credo che si potrebbe fare di meglio in due soli caso. Edizione a doppio disco ma con la stessa qualità di contributi extra oppure edizione BRD. Ma queste ipoteso, soprattutto la seconda, sono alquanto improbabili.
Certo ora le cose stano cambiando anche da noi ci si è accorti Bava. A questo pnto chissà che non arrivi anche Sei Donne per l'Assassino o La Ragazza che Sapeva Troppo. :-9
Avatar utente
Invisible
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 13964
Iscritto il: domenica 30 maggio 2004, 19:36

Messaggio da Invisible »

E magari Operazione paura, Reazione a catena e Cani arrabbiati (visto che le attuali edizioni italiane degli ultimi due fanno pena...) :-)
"Lui era bellissimo, ma Lei non lo vedeva proprio..."

Immagine
"It's the most horrible thing I've ever seen in my life!"

Immagine THE CINEPUZZLE
Avatar utente
luctul
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 2847
Iscritto il: lunedì 26 marzo 2007, 17:14
Località: Bologna

Messaggio da luctul »

ok ieri sera me lo sono sparato tutto compresi extra e commento e devo dire che l'edizione è fantastica ma per raggiungere la lode secondo me mancano tre cose:
1) la schermata con il menu è troppo spostata sulla sinistra,con le voci al pelo dello schermo(il mio display non ha un overscan così pronunciato)
2) ci voleva un'edizione a due dischi per un'operazione così pretenziosa.questi sono film per appassionati e non per la massa e non credo che 3/4 euro in + avrebbero fermato nessuno.
3) pur riconoscendo l'eccellente qualità complessiva dell'edizione ribadisco che la nitidezza non è il massimo,sopratutto sulle figure e i visi (non primo piano ovviamente),molto meno sulle cose .l'immagine finale con Karloff a cavallo è al limite della sfocatura.Io credo che in fase di encoding sia stato inserito un filtro anti rumore che se ha pulito il quadro lo ha anche reso + morbido.
PS:queste mie considerazioni sono il classico pelo nell'uovo di un appassionato che ha finalmente tra le mani un prodotto che solitamente si vede solo all'estero.nulla più...
Avatar utente
luctul
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 2847
Iscritto il: lunedì 26 marzo 2007, 17:14
Località: Bologna

Messaggio da luctul »

Invisible ha scritto:E magari Operazione paura, [e Cani arrabbiati (visto che le attuali edizioni italiane degli ultimi due fanno pena...) :-)
cani arrabbiati io ce l'ho e non mi sembra pessima.operazione paura l'ho presa sul mercato francese ed è ottima inoltre con un trucchetto si riescono a togliere i fastidiosissimi sub francesi che di solito sono ineliminabili
beatOne
Utente Junior
Utente Junior
Messaggi: 471
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2004, 22:00

Messaggio da beatOne »

luctul ha scritto:ok ieri sera me lo sono sparato tutto compresi extra e commento e devo dire che l'edizione è fantastica ma per raggiungere la lode secondo me mancano tre cose:
1) la schermata con il menu è troppo spostata sulla sinistra,con le voci al pelo dello schermo(il mio display non ha un overscan così pronunciato)
Però io ti consiglierei comunque di munirti di un altro display che faccia una mappatura 1:1. In pratica quando vedi qualunque film perdi una trentina di pixel per lato, se non di più.
Sia il mio Thomson 24" che su un LG 32", pur non avendo una mappatura 1:1, mostrano un overscan molto limitato, non più di 10 pixel per lato. Ecco perchè uso un HTPC collegato ad un proiettore LCD quando il film lo richiede.
luctul ha scritto: 2) ci voleva un'edizione a due dischi per un'operazione così pretenziosa.questi sono film per appassionati e non per la massa e non credo che 3/4 euro in + avrebbero fermato nessuno.
Sono d'accordo sulla lode mancata, per quella il doppio disco era necessario. Sarebbe stato bello avere un'edizione a due dischi però faccio un ragionamento. Che beneficio ne avremmo avuto? Prima ipotesi. Puro feticismo collezionistico. Sono anche io un collezionista quindi ti seguo nel ragionamento. Più spazio al film, maggiore bit-rate. Il film l'ho visto con un proiettore digitale su un telo da 100%. Non ho riscontrato problemi di compressione se non qualche pixel qua e la sullo sfondo. Ma bisogna andarli a cercare e quindi non vedere il film.


luctul ha scritto: 3) pur riconoscendo l'eccellente qualità complessiva dell'edizione ribadisco che la nitidezza non è il massimo,sopratutto sulle figure e i visi (non primo piano ovviamente),molto meno sulle cose .l'immagine finale con Karloff a cavallo è al limite della sfocatura.Io credo che in fase di encoding sia stato inserito un filtro anti rumore che se ha pulito il quadro lo ha anche reso + morbido.
SPOILER...SPOILER...SPOILER...SPOILER...SPOILER...SPOILER...SPOILER...SPOILER...SPOILER...SPOILER...SPOILER...SPOILER...SPOILER...
SPOILER...SPOILER...SPOILER...SPOILER...SPOILER...SPOILER...SPOILER...SPOILER...SPOILER...SPOILER...SPOILER...SPOILER...SPOILER...
SPOILER...SPOILER...SPOILER...SPOILER...SPOILER...SPOILER...SPOILER...SPOILER...SPOILER...SPOILER...SPOILER...SPOILER...SPOILER...
Ho visto il film anche in pellicola e quello che tu in alcune scene imputi al telecinema o a un filtro digitale è una caratteristica della fotografia di Mario Bava. Il film l'ho visto anche in pellicola, e se ci fai caso in alcune scene siamo davvero al limite della sfocatura, ma è un effetto voluto.
D'accordo sulla relativa morbidezza del dettaglio nel complesso, probabilmente un telecinema in HD 2K avrebbe reso il dettaglio più tagliente. Ma quella ripresa finale in cui Karloff appare quasi sfocato è dovuta all'uso che Bava faceva dei campi lunghi e dello zoom. Esempio. Inizio del film, campo lunghissimo su Karloff che si trova su un palco. Qui Bava era probabilmente a 30/40 metri dall'attore, se non di più. Qui il volto di Karloff e i contorni della sua figura non sono così netti. Poi l'attore si rivolge a noi e dice "avvicinatevi" e il regista comincia a stringere la ripresa fino coprire il fotogramma con la figura intera di Karloff. Qui la definizione è bassa, molto bassa, i dettagli del viso non sono perfettamente distinguibili. Poi improvvisamente c'è un taglio nel montaggio e si passa ad un primo piano strettissimo. Qui la posizione della cinepresa cambia ed è evidentemente piazzata di fronte all'attore. Ecco che la definizione cambia nuovamente a favore di una maggior dettaglio. Lo stesso avviene nella scena finale che è un unico piano sequenza. Cinepresa piazzata piuttosto lontana dalla scena e questo si capirà subito dopo. Campo medio su Karloff a cavallo, poi zoom spinto sul mezzo busto di Karloff che arringa lo spettatore e subito dopo un campo lungo che svela il trucco riprendendo l'intero palco del teatro di posa. Qui Bava aveva bisogno di allargare la ripresa e piuttosto che usare un grandangolo decide di tenere la cinepresa lontana dalla scena. Visto su pellicole aed è proprio così.
luctul ha scritto: PS:queste mie considerazioni sono il classico pelo nell'uovo di un appassionato che ha finalmente tra le mani un prodotto che solitamente si vede solo all'estero.nulla più...
Certo, parliamo di sfumature da maniaci! Però meno male che esistono gli appassionati. Sono le sentinelle dell'editoria audiovisiva che, a dire il vero, qui in Italia non gode di buona salute. I film di culto, soprattutto se di genere, sono spesso ignorati e riversati in DVD alla meno peggio, con un trailer quando va bene. A proposito di Operazione Paura. Edizione francese ottima, ma se proprio vogliamo trovare il solito pelo nell'uovo, la compressione è un po' troppo visibile, con quei fastidiosi aloni attorno alle figure su sfondi chiari tipici della compressione jpeg/mpeg.
Ma resta ottima e sarebbe un altro miracolo se avessimo anche questo film pubblicato in Italia. Vero Invisible?? :-23
Avatar utente
luctul
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 2847
Iscritto il: lunedì 26 marzo 2007, 17:14
Località: Bologna

Messaggio da luctul »

ok grazie beatOne per lo scambio di idee che mi ha permesso di parlare un po' della mia passione per i film vecchi di horror e fantascienza.riguardo le versioni estere a parte gli extra che ovviamente non sono con i sub alle volte si trovano anche buone cose con audio italiano.ad esempio sempre con karloff "la morte dagli occhi di cristallo" (da un racconto di Lovecraft)edizione buona americana, "la vergine di norimberga"-tedesca,ottima/"ercole al centro della terra" di bava edizione usa ottima/"la frusta e il corpo" ediz.tedesca-ottima ecc.Purtroppo e questo è il mio cruccio mancano tante(troppe) cose della Mitica Hammer la mia preferita e qui dall'estero si ottiene ben poco vista la totale assenza di audio ita(neanche sub).
SCUSATE L'O.T.
beatOne
Utente Junior
Utente Junior
Messaggi: 471
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2004, 22:00

Messaggio da beatOne »

luctul ha scritto:ok grazie beatOne per lo scambio di idee che mi ha permesso di parlare un po' della mia passione per i film vecchi di horror e fantascienza.riguardo le versioni estere a parte gli extra che ovviamente non sono con i sub alle volte si trovano anche buone cose con audio italiano.ad esempio sempre con karloff "la morte dagli occhi di cristallo" (da un racconto di Lovecraft)edizione buona americana, "la vergine di norimberga"-tedesca,ottima/"ercole al centro della terra" di bava edizione usa ottima/"la frusta e il corpo" ediz.tedesca-ottima ecc.Purtroppo e questo è il mio cruccio mancano tante(troppe) cose della Mitica Hammer la mia preferita e qui dall'estero si ottiene ben poco vista la totale assenza di audio ita(neanche sub).
SCUSATE L'O.T.
O.T. ma ci vuole. Senza rischiare di essere tacciati di esterofilia, è evidente che all'estero c'è una cultura cinematografica molto più sviluppata. Germania, Francia (ma questa era scontato) e Inghilterra in testa alla classifica. Tanto per rimanere all'interno dei confini europei.
Comunque la passione per certo cinema è condivisa. E pare che faccia campare cent'anni. :-27
Avatar utente
Invisible
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 13964
Iscritto il: domenica 30 maggio 2004, 19:36

Messaggio da Invisible »

luctul ha scritto: cani arrabbiati io ce l'ho e non mi sembra pessima.
Ne sei proprio sicuro? Cani arrabbiati - Edizione Ermitage
operazione paura l'ho presa sul mercato francese ed è ottima inoltre con un trucchetto si riescono a togliere i fastidiosissimi sub francesi che di solito sono ineliminabili
Ed è anche uscita una riedizione Anchor Bay di recente. Ma, io parlavo di una edizione finalmente italiana. Quella francese, poi, come accennava beatOne, non è del tutto perfetta...
"Lui era bellissimo, ma Lei non lo vedeva proprio..."

Immagine
"It's the most horrible thing I've ever seen in my life!"

Immagine THE CINEPUZZLE
Avatar utente
luctul
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 2847
Iscritto il: lunedì 26 marzo 2007, 17:14
Località: Bologna

Messaggio da luctul »

su cani arrabbiati sono abbastanza sicuro che non sia pessima l'edizione ermitage.l'ho visto mesi fa ma ,come si sarà capito,essendo maniaco della qualità,se fosse stato inguardabile me ne ricorderei.insomma mi ricordo una visione piacevole.per quanto riguarda operazione paura sì non è dvd da riferimento ma mi sembra + che accettabile,poi se esce un'edizione italiana con (sopratutto) extra di spessore mi prendo anche quella.ma..insomma se uno non lo ha mai visto o lo vuole rivedere nell' attesa (che potrebbe essere lunga) io consiglio intanto la versione francese.
Avatar utente
Invisible
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 13964
Iscritto il: domenica 30 maggio 2004, 19:36

Messaggio da Invisible »

luctul ha scritto:su cani arrabbiati sono abbastanza sicuro che non sia pessima l'edizione ermitage.l'ho visto mesi fa ma ,come si sarà capito,essendo maniaco della qualità,se fosse stato inguardabile me ne ricorderei.
Però, se hai letto la scheda che ho linkato, vedi che ci sono parecchi difetti tecnici, a partire dal formato video.
"Lui era bellissimo, ma Lei non lo vedeva proprio..."

Immagine
"It's the most horrible thing I've ever seen in my life!"

Immagine THE CINEPUZZLE
Avatar utente
luctul
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 2847
Iscritto il: lunedì 26 marzo 2007, 17:14
Località: Bologna

Messaggio da luctul »

mah...se fosse come una vhs me ne ricorderei!!!comunque dovrei riguardarlo per essere sicuro
Avatar utente
Han Sola
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 136
Iscritto il: mercoledì 4 giugno 2003, 9:28
Contatta:

Messaggio da Han Sola »

:-1 Ragazzi sto in crisi, non so se il mio dvd è difettoso, ho comprato questo film e il Menu è tagliato sul lato sinistro: non si vedono bene le lettere iniziali di Set up, Contenuti extra, ecc.. Ho provato con i vari zoom ma succedeva la stessa cosa, e a voi? :-1
Avatar utente
luctul
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 2847
Iscritto il: lunedì 26 marzo 2007, 17:14
Località: Bologna

Messaggio da luctul »

se ti riferisci a i tre volti della paura sì e l'ho anche scritto .il menù è fatto male e anche io ho la prima lettera al limite dello schermo...
Avatar utente
Han Sola
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 136
Iscritto il: mercoledì 4 giugno 2003, 9:28
Contatta:

Messaggio da Han Sola »

luctul ha scritto:se ti riferisci a i tre volti della paura sì e l'ho anche scritto .il menù è fatto male e anche io ho la prima lettera al limite dello schermo...
Si mi riferisco a questo film.
Allora è inutile che cambio il DVD?
E' successo pure a qualcunaltro? :-9
Avatar utente
luctul
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 2847
Iscritto il: lunedì 26 marzo 2007, 17:14
Località: Bologna

Messaggio da luctul »

sì è inutile che cambi dvd.è così e basta.e non ascoltare chi ti dice che è il tuo televisore che soffre di overscan (immagine spostata).tutte balle,non c'entra niente è proprio il menu fatto male.(l'ho visionato su sette!!!televisori diversi).d'altronde è l'unico difetto veramente degno di nota di un dvd che per l'Italia è una perla rara
beatOne
Utente Junior
Utente Junior
Messaggi: 471
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2004, 22:00

Messaggio da beatOne »

Han Sola ha scritto::-1 Ragazzi sto in crisi, non so se il mio dvd è difettoso, ho comprato questo film e il Menu è tagliato sul lato sinistro: non si vedono bene le lettere iniziali di Set up, Contenuti extra, ecc.. Ho provato con i vari zoom ma succedeva la stessa cosa, e a voi? :-1
Meglio non guardare il dito quando si indica la luna.
Questa è probabilmente la prima volta che ti accorgi di un effetto indesiderato introdotto da certi lettori/TV. Si chiama OVERSCAN ed è un zoom non eliminabile che taglia parte anche diverse decine di pixel ai lati dell'immagine. Tralasciando il fatto che il menù de I Tre Volti poteva essere fatto tenendo conto di chi ha una sfortunata accoppiata TV/lettore, il problema vero è che vedrai tutti i DVD tagliati! Non solo il menù ma soprattutto il film, che è decisamente più grave.
Quindi prova le varie connessioni disponibili, solitamente HDMI/component riducono l'overscan. Dopo cerca di capire se il componente incriminato è il lettore o il TV (provare su diversi TV sempre con lo stesso lettore e vedere ancora l'overscan significa solo che la causa di tutto è il lettore) e dopo procedi alla sostituzione. Sempre che tu non voglia vedere i film tagliati.
Io ho un ridicolo lettore Samsung da 90 euro, un TV LCD 32" della Bensten (il più economico disponibile in commercio 1 anno e mezzo fa), collegati in HDMI e l'overscan è minimo. Pochissimi pixel ai bordi, praticamente trascurabili.
Avatar utente
luctul
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 2847
Iscritto il: lunedì 26 marzo 2007, 17:14
Località: Bologna

Messaggio da luctul »

mah...francamente che tu (scusa ...) continui a dare la colpa solo all'overscan eventuale dell'accoppiata lettore tv mi sembra eccessivo.come ho già detto ho provato per curiosità(perchè il problema è irrisorio rispetto al contesto) il dvd su 7 diversi tv e relativi lettori.stesso identico problema.sul mio display non ho overscan verso sinistra da svariate prove fatte con dischi test .quindi non capisco perchè ostinarsi a voler dare la colpa esclusivamente ad un eventuale overscan e assolvere il dvd in questione che ripeto è eccellente ma volendo essere pignolo ha questo difetto imputabile esclusivamente a chi ha editato il dvd e non alle catene video degli utenti.
Rispondi