L’ultimo ponte (1954) di Helmut Käutner - A&R

Pellicole cult e film che hanno fatto la storia del cinema, dalla sua nascita al 1980.

Moderatori: darkglobe, ivs, giuphish, Invisible

Rispondi
Avatar utente
lu.ca.
Utente Senior
Utente Senior
Messaggi: 1261
Iscritto il: martedì 2 ottobre 2012, 14:33
Località: Italy

L’ultimo ponte (1954) di Helmut Käutner - A&R

Messaggio da lu.ca. »

Immagine

Titolo originale: Die letze Brücke

Nella Jugoslavia occupata dai tedeschi, la dottoressa Helga (Maria Schell) viene rapita dai partigiani jugoslavi perché cerchi di salvare la vita al loro medico. Il tentativo fallisce, ma la donna, a contatto col nemico, si rende conto che la solidarietà umana conta più della contrapposizione di parte e che curare i feriti del fronte avverso non è meno doveroso che farlo con i propri connazionali.

Il regista tedesco firma un film teso e intenso in cui spicca l’interpretazione della Schell, niente affatto “troppo melodrammatica”, come sentenzia il Mereghetti, ma al contrario perfettamente equilibrata e aderente al personaggio. Al Festival di Cannes del 1954 l’attrice ricevette una menzione speciale e il film il Premio internazionale della giuria.

Immagine abbastanza buona; l’audio italiano si ascolta senza difficoltà.

Voto personale: 4/5 stelle

Dati tecnici
Supporto: DVD da 4,37 GB
Formato video: 1.33:1
Standard: PAL
Bitrate: variabile, max. 8.500 kb/s
Risoluzione: 720 x 576
Fotogrammi al secondo: 25,000
Tipo di scansione: interlacciato
Lingue: italiano, tedesco
Sottotitoli: italiano (completi e forced), inglese
Durata: 98’
Anno di pubblicazione: 2021

Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Rispondi