Blade Runner (1982) di Ridley Scott

Film in DVD, novità, recensioni, indiscrezioni e tutto ciò che riguarda il nostro mercato (ITA, region2)

Moderatori: ivs, giuphish, darkglobe, nocciolo, sandman

Rispondi
Avatar utente
Noodles85
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 2959
Iscritto il: giovedì 2 agosto 2007, 16:29

Re: Blade Runner (1982) di Ridley Scott

Messaggio da Noodles85 »

L'ho rivisto di recente anche anche io, devo dire che il bluray è un pò datato.

Il sequel mi è piaciuto. senza fare paragoni ovviamente. Non è un capolavoro, ma è un buon film.

:-21
zasor56
Utente
Utente
Messaggi: 637
Iscritto il: giovedì 8 marzo 2012, 23:04

Re: Blade Runner (1982) di Ridley Scott

Messaggio da zasor56 »

leone510 ha scritto: giovedì 11 febbraio 2021, 15:45 Sono contentissimo che ti sia piaciuto, è uno dei miei film preferiti in assoluto!
Goditi il sequel, merita davvero, poi ci farai sapere! :-21
Addirittura... ma a quanto pare sono in molti a considerare questo film uno dei loro "preferiti in assoluto". Io posso solo mettermi in fila ed accodarmi umilmente... :-21
I want more life... father!
zasor56
Utente
Utente
Messaggi: 637
Iscritto il: giovedì 8 marzo 2012, 23:04

Re: Blade Runner (1982) di Ridley Scott

Messaggio da zasor56 »

Noodles85 ha scritto: giovedì 11 febbraio 2021, 17:13 L'ho rivisto di recente anche anche io, devo dire che il bluray è un pò datato.
Il sequel mi è piaciuto. senza fare paragoni ovviamente. Non è un capolavoro, ma è un buon film.
:-21
In casa avevo il blu-ray che avevo acquistato nel 2009, in seguiro alle ottime recensioni tecniche sulla qualità del restauro. L'ho tenuto sullo scaffale per ben 11 anni prima di guardarlo,ma io in genere faccio così, a volte tengo film per anni da parte e poi, quando sento che è arrivato il loro momento, li tiro fuori e me li godo.
So che tre anni fa è uscita anche l'edizione in 4K, di cui si parla molto bene. Magari alla prossima occasione in cui viene venduto a buon prezzo... :-21
I want more life... father!
zasor56
Utente
Utente
Messaggi: 637
Iscritto il: giovedì 8 marzo 2012, 23:04

Re: Blade Runner (1982) di Ridley Scott

Messaggio da zasor56 »

Zioruggi ha scritto: giovedì 11 febbraio 2021, 16:05 Zasor56, è strano che un vecchio lupo da cinema come te non avesse ben radicato nel suo bagaglio questo straordinario film, che è un cult un po' per tutti, sia l'uomo della strada, sia l'appassionato (ed io sono uno di questi, e infatti possiedo il cofanetto uscito una decina d'anni fa con ben 5 (cinque!) versioni diverse del film).
Tu non immagini neppure quanti film famosi io non ho ancora visto. E’ vero che amo il cinema da quando ero un ragazzino, ma accanto ai film ho sempre avuto diversi altri interessi, e ovviamente quando fai una cosa non puoi farne un’altra.
So di questa edizione con diverse versioni del film, ma credo sia uscita solo su dvd; sembrerebbe interessante, ma credo oggi sia difficile da trovare: sembra che la “final cut” abbia spiazzato via tutte le precedenti versioni. Un film così, poi, oggi lo si dovrebbe vedere minimo su blu-ray :plauso
Zioruggi ha scritto: giovedì 11 febbraio 2021, 16:05 Alcuni denigratori lo etichettano come sagra del kitsch, ma che vuoi, forse il cinema è la patria del kitsch per definizione, infatti richiede la sospensione dell'incredulità per poter funzionare, altrimenti altro che kitsch!
Come si fa a credere che due tizi si incontrano su un treno e organizzano due delitti, che un essere indistruttibile viene dal futuro per uccidere la madre del futuro capo della resistenza contro i robots, che se un uomo col fucile incontra uno con la pistola è un uomo morto, o che una bella ragazza si mette sulla grata della metro per far sventolare la gonna (e non so se mi riferisco a Marilyn o a Kelly LeBrock), se non si ama un po' il kitsch???
Personalmente distinguerei tra “sospensione dell’incredulità” e “kitsch”…
Zioruggi ha scritto: giovedì 11 febbraio 2021, 16:05 Tornando a Blade Runner, che io ho visto al cinema quando è uscito e da allora, quindi da 40 anni, è il mio film preferito (insieme però a tanti altri), trovo che sia un compendio felice di situazioni, combinazioni, abilità, fortuna, inventiva e arte che lo ha fatto entrare nell'immaginario collettivo a pieno diritto.
E lo dimostra proprio il surreale monologo finale (che pare sia farina del sacco di Rutger Hauer), inno al non-sense eppure efficace dal punto di vista emotivo e drammaturgico in modo assurdo.
Condivido pienamente: buona parte della forza di questo straordinario monologo sta proprio nel potere immaginifico delle suggestive citazioni fatte dall’androide, creatura a cui l’essere umano guarda già come a qualcosa di “altro” indefinibile, che spaventa e affascina allo stesso tempo: ovviamente le “navi da combattimento al largo dei bastioni di Orione” sono un concetto di fantasia, e cosa saranno mai i “raggi B” che balenano nel buio addirittura “vicino alle porte di Tannhauser” (?) sono frasi “nonsense”, come tu ben dici, ma il loro potere evocativo di mondi lontani e straordinari è immenso, e apre immagini di universi sconosciuti e di esperienze straordinarie nell’immaginazione dell’ascoltatore, specialmente se contrapposte - come poi avviene - alla fine di tutto, racchiusa nella bellissima immagine di momenti che “andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia”… guarda, ho ancora i brividi solo a ripensare a queste parole.
Zioruggi ha scritto: giovedì 11 febbraio 2021, 16:05 Sul sequel ci potrebbe essere molto da dire. Come scrissi a suo tempo dopo averlo visto, ritengo fosse un film di cui non si sentiva assolutamente il bisogno. E che, come ovvio, non riesce a splendere della luce del mito come il suo predecessore (ci mancherebbe, una volta su un milione il figlio di Maldini può esser e più forte del padre).
Ma, detto questo, fatta la tara ai presupposti, è un buon film, con alcune cadute di stile ma con alcuni momenti molto, molto efficaci.
Zasor, penso che tu, non essendo inquinato (come me) da 40 anni di mito, quindi libero da troppe pastoie intellettuali ed emotive, lo possa apprezzare per quello che è, senza troppi pregiudizi. E poi dci dirai cosa ne pensi.
L’ho visto ieri sera. Oggi ho avuto una giornata faticosa e non ho avuto il tempo di buttar giù qualche rigo di commento, ma lo farò sicuramente in questo fine settimana. :-21
I want more life... father!
Avatar utente
leone510
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 6431
Iscritto il: sabato 11 giugno 2005, 10:39
Località: napoli

Re: Blade Runner (1982) di Ridley Scott

Messaggio da leone510 »

zasor56 ha scritto: sabato 13 febbraio 2021, 0:44
So di questa edizione con diverse versioni del film, ma credo sia uscita solo su dvd;
Anche in bd all'epoca, non solo su dvd! :-21
Avatar utente
Noodles85
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 2959
Iscritto il: giovedì 2 agosto 2007, 16:29

Re: Blade Runner (1982) di Ridley Scott

Messaggio da Noodles85 »

leone510 ha scritto: sabato 13 febbraio 2021, 0:53
zasor56 ha scritto: sabato 13 febbraio 2021, 0:44
So di questa edizione con diverse versioni del film, ma credo sia uscita solo su dvd;
Anche in bd all'epoca, non solo su dvd! :-21
Esatto, questa edizione.
Avatar utente
darkglobe
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 2741
Iscritto il: lunedì 9 febbraio 2004, 12:19
Località: Italy

Re: Blade Runner (1982) di Ridley Scott

Messaggio da darkglobe »

Di sicuro c'era questa, con tanto di navicella, ma all'estero ricordo che fu pubblicata una edizione con un disco in più pur se con le stesse varianti del film.

Immagine
Immagine
Avatar utente
Errix
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 5740
Iscritto il: sabato 29 dicembre 2007, 14:25
Località: Milano

Re: Blade Runner (1982) di Ridley Scott

Messaggio da Errix »

sono anni che cerco un'edizione (anche estera) con la versione cinematografica ma senza gadget vari, sapete se è uscita da qualche parte? :conf
Parola di Roberto Carlino
Avatar utente
nonchalance
Utente Senior
Utente Senior
Messaggi: 1554
Iscritto il: giovedì 17 gennaio 2013, 4:50
Località: Milano

Re: Blade Runner (1982) di Ridley Scott

Messaggio da nonchalance »

darkglobe ha scritto: sabato 13 febbraio 2021, 11:32 Di sicuro c'era questa, con tanto di navicella, ma all'estero ricordo che fu pubblicata una edizione con un disco in più pur se con le stesse varianti del film.

Immagine
Immagine
Dove c'è la mia versione preferita del film! :-)

Trovo che la "copia-lavoro" sia: la più diretta, la più oscura, la più grezza, la più credibile, la più curiosa. :-23

A proposito, qui trovate la mia guida per quest'edizione > [Blu-ray] Blade Runner (1982) di Ridley Scott :cattedra
Accetto suggerimenti da qualsiasi parte arrivano!
.
Avatar utente
leone510
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 6431
Iscritto il: sabato 11 giugno 2005, 10:39
Località: napoli

Re: Blade Runner (1982) di Ridley Scott

Messaggio da leone510 »

Errix ha scritto: sabato 13 febbraio 2021, 13:16 sono anni che cerco un'edizione (anche estera) con la versione cinematografica ma senza gadget vari, sapete se è uscita da qualche parte? :conf

Che io sappia non esiste, ma se sei interessato c'è su ebay italiano (o francese, stesso utente) una copia del cofanetto francese a 5 dvd (con audio e sub italiani) a 16 euro + 12 di spedizione, 28 euro e sei a posto... hai tutti gli extra e tutte le versioni, unica differenza rispetto al cofanetto italiano è l'immagine del cofanetto all' esterno, c'è un occhio!

Secondo me ti conviene, spendi una cifra modica e puoi gustarti anche una grande quantità di extra! :-21
Avatar utente
nonchalance
Utente Senior
Utente Senior
Messaggi: 1554
Iscritto il: giovedì 17 gennaio 2013, 4:50
Località: Milano

Re: Blade Runner (1982) di Ridley Scott

Messaggio da nonchalance »

leone510 ha scritto: sabato 13 febbraio 2021, 13:47
Errix ha scritto: sabato 13 febbraio 2021, 13:16 sono anni che cerco un'edizione (anche estera) con la versione cinematografica ma senza gadget vari, sapete se è uscita da qualche parte? :conf

Che io sappia non esiste, ma se sei interessato c'è su ebay italiano (o francese, stesso utente) una copia del cofanetto francese a 5 dvd (con audio e sub italiani) a 16 euro + 12 di spedizione, 28 euro e sei a posto... hai tutti gli extra e tutte le versioni, unica differenza rispetto al cofanetto italiano è l'immagine del cofanetto all' esterno, c'è un occhio!

Secondo me ti conviene, spendi una cifra modica e puoi gustarti anche una grande quantità di extra! :-21
Penso intendesse quella "in blu".. ;)
Accetto suggerimenti da qualsiasi parte arrivano!
.
Avatar utente
leone510
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 6431
Iscritto il: sabato 11 giugno 2005, 10:39
Località: napoli

Re: Blade Runner (1982) di Ridley Scott

Messaggio da leone510 »

Ah certo, ma è la stessa cosa, anche la controparte blu ha tutto il pacchetto di versioni ed extra, singola solo quella non può averla! :-21
zasor56
Utente
Utente
Messaggi: 637
Iscritto il: giovedì 8 marzo 2012, 23:04

Re: Blade Runner (1982) di Ridley Scott

Messaggio da zasor56 »

Effettivamente mi riferivo alla versione su blu-ray, per me non ha molto senso, oggi come oggi, acquistare dvd se solo è disponibile la controparte in alta definizione. Cmq, ho visto che l'edizione in 3 blu-ray è introvabile nei negozi online, e su ebay ha una certa quotazione. Sarebbe interessante sapere se tutte le versioni alternative hanno anche l'audio italiano oppure no. Certo che l'edizione postata da Darkglobe sembra molto molto appetibile.

L'anno prossimo ricorrerà il quarantennale dell'uscita del film: chissà, magari per l'occasione faranno qualcosa di simile...

Grazie a tutti per i consigli e le segnalazioni :-21
I want more life... father!
Avatar utente
leone510
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 6431
Iscritto il: sabato 11 giugno 2005, 10:39
Località: napoli

Re: Blade Runner (1982) di Ridley Scott

Messaggio da leone510 »

Si si avevo capito, ma io mi riferivo ad Errix, lui vorrebbe singolarmente la versione dell'82 e basta, non credo gli importasse se in dvd o bd, ma che mi risulta non esiste, ecco perchè gli avevo consigliato quella, più economica e comprende tutto, tutto qui! :-21
zasor56
Utente
Utente
Messaggi: 637
Iscritto il: giovedì 8 marzo 2012, 23:04

Re: Blade Runner (1982) di Ridley Scott

Messaggio da zasor56 »

Ho approfittato dell'offerta Amazon Italia di questi giorni per prendere il 4k di questo film (12 euro). Ho letto recensioni molto positive di questa versione in alta definizione, e visto che ho già voglia di rivederlo... :-21
I want more life... father!
Avatar utente
Errix
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 5740
Iscritto il: sabato 29 dicembre 2007, 14:25
Località: Milano

Re: Blade Runner (1982) di Ridley Scott

Messaggio da Errix »

sì, preferisco il bluray, ovviamente se c'è. mi potrei accontentare del dvd giusto per togliermi questa curiosità di vedere la versione del cinematografica. il problema è anche le edizioni in dvd hanno prezzi alti. comunque c'è un'edizione 4k francese che contiene la versione cinematografica ma non quella workprint, viene sui 50 euro
Parola di Roberto Carlino
Rispondi