Visconti (2008) di Marianne Schneider, Lothar Schirmer - Electa Mondadori

Lo spazio per gli appassionati della lettura: romanzi e libri che hanno fatto storia, le nuove uscite e quelli che hanno ispirato il cinema.

Moderatori: giuphish, darkglobe, rmontaruli

Rispondi
zasor56
Utente
Utente
Messaggi: 553
Iscritto il: giovedì 8 marzo 2012, 23:04

Visconti (2008) di Marianne Schneider, Lothar Schirmer - Electa Mondadori

Messaggio da zasor56 »

Immagine

Titolo: Visconti
Autore: Marianne Schmeider, Lothar Schirmer (a cura di)
Casa editrice: Electa (Mondadori)
Anno di pubblicazione: 2008
Edizione: rilegata con sovraccoperta fotografica
Pagine: 320
Formato: cm 24 x cm 33.5
Lingua: italiano


Sontuoso volume di grande formato dedicato ai lavori del grande Luchino Visconti.

Il libro si pone l’obiettivo di presentare al pubblico le caratteristiche dell’opera del regista per come esse si manifestano negli scritti e nei 17 film da lui diretti, ed è diviso in quattro sezioni: la prima presenta scritti selezionati, la seconda, prettamente visiva, si compone di immagini – spesso bellissime – realizzate da vari fotografi durante le varie fasi di lavorazione dei film “viscontiani”; la terza parte presenta perlopiù attori e attrici i cui nomi sono indissolubilmente legati ai film diretti dal Maestro, mentre la quarta e ultima parte prende in esame i lavori teatrali ed operistici firmati da Luchino, in tutto per un totale di 320 pagine stampate con la massima cura su carta di qualità.

Inutile dire la meraviglia che si prova nello sfogliare le pagine, ammirare le splendide fotografie sia in B/N che a colori - a volte di grande formato - e leggere scritti e note che riguardano i suoi film.

L’unico piccolo appunto che mi sentirei di fare a chi ha realizzato questo volume riguarda lo spazio relativamente limitato dedicato a uno dei capolavori massimi del cinema del ‘900, quel “Senso” che resterà sempre come capolavoro straordinario da ammirare in eterno: per un titolo di questo calibro, avrei gradito un numero maggiore di pagine (e di immagini) rispetto alle “sole” dieci ad esso dedicate.

Uscito nelle librerie diversi anni fa, credo sia ancora reperibile, se pure non molto facilmente, attraverso i soliti circuiti di recupero di testi non più in catalogo.

Il prezzo del volume era e resta ancora piuttosto elevato.

Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Ultima modifica di zasor56 il lunedì 8 febbraio 2021, 19:34, modificato 1 volta in totale.
Riki333
Utente Senior
Utente Senior
Messaggi: 1041
Iscritto il: domenica 10 ottobre 2010, 23:38
Località: Bologna

Re: Visconti (2008) di Marianne Schmeider, Lothar Schirmer - Electa Mondadori

Messaggio da Riki333 »

Che meraviglia!
Peccato che costi così tanto adesso.
Avatar utente
Noodles85
Utente Avanzato
Utente Avanzato
Messaggi: 2894
Iscritto il: giovedì 2 agosto 2007, 16:29

Re: Visconti (2008) di Marianne Schmeider, Lothar Schirmer - Electa Mondadori

Messaggio da Noodles85 »

Bellissimo, complimenti zasor. :clap
zasor56
Utente
Utente
Messaggi: 553
Iscritto il: giovedì 8 marzo 2012, 23:04

Re: Visconti (2008) di Marianne Schmeider, Lothar Schirmer - Electa Mondadori

Messaggio da zasor56 »

Riki333 ha scritto: domenica 7 febbraio 2021, 20:47 Che meraviglia!
Peccato che costi così tanto adesso.
Beh, in realtà adesso lo si trova a un prezzo inferiore del 40& circa rispetto a quando venne pubblicato anni fa. Il costo iniziale era di 90 euro, ora va sui 50. Intendiamoci, è costosissimo anche così, ed io ho fatto un'eccezione rispetto a quanto sono normalmente disposto a spendere oggi (da giovane ero molto più folle...), ma dopo aver sfogliato questo volume in casa di un mio amico non ho resistito e l'ho preso a 48 euro da una libreria online.

Anni fa ne vidi una catasta di copie sigillate a Milano, in quell'ottimo negozio di Via Dante a pochi passi dal Duomo che aveva una buona sezione di libri di cinema a prezzi spesso dimezzati rispetto a quelli ufficiali (una specie di "remainder"), ma non lo presi perchè costava sui 60 euro e tutte le copie erano sigillate. Purtroppo quella libreria è stata chiusa tempo fa, come del resto altre librerie e negozi di dischi e audiovisivi, ed ora il centro di Milano è soprattutto per chi vuole acquistare capi di abbigliamento... :-2
Rispondi