Vasco Rossi: meglio il cantante o l'uomo?

Per parlare di musica e di DVD audio.

Moderatori: giuphish, darkglobe, MelvinUdall

Vasco Rossi: meglio il cantante o l'uomo?

Messaggioda gipal » giovedì 10 aprile 2008, 14:00

Chobin, in un altro topic, ha scritto:Di solito (anche se non riesco a farlo sempre), è bene ditinguere tra uomo e personaggio; altrimenti non potrei più ascoltare nulla di Vasco, che adoro come cantante ma non ammiro per niente come uomo... :-)

perché che ha Vasco che non ti va? beve un pò di whisky e gli piace scopare? pensa, è pure comunista ;)
Immagine Immagine
Avatar utente
gipal
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 6057
Iscritto il: venerdì 7 febbraio 2003, 18:45
Località: Sicilia

Messaggioda Chobin » giovedì 10 aprile 2008, 14:11

gipal ha scritto:perché che ha Vasco che non ti va? beve un pò di whisky e gli piace scopare? pensa, è pure comunista ;)


Pensavo fosse di destra... :think :-) ma, magari è solo un luogo comune, dovuto al testo di Colpa d'Alfredo! :-27
Scherzi a parte, è il più grande rocker italiano, è una leggenda vivente, ma umanamente non è proprio il mio ideale.
Ultima modifica di Chobin il martedì 15 aprile 2008, 9:18, modificato 1 volta in totale.
Sono sicuro di aver fatto solo grandi stronzate.
Sono un artigiano. Un artigiano romantico, di quelli scomparsi.
Ho fatto il cinema come fare le seggiole...

Mario Bava

Ho deciso di essere educato in un mondo di maleducati.
Antonio Margheriti
Avatar utente
Chobin
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 9293
Iscritto il: venerdì 20 dicembre 2002, 12:24
Località: Roma

Messaggioda Marv » giovedì 10 aprile 2008, 14:24

Io con Vasco ci ho avuto a che fare...
Non mi va' di scendere in particolari, ma diciamo che quando va' a fare i concerti deve pur dormire da qualche parte... lui e la sua Band.
Rock è rock... pensate che non mangia altro che pop-corn(a kili) e prosciutto crudo(di Parma DOC, naturalmente).
Ma, datemi retta, oltre al whisky gli piace anche altro... e in un tour di quella roba ne consumerà un kilo...
Risultato, che praticamente stava isolato in stanza e sembrava in trance perenne.
Sul fatto che gli piaccia scopare non ho dubbi... sul fatto che ci riesca ancora...
Marv
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 12030
Iscritto il: domenica 3 luglio 2005, 21:04

Messaggioda lorbull » giovedì 10 aprile 2008, 14:31

Guardate che Vasco è radicale da tutta la vita ;)

Immagine
Immagine
Avatar utente
lorbull
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 6048
Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2005, 1:03
Località: Trieste

Messaggioda Chobin » giovedì 10 aprile 2008, 14:33

Marv ha scritto:Io con Vasco ci ho avuto a che fare...
Non mi va' di scendere in particolari, ma diciamo che quando va' a fare i concerti deve pur dormire da qualche parte... lui e la sua Band.
Rock è rock... pensate che non mangia altro che pop-corn(a kili) e prosciutto crudo(di Parma DOC, naturalmente).
Ma, datemi retta, oltre al whisky gli piace anche altro... e in un tour di quella roba ne consumerà un kilo...
Risultato, che praticamente stava isolato in stanza e sembrava in trance perenne.
Sul fatto che gli piaccia scopare non ho dubbi... sul fatto che ci riesca ancora...


Pensa te... :-27
Per questo dicevo che non è esattamente ciò che vorrei essere...
Quanto al fatto che non sia "pulito", si vede benissimo nei concerti, dove, nonostante l'età, zompetta di qua e di là per ore senza fermarsi mai... :-)
Ultima modifica di Chobin il martedì 15 aprile 2008, 9:19, modificato 1 volta in totale.
Sono sicuro di aver fatto solo grandi stronzate.
Sono un artigiano. Un artigiano romantico, di quelli scomparsi.
Ho fatto il cinema come fare le seggiole...

Mario Bava

Ho deciso di essere educato in un mondo di maleducati.
Antonio Margheriti
Avatar utente
Chobin
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 9293
Iscritto il: venerdì 20 dicembre 2002, 12:24
Località: Roma

Messaggioda Folken » sabato 12 aprile 2008, 13:04

lorbull ha scritto:Guardate che Vasco è radicale da tutta la vita ;)

;) già...
Immagine


Non incoraggiare un uomo perchè ha commesso un solo errore equivale a impedirgli di migliorarsi...
...Mi faccio suo garante perchè un tempo ha sbagliato. non si può accordare fiducia a chi non ha mai commesso errori.
Hagakure (I,50)
Avatar utente
Folken
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 2806
Iscritto il: martedì 25 febbraio 2003, 22:37
Località: Perugia

Messaggioda gipal » domenica 13 aprile 2008, 11:00

Chobin ha scritto:
gipal ha scritto:perché che ha Vasco che non ti va? beve un pò di whisky e gli piace scopare? pensa, è pure comunista ;)


Pensavo fosse di destra... :think :-) ma, magari è solo un luogo comune, dovuto al testo di Colpa d'Alfredo! :-27

mi permetto di dissentire per le seguenti ragioni:
  1. quella è una canzone, non un pensiero ideologico
  2. a parlare è un amante disilluso con tutta la rabbia del caso....come si vede che non hai visto Clerks, lì spiegavano bene che dire ad un amico "sporco negro" è quasi un complimeto
Immagine Immagine
Avatar utente
gipal
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 6057
Iscritto il: venerdì 7 febbraio 2003, 18:45
Località: Sicilia

Messaggioda Chobin » lunedì 14 aprile 2008, 11:55

gipal ha scritto:mi permetto di dissentire per le seguenti ragioni:
  1. quella è una canzone, non un pensiero ideologico


Sì, magari è così, ma spesso i testi delle sue canzoni sono autobiografici. Adesso non lo so di preciso, ma è probabile che, all'epoca, un ragazzo di colore gli abbia soffiato la ragazza e lui si sia vendicato così. Ce lo vedo proprio...

  • a parlare è un amante disilluso con tutta la rabbia del caso....come si vede che non hai visto Clerks, lì spiegavano bene che dire ad un amico "sporco negro" è quasi un complimeto


  • Clerks effettivamente non l'ho visto, però per avvalorare la tua tesi prendi un esempio da un'altra cultura, ben diversa dalla nostra.
    Non penso che se in Italia dici "sporco negro" ad un ragazzo di colore lui poi ti ringrazia...
    Ultima modifica di Chobin il martedì 15 aprile 2008, 9:20, modificato 1 volta in totale.
    Sono sicuro di aver fatto solo grandi stronzate.
    Sono un artigiano. Un artigiano romantico, di quelli scomparsi.
    Ho fatto il cinema come fare le seggiole...

    Mario Bava

    Ho deciso di essere educato in un mondo di maleducati.
    Antonio Margheriti
    Avatar utente
    Chobin
    Utente Avanzato
    Utente Avanzato
     
    Messaggi: 9293
    Iscritto il: venerdì 20 dicembre 2002, 12:24
    Località: Roma

    Messaggioda Barbazza » lunedì 14 aprile 2008, 14:18

    Chobin ha scritto:Non penso che se in Italia dici "sporco negro" ad un ragazzo di colore lui poi ti ringrazia...

    Mi scuso con gli altri per l'ennesimo OT. :-9


    Sì, ma nella canzone non dice mica sporco negro...
    Say, where did I see this guy?
    In Red River?
    Or A Place in the Sun?
    Maybe the Misfits?
    Or From Here to Eternity?


    Saluti, B.
    Avatar utente
    Barbazza
    Utente Avanzato
    Utente Avanzato
     
    Messaggi: 5788
    Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 19:38

    Messaggioda Chobin » lunedì 14 aprile 2008, 14:50

    Barbazza ha scritto:Sì, ma nella canzone non dice mica sporco negro...


    No, dice solo "negro" (che è comunque offensivo) e "africano che non parla neanche bene l'italiano". Non mi sembra così "politicamente corretto"...
    Per quel che ricordo la canzone venne censurata dalle radio proprio per il suo contenuto razziale.
    Sono sicuro di aver fatto solo grandi stronzate.
    Sono un artigiano. Un artigiano romantico, di quelli scomparsi.
    Ho fatto il cinema come fare le seggiole...

    Mario Bava

    Ho deciso di essere educato in un mondo di maleducati.
    Antonio Margheriti
    Avatar utente
    Chobin
    Utente Avanzato
    Utente Avanzato
     
    Messaggi: 9293
    Iscritto il: venerdì 20 dicembre 2002, 12:24
    Località: Roma

    Messaggioda Barbazza » lunedì 14 aprile 2008, 17:20

    Chobin ha scritto:No, dice solo "negro" (che è comunque offensivo) e "africano che non parla neanche bene l'italiano". Non mi sembra così "politicamente corretto"...


    Negro non e' assolutamente offensivo. Lo e' diventato negli ultimi 15/20 anni perche', da buona provincia dell'impero, siamo riusciti ad importare i concetti piu' ridicoli del politically correct.
    Negro non e' la traduzione di nigger, e' un termine molto antico ( derivante dal latino) che veniva usato tranquillamente dai nostri predecessori (come quel vecchiardo di Vasco Rossi nel 1980).
    Non nego che potrebbe diventare dispregiativo, ma di per sé lo e' quanto definire cieco un non vedente.

    Per quel che ricordo la canzone venne censurata dalle radio proprio per il suo contenuto razziale.


    Non ricordo: se parli di Radio Popolare e Radio Vaticana potrebbe essere :-)
    Say, where did I see this guy?
    In Red River?
    Or A Place in the Sun?
    Maybe the Misfits?
    Or From Here to Eternity?


    Saluti, B.
    Avatar utente
    Barbazza
    Utente Avanzato
    Utente Avanzato
     
    Messaggi: 5788
    Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 19:38

    Messaggioda Invisible » lunedì 14 aprile 2008, 17:23

    Attenzione a dove postate. Vi sarete accorti che ora c'è un nuovo topic dove potete proseguire questa discussione. ;)
    "Lui era bellissimo, ma Lei non lo vedeva proprio..."

    Immagine
    "It's the most horrible thing I've ever seen in my life!"

    Immagine THE CINEPUZZLE
    Avatar utente
    Invisible
    Moderatore
    Moderatore
     
    Messaggi: 13884
    Iscritto il: domenica 30 maggio 2004, 19:36

    Messaggioda Barbazza » lunedì 14 aprile 2008, 17:27

    Invisible ha scritto:Attenzione a dove postate. Vi sarete accorti che ora c'è un nuovo topic dove potete proseguire questa discussione. ;)


    Sorry, Inv :oops:
    Say, where did I see this guy?
    In Red River?
    Or A Place in the Sun?
    Maybe the Misfits?
    Or From Here to Eternity?


    Saluti, B.
    Avatar utente
    Barbazza
    Utente Avanzato
    Utente Avanzato
     
    Messaggi: 5788
    Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 19:38

    Messaggioda Invisible » lunedì 14 aprile 2008, 17:28

    Figurati... è che sono troppo veloce anche per te (sono "il pistola" più veloce del west... :-27 )
    "Lui era bellissimo, ma Lei non lo vedeva proprio..."

    Immagine
    "It's the most horrible thing I've ever seen in my life!"

    Immagine THE CINEPUZZLE
    Avatar utente
    Invisible
    Moderatore
    Moderatore
     
    Messaggi: 13884
    Iscritto il: domenica 30 maggio 2004, 19:36

    Messaggioda Chobin » lunedì 14 aprile 2008, 17:35

    Barbazza ha scritto:Negro non e' assolutamente offensivo. Lo e' diventato negli ultimi 15/20 anni perche', da buona provincia dell'impero, siamo riusciti ad importare i concetti piu' ridicoli del politically correct.
    Negro non e' la traduzione di nigger, e' un termine molto antico ( derivante dal latino) che veniva usato tranquillamente dai nostri predecessori (come quel vecchiardo di Vasco Rossi nel 1980).
    Non nego che potrebbe diventare dispregiativo, ma di per sé lo e' quanto definire cieco un non vedente.


    Ok. Non so se lui usava questo termine "tranquillamente", come dici tu, ma nel contesto della canzone a me sembra dispregiativo.

    se parli di Radio Popolare e Radio Vaticana potrebbe essere :-)


    Non me lo ricordo. All'epoca, comunque, non è che Vasco fosse così stimato dai mass-media...

    Grazie, Inv, per l'intervento! :-9
    Sono sicuro di aver fatto solo grandi stronzate.
    Sono un artigiano. Un artigiano romantico, di quelli scomparsi.
    Ho fatto il cinema come fare le seggiole...

    Mario Bava

    Ho deciso di essere educato in un mondo di maleducati.
    Antonio Margheriti
    Avatar utente
    Chobin
    Utente Avanzato
    Utente Avanzato
     
    Messaggi: 9293
    Iscritto il: venerdì 20 dicembre 2002, 12:24
    Località: Roma

    Messaggioda Barbazza » lunedì 14 aprile 2008, 17:50

    Chobin ha scritto:Ok. Non so se lui usava questo termine "tranquillamente", come dici tu, ma nel contesto della canzone a me sembra dispregiativo.


    E be', gli ha fregato la donna.
    Potrebbe dimostrare molto piu' disprezzo per i possessori di automobili di lusso, volendo ( ...per me e' la macchina che c'ha che conta) :-)

    Non me lo ricordo. All'epoca, comunque, non è che Vasco fosse così stimato dai mass-media...


    Almeno al nord, era piuttosto popolare: Alba Chiara, La Strega, Non l'hai mica capito, Colpa d'Alfredo passavano abbastanza di frequente.
    Say, where did I see this guy?
    In Red River?
    Or A Place in the Sun?
    Maybe the Misfits?
    Or From Here to Eternity?


    Saluti, B.
    Avatar utente
    Barbazza
    Utente Avanzato
    Utente Avanzato
     
    Messaggi: 5788
    Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 19:38

    Messaggioda Chobin » martedì 15 aprile 2008, 9:18

    Barbazza ha scritto:E be', gli ha fregato la donna.
    Potrebbe dimostrare molto piu' disprezzo per i possessori di automobili di lusso, volendo ( ...per me e' la macchina che c'ha che conta) :-)


    Ok, mi arrendo! :-4 :-)
    Se qualcuno ha letto un libro su Vasco e sa qualcosa di più preciso sul testo di Colpa d'Alfredo, può aggiungere un commento.
    Grazie. :-9
    Sono sicuro di aver fatto solo grandi stronzate.
    Sono un artigiano. Un artigiano romantico, di quelli scomparsi.
    Ho fatto il cinema come fare le seggiole...

    Mario Bava

    Ho deciso di essere educato in un mondo di maleducati.
    Antonio Margheriti
    Avatar utente
    Chobin
    Utente Avanzato
    Utente Avanzato
     
    Messaggi: 9293
    Iscritto il: venerdì 20 dicembre 2002, 12:24
    Località: Roma

    Messaggioda collezionista » martedì 15 aprile 2008, 10:12

    Vasco uomo????? :-28 sicuramente meglio Cantante!
    TV: Philips 50PF7321 - Ampli: Onkyo TX-SR604E - DVD: Onkyo DV-SP404 - Casse Wharfedale Diamond mix 8 e 9
    Avatar utente
    collezionista
    Utente Senior
    Utente Senior
     
    Messaggi: 2070
    Iscritto il: martedì 3 gennaio 2006, 10:17

    Messaggioda Elim Garak » martedì 15 aprile 2008, 14:14

    E' una bella lotta...
    L'uomo è insopportabile, il cantante non si rinnova da ALMENO 10 anni...
    Mah!
    Avatar utente
    Elim Garak
    Utente Avanzato
    Utente Avanzato
     
    Messaggi: 3604
    Iscritto il: mercoledì 14 gennaio 2004, 16:40
    Località: Ardea (Roma)

    Messaggioda Imatan » martedì 15 aprile 2008, 14:28

    Quoto Elim
    Avatar utente
    Imatan
    Utente Avanzato
    Utente Avanzato
     
    Messaggi: 4926
    Iscritto il: martedì 30 marzo 2004, 19:59
    Località: Roma

    Messaggioda Chobin » martedì 15 aprile 2008, 15:44

    Elim Garak ha scritto:E' una bella lotta...


    In effetti, il titolo che Inv ha dato al topic è involontariamente provocatorio... :-27
    Sono sicuro di aver fatto solo grandi stronzate.
    Sono un artigiano. Un artigiano romantico, di quelli scomparsi.
    Ho fatto il cinema come fare le seggiole...

    Mario Bava

    Ho deciso di essere educato in un mondo di maleducati.
    Antonio Margheriti
    Avatar utente
    Chobin
    Utente Avanzato
    Utente Avanzato
     
    Messaggi: 9293
    Iscritto il: venerdì 20 dicembre 2002, 12:24
    Località: Roma

    Messaggioda Barbazza » martedì 15 aprile 2008, 16:23

    Chobin ha scritto:Ok, mi arrendo! :-4 :-)
    Se qualcuno ha letto un libro su Vasco e sa qualcosa di più preciso sul testo di Colpa d'Alfredo, può aggiungere un commento.
    Grazie. :-9


    Non mi pare il caso di ulteriori disamine, dai...manco fosse la Nona di Beethoven :-27

    P.S. Il titolo e' fuorviante, meglio un innocuo
    Vasco Rossi: razzista o no ? :-)
    Say, where did I see this guy?
    In Red River?
    Or A Place in the Sun?
    Maybe the Misfits?
    Or From Here to Eternity?


    Saluti, B.
    Avatar utente
    Barbazza
    Utente Avanzato
    Utente Avanzato
     
    Messaggi: 5788
    Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 19:38

    Messaggioda Chobin » martedì 15 aprile 2008, 16:27

    Barbazza ha scritto:Non mi pare il caso di ulteriori disamine, dai...manco fosse la Nona di Beethoven :-27

    P.S. Il titolo e' fuorviante, meglio un innocuo
    Vasco Rossi: razzista o no ? :-)


    :-27
    Sono sicuro di aver fatto solo grandi stronzate.
    Sono un artigiano. Un artigiano romantico, di quelli scomparsi.
    Ho fatto il cinema come fare le seggiole...

    Mario Bava

    Ho deciso di essere educato in un mondo di maleducati.
    Antonio Margheriti
    Avatar utente
    Chobin
    Utente Avanzato
    Utente Avanzato
     
    Messaggi: 9293
    Iscritto il: venerdì 20 dicembre 2002, 12:24
    Località: Roma


    Torna a Musica: DVD e non solo...

    Chi c’è in linea

    Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

    cron