[In Uscita] Accelerate (2008) dei R.E.M.

Per parlare di musica e di DVD audio.

Moderatori: giuphish, darkglobe, MelvinUdall

[In Uscita] Accelerate (2008) dei R.E.M.

Messaggioda Dick Laurent » domenica 16 marzo 2008, 22:08

Uscirà in Aprile Accelerate, il nuovo lavoro dei R.E.M., gruppo che amo molto (anche se gli ultimi album non li ho seguiti più di tanto). Proprio stasera erano ospiti da Fazio dove hanno eseguito un pezzo e parlato un po' dell'album (che dovrebbe essere un bel digipack :-)): le melodie sembrano essere sempre nel loro stile, anche se, a detta loro, più veloci del solito...aspetto curioso.

:-9
[font=Lucida Console]AXX° n N[/font]

ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine Immagine
Avatar utente
Dick Laurent
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 2495
Iscritto il: martedì 20 marzo 2007, 17:00
Località: Mulholland drive...

Re: [In Uscita] Accelerate (2008) dei R.E.M.

Messaggioda vegeta85 » domenica 16 marzo 2008, 22:34

Dick Laurent ha scritto: gruppo che amo molto (anche se gli ultimi album non li ho seguiti più di tanto)


e ti sei perso poco...da "Up" in poi, uno peggio dell'altro.

Comunque sono, forse, il mio gruppo preferito di sempre...e seguo ogni loro uscita con entusiasmo. Il nuovo singolo è bello, molto power pop, lascia ben sperare. Vediamo se hanno ancora qualche cartuccia da sparare.

Chi verrà a vederli a Luglio? Io sarò a Verona

:-9
I could live without so much
I can die without a clue
Sun keeps risin' in the west
I keep on wakin' fully confused
Avatar utente
vegeta85
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 16920
Iscritto il: sabato 18 gennaio 2003, 15:30
Località: Ferrara

Messaggioda Dick Laurent » domenica 16 marzo 2008, 22:42

vegeta85 ha scritto:Comunque sono, forse, il mio gruppo preferito di sempre...


il mio sono i Nirvana...ma sono durati poco purtroppo. :-26 Però non so che effetto mi farebbe vedere un Kurt con i capelli un po' bianchi che suona ancora...proprio l'altro giorno ho preso il cd di Automatic for the People e nel booklet ci sono loro foto all'epoca...mi ha fatto un effetto stranissimo vederli oggi, con i capelli bianchi e tutto, sarà che per me i R.E.M., per la musica che fanno, sono sempre un gruppo giovane, non so.


vegeta85 ha scritto:Chi verrà a vederli a Luglio? Io sarò a Verona


a me piacerebbe molto andare ad un loro concerto, ma alla fine non combino mai nulla (volevo anche andare e vedere Knopfler in aprile, ma nada :( )...

:-9
[font=Lucida Console]AXX° n N[/font]

ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine Immagine
Avatar utente
Dick Laurent
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 2495
Iscritto il: martedì 20 marzo 2007, 17:00
Località: Mulholland drive...

Messaggioda Elim Garak » lunedì 17 marzo 2008, 10:59

Francamente il nuovo singolo mi ha deluso davvero tanto.
Avatar utente
Elim Garak
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 3604
Iscritto il: mercoledì 14 gennaio 2004, 16:40
Località: Ardea (Roma)

Messaggioda vegeta85 » lunedì 31 marzo 2008, 21:51

diamine, è un ottimo album!
I could live without so much
I can die without a clue
Sun keeps risin' in the west
I keep on wakin' fully confused
Avatar utente
vegeta85
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 16920
Iscritto il: sabato 18 gennaio 2003, 15:30
Località: Ferrara

Messaggioda Dick Laurent » martedì 1 aprile 2008, 22:59

Benissimo, vedrò di recuperarlo allora! Intanto mi sto rinfrescando un po' la memoria (in realtà alcuni li sento per la prima volta :oops: ): Automatic for the People, Out of Time, Document, Monster e New Adventures in Hi-Fi, tutti bellissimi! :-24

:-9
[font=Lucida Console]AXX° n N[/font]

ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine Immagine
Avatar utente
Dick Laurent
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 2495
Iscritto il: martedì 20 marzo 2007, 17:00
Località: Mulholland drive...

Messaggioda Galbo » mercoledì 2 aprile 2008, 20:44

vegeta85 ha scritto:diamine, è un ottimo album!


questa è una bella notizia, le ultime cose erano francamente di livello molto basso
Avatar utente
Galbo
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 9963
Iscritto il: lunedì 1 dicembre 2003, 11:44
Località: Reggio Calabria

Messaggioda vegeta85 » giovedì 3 aprile 2008, 9:32

cd spedito, veloce, senza riempitivi (dura 34 minuti)...la chitarra di Buck torna a farla da padrone ma dietro ci sono solide melodie, ci sono testi freschi e ironici.

"Supernatural Superserious" è un gran pezzo power pop, "Man Sized Wreath" e "Living Well" infiammano l'incipit dell'album, "Houston" è un mid tempo quasi psichedelico, e "I'm Gonna DJ" conclude il lavoro all'insegna del divertimento.

Dentro ci sono pure la non esaltante ballata "Until the day is Done" e la noiosetta "Sing for the Submarine", ma va bene così...un 7 pieno per una band che ormai sembrava non avere più ,olto da dire.
I could live without so much
I can die without a clue
Sun keeps risin' in the west
I keep on wakin' fully confused
Avatar utente
vegeta85
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 16920
Iscritto il: sabato 18 gennaio 2003, 15:30
Località: Ferrara

Messaggioda PiccoloPrincipe » mercoledì 9 aprile 2008, 1:42

vegeta85 ha scritto:cd spedito, veloce, senza riempitivi (dura 34 minuti)...la chitarra di Buck torna a farla da padrone ma dietro ci sono solide melodie, ci sono testi freschi e ironici.

"Supernatural Superserious" è un gran pezzo power pop, "Man Sized Wreath" e "Living Well" infiammano l'incipit dell'album, "Houston" è un mid tempo quasi psichedelico, e "I'm Gonna DJ" conclude il lavoro all'insegna del divertimento.

Dentro ci sono pure la non esaltante ballata "Until the day is Done" e la noiosetta "Sing for the Submarine", ma va bene così...un 7 pieno per una band che ormai sembrava non avere più ,olto da dire.


La classe non è acqua insomma. Signori, qui si parla di una band di cui una volta i critici musiali e fan potevano dire che fosse un passo falso un album come 'Fables of the reconstruction' che farebbe le fortune di molti gruppi di oggi e che se venisse registrato adesso sarebbe eletto miglior disco dell'anno (tra l'altro è uno dei miei preferiti in assoluto della band di Athens). Li ho visti nel 95' (Monster Tour) nella mia città (Catania) e ne ho un ricordo bellissimo...una di quelle serate che sanno di fine di un'era o cose simili (era l'estate in cui avevo appena preso la maturità). Quella stessa sera scoprii i Radiohead che facevano da spalla (epoca The Bends). Ci sono gruppi che fanno un album che rimane negli annali e basta. Ci sono gruppi, e gli R.E.M. sono tra questi, che possono anche sbagliare qualche colpo ma tornano sempre a regalarci grandi emozioni.
Non vedo l'ora di ascoltarlo...mi mancavano tanto gli R.E.M.

:-9
Realizzare film comici è un lavoro serio (Buster Keaton)
Avatar utente
PiccoloPrincipe
Utente Junior
Utente Junior
 
Messaggi: 402
Iscritto il: domenica 3 aprile 2005, 8:53
Località: Catania

Messaggioda Dick Laurent » mercoledì 9 aprile 2008, 18:19

Ti quoto, i R.E.M. sono effettivamente tra quei gruppi che possono vantare nella loro carriera un numero spropositato di album memorabili, se non eccezionali (giusto gli ultimi erano un po' deludenti). Ammetto però che non ho ancora trovato un loro album perfetto, un 10 e lode...di stupendi ce ne sono tantissimi, ma di autentici capolavori no (per me, ovvio). Discorso ben diverso per l'altro gruppo da te citato, i Radiohead, che ritengo la miglior band in attività, che con ok Computer e Kid A hanno firmato due pietre miliari della musica contemporanea (e devo ancora sentire gli ultimi tre, Amnesiac, Hail to the Thief e In Rainbows, come sono?) e in generale, esordio a parte (bello ma non eccezionale), non hanno sbagliato un colpo.

Per quanto riguarda Accelerate quoto vegeta: un gran buon prodotto, magari non un capolavoro e non all'altezza di Automatic for the People o di Out of Time, ma un album fresco, veloce, ricco di pezzi memorabili. Darei 7,5 se devo quantizzare :-)
[font=Lucida Console]AXX° n N[/font]

ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine Immagine
Avatar utente
Dick Laurent
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 2495
Iscritto il: martedì 20 marzo 2007, 17:00
Località: Mulholland drive...

Messaggioda vegeta85 » giovedì 10 aprile 2008, 0:41

Dick Laurent ha scritto:(e devo ancora sentire gli ultimi tre, Amnesiac, Hail to the Thief e In Rainbows, come sono?)



ammetto di non essere un fan sfegatato della fase "sperimentale" dei Radiohead. Dei tre che non hai sentito quello che preferisco è "In Rainbows"...disco maturo, di belle canzoni notturne, buon compromesso tra il rock chitarroso degli esordi e l'elettronica di "Amnesiac".
I could live without so much
I can die without a clue
Sun keeps risin' in the west
I keep on wakin' fully confused
Avatar utente
vegeta85
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 16920
Iscritto il: sabato 18 gennaio 2003, 15:30
Località: Ferrara

Messaggioda PiccoloPrincipe » giovedì 10 aprile 2008, 7:50

Dick Laurent ha scritto:Ti quoto, i R.E.M. sono effettivamente tra quei gruppi che possono vantare nella loro carriera un numero spropositato di album memorabili, se non eccezionali (giusto gli ultimi erano un po' deludenti). Ammetto però che non ho ancora trovato un loro album perfetto, un 10 e lode...di stupendi ce ne sono tantissimi, ma di autentici capolavori no (per me, ovvio). Discorso ben diverso per l'altro gruppo da te citato, i Radiohead, che ritengo la miglior band in attività, che con ok Computer e Kid A hanno firmato due pietre miliari della musica contemporanea (e devo ancora sentire gli ultimi tre, Amnesiac, Hail to the Thief e In Rainbows, come sono?) e in generale, esordio a parte (bello ma non eccezionale), non hanno sbagliato un colpo.

Per quanto riguarda Accelerate quoto vegeta: un gran buon prodotto, magari non un capolavoro e non all'altezza di Automatic for the People o di Out of Time, ma un album fresco, veloce, ricco di pezzi memorabili. Darei 7,5 se devo quantizzare :-)


Parentesi breve sui Radiohead: se hai amato Kid A non puoi non avere almeno Amnesiac che a mio parere è sullo stesso livello.
Hai ragione sul fatto che gli R.E.M. non abbiano mai fatto un dieci e lode anche se Document e Automatic for the people ci si avvicinano parecchio. Io poi sono molto legato anche a Monster (altro bistrattato), forse perchè è l'album del periodo in cui li ho visti dal vivo e che mi scatena più ricordi...forse anche per il suo sound elettrico , a volte grezzo che strizza l'occhio al grunge

:-9
Realizzare film comici è un lavoro serio (Buster Keaton)
Avatar utente
PiccoloPrincipe
Utente Junior
Utente Junior
 
Messaggi: 402
Iscritto il: domenica 3 aprile 2005, 8:53
Località: Catania

Messaggioda Dick Laurent » giovedì 10 aprile 2008, 13:57

vegeta85 ha scritto:ammetto di non essere un fan sfegatato della fase "sperimentale" dei Radiohead. Dei tre che non hai sentito quello che preferisco è "In Rainbows"...disco maturo, di belle canzoni notturne, buon compromesso tra il rock chitarroso degli esordi e l'elettronica di "Amnesiac".


Se Amnesiac e Hail to the Thief sono all'altezza di Kid A allora posso stare allegro...a livello di composizioni singole preferisco ovviamente quelle di The Bends o di Ok Computer (Paranoid Android, Karma Police, Fake Plastic Trees...) ma guardando all'opera globale per me Kid A è un capolavoro, il migliore del gruppo (o comunque alla pari di ok). Di In Rainbows sapevo che era una sorta di ritorno al passato per il gruppo, dopo tre album molto sperimentali...lasciando da parte l'inevitabile componente sperimentale, a quale dei tre album (che per me sono tutti molto diversi) iniziali è più vicino?


PiccoloPrincipe ha scritto:Io poi sono molto legato anche a Monster (altro bistrattato), forse perchè è l'album del periodo in cui li ho visti dal vivo e che mi scatena più ricordi...forse anche per il suo sound elettrico , a volte grezzo che strizza l'occhio al grunge


Anche per me Monster è un ottimo album, anche se non tra i migliori della band...io sono molto legato a Let me In, per ovvi motivi (al di là di questo è comunque una bellissima canzone) :fischio
[font=Lucida Console]AXX° n N[/font]

ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine Immagine
Avatar utente
Dick Laurent
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 2495
Iscritto il: martedì 20 marzo 2007, 17:00
Località: Mulholland drive...

Messaggioda vegeta85 » giovedì 10 aprile 2008, 14:04

PiccoloPrincipe ha scritto:Hai ragione sul fatto che gli R.E.M. non abbiano mai fatto un dieci e lode


ummm faccio finta di non aver sentito... :-3

per me "Murmur", "Reckoning" e "Automatic for the People" sono da 11 e lode!
I could live without so much
I can die without a clue
Sun keeps risin' in the west
I keep on wakin' fully confused
Avatar utente
vegeta85
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 16920
Iscritto il: sabato 18 gennaio 2003, 15:30
Località: Ferrara

Messaggioda Dick Laurent » giovedì 10 aprile 2008, 14:09

Murmur e Reckoning mi mancano, mentre trovo Automatic for the People (che è il mio preferito con Out of Time) eccellente ma, nel complesso, non privo di sbavature...non che ci siano canzoni non belle, solo che lo trovo poco unitario nel complesso. Faccio fatica a spiegarlo, è una cosa "a pelle"...comunque se dovessi dare un voto sarebbe 9,5 non è che mi fa schifo :lollol

:-9
[font=Lucida Console]AXX° n N[/font]

ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine Immagine
Avatar utente
Dick Laurent
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 2495
Iscritto il: martedì 20 marzo 2007, 17:00
Località: Mulholland drive...

Messaggioda vegeta85 » giovedì 10 aprile 2008, 20:17

Dick Laurent ha scritto:Murmur e Reckoning mi mancano


si...ma che aspetti???? :thumbs :-21
I could live without so much
I can die without a clue
Sun keeps risin' in the west
I keep on wakin' fully confused
Avatar utente
vegeta85
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 16920
Iscritto il: sabato 18 gennaio 2003, 15:30
Località: Ferrara

Messaggioda mauri23 » sabato 12 aprile 2008, 9:32

Li ho sempre seguiti, da quando vengono in italia li ho sempre visti dal vivo, dappertutto! presente a verona, a luglio! Automatic e' il migliore di sempre, secondo me.
Avatar utente
mauri23
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 190
Iscritto il: domenica 31 agosto 2003, 10:39
Località: imola

Messaggioda PiccoloPrincipe » sabato 19 aprile 2008, 18:45

Ho ascoltato questo nuovo disco degli REM e sinceramente sono rimasto, al contrario di quanto detto e scritto da molti, deluso. Alla fine solo una gran nostalgia per i bei tempi, imho forse irrimediabilmente andati. Certo, si tratta sicuramente di un grandissimo passo avanti rispetto a Around the sun ma sempre troppo poco per un gruppo che in passato ha fatto cose meravigliose e in particolare da Chronic Town a Automatic for the people senza mai sbagliare un colpo. Molte canzoni di questo album sono scivolate via lasciandomi ben poco e qualche episodio , anche se solo un paio , è in linea con le recenti prove peggiori. In album non completamente riusciti, come ad esempio Monster, c'erano comunque parecchi brani esaltanti ed emozionanti, anche se non capolavori all'altezza delle migliori cose degli REM (mi viene in mente ad esempio Bang and blame); qui , scusatemi, ma non sono riuscito quasi mai ad esaltarmi, meno che mai emozionarmi. Il mio voto è 5, non di più.

:-9
Realizzare film comici è un lavoro serio (Buster Keaton)
Avatar utente
PiccoloPrincipe
Utente Junior
Utente Junior
 
Messaggi: 402
Iscritto il: domenica 3 aprile 2005, 8:53
Località: Catania

Messaggioda Dick Laurent » sabato 19 aprile 2008, 19:23

Capisco il rammarico per un gruppo che non raggiunge più le vette del passato (sono stati grandissimi per quasi 15 anni però...concediamoli un po' di riposo, dopotutto hanno "sbagliato" un paio di album, contro almeno 8-9 grandi(ssimi) lavori), ma Accelerate mi sembra un buon passo in avanti. Ci sono forse pezzi di troppo, superflui, troppo tirati che un tempo non si trovavano, ma ci sono anche pezzi forti, almeno per me, come Supernatural Superserious (oggi l'ho ascoltata tipo 10 volte, l'ho ascoltata di più di Losing my religion e Man on the Moon!) o la title track...i gusti sono gusti...ma magari al di là del "è deludente rispetto al passato" almeno una sufficienza la potrebbe strappare :-3

P.S. Ho aperto un topic per parlare del gruppo in generale, per i R.E.M. mi sembrava quantomeno doveroso! :-27
[font=Lucida Console]AXX° n N[/font]

ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine Immagine
Avatar utente
Dick Laurent
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 2495
Iscritto il: martedì 20 marzo 2007, 17:00
Località: Mulholland drive...


Torna a Musica: DVD e non solo...

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite