[Evento] Kasparov alla Fnac di Milano

Lo spazio per gli appassionati della lettura: romanzi e libri che hanno fatto storia, le nuove uscite e quelli che hanno ispirato il cinema.

Moderatori: giuphish, darkglobe, rmontaruli

[Evento] Kasparov alla Fnac di Milano

Messaggioda rmontaruli » giovedì 30 ottobre 2008, 16:22

Domani, venerdi 31 Ottobre, dalle ore 16:00 alla libreria Fnac di via Torino a Milano, sara' presente Garry Kasparov per autografare i suoi nuovi libri "La rivoluzione teorica degli anni Settanta" e "Kasparov-Resto del mondo", oltre ai cinque volumi della serie "I miei grandi predecessori", noto bestseller del settore a livello planetario.

Chi volesse passarci, anche per caso, per poter vedere da vicino colui che e' stato il piu' forte giocatore di scacchi del secolo scorso, credo che sia una occasione da non perdere.
ATTENZIONE!
Tutti i DVD distribuiti da Warner Home Video sono prodotti non commestibili.
Se accidentalmente ingeriti possono nuocere gravemente alla salute.
Avatar utente
rmontaruli
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 4595
Iscritto il: giovedì 11 dicembre 2003, 16:59
Località: Milano

Messaggioda Gizmo » domenica 2 novembre 2008, 23:28

Immagine
Mi hanno detto "se non nascevi ti inventava Walt Disney"
Avatar utente
Gizmo
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 3455
Iscritto il: mercoledì 16 febbraio 2005, 15:43
Località: Brescia

Messaggioda Invisible » lunedì 3 novembre 2008, 1:10

Addirittura... non a Paolo... bensì a Gizmo! :lollol :lollol
"Lui era bellissimo, ma Lei non lo vedeva proprio..."

Immagine
"It's the most horrible thing I've ever seen in my life!"

Immagine THE CINEPUZZLE
Avatar utente
Invisible
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 13890
Iscritto il: domenica 30 maggio 2004, 19:36

Messaggioda rmontaruli » lunedì 3 novembre 2008, 11:08

Gizmo ha scritto:Immagine


Ma sei un disgraziato!
Ero li' anche io che ho preso gli ultimi 2 volumi dei predecessori.
Potevamo conoscerci di persona se mi dicevi che venivi pure tu!
ATTENZIONE!
Tutti i DVD distribuiti da Warner Home Video sono prodotti non commestibili.
Se accidentalmente ingeriti possono nuocere gravemente alla salute.
Avatar utente
rmontaruli
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 4595
Iscritto il: giovedì 11 dicembre 2003, 16:59
Località: Milano

Messaggioda Gizmo » lunedì 3 novembre 2008, 12:53

:-4 :-4 :-4 Se solo tu avessi aperto questo topic nella sezione "due chiacchere" o mi avessi mandato un MP...
Purtroppo "libri" è una sezione del forum che guardo con meno assiduità delle altre, l'ho visto solo domenica sera. :(

E magari lì alla FNAC ci siamo anche parlati senza saperlo: io ero il tizio vestito di blu, con la giacca a vento e l'ombrello sul braccio, che ha passato metà del tempo a chiaccherare con Valerio Luciani e l'altra metà a fotografare non tanto Garry ma (a sua insaputa) un'affascinante commessa di nome Annalisa (il nome era scritto sul cartellino, è la morettona con i boccoli che faceva le foto a chi non aveva nessuno che gliele facesse) che mi ha letteralmente folgorato fin dal primo istante in cui l'ho vista... :kiss

P.S.: Spero che tu abbia preso il libro sulla sfida di Garry in Internet contro il resto del mondo perchè è STRE-PI-TO-SO! Non avevo grandi aspettative (l'ho acquistato giusto per farmici fare la dedica con autografo), ho cominciato a leggerlo distrattamente ma la sua lettura mi ha letteralmente catturato e appassionato come un romanzo da cui non riesco più a staccarmi (o come la serie televisiva "24"). E' avvincente la partita, ma ancora di più il racconto di quei giorni (Garry è uno straordinario affabulatore). Inoltre l'incredibile mossa [spoiler]Rh1[/spoiler] che sovverte completamente l'esito della partita è qualcosa di talmente stupefacente e inaspettato che solo un fenomeno come Garry poteva arrivarci, e si inserisce nello sviluppo della partita (oltre che della narrazione) come un colpo di scena degno del miglior Alfred Hitchcock (la descrizione dei retroscena di come Garry e il suo team sono arrivati a concepire una simile genialata simile valgono da soli il prezzo del libro)
Mi hanno detto "se non nascevi ti inventava Walt Disney"
Avatar utente
Gizmo
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 3455
Iscritto il: mercoledì 16 febbraio 2005, 15:43
Località: Brescia

Messaggioda rmontaruli » lunedì 3 novembre 2008, 13:40

Gizmo ha scritto::-4 :-4 :-4 Se solo tu avessi aperto questo topic nella sezione "due chiacchere" o mi avessi mandato un MP...
Purtroppo "libri" è una sezione del forum che guardo con meno assiduità delle altre, l'ho visto solo domenica sera. :(


Ma che ne so io che non leggi tutto il forum?
E poi non potevo certo immaginare che potessi venire a Milano a meta' settimana!
Sono dovuto uscire dall'ufficio 2 ore prima io che ci vivo a Milano!

E magari lì alla FNAC ci siamo anche parlati senza saperlo: io ero il tizio vestito di blu, con la giacca a vento e l'ombrello sul braccio, che ha passato metà del tempo a chiaccherare con Valerio Luciani


Non credo: io ho parlato con molta gente e salutato vecchie conoscenze.
Uno solo nuovo mi hanno presentato, ma non eri tu.

e l'altra metà a fotografare non tanto Garry ma (a sua insaputa) un'affascinante commessa di nome Annalisa (il nome era scritto sul cartellino, è la morettona con i boccoli che faceva le foto a chi non aveva nessuno che gliele facesse) che mi ha letteralmente folgorato fin dal primo istante in cui l'ho vista... :kiss


Figuriamoci! Viene Kasparov a parlare di scacchi, di politica e di altre cose interessanti, e lui pensa alla morettina....
:-27

P.S.: Spero che tu abbia preso il libro sulla sfida di Garry in Internet contro il resto del mondo perchè è STRE-PI-TO-SO!

No, devo ancora finire di leggere i Predecessori! Ho preso gli ultimi 2 volumi che mi mancavano.

Non avevo grandi aspettative (l'ho acquistato giusto per farmici fare la dedica con autografo), ho cominciato a leggerlo distrattamente ma la sua lettura mi ha letteralmente catturato e appassionato come un romanzo da cui non riesco più a staccarmi (o come la serie televisiva "24"). E' avvincente la partita, ma ancora di più il racconto di quei giorni (Garry è uno straordinario affabulatore).

Prima o poi lo leggero'...

Inoltre l'incredibile mossa [spoiler]Rh1[/spoiler] che sovverte completamente l'esito della partita è qualcosa di talmente stupefacente e inaspettato che solo un fenomeno come Garry poteva arrivarci, e si inserisce nello sviluppo della partita (oltre che della narrazione) come un colpo di scena degno del miglior Alfred Hitchcock (la descrizione dei retroscena di come Garry e il suo team sono arrivati a concepire una simile genialata simile valgono da soli il prezzo del libro)

E allora lo leggero' sicuramente.

Comunque, io sono arrivato dopo le 17, a conferenza gia' finita (mi hanno raccontato) e ho trovato una disordinatissima calca intorno all'area con GK.
Non riuscendo a capire bene come funzionasse la cosa, ho beccato Luciani che stava in disparte, mi sono fatto passare i due volumi da far autografare e mi sono messo in fila (chiamiamola fila).
Li' ho trovato una mia vecchia conoscenza che non vedevo da anni, e per ingannare il tempo abbiamo fatto una lampetta alla cieca.
Poi alla fine sono riuscito ad entrare nell'area, e mi sono fatto firmare i due libri.
Ho fatto io una foto mentre li firmava.
Poi stretta di mano e sono uscito soddisfatto.
Quindi mi sono fermato per una mezz'oretta a salutare.
C'era pure il presidente!

Prima di uscire dalla Fnac ho fatto pure un rapido giro al primo piano (quello coi dvd), ma senza convinzione ne' impegno.
ATTENZIONE!
Tutti i DVD distribuiti da Warner Home Video sono prodotti non commestibili.
Se accidentalmente ingeriti possono nuocere gravemente alla salute.
Avatar utente
rmontaruli
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 4595
Iscritto il: giovedì 11 dicembre 2003, 16:59
Località: Milano

Messaggioda Gizmo » lunedì 3 novembre 2008, 16:30

Poichè ho tre mesi di ferie arretrate e il mio capo mi ha invitato a farmene qualcuna, mi sono preso tutto il venerdì. Sono arrivato a Milano in tarda mattinata, ho pranzato al McDonald di piazza Duomo con una cara amica che non vedevo da parecchio tempo (per la cronaca il 280 grammi al Parmigiano è clamoroso, anche se a mio avviso un po' troppo "sano" per essere un prodotto McDonald: io adoro le salsine tremende spaccafegato che colano colesterolo e grassi polinsaturi da tutte le parti, e in quel panino praticamente non ce ne sono), e mi sono recato alla FNAC intorno alle 15:30. C'era già parecchia gente radunata disordinatamente intorno all'area Kasparov (ancora in fase di allestimento). Per me era la quarta volta che incontro Garry, e quindi avevo già un'idea di massima di cosa avrei trovato e di come si sarebbe svolto l'evento (acquisti le copie che interessano, ti metti in coda, aspetti il tuo turno, te le fai autografare con dedica, stretta di mano, foto di rito, ecc.) mentre per molti dei dei presenti tutto questo era probabilmente una novità (mi ricordavano dei bambini che entrano la prima volta a Disneyland) molti non avevano la minima idea di come regolarsi (come si fa? dove ci si mette? dove si prendono i libri? si pagano subito o all'uscita? e via dicendo, preoccupatissimi di farsi scappare l'occasione). Ho rassicurato molti di loro di non preoccuparsi, anche perchè visto il numero di presenti assai minore rispetto alle altre analoghe occasioni in cui mi ero trovato, non ci sarebbe stato pericolo di restare senza libri o senza autografo. Kasparov è arrivato una ventina di minuti dopo le quattro. Ha fatto una breve introduzione sui suoi libri più recenti e sui suoi futuri progetti editoriali, ha lodato sperticatamente l'entusiamo che l'editore italiano profonde ogni volta nei suoi nuovi progetti e la cura con cui ne segue la realizzazione, ha risposto alle domande del pubblico (a chi gli chiedeva se tornerà mai a giocare ha risposto "credo sia la centesima volta che mi viene rivolta questa domanda, e per la centesima volta rispondo che un fiume scorre in una sola direzione"), ha ricevuto dal presidente della Federazione Scacchistica Italiana un orologio con il logo della Federazione, quindi è cominciato il rito degli autografi. Non avevo fretta di accalcarmi per essere tra i primi, quindi mi sono fatto passare un paio di copie da una commessa e mi sono messo in disparte, in attesa che la piccola folla si smaltisse un po', sfogliandole per decidere se preferivo l'edizione rilegata o se avrei potuto accontentarmi della brossura (alla fine ho optato per la brossura, perchè il libro sulle aperture, seppur di altissima qualità tecnica, di fatto è una monografia su alcune particolari aperture che ricorda molto i 4 volumetti di Karpov, niente a che vedere, a livello di contenuti, con i fantastici volumi sui predecessori, mentre per il libro sulla sfida con il resto del mondo sono un po' pentito di non aver preso l'edizione più lussuosa, perchè merita molto (credo che anche un non scacchista lo troverebbe appassionante). Ho parlato con molti dei presenti (per questo pensavo che potrei aver parlato anche con te...) che mi chiedevano dove avevo preso le mie copie ("ce ne sono pile e pile all'interno dell'area Kasparov, basta che chiedi alla commessa di passartene una"), se potevano sfogliarle, ecc. ("prendi pure la mia copia se vuoi, io me ne faccio dare un'altra" -così ho un'altra occasione per rifarmi gli occhi con la bellissima commessa...)
Credo di essere stato il penultimo dei presenti ad incontrare Garry, poi, dopo che anche l'ultimo fan aveva avuto il suo ricordo mi sono soffermato un po' in giro a scattare qualche altra foto a Garry (e, en passant, anche alla bella commessa....) finchè Kasparov e i suoi accompagnatori se ne sono andati e l'area è stata smontata. Sono quindi sceso al piano inferiore, ho visitato la sezione dvd, nell'eventualità che ci fosse in offerta qualcosa che a Brescia non c'è (ad esempio la limited 6 dischi del Signore degli Anelli, che recentemente è stata vista in giro a prezzi stracciati -non mi interessa il film perchè ho già il supercofano, ma solo i tre dvd extra con i documentari di Costa Botes) poi sono uscito, già che c'ero ho fatto un giretto (non si sa mai...) anche da Ricordi in Galleria e dal Mondadori Multimedia nel corso.
Mi hanno detto "se non nascevi ti inventava Walt Disney"
Avatar utente
Gizmo
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 3455
Iscritto il: mercoledì 16 febbraio 2005, 15:43
Località: Brescia

Messaggioda Invisible » lunedì 3 novembre 2008, 17:42

Posso rititolare il topic in Kasparov (e la commessa) alla Fnac di Milano, se vuoi... :lollol :lollol
"Lui era bellissimo, ma Lei non lo vedeva proprio..."

Immagine
"It's the most horrible thing I've ever seen in my life!"

Immagine THE CINEPUZZLE
Avatar utente
Invisible
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 13890
Iscritto il: domenica 30 maggio 2004, 19:36

Messaggioda Gizmo » lunedì 3 novembre 2008, 19:26

Invisible ha scritto:Posso rititolare il topic in Kasparov (e la commessa) alla Fnac di Milano, se vuoi... :lollol :lollol


Parafrasando la firma di qualcuno ( :-) ) "Lei era bellissima, e Lui non solo l'ha vista, ma l'ha anche fotografata" :-29

Tecnicamente parlando sarei perseguibile perchè temo che la legge sulla privacy non consenta di fotografare di nascosto le persone. Davanti al giudice la mia linea difensiva sarà che volevo fotografare Garry, ma nella concitazione del momento sono stato urtato dalla folla negli istanti dello scatto (e poi mi tremava la mano per l'emozione di essere davanti ad una leggenda vivente come Kasparov....) e quindi le inquadrature mi si sono spostate... :fischio In ogni caso, quando al processo lei scenderà a deporre contro di me, non appena il giudice la vedrà mi concederà tutte le attenuanti possibili (sperando che non sia un giudice donna o, ehm...) :cattedra Comunque in una foto si vede anche Kasparov :ok , solo che è lontanissimo e in una posizione completamente defilata :ar
Ultima modifica di Gizmo il lunedì 3 novembre 2008, 19:38, modificato 1 volta in totale.
Mi hanno detto "se non nascevi ti inventava Walt Disney"
Avatar utente
Gizmo
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 3455
Iscritto il: mercoledì 16 febbraio 2005, 15:43
Località: Brescia

Messaggioda Invisible » lunedì 3 novembre 2008, 19:37

Potresti tornare alla Fnac e chiederle di autografarti la foto (una nuova tecnica per rimorchiare... ma se funziona poi le dici che te l'ho suggerito io :-29 ).
"Lui era bellissimo, ma Lei non lo vedeva proprio..."

Immagine
"It's the most horrible thing I've ever seen in my life!"

Immagine THE CINEPUZZLE
Avatar utente
Invisible
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 13890
Iscritto il: domenica 30 maggio 2004, 19:36

Messaggioda Machina » lunedì 3 novembre 2008, 22:22

(per la cronaca il 280 grammi al Parmigiano è clamoroso, anche se a mio avviso un po' troppo "sano" per essere un prodotto McDonald: io adoro le salsine tremende spaccafegato che colano colesterolo e grassi polinsaturi da tutte le parti, e in quel panino praticamente non ce ne sono)

naaa, non sono d'accordo. Il parmigiano praticamente non si sente e il resto è un panino del Mc, senza neanche tante salse, ma di dimensioni doppie. Una cosa indigeribile! :-)
Tecnicamente parlando sarei perseguibile perchè temo che la legge sulla privacy non consenta di fotografare di nascosto le persone.

Che io sappia puoi farlo, ma solo se le tieni per te. Se le metti in circolazione allora no. Però non sono sicuro... l'ultima volta che l'ho sentito dire è stata su Studioaperto, ne stava parlando quell'avvocato con la bocca plasticosa e che gesticola come pochi...
[align=center]Immagine[/align]
Avatar utente
Machina
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 5584
Iscritto il: mercoledì 11 agosto 2004, 4:36

Messaggioda Chobin » martedì 4 novembre 2008, 13:30

Machina ha scritto:naaa, non sono d'accordo. Il parmigiano praticamente non si sente e il resto è un panino del Mc, senza neanche tante salse, ma di dimensioni doppie. Una cosa indigeribile! :-)


Infatti! Ed è il mio preferito da quando a Roma non vendono più il Big Tasty! :-4 :-4 :-4
Sono sicuro di aver fatto solo grandi stronzate.
Sono un artigiano. Un artigiano romantico, di quelli scomparsi.
Ho fatto il cinema come fare le seggiole...

Mario Bava

Ho deciso di essere educato in un mondo di maleducati.
Antonio Margheriti
Avatar utente
Chobin
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 9293
Iscritto il: venerdì 20 dicembre 2002, 12:24
Località: Roma


Torna a Libri

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite