Che libro stai leggendo?

Lo spazio per gli appassionati della lettura: romanzi e libri che hanno fatto storia, le nuove uscite e quelli che hanno ispirato il cinema.

Moderatori: giuphish, darkglobe, rmontaruli

Re: Che libro stai leggendo?

Messaggioda mardo » venerdì 2 ottobre 2009, 0:29

Countermanda ha scritto:Credo che il senso fosse un altro ma comprendo la tua posizione e la condivido.


Counter , concorderai con me nel dire che si esistono libri , spacciati per letteratura femminile e letteratura maschile, ma condividerai ( spero ) la mia posizione nel credere che se uno ha un minimo di passione , riporta la sua esperienza a carattere personale , non spara a zero come un mentecatto no????
Avatar utente
mardo
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 57
Iscritto il: mercoledì 11 marzo 2009, 19:53
Località: Napoli

Re: Che libro stai leggendo?

Messaggioda Countermanda » venerdì 2 ottobre 2009, 10:57

In particolare parlando della Austen, che è anche un classico della letteratura, non credo ci si possa limitare a definirla letteratura femminile, credo rientri nel patrimonio culturale che tutti dovremmo avere. Come le Bronte ed altre autrici.
Intendo dire che non si tratta dei romanzi Harmony che effettivamente si rivolgono ad un pubblico femminile ;)
Avatar utente
Countermanda
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 12875
Iscritto il: domenica 4 dicembre 2005, 17:21
Località: Treviso

Re: Che libro stai leggendo?

Messaggioda mardo » martedì 6 ottobre 2009, 0:47

concordo pienamente , essendo questo il mio pensiero :dance
Avatar utente
mardo
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 57
Iscritto il: mercoledì 11 marzo 2009, 19:53
Località: Napoli

Re: Che libro stai leggendo?

Messaggioda Countermanda » martedì 6 ottobre 2009, 8:22

Malgrado l'inizio interessante ho dovuto abbandonare causa stato impietoso del libro che mi si è sfaldato tra le mani, segno questo che è sicuramente passato per moltissime mani ma adesso è veramente illeggibile. Cercherò un'edizione migliore e poi mi ritufferò nella lettura...
Avatar utente
Countermanda
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 12875
Iscritto il: domenica 4 dicembre 2005, 17:21
Località: Treviso

Re: Che libro stai leggendo?

Messaggioda MelvinUdall » martedì 6 ottobre 2009, 9:29

Countermanda ha scritto:Malgrado l'inizio interessante ho dovuto abbandonare causa stato impietoso del libro che mi si è sfaldato tra le mani, segno questo che è sicuramente passato per moltissime mani ma adesso è veramente illeggibile. Cercherò un'edizione migliore e poi mi ritufferò nella lettura...


io l'ho comprato in libreria a meno di 6 euro... secondo me fai prima a comprarlo
Planet earth is blue. And there's nothing I can do. Immagine
Avatar utente
MelvinUdall
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8725
Iscritto il: giovedì 31 ottobre 2002, 11:49
Località: Sanremo

Re: Che libro stai leggendo?

Messaggioda Countermanda » martedì 6 ottobre 2009, 10:30

Infatti, pensavo di andarlo a comprare. Oltretutto l'edizione che avevo era scritta fitta fitta e in caratteri piccoli, un po' difficile da leggere per noi vecchietti.
Avatar utente
Countermanda
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 12875
Iscritto il: domenica 4 dicembre 2005, 17:21
Località: Treviso

Re: Che libro stai leggendo?

Messaggioda MelvinUdall » mercoledì 14 ottobre 2009, 14:16

Appena terminato L'eleganza del riccio e sono d'accordo con Counter: per i miei gusti eccede un po' con le riflessioni filosofiche, anche perché ammetto che non sono mai stata particolarmente appassionata e le mie reminiscenze del liceo sono un po' arrugginite. In ogni caso è un bel libro, scritto in maniera elegante e con garbata ironia. Decolla dopo le prime cento pagine e commuove il finale. Non mi ha fatto impazzire, ma non è comunque male.
Planet earth is blue. And there's nothing I can do. Immagine
Avatar utente
MelvinUdall
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8725
Iscritto il: giovedì 31 ottobre 2002, 11:49
Località: Sanremo

Re: Che libro stai leggendo?

Messaggioda Countermanda » mercoledì 14 ottobre 2009, 14:53

Immagine

Pesantino. Infarcito di momenti erotici che rispetto alla storia narrata sono di troppo e servono solo a distrarre il lettore dalla pochezza di stile con cui la storia (peraltro interessante) viene narrata.
Lillian, ebrea profuga dopo lo sterminio avvenuto nel suo villaggio, tenta di rifarsi una vita negli Stati Uniti finché non viene a sapere che forse sua figlia è ancora viva. Da quel momento comincia un viaggio allucinante che la porterà fino all'estremo nord americano e forse oltre.

Meno di 300 pagine lette in quasi due settimane (faticose) quando un maggior numero di pagine de I pilastri della Terra l'ho letto in 2 giorni.
Ieri e l'altro ieri...
Avatar utente
Countermanda
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 12875
Iscritto il: domenica 4 dicembre 2005, 17:21
Località: Treviso

Re: Che libro stai leggendo?

Messaggioda Countermanda » mercoledì 21 ottobre 2009, 10:19

Immagine

Una meraviglia!

Sullo sfondo delle guerre di successione che nel XII° secolo devastarono l'Inghilterra, campo di battaglia per le famiglie francesi capetinge che la consideravano non più che una propaggine del loro patrimonio terriero e che infine portarno sul trono Enrico II Plantageneto (primo re dell'omonima dinastia che governò per diversi secoli), si dipanano le vicende di alcuni personaggi più o meno storici. Gente del popolo, religiosi, conti che attorno all'edificazione della Cattedrale di Kingsbridge (presentata come la prima cattedrale gotica inglese che in realtà sarebbe Saint'Andrew in Scozia) intrecciano le loro esistenze per oltre 40 anni. Scene di vita quotidiana medioevale mescolate ad avvenimenti di rilevanza europea, morti, successi, sconfitte e vittorie raccontate con maestria, eleganza e savoir faire.
Oltre 1.000 pagine che si leggono con frenesia e desiderio. Non c'è spazio per respirare e gli avvenimenti si susseguono con un ritmo incessante e stordente.
Personalmente ho avuto una forte battuta d'arresto poco dopo la metà con la morte di Tom il costruttore che mi ha lasciato spiazzato e deluso.
Il bene e il male si intrecciano nelle vicende di tutti i protagonisti creando zone d'ombra nella vita di ciascuno di essi.
Come scritto già prima di questo intervento da altri è un romanzo imperdibile!
Avatar utente
Countermanda
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 12875
Iscritto il: domenica 4 dicembre 2005, 17:21
Località: Treviso

Re: Che libro stai leggendo?

Messaggioda Dr. Chandra » mercoledì 21 ottobre 2009, 11:22

io l'avevo iniziato ma già alla descrizione della bambina ladro mi son rotto le scatole e l'ho mollato lì
1000 pagine in due giorni? caspita!
Avatar utente
Dr. Chandra
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1699
Iscritto il: domenica 1 settembre 2002, 16:42
Località: torino

Re: Che libro stai leggendo?

Messaggioda Countermanda » mercoledì 21 ottobre 2009, 11:33

No, in 2 giorni ho letto le prime 300 pagine. Il libro l'ho iniziato il 12 ottobre e portato a termine il 19 ottobre ;)
Avatar utente
Countermanda
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 12875
Iscritto il: domenica 4 dicembre 2005, 17:21
Località: Treviso

Re: Che libro stai leggendo?

Messaggioda fiorina » martedì 27 ottobre 2009, 18:46

Immagine divorato in un paio di giorni... ora che ho scoperto questo nuovo autore svedese, di cui quello che ho appena finito di leggere è l'ottavo libro dedicato al protagonista, inizia la spasmodica ricerca e raccolta sul mercato dei primi 7 capitoli!!!
:-9
- Non ci si uccide per amore, basta aspettare.
- E allora non mi uccido per amore, mi uccido per impazienza!!!
Avatar utente
fiorina
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 3869
Iscritto il: giovedì 27 marzo 2003, 13:40
Località: Firenzeeeeee

Re: Che libro stai leggendo?

Messaggioda Dablas » martedì 27 ottobre 2009, 20:01

St o leggendo finalmente "Il segno dei quattro" secondo romanzo dedicato a Sherlock Holmes.
Sono sempre stato un fan accanito dell' Holmes cinematografico, ed era ora che mettessi fine alla pecca di aver letto solo un romanzo dedicato al mio investigatore preferito....avevo solo letto il primo romanzo "Uno studio in rosso" :-21
Avatar utente
Dablas
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1815
Iscritto il: lunedì 19 gennaio 2009, 19:13

Re: Che libro stai leggendo?

Messaggioda Countermanda » mercoledì 28 ottobre 2009, 10:32

Beh ma ti pare? Ti guardi Sherlock Holmes e non leggi i romanzi. Che poi è poca cosa in tutto. A memoria ricordo 4 romanzi e 2 raccolte di racconti.
Avatar utente
Countermanda
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 12875
Iscritto il: domenica 4 dicembre 2005, 17:21
Località: Treviso

Re: Che libro stai leggendo?

Messaggioda Dablas » mercoledì 28 ottobre 2009, 10:55

Countermanda ha scritto:Beh ma ti pare? Ti guardi Sherlock Holmes e non leggi i romanzi. Che poi è poca cosa in tutto. A memoria ricordo 4 romanzi e 2 raccolte di racconti.


La passione per Holmes è nata alle medie negli anni 80, non c'èra una libreria nella mia città (aperta solo nel 2003) e rimediare i libri non era facile a quell'età, poi quando andavo alle superiori e frequentavo le librerie di Latina compravo questo e quello e rimandavo sempre , anche perchè raccolte uniche non cene erano, e i libri non sono così pochi come sembrano, sono 4 romanzi e 56 racconti per un totale di oltre 1200 pagine, lessi solo "Uno studio in rosso" poi in quel periodo leggevo cose di Hesse e Sade (si il marchese)....ora ho trovato una raccolta completa della Newton e rimedio :-21
Avatar utente
Dablas
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1815
Iscritto il: lunedì 19 gennaio 2009, 19:13

Re: Che libro stai leggendo?

Messaggioda Countermanda » mercoledì 28 ottobre 2009, 11:17

Dablas ha scritto:
Countermanda ha scritto:Beh ma ti pare? Ti guardi Sherlock Holmes e non leggi i romanzi. Che poi è poca cosa in tutto. A memoria ricordo 4 romanzi e 2 raccolte di racconti.


La passione per Holmes è nata alle medie negli anni 80, non c'èra una libreria nella mia città (aperta solo nel 2003) e rimediare i libri non era facile a quell'età, poi quando andavo alle superiori e frequentavo le librerie di Latina compravo questo e quello e rimandavo sempre , anche perchè raccolte uniche non cene erano, e i libri non sono così pochi come sembrano, sono 4 romanzi e 56 racconti per un totale di oltre 1200 pagine, lessi solo "Uno studio in rosso" poi in quel periodo leggevo cose di Hesse e Sade (si il marchese)....ora ho trovato una raccolta completa della Newton e rimedio :-21


Anch'io ero alle medie negli anni '80 e ti garantisco che all'epoca esistevano delle racoclte complete. Ne esisteva una che conteneva i 4 romanzi e una che conteneva i 56 racconti precedentemente raccolti in due volumi.
Credo che opzioni del genere esistano anche oggi, in ogni caso un rapido giro nelle biblioteche dovrebbe confermartelo perché sicuramente avranno in catalogo ancora le vecchie edizioni complete.
Avatar utente
Countermanda
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 12875
Iscritto il: domenica 4 dicembre 2005, 17:21
Località: Treviso

Re: Che libro stai leggendo?

Messaggioda Dablas » mercoledì 28 ottobre 2009, 13:10

Countermanda ha scritto:Anch'io ero alle medie negli anni '80 e ti garantisco che all'epoca esistevano delle racoclte complete. Ne esisteva una che conteneva i 4 romanzi e una che conteneva i 56 racconti precedentemente raccolti in due volumi.
Credo che opzioni del genere esistano anche oggi, in ogni caso un rapido giro nelle biblioteche dovrebbe confermartelo perché sicuramente avranno in catalogo ancora le vecchie edizioni complete.


Si credo che esistesse già una raccolta della Newton pubblicata alla fine degli 80, ma il problema è che se sei abbondantemente minorenne, non hai una libreria nella tua città e non hai nemmeno un motorino, tendi 1) a leggere quello che capita e 2) quando hai la possibilità di fare acquisti hai sempre delle priorità, ed il buon Sherlock era sempre la priorità secondaria....lessi il primo romanzo qualche hanno fa e ora ho deciso di rimediare, credo che letto questo leggerò di seguito gli altri due romanzi poi i racconti pian pianino :-21
Avatar utente
Dablas
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1815
Iscritto il: lunedì 19 gennaio 2009, 19:13

Re: Che libro stai leggendo?

Messaggioda Countermanda » mercoledì 28 ottobre 2009, 15:06

Devo ancora cimentarmi nei romanzi scritti dal figlio.
Avatar utente
Countermanda
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 12875
Iscritto il: domenica 4 dicembre 2005, 17:21
Località: Treviso

Re: Che libro stai leggendo?

Messaggioda Countermanda » venerdì 30 ottobre 2009, 10:11

I vent'anni di Luz di Elsa Osorio

Immagine

Luz, ventunenne madre di un bellissimo bambino, va alla ricerca del suo passato quando scopre di non essere figlia di coloro che lei ha sempre chiamato genitori ma di essere stata strappata alla sua vera madre, una desaparecida argentina.
Lo stile è complesso. Ogni personaggio parla quasi sempre in prima persona, talvolta in terza o seconda persona rendendo difficile la lettura ma una volta entrati nel meccanismo (che consente una maggiore introspezione) la vicenda non lascia respiro e si corre per arrivare alla fine, nota fin dall'inizio.
I più sensibili non potranno evitare di far cadere una lacrima sull'ultima pagina.
Avatar utente
Countermanda
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 12875
Iscritto il: domenica 4 dicembre 2005, 17:21
Località: Treviso

Re: Che libro stai leggendo?

Messaggioda La Cosa » venerdì 27 novembre 2009, 17:06

Ormai da troppo tempo sono incagliato nel Satyricon di Petronio (lettura scolastica), e in Murphy, il primissimo romanzo di Samuel Beckett: interessante ma ancora non esaltante come il miglior Beckett
Avatar utente
La Cosa
Utente Junior
Utente Junior
 
Messaggi: 270
Iscritto il: domenica 8 gennaio 2006, 2:57

Re: Che libro stai leggendo?

Messaggioda Countermanda » mercoledì 16 dicembre 2009, 10:06

Mi hanno prestato un libro/saggio storico di Giampaolo Pansa dal titolo I tre inverni della paura.
Usando come escamotage narrativo la vita di una giovane ragazza diciottenne e delle sue amicizie Pansa racconta gli avvenimenti terribili della guerra civile italiana offrendo uno sguardo abbastanza obiettivo sulle colpe dei fascisti e dei partigiani.
Malgrado le idee politiche di Pansa, o forse porpiro grazie ad esse, viene offerta una lettura più statistica (e dunque un po' fredda) delle stragi (perchè di altro non si può parlare) accadute tra il 1943 e il 1947 nella provincia di Reggio Emilia, presa ad esempio delle nefandezze delle parti politiche che si sono scontrate in quegli anni.
Lo stile a metà tra il romanzo ed il saggio storico si rivela a tratti noiosa ma i contenuti raggelano.
Avatar utente
Countermanda
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 12875
Iscritto il: domenica 4 dicembre 2005, 17:21
Località: Treviso

Re: Che libro stai leggendo?

Messaggioda Straw Dog » lunedì 4 gennaio 2010, 4:43

La torre nera di Stephen King: sono arrivato al terzo romanzo sui sette che compongono la storia. E' come una droga.
Avatar utente
Straw Dog
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1274
Iscritto il: domenica 7 maggio 2006, 22:41

Re: Che libro stai leggendo?

Messaggioda Countermanda » lunedì 4 gennaio 2010, 10:18

Io mi sono perso per strada dopo i primi tre (che in effetti mi avevano preso un sacco). Puoi postare l'elenco aggiornato e completo?
E' previsto che ne escano altri dopo?
Nella mia libreria credo di averne 4 o 5 e in fumetteria ho visto anche una serie di albi dedicati alla Torre Nera, storie originali o fumettizzazioni del romanzo?
Avatar utente
Countermanda
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 12875
Iscritto il: domenica 4 dicembre 2005, 17:21
Località: Treviso

Re: Che libro stai leggendo?

Messaggioda Dr. Chandra » lunedì 4 gennaio 2010, 11:24

sono 7, a me sono piaciuti solo i primi due (che ho letto fra l'altro dopo il terzo), poi è bello il sesto, ma consiglierei di lasciar perdere sinceramente, non vale proprio la pena sta saga
Avatar utente
Dr. Chandra
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1699
Iscritto il: domenica 1 settembre 2002, 16:42
Località: torino

Re: Che libro stai leggendo?

Messaggioda Sand » lunedì 4 gennaio 2010, 15:10

Avatar utente
Sand
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 6181
Iscritto il: sabato 25 maggio 2002, 0:22
Località: Milano/Trieste

Precedente

Torna a Libri

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron