copertina film
DVD

4-4-2 Il gioco più bello del mondo

DVD
Anno: 2005
Regia: Roan Johnson, Michele Carrillo, Francesco Lagi, Claudio Cupellini
Cast: Valerio Mastandrea; Francesca Inaudi; Nino D'Angelo; Roberto Citran; Alessandro Guasco; Rolando Ravello; Alba Rohrwacher
Genere: commedia
Durata: 100

Scheda tecnica

Video: 1.85:1
Audio: Italiano, Dolby Digital 5.1
Sottotitoli: Italiano per non udenti
Extra: nd
Distribuzione: Medusa
Regione: 2
Note: Quattro storie, quattro registi, due produttori per mettere in campo il gioco più bello del mondo. Questi sono i numeri di partenza di un progetto che sa di buono: far debuttare quattro giovani autori in un solo film e provare a riafferrare il cuore del calcio o almeno a capire dove lo ha perso. Il modulo del titolo, mutuato da quello del gioco (del pallone), viene applicato al cinema dal regista Paolo Virzì e dallo sceneggiatore Francesco Bruni, qui simultaneamente produttori e supervisori. Recuperando la formula del film a episodi, sottofilone della commedia all’italiana, Il gioco più bello del mondo si fa addirittura in quattro per raccontare un calcio lontano dalle "cupole" e giocato sul campo. Meglio di Maradona di Michele Carrillo è lo scugnizzo senza regole allenato da Nino D'Angelo. Il fuoriclasse in erba che la Juventus vuole arruolare ma che Napoli e il Napoli rivendicano come un dono. Per La donna del mister il calcio è soltanto un pretesto, non certo un’ispirazione da campione, e Claudio Cupellini dirige una saffica Francesca Inaudi che centra la porta avversaria e il cuore della compagna dell'allenatore mammone. Attaccante in Balondòr è pure il giovane protagonista rosso "nero" di Francesco Lagi, condotto illegalmente da Mali a Milanello da un procuratore improvvisato, Gigio Alberti, a cui il cuore malato del fanciullo rivelerà il suo. In difesa gioca naturalmente Il terzo portiere di Roan Johnson, interpretato da un imploso Valerio Mastandrea. Barzalli, una vita e una carriera passate in panchina, vende l'ultima partita della sua squadra, quella del passaggio alla serie B. Una truffa per una vita "migliore": un casolare a tre chilometri dal mare, una piscina da riempire di veline e una macchina dai troppi cavalli, inversamente proporzionali al cervello e alla coscienza. Ma a questa in fondo si affidano i portatori sani di "tifo" e in questa confidano i Barza che "parano per noi".

APRI IL MENU

Ultimi titoli aggiunti

Blu-ray più venduti

Novità in DVD

Forum