un parere dagli esperti - impianto

Per tutte le domande e gli approfondimenti tecnici su DVD e cinema in casa.

Moderatori: darkglobe, Mr. nessuno, Billy

un parere dagli esperti - impianto

Messaggioda alexgs » sabato 2 gennaio 2010, 21:52

Salve a tutti,

non scrivo molto anche se leggo spesso questa ed altre sezioni del forum.

Volevo chiedere consiglio agli esperti del ht (e qui dentro ce ne sono, altroché! :!! ) su un nuovo impianto destinato al 45% alla visione di DVD, il 45% alla visione della TV (sky hd) e per il restante 10% all'ascolto di CD.

L'idea sarebbe questa:

- tv plasma pana G10 46";
- sorgente video e audio PlayStation 3;
- tavolo solidsteel due (o tre?) piani;
- ampli DENON 1910;
- anteriori B&W serie 684;
- posteriori B&W serie 686;
- centrale B&W HTM62;
- sub Velodyne (non mi ricordo la sigla, sta sui 750euro... :-4 )
- cavi di buon livello.

Tutto questo mi è stato proposto in un negozio. In un altro mi hanno orientato sull'ampli Yamaha e casse Wharfedale Diamond serie 7.. Sub da definire.

CHE VE NE PARE?? :think

Sulla tv e sulla PS3 mi sembra che andiamo sicuramente bene, sull'audio non sono molto ferrato.. Tenete presente che l'impianto audio descritto sopra (B&W) mi è stato proposto a 3000 euro montato (ovviamente esclusi TV e PS3). Secondo voi è tanto? La soluzione Wharfedale viene un po' meno.

Inoltre mi hanno proposto un decoder integrato a 190€ (di una marca che di nuovo non mi ricordo.....) che dovrebbe funzionare per DTT, SKY e ASTRA. Vi risulta? Si tratta di ciofeca??

Vi ringrazio per OGNI consiglio, sono piuttosto un novellino soprattutto sull'audio.. Che ne dite dei prodotti elencati? Uno dei due negozianti dice che Wharfedale è un marchio "commerciale" e che proprio non c'è paragone con B&W. Mi hanno anche proposto un sistema INDEPENDENT AUDIO ma ha il case in alluminio e non mi convince tanto..

GRAZIE A TUTTI!!
alexgs
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 87
Iscritto il: martedì 4 gennaio 2005, 14:09
Località: Roma

Re: un parere dagli esperti - impianto

Messaggioda Barbazza » sabato 2 gennaio 2010, 23:22

Allora, io NON sono un esperto quindi non metto becco su ampli e casse: fino a 10 anni fa l'HT e l'HI-FI erano mondi abbastanza separati, ma vedo che ora le cose sono un po' cambiate. Del resto il tuo 10% dedicato al CD fa capire che e' meglio concentrarsi sull'Home Theater vero e proprio.
Volevo solo chiederti se per quanto riguarda Tv e bluray avevi gia' considerato quest'offerta, parlando a livello terra terra forse potresti risparmiare qualcosa ( anche se mi pare di aver capito che la PS3 sia un lettore migliore del Panasonic...)

http://www.dvdessential.it/post692465.html#p692465
Say, where did I see this guy?
In Red River?
Or A Place in the Sun?
Maybe the Misfits?
Or From Here to Eternity?


Saluti, B.
Avatar utente
Barbazza
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 5790
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 19:38

Re: un parere dagli esperti - impianto

Messaggioda Billy » sabato 2 gennaio 2010, 23:23

ciao :-21

alexgs ha scritto:45% alla visione di DVD

spero inizierai a guardarti anche qualche BD visto che ti prendi il lettore e un tv fullHD

alexgs ha scritto:- tv plasma pana G10 46";
- sorgente video e audio PlayStation 3;

il Pana è un buon tv, sicuramente ne sarai soddisfatto. che distanza di visione hai?
la PS3 (Slim) è molto buona come lettore per il suo prezzo, se non ce l'hai già e non ti interessano i game potresti comunque anche penare ad un lettore da tavolo. comunque la PS3 ha indubbiamente i suoi bei vantaggi, io ne ho 2 tanto per farti capire quanto apprezzo il prodotto.
considera che a tra pochissimi giorni al CES di Las Vegas la Pana presenterà quasi sicuramente le nuova serie e quasi sicuramente saranno tv "3D Ready". se pensi di essere interressato alla visione di BD in 3D forse potresti aspettare un attimo e vedere la nuova serie che propone.

alexgs ha scritto:- anteriori B&W serie 684;
- posteriori B&W serie 686;
- centrale B&W HTM62;

le B&W 600 sono casse più che valide
dovresti comunque sentirle e confrontarle con altre casse dello stesso prezzo, su quella fascia iniziano ad esserci alternative interessanti (Focal, JBL, Klipsh, Monitor Audio, Mordaunt Short, Chario, Canton...), non è detto che le B&W siano quelle che ti piacciano di più (anche se schifo sicuro non ti faranno).
Le Wharfedale Diamond sono buone casse ma, concordo con il negoziante, non sono al livello delle B&W inoltre la serie Diamond 7 mi risulta sia fuori catalogo da anni (penso sia una serie vecchia di almeno 10 anni), ora la Wharfeale fa le Diamond 10 quindi occhio che forse l'altro negoziante vuole tirarti il pacco.

alexgs ha scritto:- sub Velodyne (non mi ricordo la sigla, sta sui 750euro... :-4 )

i Velodyne sono ottimi sub. cosa ti ha consigliato il CHT-12Q per caso??? quanto è grande la stanza?

alexgs ha scritto:- ampli Denon 1910

i Denon sono ottimi ampli, il modello indicato però mi sembra un po spompatello e qualitativamente lievemente sottodimensionato rispetto alla qualità delle casse, inoltre le B&W sono casse durette (bassa sensibilità) quindi hanno bisogno di un ampli che eroghi una buona dose di corrente per muoverle a dovere.
poi dipende anche dalla dimensione della stanza, se è piccolina (diciamo max 18/20 mq) può andare comunque bene.
puoi anche considerare Marantz, Onkyo, Yamaha, Harman Kardon.

alexgs ha scritto:CHE VE NE PARE??

complessivamente l'impianto B&W che ti hanno proposto mi sembra valido, non ti hanno consigliato male.

alexgs ha scritto:Tenete presente che l'impianto audio descritto sopra (B&W) mi è stato proposto a 3000 euro montato (ovviamente esclusi TV e PS3). Secondo voi è tanto?

se nei 3000€ sono comprese le casse B&W, sub, ampli, cavi e montaggio (anche il tavolo?) direi che il prezzo è decisamente onesto.

l'unico dubbio, ripeto, riguarda l'ampli che mi pare leggermente sottodimensionato. se la stanza non è eccessivamente grande forse puoi risparmiare leggermente sul sub puntando ad un CHT-10Q e prendere un ampli di classe superiore.

alexgs ha scritto:Inoltre mi hanno proposto un decoder integrato a 190€ (di una marca che di nuovo non mi ricordo.....) che dovrebbe funzionare per DTT, SKY e ASTRA. Vi risulta? Si tratta di ciofeca??

probabilmente parla dell'XDOME HD-1000NC, l'unico decoder che permette di vedere in maniera legale Sky senza utilizzare un decoder Sky (ci sono in realta numerosissimi decoder che, installando dei firmware non ufficiali, riescono a leggere senza problemi le schede Sky).
sicuramente non è una ciofeca, devi vedere se ti conviente (considera che il decoder DTT è già presente all'interno del tv).

alexgs ha scritto:INDEPENDENT AUDIO

non le conosco
Abusare del "QUOTE" è reato! :)

My Blu-ray Disc Collection
Il mio impianto
Avatar utente
Billy
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8337
Iscritto il: sabato 13 novembre 2004, 16:00
Località: Perugia

Re: un parere dagli esperti - impianto

Messaggioda Barbazza » sabato 2 gennaio 2010, 23:32

Per il decoder sono anch'io del parere di Billy: puoi aspettare tranquillamente. Per il DT sei a posto e per Sky usi il loro decoder, dico bene ?
Billy ha scritto:dovresti comunque sentirle e confrontarle con altre casse dello stesso prezzo, su quella fascia iniziano ad esserci alternative interessanti (Focal, JBL, Klipsh, Monitor Audio, Mordaunt Short, Chario, Canton...), non è detto che le B&W siano quelle che ti piacciano di più (anche se schifo sicuro non ti faranno).


Le Mordaunt Short un tempo faceva buonissime casse, ricordo. Scusa l'OT, ma Sonus Faber non c'e' piu' ? Le Concertino prima serie mi avevano impressionato alquanto :!!
Say, where did I see this guy?
In Red River?
Or A Place in the Sun?
Maybe the Misfits?
Or From Here to Eternity?


Saluti, B.
Avatar utente
Barbazza
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 5790
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 19:38

Re: un parere dagli esperti - impianto

Messaggioda Billy » sabato 2 gennaio 2010, 23:36

Barbazza ha scritto:Le Mordaunt Short un tempo faceva buonissime casse, ricordo.

io ho recentemente acquistato le Aviano per fare il nuovo fronte anteriore e ne sono decisamente soddisfatto, un bel passo avanti rispetto a prima. purtroppo sono piuttosto difficili da trovare qui da noi in negozio.

Barbazza ha scritto:ma Sonus Faber non c'e' piu' ? Le Concertino prima serie mi avevano impressionato alquanto :!!

si si, come no
link :-21
Abusare del "QUOTE" è reato! :)

My Blu-ray Disc Collection
Il mio impianto
Avatar utente
Billy
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8337
Iscritto il: sabato 13 novembre 2004, 16:00
Località: Perugia

Re: un parere dagli esperti - impianto

Messaggioda alexgs » domenica 3 gennaio 2010, 0:00

intanto grazie a tutti per le risposte, soprattutto a Billy, vero pozzo di scienza!! :plauso

in ordine sparso:

- il preventivo di 3000 non include il tavolo solidsteel. Non so se prenderlo a due piani largo (110 cm) o a tre piani. Ma se il centrale stesse per terra, è un'eresia?? quello a tre piani è molto alto! :-4

- TV: non posso aspettare i nuovi 3d ready per ragioni di tempo. Entro una decina di gg devo avere finito, sto ristrutturando casa.. peraltro le nuove costeranno, immagino, di più.

- stanza: siamo sui 25mq e anche un po' più, rettangolare, soffiti alti (4 metri) e a volta. Purtroppo guardo la tv dal lato corto: la distanza di visione è sui 3,5 metri e ai lati c'è un bel po' di spazio di "dispersione" sonora, dovuto alla conformazione della sala.

- decoder: sicuramente m'hanno proposto lo XDOME. So di avere il DTT nella TV, però siccome dovrei montare anche un decoder analogico per vedere la tv tedesca, e siccome preferisco averlo di proprietà che prenderlo da Sky, pensavo che unire il tutto non sarebbe male.. Ma funziona? Anche in sky HD? lo chiedo perché non l'avevo mai sentito prima! :lol

- ampli. Vista la stanza e le casse eventualmente B&W, tu andresti sul 2310 denon? E' questo quello a cui pensavi per un po' di upgrade?? O altri? In effetti il 1910 è buono ma un po' "piccolino", a ben vedere.. Il negoziante dice che prendere marantz non vale la pena perché è fondamentalmente la stessa macchina. Harman Kardon non me l'ha proposto e Yamaha lo scarta a priori...

- sub: non ricordo se mi ha proposto il 12 o il 10. Forse il 10 può bastare, no? Lo dico perché in un'altra casa ho il CHT-8Q in una stanza non molto più piccola e mi sembra che suoni bene.. Che ne dici?

- l'altro negoziante, che mi spinge le wharfedale 7, propone in alternativa delle casse indiana line. io non le ho mai sentite suonare, è l'ennesima prova che questo tizio è un paccaro??

GRAZIE DI NUOVO.... :-9
alexgs
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 87
Iscritto il: martedì 4 gennaio 2005, 14:09
Località: Roma

Re: un parere dagli esperti - impianto

Messaggioda alexgs » domenica 3 gennaio 2010, 0:07

dimenticavo, ultimo paragrafetto:

- con la PS3 giocherò anche un pochino, e poi l'idea di spendere 800 o più euro solo per il lettore un po' mi scoccia.. mi abbasserebbe il budget per la parte audio. Ma qualcuno mi dice che è il migliore lettore BluRay in assoluto.. Pazzo??

- sono d'accordo anch'io che HT e Hi-Fi dovrebbero essere del tutto distinti.. però per ragioni di costi e ingombri non posso separare il tutto.. del resto l'ascolto di CD è recessivo rispetto all'HT. Ma le B&W come stereo andranno male??

- ovviamente mi dedicherò moltissimo al BluRay, anche se la mia collezione di DVD ordinari (1200 titoli!!) non starà certo sugli scaffali a guardare!! :pop

Ultimissima cosa: il negoziante dice di far passare il segnale VIDEO via HDMI dalla PS3 all'ampli (quale che sia) e poi rimpallarlo in TV sempre via HDMI. Ha ragione? Non sarebbe meglio mandare il video direttamente in TV, senza fare il pass-through nell'ampli? Non so, mi dà l'idea che più passaggi si fanno e peggio dal punto di vista video. Ripeto non sono un esperto!! Ciao :-21 :-21 :-21
alexgs
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 87
Iscritto il: martedì 4 gennaio 2005, 14:09
Località: Roma

Re: un parere dagli esperti - impianto

Messaggioda Barbazza » domenica 3 gennaio 2010, 0:26

alexgs ha scritto:dimenticavo, ultimo paragrafetto:

- con la PS3 giocherò anche un pochino, e poi l'idea di spendere 800 o più euro solo per il lettore un po' mi scoccia.. mi abbasserebbe il budget per la parte audio. Ma qualcuno mi dice che è il migliore lettore BluRay in assoluto.. Pazzo??


Be', se giochi mi pare che la scelta sia obbligata :lol
Cmq l'offerta di cui ti parlavo era tv Pana 46g10 piu' lettore bd60 a 1300 euro. Oppure il 46s10 (il modello precedente) piu' lettore a 1099: 800 euro per il lettore non mi pare il caso ;)
Say, where did I see this guy?
In Red River?
Or A Place in the Sun?
Maybe the Misfits?
Or From Here to Eternity?


Saluti, B.
Avatar utente
Barbazza
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 5790
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 19:38

Re: un parere dagli esperti - impianto

Messaggioda Billy » domenica 3 gennaio 2010, 0:54

alexgs ha scritto:- il preventivo di 3000 non include il tavolo solidsteel. Non so se prenderlo a due piani largo (110 cm) o a tre piani. Ma se il centrale stesse per terra, è un'eresia?? quello a tre piani è molto alto! :-4

beh, proprio a terra non è il massimo. non sarebbe male tenerlo almeno ad un 40/50cm da terra, poi magari lo orienti per bene con dei piccoli rialzi per indirizzarlo verso la tua testa.

alexgs ha scritto:- TV: non posso aspettare i nuovi 3d ready per ragioni di tempo. Entro una decina di gg devo avere finito, sto ristrutturando casa..

ok, te l'ho detto così eri consapevole della cosa

alexgs ha scritto:peraltro le nuove costeranno, immagino, di più.

la compatibilità col 3D non dovrebbe aumentare in maniera particolare il prezzo, bisognerà più che altro vedere se lo applicheranno a tutta la serie o solo ai top di gamma.

alexgs ha scritto:- stanza: siamo sui 25mq e anche un po' più, rettangolare, soffiti alti (4 metri) e a volta. Purtroppo guardo la tv dal lato corto: la distanza di visione è sui 3,5 metri

da 3,5m un 50" non sarebbe di troppo

alexgs ha scritto:- decoder: sicuramente m'hanno proposto lo XDOME. So di avere il DTT nella TV, però siccome dovrei montare anche un decoder analogico per vedere la tv tedesca, e siccome preferisco averlo di proprietà che prenderlo da Sky, pensavo che unire il tutto non sarebbe male.. Ma funziona? Anche in sky HD? lo chiedo perché non l'avevo mai sentito prima!

si, funziona anche SkyHD.
non è un catorcio, è un dignitoso decoder.
leggi qui

alexgs ha scritto:- ampli. Vista la stanza e le casse eventualmente B&W, tu andresti sul 2310 denon? E' questo quello a cui pensavi per un po' di upgrade?? O altri? In effetti il 1910 è buono ma un po' "piccolino", a ben vedere.. Il negoziante dice che prendere marantz non vale la pena perché è fondamentalmente la stessa macchina. Harman Kardon non me l'ha proposto e Yamaha lo scarta a priori...

si, il Denon 2310 sarebbe già decisamente meglio, direi adeguato.
come alternative direi:
- Marantz SR-6004 (è vero che Marantz e Denon lavorano a braccetto, comunque i marchi mantengono sempre la loro personalità...insomma, suonano in maniera differente)
- Onkyo TX-NR807

la cosa migliore sarebbe sempre quella di ascoltare e decidere in base ai propri gusti. comunque qualunque tu scelga cadrai sempre in piedi sicuro.

alexgs ha scritto:- sub: non ricordo se mi ha proposto il 12 o il 10. Forse il 10 può bastare, no? Lo dico perché in un'altra casa ho il CHT-8Q in una stanza non molto più piccola e mi sembra che suoni bene.. Che ne dici?

la stanza che hai è grandicella, il 10Q è sicuramente sufficiente ma certo il 12Q non sfigurerebbe

alexgs ha scritto:- l'altro negoziante, che mi spinge le wharfedale 7, propone in alternativa delle casse indiana line. io non le ho mai sentite suonare, è l'ennesima prova che questo tizio è un paccaro??

Indiana Line è una marca italiana che fa casse con rapporto qualità/prezzo interessantissimo, certo però che qualitativamente siamo comunque un gradino sotto alle B&W. dipende tutto da quanto meno te le mette, se sono 2/300€ o 1000€
IMHO le Diamond 7 gli sono rimaste li e non sa a chi appioppare sto pacco :-) oppure si è sbagliato e voleva dire Diamond 9 o 10

alexgs ha scritto:- con la PS3 giocherò anche un pochino, e poi l'idea di spendere 800 o più euro solo per il lettore un po' mi scoccia.. mi abbasserebbe il budget per la parte audio. Ma qualcuno mi dice che è il migliore lettore BluRay in assoluto.. Pazzo??

beh visto che ci giocherai un po fai bene a prendere la PS3 (la Slim mi raccomando).
per quanto riguarda la qualità, considera che i lettori BD con i BD sono praticamente tutti identici (leggi anche qui) in quanto, tra l'altro, in effetti non c'è nessun processamento di immagine da fare (con i dvd invece ci stavano di mezzo le conversioni analogico-digitali, scaling, deinterlaccing...), la differenza la può fare magari un po una meccanica più raffinata oppure un maggior numero di settaggi ma IMHO sono finezze che non valgono il doppio o il triplo dei soldi.
con i dvd le differenze possono sicuramente essere più marcate, la PS3 è comunque un buon lettore DVD che non sfigura.
i limiti maggiori della PS3 sono nell'audio in quanto non ha uscite analogiche e anche la decodifica interna non è il massimo ma questi sono problemi che non ti riguardano perchè tu comprerai un ampli di ultima generazione quindi andrai a collegare il tutto in HDMI con la PS3 impostata su bitstream e via!

alexgs ha scritto:- sono d'accordo anch'io che HT e Hi-Fi dovrebbero essere del tutto distinti.. però per ragioni di costi e ingombri non posso separare il tutto.. del resto l'ascolto di CD è recessivo rispetto all'HT. Ma le B&W come stereo andranno male??

ma che male, andranno benissimo.
se un giorno ti verrà voglia di migliorare l'ascolto dei cd ti consiglio di prenderti un lettore CD dedicato (tipo un Marantz CD5003) e collegarlo con un bel cavo stereo analogico.

alexgs ha scritto:Ultimissima cosa: il negoziante dice di far passare il segnale VIDEO via HDMI dalla PS3 all'ampli (quale che sia) e poi rimpallarlo in TV sempre via HDMI. Ha ragione? Non sarebbe meglio mandare il video direttamente in TV, senza fare il pass-through nell'ampli? Non so, mi dà l'idea che più passaggi si fanno e peggio dal punto di vista video.

i tuoi dubbi sono legittimi comunque ha ragione il negoziante, meglio fare il collegamento PS3-->AMPLI-->TV perchè in questo modo potrai sfruttare le codifiche Dolby TrueHD e DTS-HD Master Audio dei BD che passano solo tramite HDMI (o tramite analogiche multicanale che però la PS3 non ha).
non preoccuparti, non avrai perdite di qualità sul video, la connessione HDMI è una connessione solidissima da questo punto di vista, è molto difficile che il segnale si degradi in maniera avvertibile anche se gli fai fare molti passaggi e fai collegamenti con cavi molto lunghi. inoltre essendo una connessione digitale è di natura molto più solida di una connessione analogica.
:-21
Abusare del "QUOTE" è reato! :)

My Blu-ray Disc Collection
Il mio impianto
Avatar utente
Billy
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8337
Iscritto il: sabato 13 novembre 2004, 16:00
Località: Perugia

Re: un parere dagli esperti - impianto

Messaggioda alexgs » domenica 3 gennaio 2010, 21:40

grazie ancora per le risposte e per la pazienza..

allora, la cosa dovrebbe andare così: Pana G10 (42" o 46" se c'arrivo col budget), denon 2310 (francamente mi sembra che la differenza di prezzo col marantz 6004 non valga la pena.. ho letto un po' di recensioni in giro e mi sembra che marantz sia un po' meglio sul fronte Hi-Fi anche se ha l'ingresso USB in più che non è male!), B&W 686, 684, HTM62, Velodyne CHT-10Q, PS3, XDOME 1000.

Due ultime domande:

- la PS3 e l'XDOME possono stare uno sull'altro??
- è tremendo se metto il centrale su un supporto diverso dal tavolino solidsteel, davanti a questo, alto circa 15 cm (sempre solidsteel)? Cioè, posso "orientare" il centrale, se riposa su un piano che è piuttosto basso da terra?

Lo chiedo perché ho un problema di supporti. Ho già il tavolo a due piano (larghezza 100cm) della solidsteel, che mi piace molto. Senonché tutte le componenti (decoder, PS3, ampli e centrale) non c'entrano!

Allora ho due alternative: o lo "butto" e me ne compro uno a tre piani (dove entra comodo tutto) oppure mi tengo il due piani, impilando PS3 e decoder e mettendo il centrale su un diverso supporto, nuovo, basso, da mettere davanti al tavolino attuale.

La prima soluzione salva l'estetica, ma ha due difetti: costo e altezza, perché si finisce ad avere la tv piuttosto alta (guardo da un divano bassino)..

La seconda ha il vantaggio di costare poco ma esteticamente non è un granché e mi preoccupa che il centrale non lavori per bene "da per terra" e che decoder e PS3 non si possano impilare.

PENDO DALLE VOSTRE LABBRA!
:grazie
alexgs
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 87
Iscritto il: martedì 4 gennaio 2005, 14:09
Località: Roma

Re: un parere dagli esperti - impianto

Messaggioda Billy » domenica 3 gennaio 2010, 22:49

alexgs ha scritto:Pana G10 (42" o 46" se c'arrivo col budget)

da 3,5m un 46" è il minimo, un 42" sarebbe veramente troppo piccolo. fai lo sforzo oppure rischi di pentirtene.

alexgs ha scritto:- la PS3 e l'XDOME possono stare uno sull'altro??

si, non ci sono problemi. l'unica accortezza che devi prendere è quella di distanziarli con dei piedini in modo da staccarli di un paio di centimetri così sono liberi di "respirare" e non rischi di farli scaldare troppo.

alexgs ha scritto:- è tremendo se metto il centrale su un supporto diverso dal tavolino solidsteel, davanti a questo, alto circa 15 cm (sempre solidsteel)? Cioè, posso "orientare" il centrale, se riposa su un piano che è piuttosto basso da terra?

non è una soluzione ideale ma direi neppure drammatica, poi anche in questo caso con dei piedini puoi orientare la cassa verso la testa

:)
Abusare del "QUOTE" è reato! :)

My Blu-ray Disc Collection
Il mio impianto
Avatar utente
Billy
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8337
Iscritto il: sabato 13 novembre 2004, 16:00
Località: Perugia

Re: un parere dagli esperti - impianto

Messaggioda alexgs » sabato 9 gennaio 2010, 0:26

allora, tutto comprato!! :-27

in definitiva:

- pana 46" G10;
- denon 2310;
- ps3 slim 120gb;
- anteriori B&W 684;
- centrale B&W htm62;
- posteriori B&W 686;
- subwoofer: alla fine per ragioni di prezzo (meno conveniente), spazio (notevolmente piu´ piccolo rispetto al velodyne CHT10) e soprattutto perche´ il negoziante mi ha intortato :maf ho preso il definitive techonolgy supercube III.. che ne dite?

niente Xdome1000 in quanto ho risolto i problemi di spazio, comprando un tavolino solidsteel a tre piani.

in settimana entrante vengono a montarmi tutto, spero di potervi dare le impressioni "dal vivo" quanto prima..

intanto grazie mille per i preziosissimi consigli.. :-9
alexgs
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 87
Iscritto il: martedì 4 gennaio 2005, 14:09
Località: Roma

Re: un parere dagli esperti - impianto

Messaggioda Billy » domenica 10 gennaio 2010, 16:04

alexgs ha scritto:allora, tutto comprato!! :-27

complimenti :plauso

alexgs ha scritto:ho preso il definitive techonolgy supercube III

non lo conosco

alexgs ha scritto:spero di potervi dare le impressioni "dal vivo" quanto prima..

facci sapere
:-21
Abusare del "QUOTE" è reato! :)

My Blu-ray Disc Collection
Il mio impianto
Avatar utente
Billy
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8337
Iscritto il: sabato 13 novembre 2004, 16:00
Località: Perugia

Re: un parere dagli esperti - impianto

Messaggioda rick_13 » lunedì 18 gennaio 2010, 13:36

complimenti per gli acquisti alex!! restiamo in attesa delle prime impressioni!!

:plauso
"Party's over. We are at war." - MyCollection
Avatar utente
rick_13
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 6341
Iscritto il: lunedì 3 agosto 2009, 12:04
Località: Roma

Re: un parere dagli esperti - impianto

Messaggioda alexgs » venerdì 19 febbraio 2010, 21:14

ragazzi, è arrivato tutto!

c'è voluto un sacco perché un componente non era disponibile nei magazzini della casa, poi abbiamo cambiato l'ordine, poi non arrivava... insomma un casino ma l'importante è che il risultato finale sia stupendo!

le casse sono bellissime, per ora ho ascoltato molto stereo e devo dire che suonano alla grande, molto ricche e piene.. sono molto soddisfatto, di tutto.

l'unica cosa che non va - ed è grave - è che non riesco a far fare le decodifiche audio all'ampli invece che alla PS3!

quando vedo un dvd, l'ampli non si schioda dall'indicazione "multichannel in", cioè gli arriva il segnale già decodificato! io ovviamente voglio che la PS3 esca in bitstream e la decodifica la faccia il software del denon...

l'installatore ha alzato bandiera bianca, dopo molto smanettare con la ps3. Io ho cercato di venirne a capo, sembra tutto settato giusto ma poi il segnale esce già processato! :-4 :-4 :-4

mi potete aiutare???? :pray


ps alla fine ho preso, come sub, il sunfire HTS8. che ne dite?
alexgs
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 87
Iscritto il: martedì 4 gennaio 2005, 14:09
Località: Roma

Re: un parere dagli esperti - impianto

Messaggioda Godfather » venerdì 19 febbraio 2010, 21:22

alexgs ha scritto:l'unica cosa che non va - ed è grave - è che non riesco a far fare le decodifiche audio all'ampli invece che alla PS3!

quando vedo un dvd, l'ampli non si schioda dall'indicazione "multichannel in", cioè gli arriva il segnale già decodificato! io ovviamente voglio che la PS3 esca in bitstream e la decodifica la faccia il software del denon...

l'installatore ha alzato bandiera bianca, dopo molto smanettare con la ps3. Io ho cercato di venirne a capo, sembra tutto settato giusto ma poi il segnale esce già processato! :-4 :-4 :-4

mi potete aiutare???? :pray


La PS3 Fat non veicola le codifiche HD in bitstream all'ampli, ma esce sempre e comunque in PCM. La PS3 Slim invece è in grado di inviare la tracce HD non decodificate in bitstream all'ampli. Se hai la PS3 fat, mettiti l'anima in pace, non potrai mai uscire in bitstream (parlo di tracce HD)

Riepilogando:
PS3 settata in bitstream se vogliamo far decodificare all'amplificatore (che decodifica sicuramente meglio visto che è questo il suo scopo). Tuttavia la PS3 fat fa passare in bitstream solo il PCM e i formati audio SD, mentre per far passare in bitstream anche Dolby TrueHD e DTS HD MA (Master Audio) è necessaria la PS3 slim. Quindi, se si ha la PS3 fat, i formati Dolby TrueHD e DTS HD MA escono in PCM già decodificati e l'amplificatore si limiterà a diffonderli senza agire su di essi. Impostando bistream sulle FAT in caso di tracce HD invierai all'ampli solo il "core" DD o DTS della traccia hd, quindi verrà riprodotta una traccia SD anziché HD.
PS3 settata in PCM se vogliamo far decodificare alla PS3.
Perché sentiamo la necessità di chiacchierare di puttanate, per sentirci a nostro agio? È solo allora che sai di aver trovato qualcuno di davvero speciale, quando puoi chiudere quella c*zz* di bocca per un momento e condividere il silenzio in santa pace.
Mia Wallace (Uma Thurman) - Pulp Fiction

La mia collezione...
Avatar utente
Godfather
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 5820
Iscritto il: lunedì 9 maggio 2005, 18:37
Località: Napoli

Re: un parere dagli esperti - impianto

Messaggioda alexgs » sabato 20 febbraio 2010, 2:33

intanto ti ringrazio per la risposta..

allora: di sicuro io ho la ps3 SLIM.. perché... è fina! insomma, ora mi fai venire il dubbio, ma no, insomma, questa è la slim :think :think !

ciò posto, dovrei quindi essere in grado di uscire in HDMI con le tracce audio "pure" e far fare la decodifica all'ampli, sia per le tracce HD che SD. Giusto?? :oops:

ora: come si fa????? :-4 :-4

io pensavo di aver risolto andando in impostazione audio (della ps3,ovvio), impostando "uscita hdmi" nel primo menu, poi impostando "output automatico" o qualcosa di simile, dopo di che appare una schermata in cui c'è una lista di formati. in quest'ultima schermata puoi solo premere X, non puoi intervenire su qualche opzione.

dove sbaglio?? qual è in realtà la procedura per dire alla ps3 che deve sputare il segnale come mamma l'ha fatto???? :-4 :-4


:pray :pray :pray :pray
alexgs
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 87
Iscritto il: martedì 4 gennaio 2005, 14:09
Località: Roma

Re: un parere dagli esperti - impianto

Messaggioda Godfather » sabato 20 febbraio 2010, 9:39

se scegli output manuale puoi scegliere i formati da far decodificare all'ampli
Perché sentiamo la necessità di chiacchierare di puttanate, per sentirci a nostro agio? È solo allora che sai di aver trovato qualcuno di davvero speciale, quando puoi chiudere quella c*zz* di bocca per un momento e condividere il silenzio in santa pace.
Mia Wallace (Uma Thurman) - Pulp Fiction

La mia collezione...
Avatar utente
Godfather
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 5820
Iscritto il: lunedì 9 maggio 2005, 18:37
Località: Napoli

Re: un parere dagli esperti - impianto

Messaggioda Billy » sabato 20 febbraio 2010, 10:52

alexgs ha scritto:allora: di sicuro io ho la ps3 SLIM.. perché... è fina! insomma, ora mi fai venire il dubbio, ma no, insomma, questa è la slim :think :think !

ciò posto, dovrei quindi essere in grado di uscire in HDMI con le tracce audio "pure" e far fare la decodifica all'ampli, sia per le tracce HD che SD. Giusto?? :oops:

ora: come si fa????? :-4 :-4

devi andare su IMPOSTAZIONI->IMPOSTAZIONI VIDEO->FORMATO DI USCITA AUDIO BD/DVD (HDMI) e impostare BITSTREAM.

P.S. ma è possibile che un installatore non riesca a fare una cosa così semplice? :cof

alexgs ha scritto:io pensavo di aver risolto andando in impostazione audio (della ps3,ovvio), impostando "uscita hdmi" nel primo menu, poi impostando "output automatico" o qualcosa di simile

Qui lascia tranquillamente in automatico, tanto con il tuo ampli non dovrebbero esserci problemi, ti seleziona tutto
Abusare del "QUOTE" è reato! :)

My Blu-ray Disc Collection
Il mio impianto
Avatar utente
Billy
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8337
Iscritto il: sabato 13 novembre 2004, 16:00
Località: Perugia

Re: un parere dagli esperti - impianto

Messaggioda alexgs » sabato 20 febbraio 2010, 11:31

billy sei un grande, tutto risolto!!

l'installatore s'è giustificato dicendo che lui non vende le ps3 quindi non sa bene maneggiarle!

comunque l'impianto mi soddisfa moltissimo, per ora le casse sono ancora in rodaggio, però devo dire che quasi quasi mi soddisfa di più in modalità stereo (con tutto che la sorgente è la ps3, quindi niente di che a livello Hifi..) che home theatre... naturalmente ora vedrò bene tutti i settaggi.. per ora sono contentissimo!

grazie per l'aiuto
alexgs
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 87
Iscritto il: martedì 4 gennaio 2005, 14:09
Località: Roma

Re: un parere dagli esperti - impianto

Messaggioda Billy » sabato 20 febbraio 2010, 11:41

prego :-21
Abusare del "QUOTE" è reato! :)

My Blu-ray Disc Collection
Il mio impianto
Avatar utente
Billy
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8337
Iscritto il: sabato 13 novembre 2004, 16:00
Località: Perugia

Re: un parere dagli esperti - impianto

Messaggioda alexgs » lunedì 22 febbraio 2010, 12:05

allora, nel weekend ho fatto suonare un bel po' l'impianto..

devo dire che a parte l'estetica (che trovo molto bella) le B&W suonano davvero molto molto bene in modalità stereo.. con tutto che la sorgente è la PS3 e l'ampli è per natura piuttosto votato all'A/V che non all'alta fedeltà.. il suono però è molto ricco, pieno di sfumature.. c'è forse una lieve predominanza dei toni alti, ma del resto devo ancora decidere se mantenere il sub acceso o spento in modalità stereo. so che l'audiofilia "pura" vede il sub come il fumo negli occhi, però io per adesso non ho un impianto hifi "puro" e quindi forse il sub ci può stare.. voi che ne dite?

a dire il vero, mi convince meno in modalità cinema. i dialoghi sono chiarissimi a tutti i volumi e la colonna sonora è resa da paura (anche qui, grande ricchezza di toni e "musicalità" dell'ascolto), però è nelle scene "fracassone" che mi sembra manchi un po' di coinvolgimento. esplosioni, sparatorie, rombi di motori, ecc. ecc. ovviamente si sentono, però mancano di "potenza", nel senso che non prendono alla bocca dello stomaco..

forse è un problema di sub? com'è considerato il sunfire HTS8?

lo chiedo perché in un'altra casa ho un velodyne CHT-8Q, ed è molto più "burino".. cioè, forse è fin troppo protagonista. Questo è molto meno turbolento, ed alzando il volume aumenta solo il rimbombo e tremano di più i vetri ma non è che l'ascolto cambi gran che.

forse sono io che devo abituare l'orecchio a un sub più discreto, tutto lì.. che ne dite?? :think :think
alexgs
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 87
Iscritto il: martedì 4 gennaio 2005, 14:09
Località: Roma

Re: un parere dagli esperti - impianto

Messaggioda Billy » lunedì 22 febbraio 2010, 15:28

velo e sunfire sono due sub che hanno concezioni progettuali molto differenti, il primo ha il reflex e fa più "scia" mentre il secondo è in cassa chiusa quindi, come hai infatti già capito da te, un po meno "sborone" ma più preciso del velo.
la questione va a gusti.
comunque le B&W sono casse un po più votate alla musica piuttosto che alla riproduzione di colonne sonore fracassone (cosa che invece ad esempio viene benissimo alle Klipsch...ecco perché ti avevo detto che la cosa più importante è quella di ascoltare il più possibile), comunque considera pure che ci vorrà un buon numero di ore prima che si sciolgano per bene.

il sub in stereofonia c'è molta gente che lo usa, se ti piace di più tienilo pure acceso anche perché, come hai notato, il sunfire non è particolarmente invadente.
Abusare del "QUOTE" è reato! :)

My Blu-ray Disc Collection
Il mio impianto
Avatar utente
Billy
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8337
Iscritto il: sabato 13 novembre 2004, 16:00
Località: Perugia

Re: un parere dagli esperti - impianto

Messaggioda alexgs » sabato 27 febbraio 2010, 17:15

ragazzi, sto facendo suonare l´impianto come e quanto di piu´ non si possa, con CD, DVD, BD, giochi per PS3, insomma tutto e il contrario di tutto..

devo dire che sono molto molto soddisfatto, come ho scritto sopra mi sorprende in musicalita´ e meno in HT, ma mi va decisamente bene cosí´!! :clap :clap

credo che il periodo di rodaggio non sia ancora finito, ma mi sorgono due dubbi su cui solo voi potete illuminarmi.

uno relativo ai collegamenti ampli/diffusori. io (anzi l´installatore) l´ha collegati, con buoni cavi di potenza, ai connettori "HF" dietro ogni cassa. Ora, ovviamente ci sono anche i connettori "LF". HO letto sul manuale di istruzioni delle B&W che, in teoria, per ottenere il massimo dalla casse bisognerebbe collegarli in c.d. "biwiring", cioe´ far partire due coppie di cavi dall´uscita sull´ampli e poi attaccarle sia agli ingressi HF che LF delle casse. Ma e´ cosi´?? HO capito male io??

l´altro relativo al sub, croce e delizia di ogni ascoltatore.. allora l´installatore mi ha lasciato la manopolina del crossover sul sub circa a 60 Hz. Ora, smanettando con l´ampli ho visto che il crossover impostato sull´ampli e´ settato a 80 Hz. In soldoni, questo non significa che sto perdendo tutte le frequenze tra 80 (cio´ che esce dall´ampli) e 65 Hz (cio´ che il sub comincia a far suonare)??? :-4 :-4
per ovviare a questo, non dovrei lasciare la manopola del sub in "bypass" e far comandare tutto al valore di crossover impostato sull´ampli??
non ho capito qualcosa io?

e soprattutto, con tutto che le B&W 684 sono buone casse, e large, non dovrei comunque mandare il piu´ possibile dei bassi al sub, che e´ fatto apposta? cosa guadagno a far suonare i bassi anche dalle frontali? (a parte il discorso che in stereofonia non dovrebbero esistere i sub!).

forse ho le idee un po´ confuse, pero´ credo che la soluzione ottimale sarebbe: sub in bypass, crossover sull´ampli impostato sugli 80Hz e buonanotte.. no? (peraltro ho pure la solita domanda da un milione di euro, come si fa a sapere fino a dove le frontali possono arrivare in basso? specifiche tecniche, orecchio, cd tester...)

grazie a tutti!
alexgs
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 87
Iscritto il: martedì 4 gennaio 2005, 14:09
Località: Roma

Re: un parere dagli esperti - impianto

Messaggioda Billy » sabato 27 febbraio 2010, 21:31

alexgs ha scritto:uno relativo ai collegamenti ampli/diffusori. io (anzi l´installatore) l´ha collegati, con buoni cavi di potenza, ai connettori "HF" dietro ogni cassa. Ora, ovviamente ci sono anche i connettori "LF". HO letto sul manuale di istruzioni delle B&W che, in teoria, per ottenere il massimo dalla casse bisognerebbe collegarli in c.d. "biwiring", cioe´ far partire due coppie di cavi dall´uscita sull´ampli e poi attaccarle sia agli ingressi HF che LF delle casse. Ma e´ cosi´?? HO capito male io??

allora, le casse che presentano 4 morsetti possono essere collegate in vari modi:
c'è chi collega i cavi ai morsetti delle basse frequenze (LO), chi a quello delle alte (HF), chi collega un cavo alle alte ed uno alle basse. in questo caso io sono d'accordo con il tuo installatore, ovvero fare il collegamento diretto ai morsetti delle HF in quanto queste rappresentano la maggior parte delle frequenze che vengono riprodotte dalle casse. nulla ti vieta naturalmente di provare le altre configurazioni, comunque dubito fortemente che noteresti differenze.
una cosa invece utile che puoi sicuramente fare è quella di sostituire le piastrine che collegano i morsetti delle alte e basse frequenze on degli spezzoni dello stesso cavo di potenza, in quanto sicuramente conduce meglio rispetto alle piastrine di dotazione.

altri metodi di collegamento sono il "biwiring" ed il "biampig":
nel caso del biwiring si utilizzano cavi che da una parte hanno due terminali da collegare ai due morsetti dell'ampli, mentre dall'altro lato hanno 4 terminali da collegare ai 4 morsetti della cassa.
il biampng invece si può fare con ampli che sono ad esempio 7.1 ma che uno utilizza solo per un 5.1, in questo caso uno può utilizzare la coppia di morsetti inutilizzata e collegarla alla cassa con un altro cavo di potenza.
in entrambe i casi le piastrine di collegamento dei morsetti sulla cassa vanno tolti!

alexgs ha scritto:´altro relativo al sub, croce e delizia di ogni ascoltatore.. allora l´installatore mi ha lasciato la manopolina del crossover sul sub circa a 60 Hz. Ora, smanettando con l´ampli ho visto che il crossover impostato sull´ampli e´ settato a 80 Hz. In soldoni, questo non significa che sto perdendo tutte le frequenze tra 80 (cio´ che esce dall´ampli) e 65 Hz (cio´ che il sub comincia a far suonare)??? :-4 :-4
per ovviare a questo, non dovrei lasciare la manopola del sub in "bypass" e far comandare tutto al valore di crossover impostato sull´ampli??
non ho capito qualcosa io?

direi proprio di si,io ti consiglio di mettere la manopola del crossover del sub al massimo o comunque sopra al valore impostato sull'ampli e gestire il taglio direttamente su quest'ultimo.

alexgs ha scritto: soprattutto, con tutto che le B&W 684 sono buone casse, e large, non dovrei comunque mandare il piu´ possibile dei bassi al sub, che e´ fatto apposta? cosa guadagno a far suonare i bassi anche dalle frontali? (a parte il discorso che in stereofonia non dovrebbero esistere i sub!).

no, le 684 lasciale in large.
quando fanno il mix multicanale dei film al sub vengono riservate determinate frequenze ad agli atri canali delle altre. se poi uno ha delle casse che non ce la fanno a riprodurre tutte le frequenze che dovrebbero allora uno rimedia facendole riprodurre al sub, ma non è il tuo caso.
Abusare del "QUOTE" è reato! :)

My Blu-ray Disc Collection
Il mio impianto
Avatar utente
Billy
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8337
Iscritto il: sabato 13 novembre 2004, 16:00
Località: Perugia

Prossimo

Torna a Home-theatre e tecnica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron