L'impianto delle mie vacanze.

Per tutte le domande e gli approfondimenti tecnici su DVD e cinema in casa.

Moderatori: darkglobe, Mr. nessuno, Billy

L'impianto delle mie vacanze.

Messaggioda rmontaruli » lunedì 28 settembre 2009, 15:19

Ho deciso che non ha senso aprire tanti brevi topic per ogni componente che mi interessa.
Ne apro uno omnicomprensivo e metto tutto quanto dentro qui.

Si tratta di definire l'impianto HT per la casa al lago.

Schermo, sintoampli, diffusori, player.
Con calma, senza fretta, alla ricerca della convenienza, ma senza perdere troppo in qualita'.

Intanto ho gia' un paletto che mi limita: ho ordinato il mobile per il salotto, che contiene uno spazio per mettere lo schermo.
Questo spazio e' largo quanto basta, ma alto 72 cm. E da qui non si scappa.

Quindi, o trovo un 42" alto 72 cm, compresa la base di appoggio, oppure devo togliere la base di appoggio e appendere lo schermo alla parete (col mobile intorno). Posso farlo perche' l'alloggiamento per il TV non ha il fondo, ma preferisco non farlo.
Misurando a spanne i 42" nelle esposizioni, arrivano piu' o meno a 75 cm, compresa la base di appoggio, quindi c'e' da misurare con precisione.

Inoltre, adesso che c'e' l'obbligo di vendere questi schermi col tuner DDT integrato, magari salta fuori qualche occasione di uno schermo senza il tuner!
E magari senza neppure le casse sue, visto che l'audio lo faccio passare dall'ampli.

Qualche dritta?

E questo e' il discorso schermo.

Per quanto riguarda il sintoampli, segnalo che ho trovato un kit yamaha, sintoamply + diffusori piccoli + sub attivo, esposto in un negozio, ribassato a 240.000 che non e' male.
Non l'ho preso subito per un motivo stupidissimo: e' argento! Mentre per come ho l'arredamento ci starebbe molto meglio nero. Mi do' tempo fino a Natale.

Invece per il player, credo proprio che mi orientero' per un hard disk multimediale.
Cosi' i DVD restano tutti a casa, e nell'hard disk al lago ci posso mettere le copie.

Il mobile arrivera' per ottobre/novembre, quindi mi piacerebbe riuscire a completare il tutto per Natale. :pop
Ogni suggerimento, consiglio, dritta, sono naturalmente bene accetti.
ATTENZIONE!
Tutti i DVD distribuiti da Warner Home Video sono prodotti non commestibili.
Se accidentalmente ingeriti possono nuocere gravemente alla salute.
Avatar utente
rmontaruli
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 4595
Iscritto il: giovedì 11 dicembre 2003, 16:59
Località: Milano

Re: L'impianto delle mie vacanze.

Messaggioda Billy » lunedì 28 settembre 2009, 15:43

il Panasonic 42X10 è alto 704mm con la base, quindi dorebbe andare bene.
Abusare del "QUOTE" è reato! :)

My Blu-ray Disc Collection
Il mio impianto
Avatar utente
Billy
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8337
Iscritto il: sabato 13 novembre 2004, 16:00
Località: Perugia

Re: L'impianto delle mie vacanze.

Messaggioda rmontaruli » lunedì 28 settembre 2009, 18:07

Billy ha scritto:il Panasonic 42X10 è alto 704mm con la base, quindi dorebbe andare bene.


:tongue :tongue :tongue Questo me lo segno di corsa!

Se ci fosse anche un modello simile senza audio....
ATTENZIONE!
Tutti i DVD distribuiti da Warner Home Video sono prodotti non commestibili.
Se accidentalmente ingeriti possono nuocere gravemente alla salute.
Avatar utente
rmontaruli
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 4595
Iscritto il: giovedì 11 dicembre 2003, 16:59
Località: Milano

Re: L'impianto delle mie vacanze.

Messaggioda Godfather » lunedì 28 settembre 2009, 18:28

esistono ancora TV senza altoparlanti? :think


Inoltre, adesso che c'e' l'obbligo di vendere questi schermi col tuner DDT integrato, magari salta fuori qualche occasione di uno schermo senza il tuner


occasione senza tuner? Credo solo sull'usato e in qualche negozietto, perché se non mi sbaglio per legge non si possano più vendere televisori senza decoder DTT
Perché sentiamo la necessità di chiacchierare di puttanate, per sentirci a nostro agio? È solo allora che sai di aver trovato qualcuno di davvero speciale, quando puoi chiudere quella c*zz* di bocca per un momento e condividere il silenzio in santa pace.
Mia Wallace (Uma Thurman) - Pulp Fiction

La mia collezione...
Avatar utente
Godfather
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 5820
Iscritto il: lunedì 9 maggio 2005, 18:37
Località: Napoli

Re: L'impianto delle mie vacanze.

Messaggioda Billy » lunedì 28 settembre 2009, 18:31

che io sappia c'è il pioneer kuro che è anche in versione "monitor", altri sinceramente non me ne vengono in mente.
Abusare del "QUOTE" è reato! :)

My Blu-ray Disc Collection
Il mio impianto
Avatar utente
Billy
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8337
Iscritto il: sabato 13 novembre 2004, 16:00
Località: Perugia

Re: L'impianto delle mie vacanze.

Messaggioda rmontaruli » lunedì 28 settembre 2009, 21:27

Ma se uno volesse un semplice schermo, un monitor da 42" senza tuner, senza casse, senza nient'altro che lo schermo?

Chi lo ha detto che un 42" serve per vedere la tv? Se uno volesse usarlo solo per l'HT o come monitor per la console, deve per forza cuccarsi anche un tuner con decoder e delle pessime casse integrate? :-7

E comunque la legge impone di vendere le TV con il DTT, non i monitor. Il punto e' che non fanno piu' monitor da 42" ma solo TV a quanto pare.
ATTENZIONE!
Tutti i DVD distribuiti da Warner Home Video sono prodotti non commestibili.
Se accidentalmente ingeriti possono nuocere gravemente alla salute.
Avatar utente
rmontaruli
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 4595
Iscritto il: giovedì 11 dicembre 2003, 16:59
Località: Milano

Re: L'impianto delle mie vacanze.

Messaggioda Billy » lunedì 28 settembre 2009, 21:47

forse i monitor li trovi nelle linee professionali, ma siamo su altri prezzi credo.

comunque non pensare di risparmiare chissà che, sto vedendo che il monitor Pioneer da 50" in rete ha praticamente lo stesso prezzo del tv.
anche perchè i due tuner digitale ed analogico costeranno poche decine di € massimo e le casse appunto sono sempre robbetta economicissima.
Abusare del "QUOTE" è reato! :)

My Blu-ray Disc Collection
Il mio impianto
Avatar utente
Billy
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8337
Iscritto il: sabato 13 novembre 2004, 16:00
Località: Perugia

Re: L'impianto delle mie vacanze.

Messaggioda rmontaruli » martedì 29 settembre 2009, 9:39

E pazienza.
Comunque il problema schermo sembra risolto: quel pana oltre ad essere un gran prodotto, ci sta, e ha anche un prezzo che rientra nel mio budget.

Mentre sto esplorando il mondo degli hard disk multimediali, devo trovare il sintoampli, che per ragioni di estetica sarebbe bello se fosse nero.
Come ho gia' detto, gia' posseggo uno Yamaha, che anche se non e' eccelso ha una resa che mi soddisfa.
Devo tenere monitorata la rete per vedere se spunta qualche kit sinotampli+casse della linea YHT.

Domanda tecnica: il divano si infila in una specie di nicchia nella parete, tale per cui, oltre ad averci una parete dietro, ha anche due tramezzi laterali.
Quindi avrei la possibilita' di appendere i diffusori posteriori o sulla parete dietro, rivolti in avanti, o sui tramezzi laterali, rivolti verso il divano.
Quale posizionamento ha una migliore resa del surround?
ATTENZIONE!
Tutti i DVD distribuiti da Warner Home Video sono prodotti non commestibili.
Se accidentalmente ingeriti possono nuocere gravemente alla salute.
Avatar utente
rmontaruli
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 4595
Iscritto il: giovedì 11 dicembre 2003, 16:59
Località: Milano

Re: L'impianto delle mie vacanze.

Messaggioda Billy » martedì 29 settembre 2009, 19:39

se il divano è attaccato alla parete posteriore io direi che le casse conviene metterle laterali alla seduta orientate naturalmente verso il punto di ascolto.
Abusare del "QUOTE" è reato! :)

My Blu-ray Disc Collection
Il mio impianto
Avatar utente
Billy
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8337
Iscritto il: sabato 13 novembre 2004, 16:00
Località: Perugia

Re: L'impianto delle mie vacanze.

Messaggioda rmontaruli » lunedì 12 ottobre 2009, 12:53

Billy ha scritto:il Panasonic 42X10 è alto 704mm con la base, quindi dorebbe andare bene.


Sabato sono stato in un centro commerciale e l'ho potuto toccare con mano.
O meglio, ne ho toccati ben due, affiancati.
Il TX-P42S10 e il TX-P42X10E

100 euro di differenza che soffermandomi a lungo a rimirarli non sono riuscito a capire dove stessero.
Leggendo adesso con attenzione le specifiche tecniche noto che quello meno costoso
ha una risoluzione di 786.432 (1.024 x 768) pixel
mentre quello piu' costoso
ha una risoluzione di 2.073.600 (1.920 x 1.080) pixel

Devo approfondire la cosa.
ATTENZIONE!
Tutti i DVD distribuiti da Warner Home Video sono prodotti non commestibili.
Se accidentalmente ingeriti possono nuocere gravemente alla salute.
Avatar utente
rmontaruli
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 4595
Iscritto il: giovedì 11 dicembre 2003, 16:59
Località: Milano

Re: L'impianto delle mie vacanze.

Messaggioda Billy » lunedì 12 ottobre 2009, 13:03

se non hai intenzione di vederci assiduamente BD o SkyHD vai tranquillamente sul modello X10
Abusare del "QUOTE" è reato! :)

My Blu-ray Disc Collection
Il mio impianto
Avatar utente
Billy
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8337
Iscritto il: sabato 13 novembre 2004, 16:00
Località: Perugia

Re: L'impianto delle mie vacanze.

Messaggioda rmontaruli » lunedì 12 ottobre 2009, 13:59

Billy ha scritto:se non hai intenzione di vederci assiduamente BD o SkyHD vai tranquillamente sul modello X10


Oggi come oggi BD non ne ho. Non ho neppure Sky e non ho intenzione di metterla.
Ma per quanto riguarda i BD sono incerto: questo schermo una decina d'anni almeno lo utilizzero'. Per adesso non ci attacco un lettore ma un hard disk multimediale, quindi un dopodomani quando ci saranno lettori BD a 100 euro, chissa'...

Piuttosto la domanda e': "ma con una definizione cosi' alta, non e' che poi i DVD mi appariranno sgranati"?
ATTENZIONE!
Tutti i DVD distribuiti da Warner Home Video sono prodotti non commestibili.
Se accidentalmente ingeriti possono nuocere gravemente alla salute.
Avatar utente
rmontaruli
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 4595
Iscritto il: giovedì 11 dicembre 2003, 16:59
Località: Milano

Re: L'impianto delle mie vacanze.

Messaggioda Billy » lunedì 12 ottobre 2009, 15:02

rmontaruli ha scritto:quando ci saranno lettori BD a 100 euro

se ti interessa, da MW c'è il Samsung 1500 in offerta a 99€
non è un lettorone ma il prezzo è sicuramente allettante.

rmontaruli ha scritto:Piuttosto la domanda e': "ma con una definizione cosi' alta, non e' che poi i DVD mi appariranno sgranati"?

sgranati no, ma la qualità del lettore fa molta differenza.


domandina: da che distanza lo guarderai questo 42"?
Abusare del "QUOTE" è reato! :)

My Blu-ray Disc Collection
Il mio impianto
Avatar utente
Billy
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8337
Iscritto il: sabato 13 novembre 2004, 16:00
Località: Perugia

Re: L'impianto delle mie vacanze.

Messaggioda rmontaruli » martedì 13 ottobre 2009, 9:41

Billy ha scritto:
rmontaruli ha scritto:quando ci saranno lettori BD a 100 euro

se ti interessa, da MW c'è il Samsung 1500 in offerta a 99€
non è un lettorone ma il prezzo è sicuramente allettante.

rmontaruli ha scritto:Piuttosto la domanda e': "ma con una definizione cosi' alta, non e' che poi i DVD mi appariranno sgranati"?

sgranati no, ma la qualità del lettore fa molta differenza.


Il lettore sara' principalmente un hard disk multimediale, quindi non dovra' fare grande lavoro di decodifica che verra' fatta a monte dal PC.
Per il lettore BD c'e' tempo: fa piacere sapere che ci sono gia' lettori da 99. Basta aspettare e poi scenderanno a 99 anche quelli di migliore qualita', tanto io non ho ne' fretta ne' BD. :36

domandina: da che distanza lo guarderai questo 42"?

Meno di 3 metri.
La distanza tra le due pareti e' di circa 3 metri.
Il divano e' appoggiato ad una parete e il mobile col tv a quella di fronte.
Avrei una visione migliore di quella che ho a casa dove ho sempre un 42 ma la distanza e' di oltre 3 metri e mezzo.
In ogni caso ho quel limite di dimensione verticale imposto dal mobile e quindi ci puo' stare al massimo quel 42 li' della Panasonic
ATTENZIONE!
Tutti i DVD distribuiti da Warner Home Video sono prodotti non commestibili.
Se accidentalmente ingeriti possono nuocere gravemente alla salute.
Avatar utente
rmontaruli
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 4595
Iscritto il: giovedì 11 dicembre 2003, 16:59
Località: Milano

Re: L'impianto delle mie vacanze.

Messaggioda Billy » martedì 13 ottobre 2009, 12:52

vista la distanza e considerando che max puoi andare di 42" direi che difficilmente guardando BD o materiale HD noteresti differenze praticolari tra hd ready e fullHD...se poi dici di non averle notate neanche da vicino...
Abusare del "QUOTE" è reato! :)

My Blu-ray Disc Collection
Il mio impianto
Avatar utente
Billy
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8337
Iscritto il: sabato 13 novembre 2004, 16:00
Località: Perugia

Re: L'impianto delle mie vacanze.

Messaggioda rmontaruli » martedì 13 ottobre 2009, 17:44

Billy ha scritto:vista la distanza e considerando che max puoi andare di 42" direi che difficilmente guardando BD o materiale HD noteresti differenze praticolari tra hd ready e fullHD...se poi dici di non averle notate neanche da vicino...


Ho capito perfettamente l'antifona! Vado di Hd Ready allora.
ATTENZIONE!
Tutti i DVD distribuiti da Warner Home Video sono prodotti non commestibili.
Se accidentalmente ingeriti possono nuocere gravemente alla salute.
Avatar utente
rmontaruli
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 4595
Iscritto il: giovedì 11 dicembre 2003, 16:59
Località: Milano

Re: L'impianto delle mie vacanze.

Messaggioda rmontaruli » giovedì 18 febbraio 2010, 10:48

Ho preso il sinotampli e le casse!
Un buon affare: ho acquistato l'impianto da un collega che lo vendeva.
In pratica voleva vendere solo le casse: buonissime casse Wharfedale, centrale, due anteriori e due posteriori, piu' un sub attivo Yamaha.
Solo che faceva per le sole casse un prezzo, sicuramente buono per quel materiale, ma che mi avrebbe sforato il budget.
Allora ci ha aggiunto pure il sintoampli, che non e' recentissimo (manca del dts infatti), ma a quel punto, con 250 euro totali, mi ritrovo l'impianto audio bello pronto.

L'ottima qualita' delle casse, dovrebbe sopperire la mancanza del dts, e un sintoampli con dts faccio sempre in tempo a prenderlo in futuro se proprio ne sentiro' la mancanza.

Me lo ha fatto provare e poi me lo ha inscatolato e portato a casa (ricordate che non ho piu' la macchina?)

A fine mese portero' il tutto alla casa al lago.

Adesso posso prendere anche il Panny da 42!
ATTENZIONE!
Tutti i DVD distribuiti da Warner Home Video sono prodotti non commestibili.
Se accidentalmente ingeriti possono nuocere gravemente alla salute.
Avatar utente
rmontaruli
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 4595
Iscritto il: giovedì 11 dicembre 2003, 16:59
Località: Milano

Re: L'impianto delle mie vacanze.

Messaggioda rmontaruli » domenica 28 marzo 2010, 16:17

Eccomi qua con qualche foto del sintoampli e dell'ambiente, e qualche domanda e consiglio.

Questo e' il sintoampli yamaha, piuttosto stagionato: il modello e' RX-V396RDS
Immagine
Non ha il DTS, ma considerando la qualita' delle casse, e il prezzo complessivo che rientrava nel mio budget, direi che e' molto valido.
E comunque un domani posso sempre prendere un sintoampli migliore se ne sentissi l'esigenza.


Queste sono le casse frontali, veramente belle, in legno e molto pesanti!
Le due anteriori hanno quel robo sopra, le posteriori no.
Immagine

I frontali sono collocati agli angoli del mobile, leggermente ruotati verso il centro della stanza.
Immagine
(Ebbene si, e' tutta una scusa per farvi vedere le mie coppe :ok )

Il sub finisce in questa posizione.
Da notare che il sinotampli ha una uscita da 220 alla quale ho connesso la spina del sub, cosi' quando spengo il sintoampli automaticamente si spegne anche il sub. Molto molto molto comodo.
Immagine
Attualmente il sub appoggia sul pavimento. Dite che e' il caso di metterci qualcosa sotto? Piedini, feltrini, qualcosa?


E questo e' il centrale, che collochero' ai piedi del TV.
Immagine

Questo e' il fronte del mobile, dove pensavo di mettere il 42" al posto di quel rottame provvisorio, ma visto l'ingombro del sinotampli, non ci sta piu'.
Immagine

E qui mi occorre qualche consiglio per i posteriori.
Uno pensavo di metterlo lassu' sulla mensola sopra il termosifone, rivolto verso il divano.
Immagine
Mi chiedevo se ci puo' stare lassu' senza problemi: quando il termosifone e' acceso, fa caldo su quella mensola.
E poi il cavo lo farei salire dietro il termosifone per nasconderlo. Stesso discorso: quando e' acceso il termosifone, il cavo che conseguenze subisce? (L'altro posteriore e' posizionato solo momentaneamente. Devo montare uno scaffale dall'altra parte del divano sul quale posizionero' l'altro posteriore, che sara' simmetrico a questo).
ATTENZIONE!
Tutti i DVD distribuiti da Warner Home Video sono prodotti non commestibili.
Se accidentalmente ingeriti possono nuocere gravemente alla salute.
Avatar utente
rmontaruli
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 4595
Iscritto il: giovedì 11 dicembre 2003, 16:59
Località: Milano

Re: L'impianto delle mie vacanze.

Messaggioda Billy » domenica 28 marzo 2010, 21:21

abbassa subito quelle due casse anteriori, una dove adesso c'è il centrale e l'altra al posto della candela rossa. che ci stanno a fare sul soffitto?!?

stesso discorso per i sorround: a parte il termosifone che forse può disturbare, sono comunque eccessivamente alti! fissali a parete dietro al divano.

l'alimentazione del sub non è l'ideale collegarla in cascata all'ampli.
Abusare del "QUOTE" è reato! :)

My Blu-ray Disc Collection
Il mio impianto
Avatar utente
Billy
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8337
Iscritto il: sabato 13 novembre 2004, 16:00
Località: Perugia

Re: L'impianto delle mie vacanze.

Messaggioda rmontaruli » domenica 28 marzo 2010, 23:00

Billy ha scritto:abbassa subito quelle due casse anteriori, una dove adesso c'è il centrale e l'altra al posto della candela rossa. che ci stanno a fare sul soffitto?!?

Ci stanno comode: quegli spazi laterali dove c'e' provvisoriamente il centrale e la candela rossa dovrei fare un buco per far passare il filo.
Collocarle in alto e' una soluzione che non prevede buchi quindi reversibile.

stesso discorso per i sorround: a parte il termosifone che forse può disturbare, sono comunque eccessivamente alti! fissali a parete dietro al divano.

Pure qui il concetto era quello di non bucare e sfruttare il preesistente.
Facciamo che provo l'effetto che fa, poi a spostarli faccio sempre in tempo.
Comunque adesso devo risolvere il problema dello schermo, che un 42 come ho detto, temo di non riuscire a farcelo stare in larghezza (l'altezza e' poco piu' di 70) e quel panny che mi avevi consigliato qualche messaggio fa, ci sta in altezza, ma ora che c'e' il sintoampli...
Pensavo di collocare il sintoampli dove adesso c'e' il centrale, ma quel vano e' profondo 30 e l'ampli considerando i fili che escono dietro e un minimo di gioco ha una profondita' di 36/38 e mi sporgerebbe troppo, compresi i piedi di appoggio, quindi posso solo collocarlo dove sta adesso.
E devo farci stare anche un lettore, ma a questo punto trovero' un supporto e lo posso collocare sopra o sotto l'ampli.
Devo studiare bene lo spazio rimanente per poterci far stare il panny.
Se non ci stesse piu' un 42" dovro' rassegnarmi a non mettere il plasma e mettere invece un lcd.

[/quote]l'alimentazione del sub non è l'ideale collegarla in cascata all'ampli.[/quote]
Oh bella! Perche'? Sempre corrente elettrica e'... e il sub non ha poi questo grande assorbimento.
Mi tornava comodo spegnere tutto con un pulsante solo.
Pero' se lo dici tu che non e' l'ideale prendo atto. Tanto ho una presa proprio dietro il sub.

Piuttosto gia' che ci siamo, devo collegare al sintoampli anche una antennina fm, che c'e' lo spinotto dietro, ma il filo di antenna non mi e' stato dato.
Ho sopperito ficcandoci dentro un filo di rame e qualche stazione sono riuscito a riceverla in modo soddisfacente.
Tuttavia siccome e' una zona con montagne alle spalle, la ricezione FM non e' il massimo: dici che e' possibile mettere una antennina in giardino e collegarla con un cavo all'ampli? In fondo basterebbe un'asta metallica, che potrei collocare sotto la tettoia e poi collegarla alla presa dell'antenna.

Infine, adesso che ho l'ampli, mi e' venuto in mente che potrei mettere una coppia di casse anche in giardino, sfruttando il canale B che il sintoampli gestisce due coppie di frontali. Come devono essere le casse da esterno? (questo discorso e' al di la' da venire, ma sapendo che cosa ho bisogno, se nel frattempo si presentasse qualche occasione...)
ATTENZIONE!
Tutti i DVD distribuiti da Warner Home Video sono prodotti non commestibili.
Se accidentalmente ingeriti possono nuocere gravemente alla salute.
Avatar utente
rmontaruli
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 4595
Iscritto il: giovedì 11 dicembre 2003, 16:59
Località: Milano

Re: L'impianto delle mie vacanze.

Messaggioda Billy » domenica 28 marzo 2010, 23:26

rmontaruli ha scritto:
Billy ha scritto:abbassa subito quelle due casse anteriori, una dove adesso c'è il centrale e l'altra al posto della candela rossa. che ci stanno a fare sul soffitto?!?

Ci stanno comode: quegli spazi laterali dove c'e' provvisoriamente il centrale e la candela rossa dovrei fare un buco per far passare il filo.
Collocarle in alto e' una soluzione che non prevede buchi quindi reversibile.

capisco...però certo che lì sono proprio messe male
rmontaruli ha scritto:dici che e' possibile mettere una antennina in giardino e collegarla con un cavo all'ampli?

non fai prima a cercare un'antenna per l'ampli? non penso sia difficilissimo trovarne una. che ha un attacco particolare?
rmontaruli ha scritto:Come devono essere le casse da esterno?

qui non so aiutarti
Abusare del "QUOTE" è reato! :)

My Blu-ray Disc Collection
Il mio impianto
Avatar utente
Billy
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8337
Iscritto il: sabato 13 novembre 2004, 16:00
Località: Perugia

Re: L'impianto delle mie vacanze.

Messaggioda rmontaruli » lunedì 29 marzo 2010, 9:34

Billy ha scritto:capisco...però certo che lì sono proprio messe male

Quando avro' messo insieme tutti i pezzi (tv, player, etc) faro' delle prove e valutero' la collocazione definitiva.

rmontaruli ha scritto:dici che e' possibile mettere una antennina in giardino e collegarla con un cavo all'ampli?

non fai prima a cercare un'antenna per l'ampli? non penso sia difficilissimo trovarne una. che ha un attacco particolare?
[/quote]
Credo che l'attacco dell'antenna sia standard: e' un connettore che somiglia ad un ingresso per il cavo dell'antenna TV: rotondo con uno spinotto sottile centrale, nel mio caso e' pure forato, e ho infilato il rame nel foro per fare una antenna provvisoria.
Se qualcuno sa dove si trovano questi cavi di antenna, bene: l'esigenza e' solo quella di amplificare un po' di piu' perche' non riesco a ricevere quasi nessuna delle duemila radio di Milano, eppure sto a meno di 100 Km.
ATTENZIONE!
Tutti i DVD distribuiti da Warner Home Video sono prodotti non commestibili.
Se accidentalmente ingeriti possono nuocere gravemente alla salute.
Avatar utente
rmontaruli
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 4595
Iscritto il: giovedì 11 dicembre 2003, 16:59
Località: Milano

Re: L'impianto delle mie vacanze.

Messaggioda Billy » lunedì 29 marzo 2010, 9:40

prova a fare un giro nella grande distribuzione o in qualche negozietto di elettronica, forse la riesci a trovare un'antennina adatta
Abusare del "QUOTE" è reato! :)

My Blu-ray Disc Collection
Il mio impianto
Avatar utente
Billy
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8337
Iscritto il: sabato 13 novembre 2004, 16:00
Località: Perugia

Re: L'impianto delle mie vacanze.

Messaggioda Errix » lunedì 29 marzo 2010, 10:10

rmontaruli ha scritto:Comunque adesso devo risolvere il problema dello schermo, che un 42 come ho detto, temo di non riuscire a farcelo stare in larghezza (l'altezza e' poco piu' di 70) e quel panny che mi avevi consigliato qualche messaggio fa, ci sta in altezza, ma ora che c'e' il sintoampli...

devi tenere conto anche che tra la tv e il mobile ci siano almeno una decina di centimetri ai lati (per una questione di dispersione del calore)
Parola di Roberto Carlino
Avatar utente
Errix
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 5721
Iscritto il: sabato 29 dicembre 2007, 14:25
Località: Milano

Re: L'impianto delle mie vacanze.

Messaggioda rmontaruli » lunedì 29 marzo 2010, 10:49

Errix ha scritto:
rmontaruli ha scritto:Comunque adesso devo risolvere il problema dello schermo, che un 42 come ho detto, temo di non riuscire a farcelo stare in larghezza (l'altezza e' poco piu' di 70) e quel panny che mi avevi consigliato qualche messaggio fa, ci sta in altezza, ma ora che c'e' il sintoampli...

devi tenere conto anche che tra la tv e il mobile ci siano almeno una decina di centimetri ai lati (per una questione di dispersione del calore)


Ce ne saranno una ventina dietro di cm di spazio: sono fatti per essere appesi al muro questi schermi, la dispersione di calore non e' mica un problema.

Devo cominciare ad entrare nell'ordine di idee di un LCD, di cui non conosco nulla.
Temo che mi rendera' i film in DVD molto pixellosi :-(
ATTENZIONE!
Tutti i DVD distribuiti da Warner Home Video sono prodotti non commestibili.
Se accidentalmente ingeriti possono nuocere gravemente alla salute.
Avatar utente
rmontaruli
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 4595
Iscritto il: giovedì 11 dicembre 2003, 16:59
Località: Milano

Prossimo

Torna a Home-theatre e tecnica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti