L'impianto delle mie vacanze.

Per tutte le domande e gli approfondimenti tecnici su DVD e cinema in casa.

Moderatori: darkglobe, Mr. nessuno, Billy

Re: L'impianto delle mie vacanze.

Messaggioda rmontaruli » mercoledì 8 dicembre 2010, 19:32

Un aggiornamento a questo topic per segnalare una curiosita'.

Siamo stati al lago per il ponte di S.Ambrogio e mia figlia si e' portata il lettore mp3, DIMENTICANDOSI A CASA LE CUFFIETTE!!!

Una volta arrivati, e' riuscita comunque a sentire la sua roba (non oso chiamarla musica) collegando il lettore alle casse del pc (classiche casse passive da 1 W, che si trovano in omaggio in tutti i fustini di detersivo).

A quel punto mi viene un'idea: il lettore mp3, quando ha il cavo usb, viene visto dal pc come memoria di massa esterna, e allora ho voluto provare a vedere se fosse cosi' anche con la porta usb dell'hard disk multimediale.

Prendo il cavetto usb del lettore mp3 (quello non e' stato dimenticato: l'ho preso io che mi occupo sempre di tutti i cavi e cavetti), l'ho collegato all'hard disk multimediale, che effettivamente lo vede e naviga nelle sue directory. Ho potuto selezionare un mp3 qualunque e mandarlo in riproduzione da parte dell'hard disk multimediale, che attraverso l'hdmi entra nel tv, e da questo, col cavo ottico va al sintoampli, che riproduce in multicanale (grazie al programma DISCO, che smista le tracce stereo su tutti i diffusori, e manda i bassi al sub).

Effetto notevole, di cui mi sono pentito quasi subito, perche' mi sono poi dovuto subire quella robaccia per 3 giorni. :-4
ATTENZIONE!
Tutti i DVD distribuiti da Warner Home Video sono prodotti non commestibili.
Se accidentalmente ingeriti possono nuocere gravemente alla salute.
Avatar utente
rmontaruli
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 4595
Iscritto il: giovedì 11 dicembre 2003, 16:59
Località: Milano

Re: L'impianto delle mie vacanze.

Messaggioda Billy » mercoledì 8 dicembre 2010, 19:37

rmontaruli ha scritto:Effetto notevole, di cui mi sono pentito quasi subito, perche' mi sono poi dovuto subire quella robaccia per 3 giorni. :-4

:-27 :lol
Abusare del "QUOTE" è reato! :)

My Blu-ray Disc Collection
Il mio impianto
Avatar utente
Billy
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8337
Iscritto il: sabato 13 novembre 2004, 16:00
Località: Perugia

Re: L'impianto delle mie vacanze.

Messaggioda rmontaruli » lunedì 18 aprile 2011, 10:19

Ho aggiunto un altro pezzo al mio impianto: le casse esterne.

Il tutto a costo zero, visto che sono riuscito a far tutto con materiale rimediato, a partire dai diffusori.

Ho sfruttato una prerogativa del sub, che prevede sul suo retro degli ingressi audio e delle uscite, con probabile circuitino interno di amplificazione, visto che e' attivo, e cosi' ho collegato dapprima le uscite B dall'ampli, verso il sub, che e' collocato in posizione strategica, davanti allo scatolotto di derivazione che da' sull'esterno.
Poi dal sub ho fatto uscire i cavi che entrano nello scatolotto, attraversano il muro, escono sulla parete esterna, risalgono lungo l'infisso di una porta, fino alla trave del sottotetto, e da li' agevolmene raggiungono le casse.

Le casse pensavo di poterle appoggiare sulle travi del sottotetto, ma purtroppo ho fatto male i calcoli e non ci stanno entrambe.
Una si, ma l'altra ho dovuto appenderla, e per appenderla ho dovuto avvitarci uno di quei supporti metallici per appendere i pensili in cucina, e altrettanto ho fatto sulla trave.
Il risultato e' molto pulito esteticamente.

Qualche foto per illustrare il posizionamento, e magari qualcuno che riconosce le casse mi sa anche dire qualcosa: le ho rimediate da un trasloco, che le stavano per buttare!!!

la cassa appesa col supporto dei pensili
Immagine

la cassa appoggiata sulla trave
Immagine

qui si vede meglio
Immagine

questo e' il retro della cassa: qualcuno la conosce?
Immagine

Il risultato e' molto buono: stando nel giardino si sente la musica. Certo, la dispersione e' elevata, ma non e' la qualita' quella che mi interessava ottenere, solo riuscire a portar fuori un po' di musica e di radio.
ATTENZIONE!
Tutti i DVD distribuiti da Warner Home Video sono prodotti non commestibili.
Se accidentalmente ingeriti possono nuocere gravemente alla salute.
Avatar utente
rmontaruli
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 4595
Iscritto il: giovedì 11 dicembre 2003, 16:59
Località: Milano

Re: L'impianto delle mie vacanze.

Messaggioda Billy » mercoledì 20 aprile 2011, 7:52

sono delle Focal?
Abusare del "QUOTE" è reato! :)

My Blu-ray Disc Collection
Il mio impianto
Avatar utente
Billy
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8337
Iscritto il: sabato 13 novembre 2004, 16:00
Località: Perugia

Re: L'impianto delle mie vacanze.

Messaggioda rmontaruli » mercoledì 20 aprile 2011, 10:11

Si, ingrandendo la foto riesco a leggere Focal JM lab.
Le conosci?
ATTENZIONE!
Tutti i DVD distribuiti da Warner Home Video sono prodotti non commestibili.
Se accidentalmente ingeriti possono nuocere gravemente alla salute.
Avatar utente
rmontaruli
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 4595
Iscritto il: giovedì 11 dicembre 2003, 16:59
Località: Milano

Re: L'impianto delle mie vacanze.

Messaggioda Billy » venerdì 22 aprile 2011, 19:44

non conosco il modello ma focal è assolutamente un'ottima marca di casse, al pari delle varie b&w, chario ecc... sicuramente sono buone casse
hai avuto un bel colpo di fortuna.
Abusare del "QUOTE" è reato! :)

My Blu-ray Disc Collection
Il mio impianto
Avatar utente
Billy
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8337
Iscritto il: sabato 13 novembre 2004, 16:00
Località: Perugia

Re: L'impianto delle mie vacanze.

Messaggioda rmontaruli » mercoledì 27 aprile 2011, 12:36

Billy ha scritto:hai avuto un bel colpo di fortuna.


La resa effettivamente e' gradevole, anche se l'ambiente esterno tra vento, rumori di fondo, uccelli che cinguettano, vento che fruscia, corrompe un po'...
Ma per la radio va benissimo, per l'ascolto di musica classica anche...

Il problema pratico e' tutto del sintoampli, perche' succede questo:
quando sono in casa, le casse frontali sono impostate su A, e attivando gli effetti di ambiente, mi diffonde il suono su tutte e 5 le casse e manda i bassi al sub.

Quando vado all'esterno, un comodo pulsante mi fa attivare le casse B, quelle da esterno.
Ma se lascio gli effetti di ambiente impostati, mi manda parte del segnale ai posteriori, al centrale e anche al sub, affievolendo le casse esterne.

Devo percio' disattivare gli effetti per avere il suono solo all'esterno.
Ma non il sub, la cui impostazione e' possibile solo tramite telecomando e mediante menu di configurazione.

Invece se attivo sia A che B si sente sia dentro che fuori, con gli effetti di ambiente all'interno, e va abbastanza bene.

L'importante e' che io mi ricordi di spegnere le casse B la sera quando mi metto a vedere qualche film di effetti speciali, che altrimenti si sentono all'esterno le esplosioni! :ok
ATTENZIONE!
Tutti i DVD distribuiti da Warner Home Video sono prodotti non commestibili.
Se accidentalmente ingeriti possono nuocere gravemente alla salute.
Avatar utente
rmontaruli
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 4595
Iscritto il: giovedì 11 dicembre 2003, 16:59
Località: Milano

Precedente

Torna a Home-theatre e tecnica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti