Bonelli Editore: TEX

La sezione dove poter discutere del fantastico mondo dei "comics".

Moderatori: ivs, giuphish, darkglobe, nocciolo, sandman

Bonelli Editore: TEX

Messaggioda Countermanda » martedì 30 ottobre 2007, 17:31

Poteva mancare?

Chi lo segue a parte mio suocero? :-)

Lui ha intenzione di farsi l'intera serie tra ristampe ed originali.

:-21
Avatar utente
Countermanda
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 12875
Iscritto il: domenica 4 dicembre 2005, 17:21
Località: Treviso

Messaggioda skeletor » martedì 30 ottobre 2007, 19:07

lo odio, ha rubato e sicuramente ruberà disegnatori alle testate che piacciono a me!.
Immagine

la mia collezione:
viewtopic.php?t=14227
Avatar utente
skeletor
Utente
Utente
 
Messaggi: 806
Iscritto il: martedì 22 febbraio 2005, 16:27
Località: eternia

Messaggioda CCbaxter » martedì 30 ottobre 2007, 19:42

Uno dei primi 5 fumetti della mia vita (a 5 anni), uscito come un coniglio dal cappello, da una busta di carta marrone come quelle che si usavano un tempo per il pane.

Lo leggo saltuariamente, ma sogno di poter dedicare un mese a rileggere i primi 120 numeri (che posseggo) e gli altri 400 e rotti, alimentandomi con zuppe di fagioli e bistecche alte tre dita.

Nonostante le polemiche sull'altalenante qualità, il machismo, la ripetitività... e altre baggianate.

:-9

:-47

P.S. Gli altri quattro fumetti erano Flash Gordon, Mandrake, l'Uomo Mascherato e Topolino (il numero con la prima puntata della parodia dei Tre Moschettieri). Gli esperti di fumetti ne dedurranno la mia età.

P.P.S. Qualcuno sa che fine ha fatto Andrea Venturi, il disegnatore che aveva esordito su Dylan Dog e che era poi passato a TEX?
Avrò mai il tempo di vederli tutti? :think

Non sono gli anni, amore. Sono i chilometri.

Immagine
Avatar utente
CCbaxter
Utente
Utente
 
Messaggi: 964
Iscritto il: lunedì 15 marzo 2004, 12:55

Messaggioda Invisible » martedì 30 ottobre 2007, 21:01

Il primo fumetto della mia vita dopo Topolino. Interruppi la collezione una ventina di anni fa, ma sono ancora molto legato ai miei oltre duecentocinquanta numeri... :)
"Lui era bellissimo, ma Lei non lo vedeva proprio..."

Immagine
"It's the most horrible thing I've ever seen in my life!"

Immagine THE CINEPUZZLE
Avatar utente
Invisible
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 13833
Iscritto il: domenica 30 maggio 2004, 19:36

Messaggioda Marv » martedì 30 ottobre 2007, 21:02

sono l'unico che come primo fumetto nella vita ha avuto "Geppo"? :-)
Marv
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 12030
Iscritto il: domenica 3 luglio 2005, 21:04

Messaggioda Invisible » martedì 30 ottobre 2007, 21:04

Marv ha scritto:sono l'unico che come primo fumetto nella vita ha avuto "Geppo"? :-)


Quello lo leggevo qualche anno più tardi, insieme a Soldino e Nonna Abelarda... :-)
"Lui era bellissimo, ma Lei non lo vedeva proprio..."

Immagine
"It's the most horrible thing I've ever seen in my life!"

Immagine THE CINEPUZZLE
Avatar utente
Invisible
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 13833
Iscritto il: domenica 30 maggio 2004, 19:36

Messaggioda Countermanda » mercoledì 31 ottobre 2007, 10:56

Anch'io ho avuto Tex e Topolino come primi fumetti seguiti a ruota da Zagor, La storia dell'West e Ken Parker.

Tex lo prendeva mio papà e glialtri li prendevano i miei fratelli.

Ogni tanto riprendo per mano il primo Gigante, un volumone brossurato uscito verso la metà degli anni '70.

Adesso che mio suocero è intenzionato a completare la raccolta potrei anche decidere di rileggere tutto.

:-21
Avatar utente
Countermanda
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 12875
Iscritto il: domenica 4 dicembre 2005, 17:21
Località: Treviso

Messaggioda Stefano64 » mercoledì 31 ottobre 2007, 11:01

Di Tex ho tutta la serie regolare, anche se i primi numeri sono ristampe, visto quanto costano gli originali, in più tutti gli albi speciali.
Purtroppo le storie sono quelle che sono ma sono troppo affezionato al personaggio :-27
Avatar utente
Stefano64
Utente Junior
Utente Junior
 
Messaggi: 381
Iscritto il: giovedì 5 agosto 2004, 20:50
Località: Modena

Messaggioda CCbaxter » mercoledì 31 ottobre 2007, 11:07

Stefano64 ha scritto:Di Tex ho tutta la serie regolare, anche se i primi numeri sono ristampe, visto quanto costano gli originali, in più tutti gli albi speciali.
Purtroppo le storie sono quelle che sono ma sono troppo affezionato al personaggio :-27


Invidia!
:devil

:-9
Avrò mai il tempo di vederli tutti? :think

Non sono gli anni, amore. Sono i chilometri.

Immagine
Avatar utente
CCbaxter
Utente
Utente
 
Messaggi: 964
Iscritto il: lunedì 15 marzo 2004, 12:55

Messaggioda Imatan » mercoledì 31 ottobre 2007, 11:29

Il problema di tex è, paradossalmente, lo sceneggiatore principale: Nizzi
Avatar utente
Imatan
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 4926
Iscritto il: martedì 30 marzo 2004, 19:59
Località: Roma

Messaggioda Stefano64 » mercoledì 31 ottobre 2007, 11:31

CCbaxter ha scritto:
Stefano64 ha scritto:Di Tex ho tutta la serie regolare, anche se i primi numeri sono ristampe, visto quanto costano gli originali, in più tutti gli albi speciali.
Purtroppo le storie sono quelle che sono ma sono troppo affezionato al personaggio :-27


Invidia!
:devil

:-9


L'unico problema è lo spazio, ho dovuto un paio di mesi fa portare il tutto in soffitta , utilizzando un vecchio armadio e un mobile che gentilmente mi ha regalato il mio datore di lavoro. Non ti dico quante volte ho fatto le 4 rampe di scale per poter trasportare almeno un migliaio di albi :-28
Avatar utente
Stefano64
Utente Junior
Utente Junior
 
Messaggi: 381
Iscritto il: giovedì 5 agosto 2004, 20:50
Località: Modena

Messaggioda CCbaxter » mercoledì 31 ottobre 2007, 12:08

[quote="Stefano64]
L'unico problema è lo spazio, ho dovuto un paio di mesi fa portare il tutto in soffitta , utilizzando un vecchio armadio e un mobile che gentilmente mi ha regalato il mio datore di lavoro. Non ti dico quante volte ho fatto le 4 rampe di scale per poter trasportare almeno un migliaio di albi :-28[/quote]

Capisco perfettamente. Ho lo stesso problema: casa piena, cantine piene, tasche vuote... :-27

Buona lettura con La mano rossa, Il tranello, Due contro cento, Alba Tragica, El Rey, Squali, Il ritorno di Mefisto, Il giuramento, Sotto due bandiere...
In soffitta, in Totò e le donne!

:-9
Avrò mai il tempo di vederli tutti? :think

Non sono gli anni, amore. Sono i chilometri.

Immagine
Avatar utente
CCbaxter
Utente
Utente
 
Messaggi: 964
Iscritto il: lunedì 15 marzo 2004, 12:55

Messaggioda Stefano64 » giovedì 1 novembre 2007, 18:54

Per chi fosse interessato, io :-27 , è uscito da Mondadori il volume Sasquatch.
Si tratta di storie già uscite dalla serie regolare ma su volumi di grande formato, a colori e cartonato.
Ormai è da alcuni anni che in questo periodo Mondadori sforna questi prodotti. :-9
Avatar utente
Stefano64
Utente Junior
Utente Junior
 
Messaggi: 381
Iscritto il: giovedì 5 agosto 2004, 20:50
Località: Modena

Messaggioda Countermanda » venerdì 2 novembre 2007, 11:06

Sbaglio o sta anche uscendo una collana di albi dedicati a Tex tutti a colori che ripropongono i più importanti albi della serie? E la Bonelli continua ancora a realizzare il volume Gigante che a suo tempo era brossurato?

:-21
Avatar utente
Countermanda
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 12875
Iscritto il: domenica 4 dicembre 2005, 17:21
Località: Treviso

Messaggioda Marv » venerdì 2 novembre 2007, 14:32

le odio queste "ricolorizzazioni"... molto meglio il bianco e nero per certe cose
Marv
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 12030
Iscritto il: domenica 3 luglio 2005, 21:04

Messaggioda Stefano64 » venerdì 2 novembre 2007, 14:48

Countermanda ha scritto:Sbaglio o sta anche uscendo una collana di albi dedicati a Tex tutti a colori che ripropongono i più importanti albi della serie? E la Bonelli continua ancora a realizzare il volume Gigante che a suo tempo era brossurato?

:-21


Sono uscite settimanali con l'espresso e la repubblica, sono ristampe a colori di storie già uscite. Ho comprato solo il primo perchè era in omaggio, visto che poi ne usciranno circa 50 numeri ho desistito :-28
Mentre il volume di grande formato chiamato volgarmente Texone, esce annualmente in bianco e nero, storie inedite e con marchio Bonelli. Ottimo prodotto :-9
Avatar utente
Stefano64
Utente Junior
Utente Junior
 
Messaggi: 381
Iscritto il: giovedì 5 agosto 2004, 20:50
Località: Modena

Messaggioda Countermanda » venerdì 2 novembre 2007, 19:19

E' un prodotto estivo come i giganti di Martin Mystère e Dylan Dog?

@ Marv: nel cinema sono contrario anch'io ma nel fumetto Bonelli non mi dispiace, certo non con un'ottica collezionistica e purista ;)
Avatar utente
Countermanda
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 12875
Iscritto il: domenica 4 dicembre 2005, 17:21
Località: Treviso

Messaggioda Stefano64 » venerdì 2 novembre 2007, 19:29

Countermanda ha scritto:E' un prodotto estivo come i giganti di Martin Mystère e Dylan Dog?

Se ti riferisci algli albi bonelli giganti, sono annuali ma le date di uscita variano da personaggio.
Tex nel periodo estivo, dylan dog e M.M. verso fine anno, N.Never verso la primavera. :-9

@ Marv: nel cinema sono contrario anch'io ma nel fumetto Bonelli non mi dispiace, certo non con un'ottica collezionistica e purista ;)
Avatar utente
Stefano64
Utente Junior
Utente Junior
 
Messaggi: 381
Iscritto il: giovedì 5 agosto 2004, 20:50
Località: Modena

Messaggioda Imatan » giovedì 11 settembre 2008, 15:23

Immagine

Numero che celebra i 60 anni del personaggio ed il centenario del suo creatore.
Preso e letto.
Lettura piacevole, niente di più. L'idea di partenza (data dal titolo) era ottima, ma Nizzi dimostra di essere ormai stanco. Civitelli, invece, è ottimo come sempre, nella sua semplicità.
In allegato un romanzo di Bonelli padre, con protagonista Tex.
Avatar utente
Imatan
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 4926
Iscritto il: martedì 30 marzo 2004, 19:59
Località: Roma

Il buon vecchio Tex

Messaggioda Imatan » domenica 17 maggio 2009, 22:45

Apro questo topic per segnalare un "nuovo" corso della testata di Tex.
Probabilmente per motivi di stanchezza, o di presa di coscienza, Nizzi, quello che praticamente era diventato lo scrittore ufficiale dI Aquila della Notte, si è fatto un po' da parte.
Ci sono stati prima due ottimi numeri di Tito Faraci, ed ora è uscita la prima di una storia in due parti scritta dal sempre ottimo Boselli (tra l'altro autore del prossimo Texone), e disegnata da Mastantuono.
Consigliatissimi.
Avatar utente
Imatan
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 4926
Iscritto il: martedì 30 marzo 2004, 19:59
Località: Roma

Re: Il buon vecchio Tex

Messaggioda Pizzo » sabato 30 maggio 2009, 20:36

Ai tempi fui uno dei PRIMI collezionisti di TEX (fino al 300 circa)...poi regalai la collezione ad un mio collega a causa di uno dei tanti traslochi familiari che dovetti subire... :-4

Ho tenuto i numeri dall'1 al 6, ovviamente nella PRIMA edizione! Ora mi mangio un po' i testicoli al pensiero...ma ormai è andata.
IL MERCATINO DI PIZZO
----------

Clicca sul bannerino x vedere la mia collezione
Immagine Immagine
Avatar utente
Pizzo
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 4446
Iscritto il: domenica 19 ottobre 2003, 19:21
Località: Near Nowhere

Re: Il buon vecchio Tex

Messaggioda tAldo » domenica 28 febbraio 2010, 23:42

anch'io ho questa collezione fino circa il n° 400 ora la tengo in libreria nella zona meno accessibile in alto mi manca però qualche n. saltuario.
e siccome son vecio ricordo con piacere le prime striscie (in quanto il formato era completamente diverso) purtroppo quelle si andate perse:Le portava mio padre quando ero bambino insieme ad altri titoli che negli anni a venire hanno accompagnto la mia infanzia come non ricordare poi Blek Macigno insieme al giovane Roddy Lassiter ed il professor Occultis; Capitan MIki con Doppio Rhum e professor Salasso; Il comandante Mark con Gufo Triste e il cane Floc;Zagor con l'amico Cico;oppure personaggi dell'Intrepido quali l'agente ONU Billy Bis con Gegia Miranda o Lone Wolf o il detective-ladro gentiluomo Ghibli e tantissime storie come i fumetti di guerra RAF e superoica.Come pure bellissimo ricordare le esclamazioni che in quegl'anni accompagnavano le storie
"Per mille Tamburi"
"Per mille puzzole incenerite"
"Per i tappi di tremila damigiane!"
"Per tutte le sbornie!"
"Per i reumatismi di mia zia Clotilde!"
"Per duemila appendiciti e cinquecento laringiti!"
"oh!!! my God!!!".
Ogni eslcamazione significava un problema un punto di svolta delle storie
Bei ricordi.
...............Non ttuto qelulo che è aprape e non ttuto qelulo che aprape è............ la clolzenioe di tldAo
Avatar utente
tAldo
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 7939
Iscritto il: mercoledì 19 dicembre 2007, 0:11
Località: Faenza

Re: Bonelli Editore: TEX

Messaggioda tAldo » mercoledì 6 ottobre 2010, 9:32

giovedì 7 ott nelle edicole il n.600 fonte
...............Non ttuto qelulo che è aprape e non ttuto qelulo che aprape è............ la clolzenioe di tldAo
Avatar utente
tAldo
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 7939
Iscritto il: mercoledì 19 dicembre 2007, 0:11
Località: Faenza

Re: Bonelli Editore: TEX

Messaggioda CCbaxter » mercoledì 6 ottobre 2010, 9:51

Ricordo ancora l'emozione del n° 100, tutto a colori. Non ringiovanisco... Ma non perderò neanche questo :-9
Avrò mai il tempo di vederli tutti? :think

Non sono gli anni, amore. Sono i chilometri.

Immagine
Avatar utente
CCbaxter
Utente
Utente
 
Messaggi: 964
Iscritto il: lunedì 15 marzo 2004, 12:55

Re: Bonelli Editore: TEX

Messaggioda Countermanda » lunedì 11 ottobre 2010, 9:49

Accipicchia che numeri!
Avatar utente
Countermanda
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 12875
Iscritto il: domenica 4 dicembre 2005, 17:21
Località: Treviso


Torna a Fumetti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite