Amanti Latini (1953) di Mervyn LeRoy - A&R

Pellicole cult e film che hanno fatto la storia del cinema, dalla sua nascita al 1980.

Moderatori: ivs, giuphish, darkglobe, Invisible

Amanti Latini (1953) di Mervyn LeRoy - A&R

Messaggioda zasor56 » sabato 13 luglio 2019, 16:13

Nora Taylor (Lana Turner), ricca ereditiera con un patrimonio di 37 milioni di dollari, è fidanzata con il distaccato Paul Chevron (John Lund) che a sua volta ne possiede 48; nemmeno il suo psicanalista però riesce a dirle se gli uomini la amano per quello che è o per il suo denaro; decisa a capire se Paul è proprio l'uomo della sua vita, lo raggiunge in Brasile intanto che lui è lì per una importante partita di polo con la sua squadra. Dopo aver incontrato Roberto Santos (Ricardo Montalban), un aitante latino che non disprezza il denaro, la donna si rende conto che la partita con i sentimenti è ancora tutta da giocare, finché...

Filmato in sontuoso Technicolor, "Amanti latini"è una commedia sentimentale che in mani meno capaci sarebbe passata pressochè inosservata. Grazie all'abile direzione di Mervin Leroy, e a una Lana Turner qui all'apice della sua bellezza, diventa invece un film che è piacevole guardare ancora oggi; la fotografia è davvero splendida (la stessa Turner è qui ripresa magnificamente da Joseph Ruttenberg, che la star richiederà come cameraman anche nei suoi anni maturi), così come i circa venti abiti che Lana Turner sfoggia durante il film, quasi tutti in bianco, in nero o una combinazione di entrambi che risaltano molto bene sugli sfondi spesso coloratissimi. Non mancano nemmeno dei numeri musicali di vario tipo. Da un punto di vista meramente estetico, questo film sarebbe splendido se restaurato e pubblicato in blu-ray.
Ci furono due cambiamenti di cast all'ultimo momento: Ricardo Montalban prese il posto di Lorenzo Lamas, con cui la Turner aveva appena concluso una relazione amorosa finita su tutti i giornali e non più ritenuto credibile dalla MGM come innamorato della diva; John Lund sostituì invece Michael Wilding dopo che quest'ultimo rifiutò di girare la parte di un protagonista maschile che egli riteneva "di secondo piano".

Il dvd della "A&R" offe un quadro video abbastanza buono, più di quanto gli screenshot lascerebbero supporre. Sono però avvertibili diverse oscillazioni di croma (in molte parti c'è una dominante verdastra, specialmente quando da una scena si passa all'altra). Il doppiaggio, fortunatamente d'epoca, è chiaro e non presenta problemi di buchi. Assenti, purtroppo, i sottotitoli sia italiani che inglesi.


Amanti latini (Latin Lovers, Commedia romantica, Usa, 1953) - di Mervin Leroy
Edizione: A&R, 2016, dvd doppio strato (4,60 gb)
Audio: Italiano, Inglese
Sottotitoli: nessuno.
Durata: 1.44'.19''
Risoluzione: 720x480
Schermo: 1.33:1
Standard: NTSC
Extra: trailer, foto di scena, poster e locandine.

Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
zasor56
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 182
Iscritto il: giovedì 8 marzo 2012, 23:04

Torna a Cult e classici del passato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti