[Servizi] UltraViolet

Tutto su copie digitali, download e streaming. UltraViolet, iTunes, Amazon Instant Video, Netflix, ecc.

Moderatori: darkglobe, rmontaruli

Regole del forum
Scaricare o acquistare film illegalmente è la fine dei film.
All'interno di questo forum non è consentito promuovere il download illegale di film e altre forme di pirateria.

[Servizi] UltraViolet

Messaggioda Mmax » lunedì 10 gennaio 2011, 9:52

Che ne pensate del sistema di gestione dei contenuti digitali audio/video online e offline (speciali Blu-ray e DVD) chiamato UltraViolet e promosso da diverse case cinematografiche(tra i non aderenti spiccano Apple e Disney)?

Una biblioteca virtuale on-line legata ad un account che contiene fino a 6 nominativi (pensato per esempio per i membri di una stessa famiglia) e 12 device Ultraviolet compliant (modificabili nel tempo) permette l'accesso a tutti gli UltraViolet media registrati e abilita la trasmissione dei suddetti contenuti registrati ai device abilitati per i contenuti online, e il play per i contenuti offline (quali Blu-ray e DVD).

L'idea è di far tornare il contenuto al centro della scena, mettendo in secondo piano il chi e il con che cosa...

Maggiori informazioni sul sito http://www.uvvu.com/
Ultima modifica di Mmax il martedì 1 luglio 2014, 15:46, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Mmax
Utente Junior
Utente Junior
 
Messaggi: 400
Iscritto il: lunedì 3 gennaio 2011, 20:09
Località: Estero

Re: UltraViolet

Messaggioda Godfather » lunedì 10 gennaio 2011, 20:39

così, su due piedi, mi sembra solo l'ennesimo caso di raccolta dati dell'utente per scoprire gusti e tendenze delle masse e per avere un controllo maggiore su chi acquista cosa. Preferisco avere i contenuti su un disco
Perché sentiamo la necessità di chiacchierare di puttanate, per sentirci a nostro agio? È solo allora che sai di aver trovato qualcuno di davvero speciale, quando puoi chiudere quella c*zz* di bocca per un momento e condividere il silenzio in santa pace.
Mia Wallace (Uma Thurman) - Pulp Fiction

La mia collezione...
Avatar utente
Godfather
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 5820
Iscritto il: lunedì 9 maggio 2005, 18:37
Località: Napoli

UltraViolet

Messaggioda Mmax » lunedì 10 gennaio 2011, 21:03

Concordo, ma la cosa terrificante è che anche i DVD e Blu-ray UV richiedono l'autorizzazione via Internet al server centrale, così come accade già per alcuni giochi che funzionano solo previa connessione ad internet.
Avatar utente
Mmax
Utente Junior
Utente Junior
 
Messaggi: 400
Iscritto il: lunedì 3 gennaio 2011, 20:09
Località: Estero

Re: UltraViolet

Messaggioda rmontaruli » mercoledì 12 gennaio 2011, 12:11

Mmax ha scritto:Concordo, ma la cosa terrificante è che anche i DVD e Blu-ray UV richiedono l'autorizzazione via Internet al server centrale, così come accade già per alcuni giochi che funzionano solo previa connessione ad internet.


Resteranno sugli scaffali, cosi' come molti di quei giochi li', con l'aggravante che, mentre chi acquista un videogioco, il computer ce l'ha di sicuro e quindi e' molto probabile che abbia pure una connessione internet, il film non presuppone il possesso di un computer e neppure di una connessione di rete.
ATTENZIONE!
Tutti i DVD distribuiti da Warner Home Video sono prodotti non commestibili.
Se accidentalmente ingeriti possono nuocere gravemente alla salute.
Avatar utente
rmontaruli
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 4595
Iscritto il: giovedì 11 dicembre 2003, 16:59
Località: Milano

Re: UltraViolet

Messaggioda Mmax » mercoledì 12 gennaio 2011, 12:16

Volendo fare l'avvocato del diavolo... :lol ...

Già oggi per godere appieno dei Blu-ray con BD-Live (una lista parziale qui) è richiesto al lettore di avere una connessione a Internet :oops:

BD-Live trailer qui
Avatar utente
Mmax
Utente Junior
Utente Junior
 
Messaggi: 400
Iscritto il: lunedì 3 gennaio 2011, 20:09
Località: Estero

Re: UltraViolet

Messaggioda rmontaruli » mercoledì 12 gennaio 2011, 13:06

Si, ma un conto sono funzionalita extra-film, che sono basate sulla presenza della rete per poter essere erogate (tipo la chat con altri utenti che hanno quel disco), un altro conto e' quello di sbloccare contenuti comunque presenti sul disco, solo mediante accesso alla rete.

Perche' ritornando al parallelo con certi videogames: world of worcraft richiede la rete perche' e' un gioco online, ed e' un conto, un altro game che ho (Little pet shop) richiede il collegamento alla rete in fase di installazione, perche' altrimenti non si installa.
Ultima modifica di rick_13 il venerdì 14 gennaio 2011, 22:58, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: quote rimosso
ATTENZIONE!
Tutti i DVD distribuiti da Warner Home Video sono prodotti non commestibili.
Se accidentalmente ingeriti possono nuocere gravemente alla salute.
Avatar utente
rmontaruli
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 4595
Iscritto il: giovedì 11 dicembre 2003, 16:59
Località: Milano

Re: UltraViolet

Messaggioda Mmax » martedì 11 ottobre 2011, 9:04

La peculiarità di UltraViolet è quella di essere un "digital locker", ovvero una sorta di armadietto digitale capace di accogliere ogni film o show, acquistato in DVD o Blu-Ray, e renderlo fruibile su qualsiasi tipo di dispositivo senza restrizioni di luogo e tempo. In pratica ogni acquisto fisico sblocca l'omologo titolo virtuale, archiviato nella cloud. Ovviamente questo vale esclusivamente per i film i cui editori hanno aderito al consorzio DECE (Digital Entertainment Content Ecosystem): nello specifico per ora Fox, Lionsgate, NBC, Paramount, Warner Bros e Sony Pictures.

Il sistema è semplice e prevede che ogni confezione disponga al suo interno di un codice che verrà poi utilizzato per lo sblocco online e il successivo streaming (o download) del film acquistato. Per altro il sistema consente anche la copia digitale legale, anche se il numero di utenze associabili a un account è di al massimo di cinque. In linea di massima cinque amici potrebbero condividere le rispettive collezioni di film certificati UltraViolet.

Immagine
Sony, Warner Bros. and Universal will each rely on UltraViolet, a new digital rights authentication and cloud-based licensing system that allows users to stream or download a digital copy of the movie they purchased on disc, from the studios' remote servers. The service will support set-top boxes, computers, game consoles, Blu-ray players, internet TVs, smartphones and tablets.

Meanwhile, Walt Disney, the only major studio not backing UltraViolet, will launch in the coming months a similar proprietary service, called Disney Studio All Access. Apple is another notable industry holdout, and refuses to use the Ultraviolet DRM, as they rely on proprietary formats.

Warner Bros. will start offering DVD and Blu-ray discs with UltraViolet support this month, while Sony and Universal will follow in early December. Other studios, like Paramount and 20th Century Fox, are also backing the UltraViolet standard but they have yet to announce any titles that support the new format.

Disney’s Studio All Access service has no official roll-out date, but is reported to become available in the next few months.
Avatar utente
Mmax
Utente Junior
Utente Junior
 
Messaggi: 400
Iscritto il: lunedì 3 gennaio 2011, 20:09
Località: Estero

Re: UltraViolet

Messaggioda Mmax » giovedì 3 novembre 2011, 11:37

Tutto da rifare...
http://www.tomshw.it/cont/news/ultravio ... 289/1.html
Le prime impressioni sul sistema Ultraviolet per la distribuzione digitale dei film non convincono. Le copie scaricabili sono in bassa definizione, la procedura è complessa, e su dispositivi portatili si può avere solo lo streaming. Limiti che rendono la pirateria ancora appetibile per molti.


---===---

Interessante andare a leggersi la licenza per i file in formato UltraViolet
Originally Posted by Ultraviolet offer details
STREAMING: UltraViolet Rights include streaming from the selling UltraViolet Retailer, at no extra charge above the original content purchase price, for at least one year after purchase. This no-extra-charge streaming will be offered to specific apps/devices, and via streaming means, to be determined by the selling UltraViolet Retailer. Streaming of a given title from the selling UltraViolet Retailer more than a year after its purchase, or at any time via Streaming Services other than the selling UltraViolet Retailer, may incur fees and if so any such fees would be presented to the consumer in advance of streaming titles, with the consumer having the option to accept the fees or not use that Streaming Service. Members of an Account may stream up to three titles at the same time. Streaming availability may be subject to territorial restrictions if an Account Member is seeking to stream in a territory that is different from where content was purchased. Streaming availability may also be subject to restrictions that exist for certain periods of time, for certain titles.


Ergo, lo streaming gratuito è garantito al minimo un anno, e successivamente potrebbe smettere di essere disponibile, o esserlo a fronte di un pagamento.

Originally Posted by Ultraviolet offer details
Physical copy option:When consumers make online purchases of UltraViolet-enabled content for digital use (i.e. not buying a disc via e-commerce, but rather buying download/streaming rights), they may also be offered the opportunity to buy a version of that UltraViolet-enabled title that allows them to have a single physical-media copy (e.g. the title copied onto a DVD or flash memory). Whether this option is available, and the details of how it works to obtain this copy, may vary by retailer and by title. If the consumer chooses to purchase a version of an UltraViolet-enabled title that does include this option for a physical media copy, they will have one year from the date of purchase during which the selling UltraViolet Retailer must facilitate them obtaining the copy, at no charge above the original content purchase price.


Se acquisti la copia digitale online (UV) hai diritto di richiedere al fornitore una copia fisica di suddetto titolo.
Ultima modifica di Mmax il domenica 21 giugno 2015, 23:06, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Mmax
Utente Junior
Utente Junior
 
Messaggi: 400
Iscritto il: lunedì 3 gennaio 2011, 20:09
Località: Estero

Re: UltraViolet

Messaggioda Mmax » venerdì 18 novembre 2011, 12:00

Warner Bros. giving iTunes redemption codes to unhappy UltraViolet users
http://www.appleinsider.com/articles/11 ... users.html
Avatar utente
Mmax
Utente Junior
Utente Junior
 
Messaggi: 400
Iscritto il: lunedì 3 gennaio 2011, 20:09
Località: Estero


Torna a Streaming e copie digitali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite