[Editori] Sinister/Cult

Pellicole cult e film che hanno fatto la storia del cinema, dalla sua nascita al 1980.

Moderatori: ivs, giuphish, darkglobe, Invisible

Re: [Editori] Sinister/Cult

Messaggioda darkglobe » sabato 23 novembre 2013, 12:12

Anacleto ha scritto:Adesso mi appello alla Sinister, che indubbiamente con questo recupero si è aggiudicata un primato assoluto rispetto alle altre label del panorama italiano, chiedendo se per cortesia fosse possibile recuperare in DVD tutti gli altri doppiaggi d'epoca dei Mostri
Beh, da quanto si è letto in questi giorni, più che alla Sinister bisognerebbe appellarsi a colui che qui dentro ha fatto da mediatore per il recupero del favoloso doppiaggio d'epoca di Frankenstein. Visto il trattamento ricevuto spero cambi label. :-21
Avatar utente
darkglobe
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2023
Iscritto il: lunedì 9 febbraio 2004, 12:19
Località: Italy

Re: [Editori] Sinister/Cult

Messaggioda March Hare » sabato 23 novembre 2013, 12:51

darkglobe ha scritto:
Anacleto ha scritto:Adesso mi appello alla Sinister, che indubbiamente con questo recupero si è aggiudicata un primato assoluto rispetto alle altre label del panorama italiano, chiedendo se per cortesia fosse possibile recuperare in DVD tutti gli altri doppiaggi d'epoca dei Mostri
Beh, da quanto si è letto in questi giorni, più che alla Sinister bisognerebbe appellarsi a colui che qui dentro ha fatto da mediatore per il recupero del favoloso doppiaggio d'epoca di Frankenstein. Visto il trattamento ricevuto spero cambi label. :-21

Per gli altri mostri Universal non c'è bisogno di grandi intermediazioni perché i doppiaggi d'epoca dei film citati da Anacleto sono tutti facilmente recuperabili (ovviamente non sto parlando delle pellicole con la Garbo che invece sono in gran parte irrintracciabili).
Immagine
March Hare
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1237
Iscritto il: lunedì 26 gennaio 2009, 16:59

Re: [Editori] Sinister/Cult

Messaggioda Walden » sabato 23 novembre 2013, 18:38

Primissime impressioni su alcune nuove uscite Sinister:

Dollari che scottano: video molto buono in 1.78:1, audio buono, ridoppiato;

Vendicherò il mio passato: video discreto (definizione e contrasto non mi sembrano ottimali) in 1.33:1 (più o meno, visto che ci sono due piccole bande laterali), audio buono, doppiaggio d'epoca;

Dalla terra alla luna: video molto scarso (mal definito e colori spenti e impastati) in 1.78:1, audio buono, doppiaggio non CDC, ma direi d'epoca;

La conquista dello spazio: video molto buono in 1.78:1, audio molto chiuso ma ascoltabile, doppiaggio d'epoca. Un cosa curiosa: questo dvd il lettore da tavolo lo legge tranquillamente, ma il pc proprio non ne vuol sapere (capirei il contrario, ma questo non mi era mai successo).

:-21
Avatar utente
Walden
Utente
Utente
 
Messaggi: 693
Iscritto il: sabato 2 luglio 2011, 9:03
Località: Verona

Re: [Editori] Sinister/Cult

Messaggioda digital » sabato 23 novembre 2013, 21:30

Walden ha scritto:Dollari che scottano: video molto buono in 1.78:1, audio buono, ridoppiato;

Ottimo: 10 sacchi risparmiati. Si, il video è buono perché con tutta probabilità hanno usato quello della Olive Films (il cui logo viene puntualmente derubricato).
Di questa infornata farò mio il solo Vendicherò il mio passato!
:-21
Avatar utente
digital
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 2640
Iscritto il: venerdì 12 marzo 2010, 15:16
Località: Pisa

Re: [Editori] Sinister/Cult

Messaggioda KEN PARK » sabato 23 novembre 2013, 23:09

darkglobe ha scritto:
Anacleto ha scritto:Adesso mi appello alla Sinister, che indubbiamente con questo recupero si è aggiudicata un primato assoluto rispetto alle altre label del panorama italiano, chiedendo se per cortesia fosse possibile recuperare in DVD tutti gli altri doppiaggi d'epoca dei Mostri
Beh, da quanto si è letto in questi giorni, più che alla Sinister bisognerebbe appellarsi a colui che qui dentro ha fatto da mediatore per il recupero del favoloso doppiaggio d'epoca di Frankenstein. Visto il trattamento ricevuto spero cambi label. :-21



Mi unisco al coro di elogi per questa edizione di Frankenstein targata Sinister, (davvero gran DVD per palati fini), augurandomi che questa label continui a tirar fuori dall’oblio molti altri doppiaggi d’epoca (ce ne sono davvero una marea). E chiunque abbia permesso il recupero del dopp. d’epoca di Frankenstein và doverosamente ringraziato, su questo non c’è alcun dubbio. :clap
PS : se a qualche personaggione di casa su altri lidi, dopo essersi casualmente “imbattuto” in un pagina del forum è risultata cosa diversa, ovvero che “non c'è proprio nessun mediatore da ringraziare, in quanto nessun mediatore è intervenuto”, doveva venirlo subito a dire su DE, portando la sua versione dei fatti. Questo se avesse avuto un minimo di attributi… troppo comodo gettare fango sugli altri e lanciare accuse a distanza senza contraddittorio (tra l’altro condendo il tutto con un borioso tono da spocchioncello arrogante, manco parlasse in “qualità di responsabile” … della Biennale :-7 ).
KEN PARK
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 41
Iscritto il: giovedì 4 settembre 2008, 19:30

Re: [Editori] Sinister/Cult

Messaggioda Walden » domenica 24 novembre 2013, 0:39

digital ha scritto:
Walden ha scritto:Dollari che scottano: video molto buono in 1.78:1, audio buono, ridoppiato;

Ottimo: 10 sacchi risparmiati. Si, il video è buono perché con tutta probabilità hanno usato quello della Olive Films (il cui logo viene puntualmente derubricato).
Di questa infornata farò mio il solo Vendicherò il mio passato!
:-21


Sì, sul video della Olive ci speravo proprio. C'è da dire, comunque, che, confrontando l'audio del mux di Pegleg con quello del dvd, quest'ultimo è di qualità ben diversa e ha molta più profondità di quello del divx, tanto che potrebbe essere anche ascoltabile (in un primo tempo non mi sembrava nemmeno lo stesso doppiaggio). Domani comunque posto un estratto di entrambi, così puoi valutare per conto tuo.
:-21
Avatar utente
Walden
Utente
Utente
 
Messaggi: 693
Iscritto il: sabato 2 luglio 2011, 9:03
Località: Verona

Re: [Editori] Sinister/Cult

Messaggioda digital » domenica 24 novembre 2013, 9:33

Walden ha scritto:
digital ha scritto:
Walden ha scritto:Dollari che scottano: video molto buono in 1.78:1, audio buono, ridoppiato;

Ottimo: 10 sacchi risparmiati. Si, il video è buono perché con tutta probabilità hanno usato quello della Olive Films (il cui logo viene puntualmente derubricato).
Di questa infornata farò mio il solo Vendicherò il mio passato!
:-21


Sì, sul video della Olive ci speravo proprio. C'è da dire, comunque, che, confrontando l'audio del mux di Pegleg con quello del dvd, quest'ultimo è di qualità ben diversa e ha molta più profondità di quello del divx, tanto che potrebbe essere anche ascoltabile (in un primo tempo non mi sembrava nemmeno lo stesso doppiaggio). Domani comunque posto un estratto di entrambi, così puoi valutare per conto tuo.
:-21

Aspetto questi sample audio, ma al 99% sarà il medesimo, rancido, doppiaggio. Troppo sbattimento a reperire lo storico doppiaggio italiano; e allora che si fa, si va sul mulo, si usufruisce come sempre di lavori fatti da terzi, e voilà, le jeux sont fait...
:-27

KEN PARK ha scritto:(tra l’altro condendo il tutto con un borioso tono da spocchioncello arrogante.


Con questi due aggettivi, hai inquadrato perfettamente il personaggio, che ricordo essere l'autore di quella perla di nome Naftalina!
:-27
Avatar utente
digital
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 2640
Iscritto il: venerdì 12 marzo 2010, 15:16
Località: Pisa

Re: [Editori] Sinister/Cult

Messaggioda Walden » domenica 24 novembre 2013, 10:07

digital ha scritto:Aspetto questi sample audio, ma al 99% sarà il medesimo, rancido, doppiaggio.


Sì, infatti il doppiaggio è lo stesso. Comunque ecco i sample. Il primo proviene dal mux di Pegleg, il secondo dal dvd Sinister.

https://www.adrive.com/public/m8KxDv/Do ... 20scottano

:-21
Avatar utente
Walden
Utente
Utente
 
Messaggi: 693
Iscritto il: sabato 2 luglio 2011, 9:03
Località: Verona

Re: [Editori] Sinister/Cult

Messaggioda KEN PARK » domenica 24 novembre 2013, 16:04

Esatto digital, hai capito perfettamente, si tratta proprio di quel piccolo palloncino gonfiato, un triste bamboccione di mezz’età che si atteggia pateticamente a gran professionista del settore, sempre polemico e attaccabrighe con chi non gli và a genio (ma invece mooolto lecchino con chi gli fà comodo). Comunque sia chiaro che se questo ha qualcosa da contestare in merito alla questione del recupero del dopp. originale di Frankenstein, doveva venirlo a dire subito quà su DE, (portando quei “dati certi” e quelle “prove certe” di cui farfuglia), senza sparare pesanti bordate dal suo cortile, dove sapeva di avere il sederino ben parato . Grande coraggio e grande correttezza, complimentoni :-7 . Comunque almeno si sciacqui la bocca quando parla di DE, (che resta il miglior forum italiano di cinema, checché il il saccentello arrogante ne possa pensare).
PS : tra l’altro il Kubrick siculo ha nuovamente ripreso a delirare ed a lanciare accuse a destra e a sinistra dal suo orticello, con una ridicola spocchia che manco i nostri politici hanno … ma non c’è la neuro deliri per certi personaggioni ? … mala tempora currunt :-27
Ultima modifica di KEN PARK il domenica 24 novembre 2013, 22:54, modificato 1 volta in totale.
KEN PARK
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 41
Iscritto il: giovedì 4 settembre 2008, 19:30

Re: [Editori] Sinister/Cult

Messaggioda lu.ca. » domenica 24 novembre 2013, 16:20

Non ho la più pallida idea di chi sia questo personaggio di cui state dicendo peste e corna.
Visto che siamo in un forum, sarebbe opportuno che tutti sapessero di che cosa si sta parlando.
Qualcuno può fare luce?
Un saluto.
Luigi
Avatar utente
lu.ca.
Utente
Utente
 
Messaggi: 955
Iscritto il: martedì 2 ottobre 2012, 14:33

Re: [Editori] Sinister/Cult

Messaggioda Anacleto » domenica 24 novembre 2013, 16:28

Effettivamente nemmeno io ho capito di cosa si stia parlando, ma quello che conta è il recupero del doppiaggio d'epoca, punto! Ora prego la Sinister di recuperare tanti altri doppiaggi d'epoca perduti, doppiaggi della Garbo in testa!!! :-9
Anacleto
 

Re: [Editori] Sinister/Cult

Messaggioda KEN PARK » domenica 24 novembre 2013, 16:32

lu.ca. ha scritto:Non ho la più pallida idea di chi sia questo personaggio di cui state dicendo peste e corna.
Visto che siamo in un forum, sarebbe opportuno che tutti sapessero di che cosa si sta parlando.
Qualcuno può fare luce?


Si tratta semplicemente di un tipo che da altre piattaforme ha gettato un po’ di fango su DE, asserendo inoltre che non c’è nessun intermediario da ringraziare nel recupero del dopp. d’epoca di Frankenstein : il tipo non merita che gli si faccia immeritata pubblicità, bollisca nel suo brodo che è meglio, dato che non ha nemmeno il coraggio di ripetere le sue accuse qui. E con questo passo e chiudo.
Ultima modifica di KEN PARK il domenica 24 novembre 2013, 22:13, modificato 1 volta in totale.
KEN PARK
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 41
Iscritto il: giovedì 4 settembre 2008, 19:30

Re: [Editori] Sinister/Cult

Messaggioda leone510 » domenica 24 novembre 2013, 17:44

Non ci ho capito un granchè, cmq grazie a chi ha contribuito per il recupero di questo doppiaggio d'epoca, vuoi sia una singola persona, vuoi che sia una società etc. etc., grazie a chiunque sia! :-21

Appena posso prenderò i titoli col doppiaggio recuperato e farò un pensierino sue due gotici!

Mi fa piacere che la Sinister abbia inserito extra nei dvd, speriamo sia di buon auspicio anche per il futuro, fa sempre piacere trovare contenuti speciali nei dvd! :-21
Avatar utente
leone510
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 6239
Iscritto il: sabato 11 giugno 2005, 10:39
Località: napoli

Re: [Editori] Sinister/Cult

Messaggioda darkglobe » domenica 24 novembre 2013, 20:57

lu.ca. ha scritto:Non ho la più pallida idea di chi sia questo personaggio di cui state dicendo peste e corna.
Visto che siamo in un forum, sarebbe opportuno che tutti sapessero di che cosa si sta parlando.
Qualcuno può fare luce?
Basta cercare su google la frase virgolettata da Ken Park “non c'è proprio nessun mediatore da ringraziare, in quanto nessun mediatore è intervenuto” e verrà subito svelato l'arcano e la sbrodolata di improperi. :-)
Direi che la questione non è proprio di lana caprina. Credo che fino a quando non vi sarà un comportamento più corretto da parte di certe label, è molto ma molto difficile che verranno recuperati altri doppiaggi d'epoca di valore paragonabile a quello oggetto della discussione e continueranno a gongolare gli speculatori che si fanno pagare 100 euro per visionare "una tantum" una sola della rarità in loro possesso. :-21
Avatar utente
darkglobe
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2023
Iscritto il: lunedì 9 febbraio 2004, 12:19
Località: Italy

Re: [Editori] Sinister/Cult

Messaggioda luctul » domenica 24 novembre 2013, 21:15

sono andato a leggermi i post del signore in questione e non entrando nel discorso doppiaggio di cui non ne so nulla...mi fa morir dal ridere la difesa a oltranza della label manco parlasse della Criterion..peccato che glissa ovviamente su difetti che tuttora sussistono sui dvd sinister(aspect ratio che parte zoomato su molti lettori)e delle cavolate fatte in fase di authoring dove una volta sostituivano il disco...oggi se ne fregano altamente...ancora + esilarante è il commento di un altro soggetto che dice di avere abbandonato questo forum perchè troppo intransigente...beh in effetti ha ragione...confrontato a quello che frequenta abitualmente :-27
Scaricare contenuti protetti da copyright è illegale e punibile di legge.
Togliere le protezioni ad un Bd o DVD anche in casa propria è illegale e punibile di legge
Avatar utente
luctul
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 2848
Iscritto il: lunedì 26 marzo 2007, 17:14
Località: Bologna

Re: [Editori] Sinister/Cult

Messaggioda digital » domenica 24 novembre 2013, 22:16

Intanto ho visto che insiste a offendere, quando non sa, il tizio, che, almeno il sottoscritto, ha più di 130 dvd Sinister. Poi è chiaro che quando c'è stato da criticare non ho esitato un attimo a far presente le varie bestialità commesse da questa - chiariamolo subito, meritoria etichetta -. Il problema è quando, come appunto dice qualcuno, si elogia a prescindere, tralasciando le varie minchiate . Però dice di non aver niente a che fare con loro, insomma niente conflitto d'interesse. Eppure ha tutta l'aria di patetico difensore d'ufficio: bah! Io posso, almeno in parte, capire che a quel signore non va giù che si critichi la sua opera d'arte, ma insomma, che abbia un minimo di rispetto verso coloro che viceversa l'aborrano (però lo ammetto, la cover è da urlo!).
E poi quelle minacce più o meno velate: ma chi crede di intimidire ? :maf
:-27
Avatar utente
digital
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 2640
Iscritto il: venerdì 12 marzo 2010, 15:16
Località: Pisa

Re: [Editori] Sinister/Cult

Messaggioda oliver70 » domenica 24 novembre 2013, 22:19

Ho letto e devo dire che non capisco proprio cosa voglia dire quando parla di fango,che alcuni avrebbero buttato addosso alla Sinister,addirittura parla di azioni legali,BOOOM :-27
Ma dai,se parliamo della Sinister è ovvio che compriamo i dvd della Sinister,io ogni mese ne compro almeno 3,da collezionista fanatico del fantastico quale sono.
E qui abbiamo sempre ringraziato la Sinister e altre case per i recuperi di film classici introvabili che le case importanti avevano trascurato.
Però se certi dvd hanno dei difetti che dovremmo fare?Io pago e voglio un prodotto perfetto e se questo vuol dire essere intransigente chi se ne frega.
Poi è veramente ingiusta la frase che dice : "c'e' gente su quel forum ....che sparla a priori della Sinister e labels collegate",qui nessuno parla a priori,compriamo i dvd e denunciamo i difetti o gli errori che questi dvd hanno.
Ad esempio il film I 13 SPETTRI ha la presentazione di Cozzi fallata ho scritto alla Sinister e mi hanno detto che non è in programma un nuovo dvd corretto,chiuso,non ho forse il diritto di essere un po' incazzato?
Poi,Il dvd de IL BOIA SCARLATTO propone una copia ridotta rispetto al dvd francese che è integrale,non è forse umano che per questo motivo mi sono girate le palle?
Stia tranquillo il signore in questione,se un prodotto è buono siamo i primi a dirlo e a fare i complimenti se poi si parla male è perchè un dvd non ci ha soddisfatto e visto che siamo in un paese libero(forse :-27 )è giusto dirlo a gran voce.
Io poi grazie a questo forum ho risparmiato alcuni soldini evitando di comprare prodotti scadenti.
Poi non è vero che le label non ci leggono.
Comunque veramente ottimo il dvd di Amanti d'oltretomba,ottima qualità,extra interessanti e bella cover,acquistatelo!
Contento? :-9
Ultima modifica di oliver70 il domenica 24 novembre 2013, 23:01, modificato 3 volte in totale.
Avatar utente
oliver70
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2420
Iscritto il: mercoledì 14 luglio 2010, 18:49

Re: [Editori] Sinister/Cult

Messaggioda leone510 » domenica 24 novembre 2013, 22:36

Vorrei rispondere al signor "liberAnomalia" che sul forum di dvdessential c'è una persona che negli anni ha dato alcune cose alla sinister (doppiaggi d'epoca e se non erro anche pellicole) e non è mai stato ringraziato su nessun titolo di coda in quei dvd!

Non faccio nome per privacy, ma se vuole può svelarsi lui, io lo so perchè è una bravissima persona che sento ogni tanto per telefono! :-21
Avatar utente
leone510
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 6239
Iscritto il: sabato 11 giugno 2005, 10:39
Località: napoli

Re: [Editori] Sinister/Cult

Messaggioda darkglobe » domenica 24 novembre 2013, 22:57

La mia sensazione è che il tipo si scaldi tanto più per le critiche al ramo Golem che a quello Sinister, sul quale ultimo sinceramente non mi pare di aver letto mai commenti troppo "cattivi", semmai il contrario.
Comunque non credo che sbroccare con un po' di insulti liberi serva a dare più valore alle proprie affermazioni o a cambiare la sostanza dei fatti, che poi sono esattamente quelli che si leggono qui, visto che il forum è fatto essenzialmente da appassionati che, sganciando svariati euro di tasca propria, pretendono che i prodotti acquistati siano realizzati con un livello qualitativo minimo almeno decoroso.
:-9
Avatar utente
darkglobe
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2023
Iscritto il: lunedì 9 febbraio 2004, 12:19
Località: Italy

Re: [Editori] Sinister/Cult

Messaggioda beatOne » domenica 24 novembre 2013, 23:48

leone510 ha scritto:Vorrei rispondere al signor "liberAnomalia" che sul forum di dvdessential c'è una persona che negli anni ha dato alcune cose alla sinister (doppiaggi d'epoca e se non erro anche pellicole) e non è mai stato ringraziato su nessun titolo di coda in quei dvd!

Non faccio nome per privacy, ma se vuole può svelarsi lui, io lo so perchè è una bravissima persona che sento ogni tanto per telefono! :-21



Ma è giusto che questa persona esca allo scoperto, se no sembra che lanci il sasso per poi nascondere la mano. In fondo voleva pure essere inserito nei titoli di coda dei DVD, quindi figuriamoci se ha problemi di privacy.

Detto ciò, sacrosanto criticare una label quando un prodotto non è valido, esattamente come è giusto osannare quella stessa label quando un prodotto è fatto bene.
Personalmente trovo Sinister, ma anche la Passworld, delle label essenziali nel panorama dell'home video italiano, senza cui ci sarebbe IL VUOTO assoluto nel nostro paese. Entrambe hanno pubblicato ciofeche, entrambe hanno pubblicato perle in edizioni tra l'accettabile e l'eccezionale. E ovviamente il bicchiere è mezzo pieno, anzi a tre quarti, direi :-D
Poi ci sono le accuse causate da voci di corridoio. Ecco a quelle bisognerebbe dare credito solo dopo aver verificato. Se no meglio astenersi da ulteriori commenti.
Se non è stato ringraziato qualcuno che ha permesso di rendere finalmente disponibile il doppiaggio d'epoca di Frankenstein, e costui lo aveva espressamente chiesto, allora sì che è una scorrettezza. Ma siamo sicuri che sia vero? Ma poi avete mai letto nei titoli di coda di un DVD o di un blu-ray "si ringrazia il signor XXX per aver concesso la pellicola del film XXX" ?
Io mai.
Detto questo, è più bello quando si parla di cinema che di chiachiericcio.
Lunga vita al cinema buono.

P.S. Se aspettavamo la Warner, Dracula lo vedevamo in italiano tra un milione di anni. E ovviamente non considero una visione possibile i dvix scaricati da internet, che si vedono male, sono ipercompressi e hanno l'audio frusciatissimo, impastato, devastato da filtri digitali etc. Ovviamente i mux hanno una loro valenza, sono buoni per chi abbia fatto dello studio dei doppiaggi la propria passione o ragione di vita, ma non possono essere considerati seriamente se uno vuole godersi un'opera cinematografica con un VPR o su uno schermo di medie/grandi dimensioni e un impianto che non sia costituito dalle casse del PC acquistato nel 1988.
beatOne
Utente Junior
Utente Junior
 
Messaggi: 471
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2004, 22:00

Re: [Editori] Sinister/Cult

Messaggioda darkglobe » lunedì 25 novembre 2013, 0:04

beatOne ha scritto:Ma poi avete mai letto nei titoli di coda di un DVD o di un blu-ray "si ringrazia il signor XXX per aver concesso la pellicola del film XXX" ?
Io mai.
Io sì, sul retro copertina di un DVD A&R si ringrazia una società che ha fornito il master. :-21
Avatar utente
darkglobe
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2023
Iscritto il: lunedì 9 febbraio 2004, 12:19
Località: Italy

Re: [Editori] Sinister/Cult

Messaggioda beatOne » lunedì 25 novembre 2013, 0:08

darkglobe ha scritto:
beatOne ha scritto:Ma poi avete mai letto nei titoli di coda di un DVD o di un blu-ray "si ringrazia il signor XXX per aver concesso la pellicola del film XXX" ?
Io mai.
Io sì, sul retro copertina di un DVD A&R si ringrazia una società che ha fornito il master. :-21



Si, una società ci sta, anche perchè si presume che la società abbia i diritti e possa legittimamente copiare, trasferire un master ad altra società. Ma un privato proprio no. Non può.
beatOne
Utente Junior
Utente Junior
 
Messaggi: 471
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2004, 22:00

Re: [Editori] Sinister/Cult

Messaggioda darkglobe » lunedì 25 novembre 2013, 0:21

beatOne ha scritto:Si, una società ci sta, anche perchè si presume che la società abbia i diritti e possa legittimamente copiare, trasferire un master ad altra società. Ma un privato proprio no. Non può.
Guarda che in questo caso non è questione di diritti, ma di ringraziamenti per la cortesia. Comunque ogni label fa come meglio crede e si qualifica per quello che è. :-21
Avatar utente
darkglobe
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2023
Iscritto il: lunedì 9 febbraio 2004, 12:19
Località: Italy

Re: [Editori] Sinister/Cult

Messaggioda beatOne » lunedì 25 novembre 2013, 0:37

darkglobe ha scritto:Guarda che in questo caso non è questione di diritti, ma di ringraziamenti per la cortesia. Comunque ogni label fa come meglio crede e si qualifica per quello che è. :-21


Ah su questo non ci piove. Io volevo solo dire che non mi è mai capitato di vedere sulla copertina di un DVD ringraziamenti ad un "nome cognome" per aver fornito una master o aver contribuito in qualche modo al suo reperimento. Tutto qua. :-21
beatOne
Utente Junior
Utente Junior
 
Messaggi: 471
Iscritto il: sabato 11 dicembre 2004, 22:00

Re: [Editori] Sinister/Cult

Messaggioda Anacleto » lunedì 25 novembre 2013, 1:14

Ah su questo non ci piove. Io volevo solo dire che non mi è mai capitato di vedere sulla copertina di un DVD ringraziamenti ad un "nome cognome" per aver fornito una master o aver contribuito in qualche modo al suo reperimento. Tutto qua.


Sì, infatti, a me pare che si stia parlando proprio del nulla! Se una persona vuole donare un audio non credo che sia necessario scrivere i ringraziamenti per tale offerta; queste cose non avvengono nemmeno ai livelli d'una major come la Disney, tant'è che non mi pare che nel BD di "Peter Pan" ci sia scritto "Grazie a Nunziante Valoroso". A mio avviso la cosa importante e appagante è il recupero in sé ovvero il fatto che quel dato audio, perso o dimenticato, possa finalmente rivedere luce ed essere ascoltato da quante più persone possibili. :-9
Anacleto
 

PrecedenteProssimo

Torna a Cult e classici del passato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

cron