[Blu-Ray] Sentieri selvaggi (1956) di John Ford - A&R

Pellicole cult e film che hanno fatto la storia del cinema, dalla sua nascita al 1980.

Moderatori: ivs, giuphish, darkglobe, Invisible

Re: [Blu-Ray] Sentieri selvaggi (1956) di John Ford - A&R

Messaggioda JoeGillis » mercoledì 13 novembre 2019, 10:39

Riki333 ha scritto:Passo, per me è inaccettabile l’utilizzo di un BD-R.
Aspetterò l’uscita in 4K, che ci sarà nei prossimi anni.

Di sicuro non qua, se per farlo uscire in BD c'è voluta la A&R.
JoeGillis
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 102
Iscritto il: mercoledì 9 settembre 2015, 2:19

Re: [Blu-Ray] Sentieri selvaggi (1956) di John Ford - A&R

Messaggioda Riki333 » mercoledì 13 novembre 2019, 14:02

JoeGillis ha scritto:
Riki333 ha scritto:Passo, per me è inaccettabile l’utilizzo di un BD-R.
Aspetterò l’uscita in 4K, che ci sarà nei prossimi anni.

Di sicuro non qua, se per farlo uscire in BD c'è voluta la A&R.


Certo, uscirà solo all’estero, a meno che non succeda qualche miracolo.
Riki333
Utente
Utente
 
Messaggi: 983
Iscritto il: domenica 10 ottobre 2010, 23:38
Località: Bologna

Re: [Blu-Ray] Sentieri selvaggi (1956) di John Ford - A&R

Messaggioda JoeGillis » venerdì 15 novembre 2019, 10:45

Ma anche l'uscita all'estero non la vedo tanto certa, d'altronde il BD è sempre lo stesso da 13 anni.
JoeGillis
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 102
Iscritto il: mercoledì 9 settembre 2015, 2:19

Re: [Blu-Ray] Sentieri selvaggi (1956) di John Ford - A&R

Messaggioda lu.ca. » domenica 17 novembre 2019, 12:25

Leggo su Amazon un paio di commenti critici su questa edizione in blu-ray di Sentieri selvaggi.
Uno, un certo Enrico Negretti, se ne esce con un apocalittico "Vergogna. Blu ray masterizzato. Vergognatevi"; l'altro, tal Sismico, critica aspramente il fatto che "non si tratta di un vero blu-ray stampato professionalmente, ma di un semplice dischetto masterizzato" e che "inoltre è a un solo strato (25 GB), quindi il video è stato molto compresso e il bitrate basso purtroppo penalizza la visione", concludendo la sua requisitoria con un perentorio "Bocciato su tutta la linea".
Ora io non sono né un tecnico né un esperto di produzione audio-video, ma se si fa una ricerca su internet non ci vuole molto a concludere che, pur essendo i processi di incisione dei due supporti in questione (il BD-ROM e il BD-R) diversi fra loro, nessuno è in grado di dimostrare la maggiore longevità del primo rispetto al secondo. E siccome tutte le ipotesi avanzate in merito arrivano a ordini di grandezza di svariate decine di anni, in attesa che la scienza medica ci renda tutti ultracentenari, sono sicuro che la maggior parte dei BD-R (nonché dei DVD-R) sopravviveranno anche ai più giovani di noi. Per quanto mi riguarda, da questo punto di vista dormo sonni tranquilli.
Quanto poi all'altro rilievo mosso da Sismico sulla compressione, basta consultare Blu-ray.com e cliccare sulla foto del retro di copertina del blu-ray Warner per rendersi conto che, per ovvie ragioni di diritti d'autore, sono stati omessi dall'A&R i numerosi e corposi extra (commenti, documentari, ecc.), riducendo di conseguenza il contenuto utile a dimensioni tali da poter rientrare in un blu-ray a singolo strato.
Personalmente mi auguro che l'iniziativa assunta dall'A&R stimoli le etichette concorrenti a fare altrettanto, di modo che l'immenso patrimonio del cinema del passato sia finalmente reso disponibile nella sua veste migliore, colmando il colpevole vuoto lasciato in Italia dalle majors. Già, perché, tanto per restare in tema, il blu-ray Warner di Sentieri selvaggi contiene l'inglese, lo spagnolo e persino il francese, ma non l'italiano!
Un saluto.
Luigi
Avatar utente
lu.ca.
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1043
Iscritto il: martedì 2 ottobre 2012, 14:33
Località: Italy

Re: [Blu-Ray] Sentieri selvaggi (1956) di John Ford - A&R

Messaggioda bubuwest » domenica 17 novembre 2019, 13:54

JoeGillis ha scritto:Ma anche l'uscita all'estero non la vedo tanto certa, d'altronde il BD è sempre lo stesso da 13 anni.

Proprio perchè il blu-ray risale a 13 anni fa, questo dovrebbe essere un titolo a cui la Warner dovrebbe mettere mano (se non lo sta già facendo) per una nuova scansione e relativa correzione della colorimetria che, a detta di molti con cognizione di causa, sul blu-ray attuale risulta essere troppo "gialla". Anch'io, che comunque già avevo il bd americano e pure la precedente edizione dvd doppio disco, attenderò la prossima uscita in 4k.

Comunque un plauso alla A&R che ha deciso di debuttare nel nuovo formato con un western così importante. Consiglierei di continuare l'opera dando un'occhiata a tutti i blu-ray di western classici che sono usciti in Germania negli ultimi anni, e che la A&R ha in molti casi già pubblicato in dvd: Il sentiero della violenza, La frustata, L'ultima frontiera, Furia indiana, L'ultima carovana... :pop

Forse sarebbe da aprire un thread da dedicare alle liste dei desideri...? :-21
When the legend becomes fact, print the legend.
Avatar utente
bubuwest
Utente
Utente
 
Messaggi: 569
Iscritto il: martedì 9 novembre 2010, 0:49

Re: [Blu-Ray] Sentieri selvaggi (1956) di John Ford - A&R

Messaggioda darkglobe » domenica 17 novembre 2019, 17:41

bubuwest ha scritto:Forse sarebbe da aprire un thread da dedicare alle liste dei desideri...? :-21
Ne abbiamo già due, pietà :-27
Tenete conto che tutti questi post di Blu-Ray classici confluiranno a breve nella sezione cult e classici.
Quanto al BD A&R confermo che il bitrate del film è identico a quello dell'edizione Warner. :-21
Avatar utente
darkglobe
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2397
Iscritto il: lunedì 9 febbraio 2004, 12:19
Località: Italy

Re: [Blu-Ray] Sentieri selvaggi (1956) di John Ford - A&R

Messaggioda darkglobe » domenica 17 novembre 2019, 19:35

Vabbè, io ve lo sto a scrivere, poi traetene voi le conclusioni.
Mi segnala qualcuno che il blu-ray Warner sarebbe codificato in VC-1 (SMPTE 421M) a 23.25 Mbps mentre la codifica adottata da A&R è, come si vede dalla scheda tecnica che ho postato, un AVC (H.264/MPEG-4) a 23,3 Mbps.
Questo sarebbe indicativo in ogni caso di una ricodifica del master originale e del fatto che la versione A&R sarebbe piena di artefatti di compressione.
Non so, sul confronto tra AVC e VC-1 i pareri sono abbastanza discordanti con una prevalenza a favore del primo e c'è oltretutto da dire che A&R usa per AVC il profilo High, quindi il migliore.
Però qui si sta rasentando veramente la pippa mentale. :-21
Avatar utente
darkglobe
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2397
Iscritto il: lunedì 9 febbraio 2004, 12:19
Località: Italy

Re: [Blu-Ray] Sentieri selvaggi (1956) di John Ford - A&R

Messaggioda lu.ca. » domenica 17 novembre 2019, 20:46

darkglobe ha scritto:Però qui si sta rasentando veramente la pippa mentale. :-21

Sì, veramente. Certe volte mi chiedo se questo è un forum per cultori di cinema e collezionisti o se invece è qualcos'altro.
Un saluto.
Luigi
Avatar utente
lu.ca.
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1043
Iscritto il: martedì 2 ottobre 2012, 14:33
Località: Italy

Re: [Blu-Ray] Sentieri selvaggi (1956) di John Ford - A&R

Messaggioda darkglobe » lunedì 18 novembre 2019, 0:10

lu.ca. ha scritto:
darkglobe ha scritto:Però qui si sta rasentando veramente la pippa mentale. :-21

Sì, veramente. Certe volte mi chiedo se questo è un forum per cultori di cinema e collezionisti o se invece è qualcos'altro.
Occhio che non mi riferisco nello specifico a questo forum, ma a tutto quello che i miei vari contatti in rete mi hanno segnalato. La sensazione è che si voglia cercare il pelo nell'uovo per dire che questa edizione è da buttare. La A&R potrà piacere o meno (e tutti sanno come la penso su alcuni dei loro prodotti) ma se non fosse stato per la questione della masterizzazione avrei personalmente giudicato questa edizione come eccellente sotto ogni punto di vista. :-21
Avatar utente
darkglobe
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2397
Iscritto il: lunedì 9 febbraio 2004, 12:19
Località: Italy

Re: [Blu-Ray] Sentieri selvaggi (1956) di John Ford - A&R

Messaggioda bubuwest » lunedì 18 novembre 2019, 21:39

darkglobe ha scritto:
bubuwest ha scritto:Forse sarebbe da aprire un thread da dedicare alle liste dei desideri...? :-21
Ne abbiamo già due, pietà :-27
Tenete conto che tutti questi post di Blu-Ray classici confluiranno a breve nella sezione cult e classici.


Ma io intendevo un thread di desiderata specifico per la nuova collana blu-ray di A&R, con richieste mirate e ragionevoli in base a quello che c'è già in giro in alta definizione :-27
When the legend becomes fact, print the legend.
Avatar utente
bubuwest
Utente
Utente
 
Messaggi: 569
Iscritto il: martedì 9 novembre 2010, 0:49

Re: [Blu-Ray] Sentieri selvaggi (1956) di John Ford - A&R

Messaggioda harryblock » sabato 14 dicembre 2019, 9:41

Ecco sarei d'accordo pure io ad aprire un thread dedicato alle richieste da rivolgere ad A&R sui BD visto che hanno sempre ascoltato i suggerimenti del forum e soprattutto hanno già accesso a decine di master in alta definizione pubblicati però su dvd.
Avatar utente
harryblock
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 112
Iscritto il: sabato 9 luglio 2011, 12:46

Re: [Blu-Ray] Sentieri selvaggi (1956) di John Ford - A&R

Messaggioda darkglobe » sabato 14 dicembre 2019, 21:30

harryblock ha scritto:Ecco sarei d'accordo pure io ad aprire un thread dedicato alle richieste da rivolgere ad A&R sui BD visto che hanno sempre ascoltato i suggerimenti del forum e soprattutto hanno già accesso a decine di master in alta definizione pubblicati però su dvd.
Se dovessimo aggiungere un nuovo topic per ogni etichetta che stampa BD non ne usciremmo. Tra l'altro non è detto che una richiesta specifica non venga accolta da un altro editore.
Visto che i post su BD dei cult confluiranno in Cult e classici (i tempi dipendono da @Sand), suggerisco di usare questo topic (che A&R legge) o in subordine questo. :-21
Avatar utente
darkglobe
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2397
Iscritto il: lunedì 9 febbraio 2004, 12:19
Località: Italy

Precedente

Torna a Cult e classici del passato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti