Il mistero degli specchi (1948) di Terence Young

Pellicole cult e film che hanno fatto la storia del cinema, dalla sua nascita al 1980.

Moderatori: ivs, giuphish, darkglobe, Invisible

Il mistero degli specchi (1948) di Terence Young

Messaggioda Smarty » giovedì 7 aprile 2016, 12:58

Immagine

Appena uscito per Cecchi Gori questo affascinante, magico ed onirico film, che è il sorprendente esordio alla regia di Terence Young, un film ibrido e non facilmente classificabile, che presenta elementi che si rifanno all'espressionismo, al noir, alla fiaba e elementi gotici che anticipano ad esempio le atmosfere tipiche dei successivi film di Corman tratti da Poe: è la storia di Myfanway, giovane donna dell'alta società degli anni '30, che viene ammaliata dalla conoscenza di un esteta collezionista d'arte ed ex pittore che vive nel culto del passato, e che vede in lei la stessa donna ritratta in un quadro rinascimentale che si trova nella sua fastosa casa, con la quale sostiene di avere avuto una storia nella Venezia del 1500.

Qualità video decisamente buona, immagine molto pulita e granulosa, in copertina il film viene segnalato come versione restaurata in 2k dalla Cohen Film, audio solo in inglese con sottotitoli, nonostante, stando a quanto sostiene Mario Gerosa nell'interessante intervista di circa 20 minuti presente come extra, il film uscì nelle sale italiane ai tempi ed esista una colonna italiana del film andata però perduta :-21

Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Avatar utente
Smarty
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1168
Iscritto il: martedì 30 giugno 2009, 19:29

Il mistero degli specchi (1948) di Terence Young

Messaggioda darkglobe » domenica 30 giugno 2019, 0:41

Il mistero degli specchi [CG Entertainment]

E` la seconda volta che mi trovo tra le mani un prodotto restaurato dalla Cohen Film Collection e in entrambi i casi il lavoro finale mi ha lasciato senza parole, semplicemente superlativo. In questo caso oltretutto si tratta di un DVD, per cui, ormai tristemente abituato alle patacche dei soliti noti, mai mi sarei aspettato una qualità simile. Ed invece mi ritrovo un film del 48 con una pulizia ed un dettaglio delle immagini eccelsi, nessun difetto apprezzabile e soprattutto qualità che sfiora il limite superiore delle possibilità di un DVD. Il film è in lingua originale con sottotitoli.
Stiamo parlando di un vecchio lungometraggio di Terence Young, regista britannico meglio noto per i primi 007, che qui era invece solo alla sua seconda prova, su uno script tratto da un racconto di Chris Massie. Ottimi i costumi, apprezzabile la recitazione di Edana Romney ed Eric Portman, molto bella la fotografia.

Immagine
Link Amazon
Link DVD-Store.it
Link La Feltrinelli
Link IBS.it

Audio: inglese
Formato : AC-3
Nome commereciale : Dolby Digital
Modo muxing : DVD-Video
Modalità bitrate : Costante
Bitrate : 192 kb/s
Canali : 2 canali
Channel layout : L R
Frequenza campionamento : 48,0 kHz
Frame rate : 31,250 FPS (1536 SPF)
Profondità bit : 16 bit
Modo compressione : Con perdita

Sottotitoli: italiano, italiano per non udenti

Video:
Formato : MPEG 2
Profilo formato : Main@Main
Impostazioni formato : BVOP
Impostazioni formato, BVOP : Si
Impostazioni formato, Matrix : Predefinito
Impostazioni formato, GOP : M=3, N=12
Modalità bitrate : Variabile
Bitrate > 7.319 kb/s
Bitrate massimo : 8.500 kb/s
Larghezza : 720 pixel
Altezza : 576 pixel
Rapporto aspetto visualizzazione : 4:3
Frame rate : 25,000 FPS
Standard : PAL
Spazio colore : YUV
Croma subsampling : 4:2:0
Profondità bit : 8 bit
Tipo scansione : Progressivo
Modo compressione : Con perdita
Bit/(pixel*frame) : 0.706
Caratteristiche trasferimento : BT.470 System B/G
Coefficienti matrici : BT.470 System B/Gù

Durata 1:31:50
Extra: Intervista a Mario Gerosa (autore de Il Cinema di Terence Young)
Note: DVD a doppio strato

Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Avatar utente
darkglobe
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1870
Iscritto il: lunedì 9 febbraio 2004, 12:19
Località: Italy

Re: Il mistero degli specchi (1948) di Terence Young

Messaggioda cyrus » domenica 30 giugno 2019, 10:28

Concordo con te Vic,
peccato che il doppiaggio d'epoca sia andato perduto.
Magari correggi Cohen film collection, hai scritto Choen e Eric Portman, hai scritto Portam.
:-21
Avatar utente
cyrus
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 202
Iscritto il: domenica 23 maggio 2010, 13:11

Re: Il mistero degli specchi (1948) di Terence Young

Messaggioda darkglobe » domenica 30 giugno 2019, 11:07

cyrus ha scritto:Concordo con te Vic,
peccato che il doppiaggio d'epoca sia andato perduto.
Magari correggi Cohen film collection, hai scritto Choen e Eric Portman, hai scritto Portam. :-21
Magari si :-) , ieri sera era notte tarda e mi sono uscite varie perle, di cui quelle che mi hai indicato erano le più evidenti. Sì, un vero peccato per il doppiaggio, poi col tempo si spera sempre in qualche miracolo.
Avatar utente
darkglobe
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1870
Iscritto il: lunedì 9 febbraio 2004, 12:19
Località: Italy


Torna a Cult e classici del passato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti