[Editori] Cineteca di Bologna

Pellicole cult e film che hanno fatto la storia del cinema, dalla sua nascita al 1980.

Moderatori: ivs, giuphish, darkglobe, Invisible

[Editori] Cineteca di Bologna

Messaggioda luctul » venerdì 24 luglio 2009, 12:34

volevo rendere noto a tutti gli appassionati di cinema (anche muto) che la cineteca di Bologna ha cominciato a rilasciare qualche chicca e a venderla sul suo sito (c'è anche la possibilità di acquistare direttamente alla biblioteca della cineteca).la cosa è molto importante perchè ad esempio già disponibile questo
Cento anni fa
Il cinema europeo del 1909
Prezzo: 19.90 €

Dvd e libro a cura di Mariann Lewinsky
Edizione bilingue italiano e inglese
Edizioni Cineteca di Bologna, in collaborazione con Gaumont-Pathé Archives, Bologna 2009

Dal 2003 la Cineteca di Bologna e Il Cinema Ritrovato ricercano in tutto il mondo e mostrano, ogni anno, i film realizzati esattamente cent’anni prima. Un progetto sperimentale che si propone di costruire, anno dopo anno, una nuova storia delle origini del cinema. La scoperta di un passato esplorato come fosse un paese straniero: questo dvd ci fa ritrovare, come preservato nell’ambra, il mondo e il cinema dell’anno chiave 1909, in Europa, attraverso 22 film sorprendenti, comici, commoventi, provenienti dalle nove cineteche europee che li hanno salvati.

e a settembre una vera chicca.questo
Maciste. L’uomo forte
Prezzo: 14.90 €

dvd e libro a cura di Claudia Gianetto e Stella Dagna
Edizioni Cineteca di Bologna in collaborazione con Museo Nazionale del Cinema, Bologna
2009

Novità – in libreria in settembre

Nell’edizione restaurata dal Museo Nazionale del Cinema di Torino e dalla Cineteca di Bologna, Maciste (Vincenzo Dénizot e Romano Luigi Borgnetto, 1915), il primo dei film che hanno per protagonista assoluto Maciste, l’ ‘uomo forte’ e buono interpretato da di Bartolomeo Pagano. La sintonia che il personaggio trovò da subito con gli spettatori fu enorme e convinse Giovanni Pastrone a lanciare una serie di lungometraggi imperniati sulle sue avventure: tra anni Dieci e Venti Maciste fu alpino, medium, poliziotto, imperatore, innamorato. I suoi film ci parlano della società dell’epoca, della politica di regime, dei rapporti tra i sessi e di come il cinema italiano abbia saputo costruire nuovi generi amati dalle platee di tutto il mondo (negli anni Sessanta del peplum il personaggio godrà di nuova fortuna come icona camp delle pellicole di genere). Tra i contenuti del libro l’introduzione al progetto di restauro dell’intera serie dei film di Maciste, antologia critica, documenti di produzione inediti e materiali d’epoca.

comunque il sito è questo
http://www.cinetecadibologna.it/comprare
Avatar utente
luctul
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 2848
Iscritto il: lunedì 26 marzo 2007, 17:14
Località: Bologna

Re: cineteca di bologna

Messaggioda tAldo » venerdì 24 luglio 2009, 13:07

Quando si immettono i dati per l'acquisto alla fine compare una finestra che sconsiglia e di allontanarsi per inaffidabilità :think
Avatar utente
tAldo
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 7626
Iscritto il: mercoledì 19 dicembre 2007, 0:11
Località: Faenza

Re: cineteca di bologna

Messaggioda luctul » venerdì 24 luglio 2009, 16:03

boh...non saprei.prova a contattarli se sei interessato.io lo ho fatto e essendo di bologna compro in biblioteca e quindi non saprei sugli acquisti on line.ma per esperienze passate so che quegli avvvisi non sono veritieri e forzando ho sempre acquistato tranquillamente
Avatar utente
luctul
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 2848
Iscritto il: lunedì 26 marzo 2007, 17:14
Località: Bologna

Re: [Editori] Cineteca di Bologna

Messaggioda tAldo » venerdì 13 aprile 2012, 11:47

interessante articolo sui depositi della cineteca (dove inoltre si cita a breve il nuovo Dvd di CinicoTV)
http://bologna.repubblica.it/cronaca/20 ... -32787825/

MA......
per la conservazione gli americani fanno meglio, tempo fa ho visto un documentario dove i negativi vengono portati nelle miniere di sale di SALT HUTCHINSON in Kansas, la temperatura qui rimane a circa 65 gradi Fahrenheit, e l'umidità è tra il 40 e il 45 per cento tutto l'anno.
Vi mandono tutto: giornali di New York, risalente all'assassinio del Presidente Lincoln. Documenti governativi segreti ma soprattutto alcuni titoli originali : "Viaggio al Centro della Terra", "Via col vento", "Ben Hur" e "Star Wars". Tutti gli episodi televisivi Mash sono memorizzati qui, così come i vecchi film muti è presente anche una banca dati digitale
in base al link sotto del 2002
In soli due mesi, 20th Century Fox ha inviato 22 camion carichi di film qui.
http://bouwman.com/bouwman/Trips/Kansas/Salt-Mine.html

translate

inoltr vengono conservati anche i costumi dei film tipo Batman Superman Matrix....
http://en.wikipedia.org/wiki/Kansas_Und ... ge_Gallery
...............Non ttuto qelulo che è aprape e non ttuto qelulo che aprape è............ la clolzenioe di tldAo
Avatar utente
tAldo
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 7626
Iscritto il: mercoledì 19 dicembre 2007, 0:11
Località: Faenza

Re: [Editori] Cineteca di Bologna

Messaggioda luctul » giovedì 29 novembre 2012, 11:46

interessante iniziativa della cineteca di Bologna che inizia la pubblicazione di film tratti da G.Simenon...si inizia con La verità su Bébé Donge
http://cinestore.cinetecadibologna.it/b ... ttaglio/58
Scaricare contenuti protetti da copyright è illegale e punibile di legge.
Togliere le protezioni ad un Bd o DVD anche in casa propria è illegale e punibile di legge
Avatar utente
luctul
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 2848
Iscritto il: lunedì 26 marzo 2007, 17:14
Località: Bologna

Re: [Editori] Cineteca di Bologna

Messaggioda Saimo » giovedì 29 novembre 2012, 15:42

Sì, speriamo che la collana abbia lunga vita, perché la proposta in sé è molto interessante. Specie poi se consideriamo che ormai il cinema classico in Italia è in mano a editori improvvisati che non mettono nemmeno i sottotitoli...
Avatar utente
Saimo
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2428
Iscritto il: sabato 25 agosto 2007, 12:49
Località: Roma

Re: [Editori] Cineteca di Bologna

Messaggioda KIRBY » venerdì 30 novembre 2012, 10:43

Mi ricordo che una dozzina di anni fa telefonai alla cineteca di Bologna per chiedergli se mi vendevano registrazioni dei film e l'addetto reagì come se gli avessi chiesto se potevo congiungermi carnalmente con sua sorella! :plauso
KIRBY
Utente Junior
Utente Junior
 
Messaggi: 256
Iscritto il: mercoledì 5 gennaio 2011, 23:19

Re: [Editori] Cineteca di Bologna

Messaggioda Smarty » venerdì 30 novembre 2012, 11:17

Grazie della segnalazione, in effetti l'iniziativa sembra molto interessante, speriamo bene, intanto ho visto che a febbraio dovrebbe uscire Panico di Duvivier, film che attendevo da molto, specie dopo aver visto "L'insolito caso di Monsieur Hire" di Leconte, qualcuno sa dove sono acquistabili le loro edizioni, a parte il loro sito? :think
Non mi sembrano facilmente reperibili :-21
Avatar utente
Smarty
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1168
Iscritto il: martedì 30 giugno 2009, 19:29

Re: [Editori] Cineteca di Bologna

Messaggioda luctul » venerdì 30 novembre 2012, 11:57

Scaricare contenuti protetti da copyright è illegale e punibile di legge.
Togliere le protezioni ad un Bd o DVD anche in casa propria è illegale e punibile di legge
Avatar utente
luctul
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 2848
Iscritto il: lunedì 26 marzo 2007, 17:14
Località: Bologna

Re: [Editori] Cineteca di Bologna

Messaggioda Smarty » venerdì 30 novembre 2012, 13:18

Ottimo, grazie!
Avatar utente
Smarty
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1168
Iscritto il: martedì 30 giugno 2009, 19:29

Re: [Editori] Cineteca di Bologna

Messaggioda Saimo » venerdì 30 novembre 2012, 23:06

Stamattina ho visto il DVD anche in una libreria vicino Stazione Termini, l'ex Melbookstore, quindi direi che probabilmente la distribuzione è abbastanza capillare.
Avatar utente
Saimo
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2428
Iscritto il: sabato 25 agosto 2007, 12:49
Località: Roma

Re: [Editori] Cineteca di Bologna

Messaggioda luctul » lunedì 3 dicembre 2012, 11:53

lo ho preso...edizione pregevole (come tradizione cineteca)con libro e dvd...video che non fa gridare al miracolo ma credo che difficilmente si potesse fare di +...edizione integrale con le scene che mancavano all'edizione italiana...in lingua originale con sub...che dire edizione curatissima...che nulla ha a che fare con le schifezze che escono tutti i giorni(beh...la golem tutti i giorni...diciamo quando capita :-27 )....spero che questa collana della cineteca sia la prima di una lunga serie...perchè mi sono scocciato di vedere film d'epoca trattati come immondizia
Scaricare contenuti protetti da copyright è illegale e punibile di legge.
Togliere le protezioni ad un Bd o DVD anche in casa propria è illegale e punibile di legge
Avatar utente
luctul
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 2848
Iscritto il: lunedì 26 marzo 2007, 17:14
Località: Bologna

Re: [Editori] Cineteca di Bologna

Messaggioda Saimo » venerdì 7 dicembre 2012, 19:27

http://www.cinetecadibologna.it/areastampa/c_947
Tra i prossimi titoli della serie: La notte dell’incrocio (1932) di Jean Renoir, Panico (1946) di Julien Duvivier , La ragazza del peccato (1958) di Claude Autant-Lara, Maigret e l’affare Saint-Fiacre (1959) di Jean Delannoy, L’orologiaio di Saint-Paul (1974) di Bertrand Tavernier.
Avatar utente
Saimo
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2428
Iscritto il: sabato 25 agosto 2007, 12:49
Località: Roma

Re: [Editori] Cineteca di Bologna

Messaggioda edmond dantes » venerdì 7 dicembre 2012, 23:42

Ottino per qualità e interesse il primo titolo ( Decoin è un regista da riscoprire al quale Cannes ha dedicato ormai anni fa una personale completa; cito, ma solo per mio intersse spionistico, "la gatta" e "la gatta graffia" che , comunque, non hanno nulla da spartire, peccato, con la collana di Simenon; sono stati trasmessi entrambi dalla tv), il secondo dovrebbe essere "Panico". Ma il vero titolo imperdibile è il Maigret di Renoir "La notte dell'incrocio": un gioiello visto qualche anno fa su Raitre.
Avatar utente
edmond dantes
Utente
Utente
 
Messaggi: 613
Iscritto il: sabato 27 febbraio 2010, 18:43

Re: [Editori] Cineteca di Bologna

Messaggioda Riki333 » sabato 8 dicembre 2012, 14:52

Sono stato l'altro giorno in Cineteca alla presentazione del dvd con relativa proiezione (in italiano :-28 ).
Film veramente interessante e soprattutto iniziativa editoriale pregevolissima.
Anche io da Renoiriano convinto attendo con molta curiosità dato che non l'ho mai visto, La notte dell'incrocio.

Saluti ;)
Riki333
Utente
Utente
 
Messaggi: 940
Iscritto il: domenica 10 ottobre 2010, 23:38
Località: Bologna

Re: [Editori] Cineteca di Bologna

Messaggioda Riki333 » giovedì 27 dicembre 2012, 13:57

Prossima uscita: Panico di Julien Duvivier - 22 Febbraio 2013 (Fonte: Tempio del video).
Riki333
Utente
Utente
 
Messaggi: 940
Iscritto il: domenica 10 ottobre 2010, 23:38
Località: Bologna

Re: [Editori] Cineteca di Bologna

Messaggioda darkglobe » giovedì 27 dicembre 2012, 15:35

La ragazza del peccato è già uscito nella versione A&R, che, come si può vedere dalle foto che ho postato, è una buona edizione. Spero che oltre a registi come Claude Autant-Lara, possano dedicarsi anche alle remote realizzazioni dei suoi noti antagonisti della Nouvelle Vague, alcune delle quali oggi ancora indedite in Italia e altrove.
Magari è la volta buona.
:-9
Avatar utente
darkglobe
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1767
Iscritto il: lunedì 9 febbraio 2004, 12:19
Località: Italy

Re: [Editori] Cineteca di Bologna

Messaggioda Riki333 » mercoledì 27 novembre 2013, 16:43

Ciao, ieri in Cineteca ho preso Les Enfants du Paradis.
L'edizione consta di tre dvd. Il film è diviso su due dvd, sul terzo ci sono i contenuti speciali.
Nel cofanetto è presente anche un bellissimo libro critico-iconografico, molto interessante.
Il film è presentato nella versione integrale, in lingua francese con i sottotitoli oppure con il doppiaggio integrale Rai del 1969.
Il master video è quello restaurato (e dnrizzato) del 2011.
Gli extra sono:
-C'era una volta... Les Enfants du Paradis: l'avventurosa storia del film in un documentario di Julie Bonan
-Les Enfantis du Paradis. Storia di un restauro: un documentario che illustra le fasi del restauro digitale restaurato presso i Laboratoires Éclair e il laboratorio L'Immagine Ritrovata
Tutti già presenti nelle edizioni blu ray estere.

Non è presente la versione tagliata uscita in italia nel 1951 e nemmeno gli extra del vecchio dvd Bim (2004).

:-9
Riki333
Utente
Utente
 
Messaggi: 940
Iscritto il: domenica 10 ottobre 2010, 23:38
Località: Bologna

Re: [Editori] Cineteca di Bologna

Messaggioda oliver70 » mercoledì 27 novembre 2013, 22:59

Allora io che ho l'edizione BIM devo per forza prendere anche l'edizione della Cineteca.
Hai visto che differenza di prezzo per l'edizione Chaplin Mutual,Amazon 16,90 contro dvdstore 26,90.
Eppure sono tutte e due a 2 dvd anche se all'inizio sembra che dovessero essere 3,almeno così era segnato.
Ma poi la copertina giusta è quella di dvdstore o Amazon?
Inoltre per il film di Carnè vari siti indicano 2 dvd + libro,non è che hanno confuso le edizioni visto che Chaplin era segnato con 3 dischi inizialmente? :-21
Avatar utente
oliver70
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2416
Iscritto il: mercoledì 14 luglio 2010, 18:49

Re: [Editori] Cineteca di Bologna

Messaggioda leone510 » giovedì 28 novembre 2013, 0:27

No perchè per forza? Se hai la vecchia Bim come me allora sei cmq a posto, hai la versione italiana con doppiaggio d'epoca e la versione integrale sull'altro disco con audio francese e sottotitoli italiani!

Se poi per te è imprescindibile avere anche il ridoppiaggio fine anni '60 per la versione integrale allora è un altro discorso! :-21
Avatar utente
leone510
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 6148
Iscritto il: sabato 11 giugno 2005, 10:39
Località: napoli

Re: [Editori] Cineteca di Bologna

Messaggioda luctul » giovedì 28 novembre 2013, 0:34

Riki333 ha scritto:Il master video è quello restaurato (e dnrizzato) del 2011.

DNR??meno male che ho letto il tuo post...lo lascio dove è...se anche la cineteca(lo hanno restaurato loro)usa DNR siamo a cavallo...
sempre a proposito di Cineteca avevo scritto loro per sapere il perchè dei continui rinvii di "Panico"...bene pur avendo letto la mia mail(ricevuta di lettura)dopo due giorni nessuno mi aveva risposto...allora ho scritto che non mi pareva corretto leggere una mail e non rispondere...risposta immediata e piccata...intanto mi si rimproverava di avere scritto all'indirizzo sbagliato che era questo
Per informazioni generali sulle edizioni Cineteca:

paola.cristalli@cineteca.bologna.it

come potete veder sopra la mail c'è scritto credo chiaramente "Per informazioni generali sulle edizioni Cineteca.."quindi essendo panico una edizione cineteca...dove ,di grazia,avrei dovuto scrivere??vabbeh...detto questo la risposta è che ci sono problemi di diritti...quindi non so se e quando lo vedremo
Scaricare contenuti protetti da copyright è illegale e punibile di legge.
Togliere le protezioni ad un Bd o DVD anche in casa propria è illegale e punibile di legge
Avatar utente
luctul
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 2848
Iscritto il: lunedì 26 marzo 2007, 17:14
Località: Bologna

Re: [Editori] Cineteca di Bologna

Messaggioda oliver70 » giovedì 28 novembre 2013, 14:37

leone510 ha scritto:No perchè per forza? Se hai la vecchia Bim come me allora sei cmq a posto, hai la versione italiana con doppiaggio d'epoca e la versione integrale sull'altro disco con audio francese e sottotitoli italiani!

Se poi per te è imprescindibile avere anche il ridoppiaggio fine anni '60 per la versione integrale allora è un altro discorso! :-21

Il problema è quello,vorrei l'edizione integrale con l'audio italiano,poi mi interesserebbe anche il documentario.
Dai, ci faccio un pensierino,in fondo presi quella Bim(box in cartone colore blu)nel cassone all'iper a 4,90,quindi non mi costò molto. :-21
Avatar utente
oliver70
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2416
Iscritto il: mercoledì 14 luglio 2010, 18:49

Re: [Editori] Cineteca di Bologna

Messaggioda Riki333 » giovedì 28 novembre 2013, 16:43

luctul ha scritto:
Riki333 ha scritto:Il master video è quello restaurato (e dnrizzato) del 2011.

DNR??meno male che ho letto il tuo post...lo lascio dove è...se anche la cineteca(lo hanno restaurato loro)usa DNR siamo a cavallo...
sempre a proposito di Cineteca avevo scritto loro per sapere il perchè dei continui rinvii di "Panico"...bene pur avendo letto la mia mail(ricevuta di lettura)dopo due giorni nessuno mi aveva risposto...allora ho scritto che non mi pareva corretto leggere una mail e non rispondere...risposta immediata e piccata...intanto mi si rimproverava di avere scritto all'indirizzo sbagliato che era questo
Per informazioni generali sulle edizioni Cineteca:

paola.cristalli@cineteca.bologna.it

come potete veder sopra la mail c'è scritto credo chiaramente "Per informazioni generali sulle edizioni Cineteca.."quindi essendo panico una edizione cineteca...dove ,di grazia,avrei dovuto scrivere??vabbeh...detto questo la risposta è che ci sono problemi di diritti...quindi non so se e quando lo vedremo


Sì, confermo, il master è lo stesso che è uscito l'anno scorso. (Ho anche il Bd Inglese).
Per quanto riguarda la mail, anche io ne avevo mandata una e non mi avevano risposto.
Poi li ho chiamati al telefono, sono stati molto gentili e hanno risposto alle mie domande.

oliver70 ha scritto:Allora io che ho l'edizione BIM devo per forza prendere anche l'edizione della Cineteca.
Hai visto che differenza di prezzo per l'edizione Chaplin Mutual,Amazon 16,90 contro dvdstore 26,90.
Eppure sono tutte e due a 2 dvd anche se all'inizio sembra che dovessero essere 3,almeno così era segnato.
Ma poi la copertina giusta è quella di dvdstore o Amazon?
Inoltre per il film di Carnè vari siti indicano 2 dvd + libro,non è che hanno confuso le edizioni visto che Chaplin era segnato con 3 dischi inizialmente? :-21


La copertina giusta è questa:

Immagine

Sì, sicuramente hanno confuso le edizioni, perché le comiche mutual hanno 2 dvd + libro.

oliver70 ha scritto:
leone510 ha scritto:No perchè per forza? Se hai la vecchia Bim come me allora sei cmq a posto, hai la versione italiana con doppiaggio d'epoca e la versione integrale sull'altro disco con audio francese e sottotitoli italiani!

Se poi per te è imprescindibile avere anche il ridoppiaggio fine anni '60 per la versione integrale allora è un altro discorso! :-21

Il problema è quello,vorrei l'edizione integrale con l'audio italiano,poi mi interesserebbe anche il documentario.
Dai, ci faccio un pensierino,in fondo presi quella Bim(box in cartone colore blu)nel cassone all'iper a 4,90,quindi non mi costò molto. :-21


Per me è imprescindibile avere il doppiaggio integrale.
Il documentario nel 3° dvd è bellissimo e spiega molto bene tutta la storia travagliata del film, con anche interviste d'epoca a Carne, Prevert e Trauner. Imperdibile per gli amanti del film.
Purtroppo nei blu ray esteri ci sono altri extra molto interessanti, che non sono stati presentati in questa edizione.
Infine c'è un libro con interventi critici-storici e un ricco corredo iconografico.

:-9
Riki333
Utente
Utente
 
Messaggi: 940
Iscritto il: domenica 10 ottobre 2010, 23:38
Località: Bologna

Re: [Editori] Cineteca di Bologna

Messaggioda oliver70 » giovedì 28 novembre 2013, 17:07

Cavolo Riki,esco a cercarlo,col freddo,tra i poveri distributori della mia piccola città.
Tra poco è buio...avrete mie notizie. :-9
Avatar utente
oliver70
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2416
Iscritto il: mercoledì 14 luglio 2010, 18:49

Re: [Editori] Cineteca di Bologna

Messaggioda leone510 » giovedì 28 novembre 2013, 19:42

Avete convinto anche me, appena lo trovo lo prendo subito, stà bene d'altronde per uno dei miei film preferiti! :-21
Avatar utente
leone510
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 6148
Iscritto il: sabato 11 giugno 2005, 10:39
Località: napoli

Prossimo

Torna a Cult e classici del passato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti