[Editori] A&R Productions

Pellicole cult e film che hanno fatto la storia del cinema, dalla sua nascita al 1980.

Moderatori: ivs, giuphish, darkglobe, Invisible

Re: [Editori] A&R Productions

Messaggioda digital » sabato 29 settembre 2018, 11:02

Kamrì facci un anticipazione sui film in uscita nel secondo blocco di ottobre, son curioso..
:-21
Avatar utente
digital
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 2634
Iscritto il: venerdì 12 marzo 2010, 15:16
Località: Pisa

Re: [Editori] A&R Productions

Messaggioda isakborg » sabato 29 settembre 2018, 11:21

harryblock ha scritto:Qualcuno ha testato il film di Alessandrini LUCIANO SERRA, PILOTA?
La cover riporta la segnalazione "video originale d'epoca non restaurato", come per le prossime uscite che mi interessano, SUOR LETIZIA e CUORE con De Sica, e vorrei capire se la qualità è così pessima...


Si vede di me**a, te lo assicuro... mi è appena arrivato.
Avatar utente
isakborg
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 226
Iscritto il: lunedì 1 gennaio 2007, 16:25
Località: Milano

Re: [Editori] A&R Productions

Messaggioda harryblock » sabato 29 settembre 2018, 14:01

isakborg ha scritto:
harryblock ha scritto:Qualcuno ha testato il film di Alessandrini LUCIANO SERRA, PILOTA?
La cover riporta la segnalazione "video originale d'epoca non restaurato", come per le prossime uscite che mi interessano, SUOR LETIZIA e CUORE con De Sica, e vorrei capire se la qualità è così pessima...


Si vede di me**a, te lo assicuro... mi è appena arrivato.


Uff...hai qualche screen? Anche l'audio è penoso?
Lo vorrei proprio ma se fa schifo evito..
Avatar utente
harryblock
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 96
Iscritto il: sabato 9 luglio 2011, 12:46

Re: [Editori] A&R Productions

Messaggioda isakborg » sabato 29 settembre 2018, 18:25

Giudica tu:

Immagine Immagine
Immagine Immagine

Durata 1h 19m 35s. Audio mediocre.
Avatar utente
isakborg
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 226
Iscritto il: lunedì 1 gennaio 2007, 16:25
Località: Milano

Re: [Editori] A&R Productions

Messaggioda harryblock » sabato 29 settembre 2018, 23:04

Grazie mille!
Quantomeno sono onesti nell'indicare "video non restaurato"...
Avatar utente
harryblock
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 96
Iscritto il: sabato 9 luglio 2011, 12:46

Re: [Editori] A&R Productions

Messaggioda isakborg » martedì 9 ottobre 2018, 12:37

Anche Suor Letizia pare sia una ciofeca ignobile.
Avatar utente
isakborg
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 226
Iscritto il: lunedì 1 gennaio 2007, 16:25
Località: Milano

Re: [Editori] A&R Productions

Messaggioda harryblock » martedì 9 ottobre 2018, 17:01

Andiamo bene...aspettavo anche CUORE con De Sica ma se li riversano da vhs se li tengano
Avatar utente
harryblock
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 96
Iscritto il: sabato 9 luglio 2011, 12:46

Re: [Editori] A&R Productions

Messaggioda isakborg » martedì 9 ottobre 2018, 17:36

Bisogna toccarli nel portafoglio, solo quello comprendono. Vendono m***a a 14 euro, senza vergogna proprio.
Avatar utente
isakborg
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 226
Iscritto il: lunedì 1 gennaio 2007, 16:25
Località: Milano

Re: [Editori] A&R Productions

Messaggioda March Hare » mercoledì 10 ottobre 2018, 12:10

isakborg ha scritto:Bisogna toccarli nel portafoglio, solo quello comprendono. Vendono m***a a 14 euro, senza vergogna proprio.

Su dvd-store stanno tutti a 9,90... In ogni modo l'A&R scrive a lettere più che chiare in più punti della copertina che il video è scadente: se lo compri, non puoi dire di non sapere perfettamente a cosa stai andando incontro, tanto più che è impossibile ottenere risultati migliori dacché non esistono master più decenti, quindi o lo fanno uscire così o non lo fanno uscire affatto (e se il film t'interessa, non è pensabile che tu preferisca non possederlo per nulla). Per quanto mi riguarda, io invito l'A&R a continuare a distribuire DVD di questo genere che personalmente compro assai volentieri (non tutti -tipo di "Luciano Serra" e "Suor Letizia" non m'importa un piffero- ma quelli che m'interessano sì).
Immagine
March Hare
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1237
Iscritto il: lunedì 26 gennaio 2009, 16:59

Re: [Editori] A&R Productions

Messaggioda lonewolf » mercoledì 10 ottobre 2018, 12:32

March Hare ha scritto:
isakborg ha scritto:Bisogna toccarli nel portafoglio, solo quello comprendono. Vendono m***a a 14 euro, senza vergogna proprio.

Su dvd-store stanno tutti a 9,90... In ogni modo l'A&R scrive a lettere più che chiare in più punti della copertina che il video è scadente: se lo compri, non puoi dire di non sapere perfettamente a cosa stai andando incontro, tanto più che è impossibile ottenere risultati migliori dacché non esistono master più decenti, quindi o lo fanno uscire così o non lo fanno uscire affatto (e se il film t'interessa, non è pensabile che tu preferisca non possederlo per nulla). Per quanto mi riguarda, io invito l'A&R a continuare a distribuire DVD di questo genere che personalmente compro assai volentieri (non tutti -tipo di "Luciano Serra" e "Suor Letizia" non m'importa un piffero- ma quelli che m'interessano sì).

Pienamente d'accordo su tutto quello che ha detto March Hare
lonewolf
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 48
Iscritto il: giovedì 14 settembre 2017, 15:06

Re: [Editori] A&R Productions

Messaggioda isakborg » mercoledì 10 ottobre 2018, 12:36

Completamente in disaccordo. Nel 2018 vendere queste porcherie, anche a 9 e 90, è criminale.

Caso strano, quando A&R ricopertina i dvd francesi come ha fatto con Don Cesare di Bazan e Beatrice Cenci di Freda, i master sono perfetti. Che combinazione, vero? Lì i master c'erano... non fatemi ridere, dai.
Avatar utente
isakborg
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 226
Iscritto il: lunedì 1 gennaio 2007, 16:25
Località: Milano

Re: [Editori] A&R Productions

Messaggioda lonewolf » mercoledì 10 ottobre 2018, 14:22

isakborg ha scritto:Completamente in disaccordo. Nel 2018 vendere queste porcherie, anche a 9 e 90, è criminale.

Caso strano, quando A&R ricopertina i dvd francesi come ha fatto con Don Cesare di Bazan e Beatrice Cenci di Freda, i master sono perfetti. Che combinazione, vero? Lì i master c'erano... non fatemi ridere, dai.

1) Esiste il libero arbitrio, nessuno ti obbliga a comprarli
2) Puoi sempre fare il reso
3) In determinati periodi li puoi comprare a 7,90 sempre su dvd-store e, aspettando un po' di più, anche a meno su altri store.
4) Sono gli unici che mi permettono di poter vedere determinati film altrimenti dovrei sperare nella reincarnazione
5) Ridere fa buon sangue...dicono...
:-21
lonewolf
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 48
Iscritto il: giovedì 14 settembre 2017, 15:06

Re: [Editori] A&R Productions

Messaggioda Smarty » mercoledì 10 ottobre 2018, 14:33

Completamente d'accordo con isakborg: assenza semi cronica dei sottotitoli sulla lingua originale (che tanto in Italia interessano i doppiaggi d'epoca, a chi frega dei sottotitoli sulla lingua originale probabilmente è il loro ragionamento...bella dimostrazione di serietà da parte di una casa che edita film in home video...e già solo questo mi basta e stra-avanza per giudicarla in modo pesantemente negativo), tanti titoli "rari" recuperati da master non restaurati, e presentati con qualità indecente che le vhs si rivoltano nella tomba (certo che è segnalato in copertina e che, proprio per questo, se compri sono fatti tuoi, ma ciò non è che automaticamente ti rende immune alle critiche, anche perchè si presume che nel 2018 dovrebbe esistere uno standard minimo di qualità sotto il quale il buon senso vorrebbe non si scendesse, e la possibilità di agire sui master di partenza in caso siano in condizioni indecenti, se tutto ciò non è possibile, meglio lasciar perdere...perchè sì, c'è tantissima gente che piuttosto che possedere un titolo in qualità audio/video penosa e regalare soldi, preferisce e preferirà sempre non comprare, fosse anche la pellicola più rara del mondo), la farsa dei dvd rimasterizzati in alta definizione (dovrei ringraziare A & R perchè pubblicherà in dvd "rimasterizzato in alta definizione" Bella di giorno di Bunuel, quando esiste da anni in tutta Europa il blu-ray pieno di extra??? O i********i pesantemente??)...e insomma dai, molti penseranno "se non ci fosse l'A & R, molti film non li avremmo mai visti pubblicati", e io aggiungo "forse sarebbe stato meglio così"!
Ultima modifica di Smarty il mercoledì 10 ottobre 2018, 16:04, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Smarty
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1168
Iscritto il: martedì 30 giugno 2009, 19:29

Re: [Editori] A&R Productions

Messaggioda harryblock » mercoledì 10 ottobre 2018, 14:52

Certo che nessuno è obbligato a comprare, ci mancherebbe, sono il primo ad aver rinunciato a moltissimi titoli proprio per l'assenza dei sottotitoli sulla traccia originale, che io considero imprescindibili. Dal debutto di A&R mi sono limitato a comprare esclusivamente i titoli che mi interessavano in modo speciale a causa della mancanza dei requisiti minimi e anche perché penso che comprare dvd nel 2018 sia da evitare in generale, per non incoraggiare un mercato che fatica a essere soppiantato dall'alta definizione. La situazione italiana in particolare mette il collezionista nell'orribile situazione di accettare il compromesso, o restare a bocca asciutta. Se smettessimo tutti di comprare dvd forse il mercato inizierebbe a prendere un'altra direzione, ma questo è un discorso che va oltre A&R
Avatar utente
harryblock
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 96
Iscritto il: sabato 9 luglio 2011, 12:46

Re: [Editori] A&R Productions

Messaggioda leone510 » mercoledì 10 ottobre 2018, 19:42

Purtroppo è stato sempre cosi, da una parte si schierano coloro che un prodotto osceno non lo comprerebbero mai, e dall'altra parte coloro che pur di avere un film che amano lo prendono anche se tecnicamente molto scarso!

Nessuno dei due ragionamenti è sbagliato, ognuno agisce come si sente!


Personalmente la penso come Smarty, un minimo di qualità andrebbe sempre garantito! :-21
Avatar utente
leone510
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 6164
Iscritto il: sabato 11 giugno 2005, 10:39
Località: napoli

Re: [Editori] A&R Productions

Messaggioda darkglobe » mercoledì 10 ottobre 2018, 21:10

La A&R almeno (solitamente) avverte, ci sono altre etichette nostrane che rifilano patacche colossali senza uno straccio di disclaimer. Cito a caso Il silenzio è d'oro, una delle masterizzazioni più brutte mai viste in vita mia.
In ogni caso io sono perchè un'opera esca sempre e comunque, anche quando il master è penoso. Offrendo un prodotto di qualità assai scarsa si dovrebbe però lavorare sul prezzo e ridurlo a pochi euro.
Altro discorso è quello sui sottotitoli: che nel 2018 escano ancora film privi di sottotitoli è per quel che mi riguarda vergognoso :-21
Avatar utente
darkglobe
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1823
Iscritto il: lunedì 9 febbraio 2004, 12:19
Località: Italy

Re: [Editori] A&R Productions

Messaggioda digital » giovedì 11 ottobre 2018, 8:22

Ovviamente sono tra quelli che preferisce vedere un film anche se in condizioni "discutibili" piuttosto che non vederlo affatto. Certo, poi tocca vedere se comunque la qualità è un minimo decente (personalmente odio solo quando il video è interlacciato o procede a scatti), per il resto graffi, spuntinature e bruciature mi han sempre fatto simpatia e spero dunque che la A&R continui a pubblicare film direttamente dalla pellicola italiana non restaurata (spero in qualche raro horror thriller e noir).
:maf
Ultima modifica di digital il giovedì 11 ottobre 2018, 10:18, modificato 2 volte in totale.
Avatar utente
digital
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 2634
Iscritto il: venerdì 12 marzo 2010, 15:16
Località: Pisa

Re: [Editori] A&R Productions

Messaggioda March Hare » giovedì 11 ottobre 2018, 10:11

isakborg ha scritto:Caso strano, quando A&R ricopertina i dvd francesi come ha fatto con Don Cesare di Bazan e Beatrice Cenci di Freda, i master sono perfetti. Che combinazione, vero? Lì i master c'erano... non fatemi ridere, dai.

Non vedo cosa ci sia di strano e da ridere... Sì, per "Bazan" il master restaurato c'era (perché appunto disponibile già in Francia grazie a case di distribuzione con grossi mezzi che possono permettersi di restaurare i film) e per "Luciano Serra" no, è davvero così strano e da sbellicarsi?..
Immagine
March Hare
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1237
Iscritto il: lunedì 26 gennaio 2009, 16:59

Re: [Editori] A&R Productions

Messaggioda isakborg » giovedì 11 ottobre 2018, 10:35

Lasciamo perdere. Questi pubblicano film in copie vergognose perché pensano "Tanto se lo comprano lo stesso". E voi obbedite.

Ve la meritate proprio, la A&R, non c'è che dire.
Avatar utente
isakborg
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 226
Iscritto il: lunedì 1 gennaio 2007, 16:25
Località: Milano

Re: [Editori] A&R Productions

Messaggioda lonewolf » giovedì 11 ottobre 2018, 12:02

isakborg ha scritto:Lasciamo perdere. Questi pubblicano film in copie vergognose perché pensano "Tanto se lo comprano lo stesso". E voi obbedite.

Ve la meritate proprio, la A&R, non c'è che dire.

Sinceramente tutto questo astio nei confronti di chi li compra faccio fatica a capirlo. Pensi forse che se non ci fossero i vari A&R, Golem, Sinister ecc. le grosse major tornerebbero ad investire in Italia su un mercato di nicchia?
Bisognerebbe fare un discorso molto più ampio sul periodo economico e culturale del nostro paese, soprattutto culturale. Ma temo sia tempo perso e non mi dilungo oltre.
Buona giornata a tutti
lonewolf
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 48
Iscritto il: giovedì 14 settembre 2017, 15:06

Re: [Editori] A&R Productions

Messaggioda Saimo » giovedì 11 ottobre 2018, 12:35

lonewolf ha scritto:Pensi forse che se non ci fossero i vari A&R, Golem, Sinister ecc. le grosse major tornerebbero ad investire in Italia su un mercato di nicchia?
Le major in prima persona magari no, ma le major in collaborazione con editori indipendenti come il sottoscritto sì. Che poi è quello che fanno in tanti altri paesi civili del mondo.
If you really love someone's work, write to them and let them know. It keeps them going. (Nick Wrigley)
Avatar utente
Saimo
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2453
Iscritto il: sabato 25 agosto 2007, 12:49
Località: Roma

Re: [Editori] A&R Productions

Messaggioda isakborg » giovedì 11 ottobre 2018, 12:58

Saimo ha scritto:
lonewolf ha scritto:Pensi forse che se non ci fossero i vari A&R, Golem, Sinister ecc. le grosse major tornerebbero ad investire in Italia su un mercato di nicchia?
Le major in prima persona magari no, ma le major in collaborazione con editori indipendenti come il sottoscritto sì. Che poi è quello che fanno in tanti altri paesi civili del mondo.


Ecco infatti. Io non mi ergo a giudice, oltretutto noi appassionati siamo tutti soggetti alla cosiddetta sòla.

Ma sapere già che il film esce in un'edizione pessima (oltretutto edito da una casa sulla quale è meglio sorvolare sulla legittimità delle uscite) e comprarlo lo stesso è veramente tafazziano.
Avatar utente
isakborg
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 226
Iscritto il: lunedì 1 gennaio 2007, 16:25
Località: Milano

Re: [Editori] A&R Productions

Messaggioda darkglobe » giovedì 11 ottobre 2018, 13:53

isakborg ha scritto:Ma sapere già che il film esce in un'edizione pessima (oltretutto edito da una casa sulla quale è meglio sorvolare sulla legittimità delle uscite) e comprarlo lo stesso è veramente tafazziano.
O da cinefilo, dipende dai punti di vista.
E` vero che esiste un limite alla (in)decenza, però essere intransigenti secondo me non ha senso, perchè i master buoni non sono sempre dietro l'angolo. Sappiamo tutti che queste micro-case editrici nel migliore dei casi pescano quello che di buono trovano sul mercato dell'home video e ci appiccicano sopra l'audio in italiano; nel peggiore trovano un master o una pellicola di fortuna e ci scrivono che il film è poco guardabile.
Non contesterei tanto questa operazione, visto che c'è un pubblico che è favorevole, quanto piuttosto il fatto che si proponga un prodotto scadente ad un prezzo esorbitante. :-21
Avatar utente
darkglobe
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1823
Iscritto il: lunedì 9 febbraio 2004, 12:19
Località: Italy

Re: [Editori] A&R Productions

Messaggioda lonewolf » giovedì 11 ottobre 2018, 14:22

Saimo ha scritto:
lonewolf ha scritto:Pensi forse che se non ci fossero i vari A&R, Golem, Sinister ecc. le grosse major tornerebbero ad investire in Italia su un mercato di nicchia?
Le major in prima persona magari no, ma le major in collaborazione con editori indipendenti come il sottoscritto sì. Che poi è quello che fanno in tanti altri paesi civili del mondo.

Saimo la tua iniziativa è lodevole perciò massimo rispetto per chi impiega tempo e risorse in tutto questo e spero vivamente che tu ci possa fare delle belle sorprese. Ma c'è anche un altro aspetto da considerare: quanti film riesci ad immettere sul mercato in un anno? 5? 10? 15?... La A&R ne immette 20 al mese...Golem 10/15, Sinister idem. Perciò chi aspetta, come me, da più di vent'anni ormai, di trovare determinati film, ha chiaramente più probabilità con queste editori che attendere l'uscita perfetta...magari tra dieci anni.
lonewolf
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 48
Iscritto il: giovedì 14 settembre 2017, 15:06

Re: [Editori] A&R Productions

Messaggioda lu.ca. » giovedì 11 ottobre 2018, 15:11

Puntuale come i mali di stagione o un ciclone in Florida, ecco spuntare periodicamente su questo forum la solita diatriba sull'utilità o meno delle pubblicazioni di queste etichette nostrane, A&R, Golem, Sinister, ecc. E ogni volta non si cava un ragno dal buco, perché alla fine ognuno resta col suo punto di vista.
Un saluto.
Luigi
Avatar utente
lu.ca.
Utente
Utente
 
Messaggi: 839
Iscritto il: martedì 2 ottobre 2012, 14:33

PrecedenteProssimo

Torna a Cult e classici del passato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

cron