[Editori] A&R Productions

Pellicole cult e film che hanno fatto la storia del cinema, dalla sua nascita al 1980.

Moderatori: ivs, giuphish, darkglobe, Invisible

Re: [Editori] A&R Productions

Messaggioda kamarillo_brillo » martedì 29 agosto 2017, 16:42

E' "strana" questa risposta su "IL GABBIANO"

IL GABBIANO è volutamente girato con questo tipo di colorazione/definizione, tutte le versioni home video di questo film fatti dalla "WARNER" sono fatte così, ma che strano, eppure qui sembra che molti abbiano tutto e che molti sappiano tutto...come mai nessuno ha mai avuto da dire sull'originale? (beh, visto che sembra una eccezione le dico, lo comperi signor LUCTUL e lo vedrà da solo, e le chiedo cortesemente di commentare tale prodotto)

...si esponga, e lo faccia glielo chiedo come cortesia... e mi fermo qui

DVD WARNER
Immagine

DVD AR
Immagine

E' sicuramente strano come definizione ma non credevo di doverlo leggere qui (da qualsiasi altra parte sì), in questo sito, sito di esperti della filmografia... tralasciamo AMAZON e il signor "SISMICO" che se dovesse presentarsi col nome che usa qui sarebbe una buona cosa.

Comunque, giusto per completare il commento, di lettori VHS ne ho 4 tra cui 2 Synudine INDISTRUTTIBILI made in GERMANY e 1 SONY degli anni 90 INDISTRUTTIBILE, e conosco la qualità del sistema VHS che è di 250 linee ed è MOLTO differente dalla qualità di questo titolo, ho deciso da tempo di non fare più commenti oltraggiosi o difensivi ma qui mi si tira a farlo... ma resisto


buona giornata
kamarillo_brillo
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 210
Iscritto il: sabato 24 settembre 2011, 20:33

Re: [Editori] A&R Productions

Messaggioda luctul » martedì 29 agosto 2017, 21:04

Il mio commento egregio sig.Kamarillo non è affatto oltraggioso.Ribadisco che seppur so che il Gabbiano fu girato con una immagine soft,il dvd da me (ahimè) comprato fa davvero pena.Ovvio che il riferimento ad una Vhs è volutamente ironico.So benissimo ,anche senza il suo aiuto,la differenza.Mi spiace per Lei se tutte le volte che qualcuno commenta negativamente alcune uscite A&R Lei scatti subito al contrattacco.Possibile,ripeto POSSIBILE,che su tutte le lamentele sui vostri prodotti,mai ,dico MAI una volta Lei abbia fatto mea culpa?No,dico,anche statisticamente la cosa pare improbabile.Invece di proporre acquisti improbabili,si faccia delle domande qualche volta.
kamarillo_brillo ha scritto:... tralasciamo AMAZON e il signor "SISMICO" che se dovesse presentarsi col nome che usa qui sarebbe una buona cosa.


Mi perdoni,ma se si presentasse qui tra Brillo e Sismico ne vedremmo delle belle :-27 :-2
PS:Si dà il caso che poco più di un anno fa ho avuto modo di vedere in un cineforum il film in questione.E pur avendo una immagine soft la definizione era ben lontana(in meglio) da quella del dvd.Che il dvd Warner sia identico(ammesso e non concesso) non mi interessa nulla.Se non c'è in giro un master all'altezza,per come la vedo io,non si edita.
Scaricare contenuti protetti da copyright è illegale e punibile di legge.
Togliere le protezioni ad un Bd o DVD anche in casa propria è illegale e punibile di legge
Avatar utente
luctul
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 2848
Iscritto il: lunedì 26 marzo 2007, 17:14
Località: Bologna

Re: [Editori] A&R Productions

Messaggioda kamarillo_brillo » mercoledì 30 agosto 2017, 7:13

buon giorno Luctul

non ho mica scritto che il suo commento è oltraggioso, ho solo fatto presente che credevo di trovarmi in un forum di persone ben informate, beh mi sono sbagliato e lo terro da conto.

Ero certo di non dover dire che il film in questione è stato fatto così non dalla AR ma da chi lo girò a suo tempo e volutamente, quindi mi scusi se sono stato un po' brusco, evidentemente mi sono sbagliato perché lei non lo sapeva.

per quanto riguarda il signor SISMICO, tralascio il mio pensiero, so per certo che è già presente qui dentro sotto mentite spoglie anche se qui si comporta in una maniera "soft" e su AMAZON in un altra molto meno, ma sono solo problemi suoi non miei.

buon giorno
kamarillo_brillo
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 210
Iscritto il: sabato 24 settembre 2011, 20:33

Re: [Editori] A&R Productions

Messaggioda luctul » mercoledì 30 agosto 2017, 8:32

kamarillo_brillo ha scritto:
Ero certo di non dover dire che il film in questione è stato fatto così non dalla AR ma da chi lo girò a suo tempo e volutamente, quindi mi scusi se sono stato un po' brusco, evidentemente mi sono sbagliato perché lei non lo sapeva.


Mi spiace,ma so benissimo come fu girato il film in questione e mi pareva di averglielo già spiegato nel mio post precedente.Ma siccome repetita iuvant,ci provo ancora.Il Gabbiano fu girato volutamente con una immagine soft e su questo siamo d'accordo,ma siccome ho avuto la possibilità poco più di un anno fa di vederlo in sala in un cineforum,posso assicurarLe che era comunque definito (e parlo di grande schermo),ben diverso dal dvd da voi edito(e probabilmente del dvd Warner) che ha una definizione imbarazzante(per non dire peggio).Come ho già detto sempre nel post precedente,per come la vedo io,o si è in possesso di un master degno, oppure non si edita.
Scaricare contenuti protetti da copyright è illegale e punibile di legge.
Togliere le protezioni ad un Bd o DVD anche in casa propria è illegale e punibile di legge
Avatar utente
luctul
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 2848
Iscritto il: lunedì 26 marzo 2007, 17:14
Località: Bologna

Re: [Editori] A&R Productions

Messaggioda March Hare » mercoledì 30 agosto 2017, 10:24

luctul ha scritto:tutte le volte che qualcuno commenta negativamente alcune uscite A&R Lei scatti subito al contrattacco

Il bello è che questo messaggio di kamarillo a cui hai risposto è arrivato dopo che lui ha letto un mio mp in cui gli chiedevo di trattare coi guanti un DVD di loro prossima uscita e gli specificavo che lo facevo con mp per evitare pubblici accapigliamenti di capelli, versione educata per dire "Sennò sul forum mi sbrani". Gli avevo quindi appena fatto velatamente notare, per l'ennesima volta di cui non c'era quindi bisogno, che il suo assurdo modus operandi su questo forum è sistematicamente quello d'attaccare i propri clienti e di tutta risposta è arrivato poi in questo topic a fare il pazzo come sempre. A me tutto ciò non pare normale.
Immagine
March Hare
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1237
Iscritto il: lunedì 26 gennaio 2009, 16:59

Re: [Editori] A&R Productions

Messaggioda kamarillo_brillo » mercoledì 30 agosto 2017, 10:34

signor luctul

d'accordo con quello che dice... ma questo è un suo pensiero, non il mio. Lei sapendo che è stato girato così non lo doveva comprare oppure che cosa credeva di trovare? la crema non puo diventare oro (anche se il colore è lo stesso e se è stato girato come fosse crema, così resterà per sempre e mai potra diventare oro salvo miracoli, cosa che ar cerca di fare sempre.... quando possibile) e le assicuro che non voglio essere per nulla polemico. Non ho letto da alcuna parte in TUTTO il mondo di lamentele sul dvd della warner ma guarda caso lo fa la AR si grida al delitto, e infine NO, si sbaglia, il mio commento non è perché qualcuno ha parlato male del dvd della AR ma perché è risaputo che il master per L'home video è fatto così, e non è che cambia perché di qualità, come asserisce lei (ma solo lei) che dice che in un cineforum lo visto più definito, cosa molto strana (ma io le credo, non avendolo visto in altra maniera) visto che è stato "girato" così, e non è stato mai "rigirato" (che sappia io). Come ben vedrà non ho mai fatto commenti oppure replicato oppure difeso su video che in origine possono essere migliori ma realizzati male.

buon giorno
kamarillo_brillo
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 210
Iscritto il: sabato 24 settembre 2011, 20:33

Re: [Editori] A&R Productions

Messaggioda darkglobe » mercoledì 30 agosto 2017, 10:55

Alcune note.

Le richieste di nuove uscite come sempre potete farle nei due appositi topic presenti qui e nella sezione DVD italiani che sia la A&R che le altre case leggono con regolarità (fidatevi), anzi là si ha la speranza di essere letti, qui mi sa che si perdono nel nulla.

Se i toni superano, da qualunque parte accada, la soglia della tollerabilità, ci saranno i moderatori ad intervenire: qualora qualcosa sfuggisse usate gli MP. Nel caso in questione mi pare che sia Iuctul che Kamarillo dicano due cose corrette, ma vi sono nei fatti due pareri diversi su come editare un DVD, posizioni entrambe lecite, salvo il diritto di critica/replica.

E' vero che qualcuno su Amazon usa alias diversi da quelli che utilizza qui dentro, ma la questione riguarda Amazon e non dvdessential... altrimenti dovremmo anche discutere di micio66collezioni, maramaopercheimorto e tanti altri che difendono a spada tratta una casa e piazzano negativi a raffica o mono stellette sui concorrenti, cosa tra l'altro assolutamente vietata dai regolamenti di quel portale.
:-21
Avatar utente
darkglobe
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1767
Iscritto il: lunedì 9 febbraio 2004, 12:19
Località: Italy

Re: [Editori] A&R Productions

Messaggioda luctul » mercoledì 30 agosto 2017, 11:48

kamarillo_brillo ha scritto:...Non ho letto da alcuna parte in TUTTO il mondo di lamentele sul dvd della warner ...

Se va su Amazon.com c'è un utente che equipara il dvd Warner a una Vhs.Detto questo,ripeto (e poi giuro non ci ritorno,visti i risultati) che il film è stato girato in maniera volutamente soft (nelle immagini),ma che la definizione è comunque superiore al dvd (come già detto visto in sala).
Lei sapendo che è stato girato così non lo doveva comprare oppure che cosa credeva di trovare?

Credevo di vedere come ho visto in sala...tutto qui
Scaricare contenuti protetti da copyright è illegale e punibile di legge.
Togliere le protezioni ad un Bd o DVD anche in casa propria è illegale e punibile di legge
Avatar utente
luctul
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 2848
Iscritto il: lunedì 26 marzo 2007, 17:14
Località: Bologna

Re: [Editori] A&R Productions

Messaggioda jamescagney1979 » mercoledì 30 agosto 2017, 22:11

Il 21 settembre esce "Saigon" con Alan Ladd e Veronica Lake.

Immagine
jamescagney1979
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 42
Iscritto il: mercoledì 21 agosto 2013, 22:01

Re: [Editori] A&R Productions

Messaggioda kamarillo_brillo » giovedì 31 agosto 2017, 7:19

mi scusi darkglobe

lei ha ragione ma nemmeno io ho torto, vorrei porre una questione molto semplice

ma se il film è stato volutamente girato così e pur assurda ipotesi (dico assurda perché impossibile da verificarsi in quanto "girato così" di proposito, e mi piacerebbe vedere quella visione del cineforum "differente" che sia io che luctul non potremo mai dimostrare di aver visto) AR avesse pubblicato il film con una immagine migliore cosa sarebbe accaduto?

le dico quello che penso io.... aaaaahhhhh scandalo, hanno modificato quello che voleva il regista alterandone la colorazione... un po' come per l'infernale quillan dove è stata data un importanza infernale al fatto che c'erano i titoli di testa che non dovevano esserci (sul fatto delle colonna sonora un errore ar, ma non sui titoli di testa).


p.s.
non so chi sia micio66.... mentre marameoperche... sono io ed IO non mi vergogno a dirlo

buona giornata
kamarillo_brillo
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 210
Iscritto il: sabato 24 settembre 2011, 20:33

Re: [Editori] A&R Productions

Messaggioda harryblock » venerdì 1 settembre 2017, 20:09

kamarillo_brillo ha scritto:ma se il film è stato volutamente girato così e pur assurda ipotesi AR avesse pubblicato il film con una immagine migliore cosa sarebbe accaduto?

le dico quello che penso io.... aaaaahhhhh scandalo, hanno modificato quello che voleva il regista alterandone la colorazione... un po' come per l'infernale quillan dove è stata data un importanza infernale al fatto che c'erano i titoli di testa che non dovevano esserci


Mi perdoni ma se tira di nuovo in ballo la querelle da me portata avanti sull'infernale Quinlan e sull'assurda sostituzione della sequenza d'apertura, significa che non ha capito nulla del confronto che era avvenuto a suo tempo. Come ora, a proposito del dvd Il gabbiano, non capisce (o finge di non capire) che "fotografia soft" e "definizione della mutua" sono due cose ben diverse.
Avatar utente
harryblock
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 96
Iscritto il: sabato 9 luglio 2011, 12:46

Re: [Editori] A&R Productions

Messaggioda kamarillo_brillo » lunedì 4 settembre 2017, 14:04

non voglio essere cattivo ma HO MESSO LE DUE JPG sia del DVD della WARNER "soft" che quello della AR e sono IDENTICI (lei che è un esperto mi dica cosa vuol dire girato in maniera "soft", così forse imparo qualcosa che non sapevo)

il dvd della warner è aquistabile su amazon (a do qualsiasi altra parte), chiunque voglia lo puo comprare e vederene la VERA qualità, non volevo essere più polemico ma se mi si tirano addosso cambia molto la cosa e gli admin non me ne vogliano perché non sono io che dico "stupidate" (forse ne o dette in passato ma non ora, ora le dicono altri)

https://www.amazon.com/Sea-Gull-James-M ... B00AFEYNFY

ho citato l'infernale quinlan solo come esempio su un fatto successo, capisco benissimo tutte le cose e sono anche ancora capace di intendere e di volere (per fortuna)...

se poi qualcuno gentilmente pubblicasse una jpg qualsiasi (vera) de IL GABBIANO che si vede diversamente glie ne sarò grato per sempre.

buona giornata e non ho piu intenzione di parlare di questo film finché nessuno pubblica quella JPG (vera, quelle non vere le conosco tutte e sono dimostrabili)
kamarillo_brillo
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 210
Iscritto il: sabato 24 settembre 2011, 20:33

Re: [Editori] A&R Productions

Messaggioda kamarillo_brillo » martedì 5 settembre 2017, 19:21

vorrei gentilemte avere una risposta da un admin

grazie
kamarillo_brillo
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 210
Iscritto il: sabato 24 settembre 2011, 20:33

Re: [Editori] A&R Productions

Messaggioda leone510 » martedì 5 settembre 2017, 23:29

Ci sono i moderatori proprio per non scomodare gli amministratori, vedrai che a breve ti risponderanno! :-21
Avatar utente
leone510
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 6148
Iscritto il: sabato 11 giugno 2005, 10:39
Località: napoli

Re: [Editori] A&R Productions

Messaggioda kamarillo_brillo » mercoledì 6 settembre 2017, 8:21

la vecchiaia incalza....

sì ha ragione volevo dire moderatori non admin (che però intanto non hanno ancora risposto e siccome io ero stato richiamato per altri motivi, adesso... la gradirei questa risposta perché non sono un pirletto da pirlettare)

buona giornata
kamarillo_brillo
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 210
Iscritto il: sabato 24 settembre 2011, 20:33

Re: [Editori] A&R Productions

Messaggioda darkglobe » mercoledì 6 settembre 2017, 14:54

kamarillo_brillo ha scritto:la vecchiaia incalza....

sì ha ragione volevo dire moderatori non admin (che però intanto non hanno ancora risposto e siccome io ero stato richiamato per altri motivi, adesso... la gradirei questa risposta perché non sono un pirletto da pirlettare)

buona giornata

La risposta è esattamente quella di cui sopra, questione di punti di vista diversi: per te il riferimento è l'altro master della warner, per qualcun altro il film visto in cineforum, che cosa volete che un moderatore debba dire? A me pare semplicemente un dialogo tra sordi.

Che la A&R abbia utilizzato il miglior master digitale in circolazione direi che non ci sono dubbi, ma che quel master corrisponda qualitativamente alla pellicola ho più di qualche motivo per credere che non sia così: capita spesso che i riversamenti in home video siano pessimi, anche se operati dalle grandi case, e non vedo che utilità possa avere il mio intervento come moderatore.

Se ci sono questioni da risolvere e che io non vedo scrivetemi senza problemi in privato, rispondo sempre a tutti.
:-21
Avatar utente
darkglobe
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1767
Iscritto il: lunedì 9 febbraio 2004, 12:19
Località: Italy

Re: [Editori] A&R Productions

Messaggioda kamarillo_brillo » mercoledì 6 settembre 2017, 20:03

ciao darkglobe

vedo che mi dai del tu e molto volentieri lo facciao anche io

hai mille volte ragione non avendo visto questo video

ma qualcuno lo ha visto??? lo puo postare come faccio io metteendo video o jpg?

ma davvero esiste??, se il regista lo ha VOLUTAMENTE girare così perché dovrebbe esistere di meglio??

ripeto non sono un pirletto e pretendo rispetto come io lo ho per tutti, lo PRETENDO oppure buttami fuori o agisci di conseguenza con gli altri

se vuoi ti posso dire che in un cineforum ho visto una grande goccona nuda sulla poltrona di fianco alla mia e non ti dico cosa stava facendo... mi sono dovuto trattenere perché era troppa (forse solo così riesco a far comprendere quello che voglio dire sul video del film IL GABBIANO, spero di sì ma mi sa di no, credo che è l'unica maniera e non drimi che offendo, se vuoi bannami)

sono portavoce della A&R se mi banni non diro piu nulla (e non per colpa mia)

ho fatto anche io il moderatore per anni negli anni 2000 (per altre cose)

secondo me dovresti comportarti anhe tu da tale DA MODERATORE (dove è questo video migliore, dove......... è?????)

buona serata
kamarillo_brillo
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 210
Iscritto il: sabato 24 settembre 2011, 20:33

Re: [Editori] A&R Productions

Messaggioda darkglobe » mercoledì 6 settembre 2017, 20:47

Kamarillo puoi darmi del tu, mi fa solo piacere.
Io non ho intenzione di bannare nessuno, vi pregherei solo di ricondurre la questione a quel che é.
Iuctul non é soddisfatto del DVD ed ha pienamente il diritto di esprimere il suo disappunto e se questo DVD é identico alla versione Warner non credo cambi nulla se lui é convinto di aver assistito in un cineforum ad una proiezione qualitativamente migliore.
Non capisco perché non dovremmo credergli e perché tu debba prendertela, a meno che non si dimostri che per tutte le proiezioni fatte in Italia si sia ricorsi sempre e solo al DVD Warner e non ad una pellicola.
Vi/ti prego di riportare altre lamentele sul tema in privato a me o agli altri moderatori.
Grazie per la collaborazione. :-21
Avatar utente
darkglobe
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1767
Iscritto il: lunedì 9 febbraio 2004, 12:19
Località: Italy

Re: [Editori] A&R Productions

Messaggioda kamarillo_brillo » venerdì 8 settembre 2017, 7:59

ciao Darkglobe

quel che intendevo dire è che la Warner non l'utima delle case e non ci credo nemmeno se lo vedo coi miei occhi che possa esistere una pellicola con dei colori diversi se è stato girato così perché poi alla fin fine è la colorazione che è particolare e non la qualità dell'immagine che purtroppo ne soffre appunto per la decisone di girarlo così.

non credevo di doverlo dire qui dentro... e non credevo ci fosse qualcuno che non lo sapeva... tutto qui.

The Artist, uscito nel 2010, che ha vinto pure l'oscar come migliore film nel 2011 è girato in bianco e nero ed è muto cosa dovremmo dire allora di questo? che il regista è impazzito?

buona giornata
kamarillo_brillo
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 210
Iscritto il: sabato 24 settembre 2011, 20:33

Re: [Editori] A&R Productions

Messaggioda harryblock » venerdì 8 settembre 2017, 10:10

Scusi ma sembra di parlare a un sordo. NESSUNO sta accusando la A&R della fotografia del film, volutamente soft come ha ripetuto 800 volte, ma del pessimo riversamento digitale che voi (e non solo voi) avete pubblicato. Punto.
Poi anche un film girato in 70mm se riversato male può fare schifo, che c'entrano le scelte originali del regista o un film come The artist? Secondo il suo ragionamento allora sarebbe folle chi pubblica in bluray i capolavori del muto e ancora più folli noi che corriamo a comprarli, eppure la qualità video di molti film con quasi un secolo sulle spalle è eccelsa indipendentemente dall'età o dalle scelte fotografiche.
Esiste un dvd migliore del film Il gabbiano? Forse no.
Lo stesso film visto in pellicola ha una qualità anni luce lontana da quella del dvd? Anche un bambino lo riconoscerebbe.
E basta con queste manie di persecuzione, qui dentro abbiamo portato tutti molti molti soldi alle casse di A&R.
Avatar utente
harryblock
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 96
Iscritto il: sabato 9 luglio 2011, 12:46

Re: [Editori] A&R Productions

Messaggioda kamarillo_brillo » venerdì 8 settembre 2017, 12:49

harryblock

Non sono per nulla sordo, e nemmeno cieco, è solo una questione di punti di vista.

sembra che sia in atto una guerra (dico sembra) contro A&R ma non solo A&R quando lampantemente e molto imbarazzatamente certe cose le hanno fatte anche grandissime e rinomate case dove però nessuno a mai da dire, sì vero sto prendendo le difese ma non della A&R ma di una situazione che non è molto bella (legga i commenti su amazon di tale film), ho letto menzogne enormi su altri film e per fortuna sono state rimosse.

Sono d'accordissimo sul fatto che si poteva girarlo meglio e non capisco questa scelta (forse il bugget era basso) ma non mi si può dire che al cinema lo hanno trasmesso "piu bello" se è stato girato così e SOLO così, questo scaturisce in me le difese anche su una cosa non bellissima, non per questioni di qualità ma di cose non dimostrabili perché praticamente inesistenti

Anche io come ho già scritto avevo una gnoccona seduta vicino a me che ne faceva di tutti colori in un cineforum ma questo non vuol dire che io dica la verità. (si puo saperlo solo se ci si era)

Lei ha dato tanti soldi alla a&R ma credo che la stessa le abbia dato dei dvd

ora metto anche io un bel punto perché di questo film ne ho abbastanza.

sono sempre disponibile per altre cose di altri film A&R

buona giornata
kamarillo_brillo
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 210
Iscritto il: sabato 24 settembre 2011, 20:33

Re: [Editori] A&R Productions

Messaggioda Smarty » venerdì 8 settembre 2017, 13:45

Mi scusi un attimo signor Kamarillo, ma lei si è quasi sempre difeso dalle critiche rivolte periodicamente ad alcuni dvd A & R facendo capire in sostanza che, se un vostro dvd presenta dei difetti non è praticamente mai colpa vostra, questo è sinceramente il messaggio che è sempre passato, contrattaccando con l'argomento che quando sbaglia Warner o altre major sembra che non freghi a nessuno, ma io mi domando: chi ha monopolizzato oggi il mercato dei film classici in home video in Italia?
Voi, Golem e Sinister, il numero di titoli del passato immessi sul mercato da altre case è una percentuale irrisoria, Warner, Paramount, Universal, Fox etc. (le major appunto) hanno smesso di pubblicare film del passato da anni e anni, quindi, se esce un dvd A & R (o Golem, o Sinister etc.) che ritengo di cattiva qualità con chi mi dovrei lamentare??
Con la Warner, con la Universal, con la Fox??
No, mi lamenterò con A & R, con Golem, o con Sinister ovviamente, a me non frega nulla della provenienza dei master utilizzati, a chi appartengono o non appartengono e se non c'è niente di meglio in giro, non è affar mio, se un dvd A & R, Golem, Sinister etc. non mi soddisfa mi lamenterò sempre e solo con A & R, Golem e Sinister, che sono le case che producono oggi i dvd che acquisto, mi sembra un concetto abbastanza semplice, con Warner, Fox, Paramount etc. mi lamenterò se mi fanno schifo i dvd/blu-ray che immettono loro sul mercato!
Avatar utente
Smarty
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1168
Iscritto il: martedì 30 giugno 2009, 19:29

Re: [Editori] A&R Productions

Messaggioda Yue91 » venerdì 8 settembre 2017, 13:58

A me sembra chiaro che qui nessuno stia mettendo in dubbio come sia stato girato il film - cioè non in bassa qualità della pellicola, ma con una fotografia soft, come riferiscono anche le recensioni dell'epoca, cioè con colori pastello e luci morbide (per intendersi quel tipo di fotografia ancora utilizzato in molti film televisivi per signora) - ma quello che viene criticato è la qualità del riversamento della pellicola (che non c'entra nulla con l'effetto pastello della fotografia voluto dal regista: anche le glorie in Technicolor degli anni Quaranta hanno molti momenti pastello...).

Detto questo, se come appare evidente anche il DVD Warner ha questa qualità (d'altra parte gran parte dei titoli da loro pubblicati nella collana Warner Archive non sono restaurati), chiaramente A&R - che non è una major - non poteva fare di meglio. Certo, se la qualità del master più facilmente accessibile per un piccolo distributore è davvero così scadente c'è da domandarsi se non fosse il caso di aspettare di pubblicarlo, attendendo che chi di dovere - la Warner - editasse un riversamento migliore della pellicola (vedi il caso di Mercoledì delle ceneri pubblicato dalla Golem: hanno edito il film con l'unico master disponibile, un riversamento da una pellicola tedesca conservata piuttosto male). Si poteva evitare - di pubblicarlo così e di far spendere soldi inutilmente - e aspettare ulteriormente...
Avatar utente
Yue91
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 49
Iscritto il: mercoledì 22 agosto 2012, 15:19

Re: [Editori] A&R Productions

Messaggioda darkglobe » venerdì 8 settembre 2017, 14:56

La questione è che secondo me non tutti sono disposti ad aspettare all'infinito un'edizione qualitativamente adeguata e si accontentano anche di un riversamento mediocre (si veda il caso de Il silenzio è d'Oro).
Scopo di questo forum è appunto anche quello di mostrare la qualità dei vari riversamenti, grazie alle schede dei film, poi ciascuno potrà regolarsi come meglio crede.
Ma chiedere alle etichette maggiori/minori di non pubblicare se il master digitale non è adeguato mi pare troppo.

Sapppiamo tutti bene qual è l'altenativa su molti dei classici: o questo approccio "basico", in cui si prova a recuperare il master digitale migliore sul mercato piazzandoci sopra un doppiaggio in italiano, meglio se d'epoca (dimenticatevi i riversamenti da pellicola, sono merce rara) o il nulla totale.
Cosa preferite? Io la prima ipotesi, sempre che poi il prodotto finale non abbia difetti macroscopici come saltellamenti, scattosità varie, filtri audio, capitoli fantasma o altre nefandezze simili.

:-21
Avatar utente
darkglobe
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1767
Iscritto il: lunedì 9 febbraio 2004, 12:19
Località: Italy

Re: [Editori] A&R Productions

Messaggioda Smarty » venerdì 8 settembre 2017, 16:34

darkglobe ha scritto:Ma chiedere alle etichette maggiori/minori di non pubblicare se il master digitale non è adeguato mi pare troppo.

Io sono fondamentalmente d'accordo, però non si può neanche pretendere che l'acquirente, se non soddisfatto del prodotto, non abbia il diritto di criticare chi quel prodotto lo ha immesso sul mercato nazionale, scegliendo consciemente di pubblicarlo nonostante i difetti, e siccome in Italia, riguardo i film classici, ciò lo fanno le case sopra menzionate, mi sembra scontato che le critiche si facciano a tali case, e non a quelle cui magari il master di origine appartiene, sarebbe come dire che se un televisore di una certa marca monta un pannello di pessima qualità prodotto da altri, io mi dovrei lamentare con chi ha prodotto il pannello in origine e non con la marca di televisore che ho comprato che monta quel pannello :-27


darkglobe ha scritto:Cosa preferite? Io la prima ipotesi, sempre che poi il prodotto finale non abbia difetti macroscopici come saltellamenti, scattosità varie, filtri audio, capitoli fantasma o altre nefandezze simili.

:-21

Ecco, anche qua ce ne sarebbe da dire, visto che spesso si sono additati su questa pagina tali difetti macroscopici ai master di origine, io ad esempio, dopo aver acquistato il dvd A & R de La rivale di mia moglie, inguardabile tanto va a scatti, avevo acquistato subito dopo ai tempi l'edizione inglese, che ovviamente era perfetta e non presentava alcun difetto.
Avatar utente
Smarty
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1168
Iscritto il: martedì 30 giugno 2009, 19:29

PrecedenteProssimo

Torna a Cult e classici del passato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 13 ospiti