The Wolf of Wall Street (2013) di Martin Scorsese

Commenti sui film presenti nelle sale e non solo.

Moderatori: darkglobe, nocciolo, sandman, Invisible

The Wolf of Wall Street (2013) di Martin Scorsese

Messaggioda hicks82 » martedì 28 gennaio 2014, 1:31

"The Wolf of Wall Street", o meglio, "Paura e delirio a Wall Street": sicuramente non è tra i migliori film di Scorsese e la mancanza di un "vero" dramma lo fa sembrare un pò compiaciuto e "piacione", però diamine, Di Caprio è un mostro, Scorsese gira da dio (sai che novità), la Schoonmy monta da dio (sai che novità 2) e per ben 180 minuti, ripeto, centottantaminuti non ci si annoia mai, tutto è portato all'eccesso e non si ferma mai un secondo....che viaggio!

voto: 4 su 5
Devo tenermi la mia angoscia. La devo proteggere. Perche' mi serve: mi mantiene scattante, reattivo, come devo essere.
Al Pacino in Heat di Micheal Mann
DeathstreetboyZ FB page --> https://www.facebook.com/groups/100156690494/
Mio album 500px --> http://500px.com/AntonioGiampaolo
Mio album Flickr --> http://www.flickr.com/photos/Jamp82
Avatar utente
hicks82
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 4267
Iscritto il: mercoledì 16 novembre 2005, 20:02
Località: NeoCapunac

Re: The Wolf of Wall Street (2013) di Martin Scorsese

Messaggioda nonchalance » giovedì 30 gennaio 2014, 1:27

Grazie al tuo commento (e anche a questi..) sono andato a vederlo oggi..
Io lo considero più un "Quei Bravi Ragazzi a Wall Street"! Gli inizi-l'ascesa-la caduta ok ma, anche 'il modo di spiegarci le cose' - 'la moglie prima complice poi rompiscatole' - gli eccessi - lo sputtanamento ecc. ecc.

Comunque #spoiler (a parte il finalino..) #spoiler m'é piaciuto tanto ma, soprattutto, m'ha divertito tanto! :lollol

:-21
Ultima modifica di nonchalance il venerdì 7 febbraio 2014, 17:51, modificato 5 volte in totale.
Accetto suggerimenti da qualsiasi parte arrivano!
.
Avatar utente
nonchalance
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1519
Iscritto il: giovedì 17 gennaio 2013, 4:50
Località: Milano

Re: The Wolf of Wall Street (2013) di Martin Scorsese

Messaggioda Errix » venerdì 7 febbraio 2014, 13:43

visto anche io, l'ho trovato esilarante! sono d'accordo con nonchalance sulla somiglianza con Quei bravi ragazzi (anzi direi che siamo quasi al limite del remake), ma quando si fanno i classici film "rise and fall" alla fine lo schemino è sempre quello, da questo punto di vista il film non offre nulla di nuovo. la durata di 3 ore, che inizialmente mi spaventava, non mi ha pesato affatto. comunque grazie mille al personaggio di Matthew McConaughey: finalmente dopo tanti anni qualcuno mi ha spiegato che cos'è la borsa in un modo chiaro.
Parola di Roberto Carlino
Avatar utente
Errix
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 5730
Iscritto il: sabato 29 dicembre 2007, 14:25
Località: Milano


Torna a Cinema

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti