Nuovo libro sul doppiaggio

Commenti sui film presenti nelle sale e non solo.

Moderatori: darkglobe, nocciolo, sandman, Invisible

Nuovo libro sul doppiaggio

Messaggioda edmond dantes » martedì 4 novembre 2014, 0:49

Per i cultori dell'argomento segnalo che mercoledì scorso Bulzoni ha pubblicato "Il doppiaggio nel cinema di Hollywood". di Enrico Lancia & C. Il prezzo con l'acquisto diretto da Bulzoni è di 25,50 euro con spedizione gratuita. Il nome dell'autore, almeno per me, per me è sinonimo di assoluta qualità e garanzia di attendibilità. Prefazione di Paolo Mereghetti e postfazione di Claudio G. Fava.
Avatar utente
edmond dantes
Utente
Utente
 
Messaggi: 613
Iscritto il: sabato 27 febbraio 2010, 18:43

Re: Nuovo libro sul doppiaggio

Messaggioda Marchese » martedì 4 novembre 2014, 10:34

Io l'ho ordinato dal sito spese di spedizione gratis pagato 25,50, appena mi arriva vi dico com'è, speriamo sia interessante! :-21
Avatar utente
Marchese
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2037
Iscritto il: venerdì 21 gennaio 2005, 11:46
Località: Roma, caput mundi

Re: Nuovo libro sul doppiaggio

Messaggioda March Hare » martedì 4 novembre 2014, 11:43

Era ora, doveva uscire un anno fa esatto! Corro a comprarlo!

Il nome dell'autore, almeno per me, per me è sinonimo di assoluta qualità e garanzia di attendibilità

Concordo al... facciamo 97%: qualche scivolatina la commette anche lui. Di suoi libri conosco solo "Il doppiaggio nel cinema italiano" e alcuni errorucci ci sono, ma rispetto al Di Cola è oro puro!
Immagine
March Hare
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1237
Iscritto il: lunedì 26 gennaio 2009, 16:59

Re: Nuovo libro sul doppiaggio

Messaggioda digital » martedì 4 novembre 2014, 15:32

Appena scende di prezzo, penso di farci più di un pensierino..
:-23
Avatar utente
digital
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 2658
Iscritto il: venerdì 12 marzo 2010, 15:16
Località: Pisa

Re: Nuovo libro sul doppiaggio

Messaggioda March Hare » lunedì 10 novembre 2014, 17:11

Arrivato oggi: è un po' meglio di quel che m'aspettavo, ma gran parte di ciò che temevo avrebbe rappresentato il libro s'è tramutato in realtà. Intendiamoci, ho grande stima di Lancia e del suo entourage, ma sapevo che questo suo nuovo libro assolutamente non avrebbe potuto tenere il passo con "Il mito di Hollywood" di Mario Guidorizzi. Inizio dalle pecche minori fino a quelle più macroscopiche.

1) Il formato con base estremamente larga e altezza molto ridotta, già usato col libro sul doppiaggio italiano, è assai scomodo.

2) I film non sono elencati in ordine alfabetico ma suddivisi per genere! Io capisco benissimo la volontà di discostarsi dalle precedenti stampe di stesso genere, e capisco anche che l'indice analitico nelle ultime pagine può aiutare in questo senso, ma la ricerca risulta comunque fastidiosa.

3) A corredo d'ogni scheda c'è la trama del film: prima di tutto è troppo dettagliata (anche in questo Guidorizzi è insuperabile: a 4 righe ci arriva raramente pur contenendo tutto il succo della storia senza incappare mai nello spoiler) e poi trovo che un commento al film come fa Guidorizzi, l'anno del doppiaggio come vorrebbe fare Guidorizzi (in realtà il prof. Mario segna l'uscita italiana, quindi un doppiaggio di dicembre viene indicato con l'anno successivo) o meglio ancora un commento al doppiaggio sarebbe stato più interessante. Del resto il libro non è esente da opinioni personali: le prime 19 pagine (le uniche che ho letto, il resto l'ho solo sfogliato) sono tutto un accanimento contro il doppiaggio delle canzoni, aspetto che invece a me piace infinitamente e che trovo perfettamente logico soprattutto per certi film come il da Lancia citato Mary Poppins (tra l'altro su questo film scrive un commento in più riguardo alla canzoni di cui sinceramente non riesco a capire bene il significato).

4) Così come Guidorizzi, anche Lancia salta a piè pari tutte le voci che doppiano attori e attrici di cui non conosce il nome: l'ho sempre ritenuta un'omissione gravissima e assai facilmente aggirabile scrivendo "Altre voci: xxx, yyy, zzz".

5) Le schede non presentano mai la dicitura "oggi il film è ridoppiato con altre voci" e la cosa si può dedurre solo in quei casi in cui c'è anche -in altra sezione del libro- la scheda del ridoppiaggio: credevo che nessuno oltre ad Antonio Genna potesse compiere una scorrettezza del genere.

6) Alcune schede sono copiate pare pare da altre fonti non sempre affidabili: riportare le voci che Genna accredita per i topolini di Cenerentola è demenzialità pura, perché chi ha passato l'informazione ad Antonio ha molto chiaramente lavorato di pura fantasia, prova ne sia che Manlio De Angelis ricorda bene d'aver doppiato o Giac o Gas Gas nella riedizione del '67 eppure il suo nome non compare né sul Genna né sul Lancia!

7) Che in realtà è un 6bis: pur con l'encomiabile pretesa di dedicare un capitolo tutto agli errori d'attribuzione delle voci che circolano su internet e su manuali vari, Lancia casca lui stesso in fallo e scrive (sempre come Genna) che Turci doppia due parti in Tutti insieme appassionatamente: chiunque conosca la riconoscibilissima voce di Turci e veda il film si rende conto che la cosa non è assolutamente vera! Comunque Lancia corregge anche sé stesso (senza farlo notare, ovviamente) che nel doppiaggio sul cinema italiano indicava la Calavetta come voce di Veronica Lake ne Il fuorilegge mentre adesso tira in ballo una più papabile Paola Veneroni.

8) MANCANO SCHEDE REGOLARMENTE PRESENTI SUL GUIDORIZZI e di conseguenza tantissime altre che Guidorizzi non si sogna di fare perché relative a film usciti dal '60 in poi! Dov'è la facilissima scheda del film È ricca, la sposo e l'ammazzo? Dov'è Forza bruta per il quale avrebbe pure potuto sottolineare che Panicali e la Simoneschi doppiano un personaggio e mezzo a testa (anzi la Simoneschi due mezzi personaggi) come nessun altro fa a parte ciakhollywood? Grave, grave, grave, davvero parecchio. Un Pirati dei Caraibi in meno e un Proiettile in canna in più avrebbe fatto contenta più gente...
Immagine
March Hare
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1237
Iscritto il: lunedì 26 gennaio 2009, 16:59

Re: Nuovo libro sul doppiaggio

Messaggioda March Hare » mercoledì 12 novembre 2014, 9:43

A meno che non scappino fuori incredibili magagne peggio di quelle che vado ad elencare, non credo tornerò più in questo topic a parlar male del nuovo libro di Lancia, ma il consiglio definitivo volevo darvelo: non prendetelo!

-Jean Peters ne "Il capitano di Castiglia" è Dhia Cristiani, mentre Lancia segna la Simoneschi e sottolinea pure che la Cristiani accreditata da altri è un errore!
-Cyd Charisse ne "Il capitano dei Mari del Sud" è Andreina Pagnani, lui segna Dhia Cristiani
-Nina Foch ne "Il nipote picchiatello" è Dhia Cristiani, lui segna Lydia Simoneschi
-Glenn Close in "Hook - Capitano Uncino" secondo Lancia è doppiata da Vittorio Stagni!!!

Avrei da ridire pure sulle opinioni personali (dice che Barbetti ha sporcato le perfette dizioni dei suoi predecessori così come Amendola: Ferruccio ok, ma Cesare cos'ha di sporco nella sua meravigliosa parlata?!?), però quelli vanno oltre l'oggettività dei fatti, si tratta di gusti personali e dunque non costituiscono vero punto di demerito.
Immagine
March Hare
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1237
Iscritto il: lunedì 26 gennaio 2009, 16:59

Re: Nuovo libro sul doppiaggio

Messaggioda digital » martedì 2 dicembre 2014, 23:41

Nel frattempo ho comprato quest'altro libro (oddio è poco più che un opuscolo)..

http://www.amazon.it/Doppiami-Laltra-vo ... 8889647884

Francamente mi è parso abbastanza scarso, ci sono tecnicismi, qualche immagine relativa ai turni di lavoro (i famosi anelli), ma insomma, niente di che..
:-23
Avatar utente
digital
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 2658
Iscritto il: venerdì 12 marzo 2010, 15:16
Località: Pisa

Re: Nuovo libro sul doppiaggio

Messaggioda disneyano95 » venerdì 12 dicembre 2014, 18:11

Scusate volevo sapere se nel libro,cosí come in quello prima,sono presenti foto di doppiatori d'epoca?
Avatar utente
disneyano95
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 141
Iscritto il: martedì 28 gennaio 2014, 21:07

Re: Nuovo libro sul doppiaggio

Messaggioda March Hare » venerdì 12 dicembre 2014, 19:18

disneyano95 ha scritto:Scusate volevo sapere se nel libro,cosí come in quello prima,sono presenti foto di doppiatori d'epoca?

Le immagini ci sono, ma quasi tutte già viste (la Simoneschi, ad esempio, appare nella stessa foto giovanile del Genna). Moltissime immagini dei film sono poi a bassissima risoluzione...
Immagine
March Hare
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1237
Iscritto il: lunedì 26 gennaio 2009, 16:59

Re: Nuovo libro sul doppiaggio

Messaggioda disneyano95 » martedì 16 dicembre 2014, 21:24

March Hare ha scritto:
disneyano95 ha scritto:Scusate volevo sapere se nel libro,cosí come in quello prima,sono presenti foto di doppiatori d'epoca?

Le immagini ci sono, ma quasi tutte già viste (la Simoneschi, ad esempio, appare nella stessa foto giovanile del Genna). Moltissime immagini dei film sono poi a bassissima risoluzione...


Grazie!
Avatar utente
disneyano95
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 141
Iscritto il: martedì 28 gennaio 2014, 21:07


Torna a Cinema

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

cron