Le cronache di Narnia: Il principe Caspian (2008)

Commenti sui film presenti nelle sale e non solo.

Moderatori: darkglobe, nocciolo, sandman, Invisible

Le cronache di Narnia: Il principe Caspian (2008)

Messaggioda rmontaruli » martedì 26 agosto 2008, 15:46

Apro il topic: non l'ho trovato.

Siamo andati a vedere questo film, a Foligno, in una sala dotata di un digital-non-so-cosa.

Per chi apprezza il genere fantasy, il film e' imperdibile.
Due ore e mezza che trascorrono in pochi secondi, giusto il tempo che passa tra [spoiler]l'approssimarsi di un treno della metropolitana, a quando si ferma ed apre le porte![/spoiler]
E senza pausa di intervallo!

Molti sono i riferimenti al primo episodio, che, chi non lo ha visto, non puo' cogliere.
Ma d'altra parte questo e' un secondo episodio, e anche in Harry Potter non si rimettono ogni volta a spiegare le cose dette in precedenza.

La pietra di paragone di questo Principe Caspian e' il Ritorno del Re, e il Principe Caspian supera ampiamente il Ritorno del Re come realizzazione tecnica, come montaggio, come fotografia.
Solo la colonna sonora non arriva a quei livelli, ma resta comunque notevole.

Sulla storia niente da dire: si tratta di una sceneggiatura tratta da un libro (che io non ho letto, quindi non saprei dire di quanto si discosti), pertanto la strada della storia e' ben tracciata.

L'ambientazione e' di fantasia, quindi bisogna accettare il fatto che ci siano animali parlanti e creature mitologiche.

I 4 protagonisti non sono cambiati molto rispetto al primo film, tanto che mi chiedo quando abbiano girato le riprese. Il film precedente e' uscito 2 anni fa e quei 2 anni in piu' sui volti dei giovani attori non si vedono cosi' tanto. Mi viene da pensare che gran parte sia stata girata ai tempi del primo film senza dire niente a nessuno.

C'e' un grande Castellitto nel ruolo del cattivo. Davvero sorprendente.
Devo capire come ha fatto ad arrivare su quel set: il ruolo e' su misura per lui, ma che cosa abbia indotto il regista a preferirlo ad altri e' una cosa che spero di trovare negli extra del dvd.

Non sono riuscito a capire se Castellitto doppi se stesso nel film Italiano: non ho saputo riconoscerne la voce che era molto impostata.
Sarebbe alquanto assurdo se non lo avesse fatto.

Il leone invece e' doppiato diversamente questa volta, anche se parla poco.

Nel finale, quando tutti si salutano viene aperto uno spiraglio al prossimo episodio: due di loro torneranno a Narnia ancora una volta.

Voto 8.5
ATTENZIONE!
Tutti i DVD distribuiti da Warner Home Video sono prodotti non commestibili.
Se accidentalmente ingeriti possono nuocere gravemente alla salute.
Avatar utente
rmontaruli
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 4595
Iscritto il: giovedì 11 dicembre 2003, 16:59
Località: Milano

Messaggioda dragonfriend » giovedì 28 agosto 2008, 0:17

Film godibile ma debole nel primo tempo. Bello il duello Miraz - Peter.
Troppo limitata e di scarso respiro l'ambientazione.
Per fortuna hanno ridoppiato il leone.

Il tutto senza infamia, molto più fiabesco il primo film.

Paragonarlo anche solo tecnicamente al Ritorno del Re...non saprei però non si sa mai, magari vincerà 11 oscar anche questo Caspian.

voto 6
siete artisti in erba e cercate spazio? www.tapirulan.it

il mio blog: http://blog.tapirulan.it/kamalafilm

"Sons of Gondor, of Rohan, my brothers! I see in your eyes, the same fear that would take the heart of me. A day may come when the courage of men fails. When we forsake our friends and break all bonds of fellowship but it is not this day. An hour of wolves and shattered shields when the age of Men comes crashing down. But it is not this day. This day we fight!
By all that you hold dear on this good earth…I bid you stand, Men of the West!
Avatar utente
dragonfriend
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1097
Iscritto il: venerdì 16 agosto 2002, 13:54
Località: Cremona

Messaggioda rmontaruli » giovedì 28 agosto 2008, 12:22

dragonfriend ha scritto:Bello il duello Miraz - Peter.


Gia'. Castellitto ha caratterizzato un gran personaggio in questo episodio.
[spoiler]Peccato non rivederlo piu'.[/spoiler]

Pare invece che Favino, che in questo film e' stato alquanto secondario, sara' il cattivo del prossimo episodio.
ATTENZIONE!
Tutti i DVD distribuiti da Warner Home Video sono prodotti non commestibili.
Se accidentalmente ingeriti possono nuocere gravemente alla salute.
Avatar utente
rmontaruli
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 4595
Iscritto il: giovedì 11 dicembre 2003, 16:59
Località: Milano

Messaggioda Feanor » venerdì 29 agosto 2008, 1:06

Secondo me può essere paragonato a ROTK... solo a livello.... ehmmm... a nessun livello a dirla tutta! :-23
Anche gli effetti speciali, vedi l'immagine alla fine quando [spoiler]il fiume s'ingrossa e spezza il ponte, praticamente l'incantesimo di Gandalf al fiume prima di GranBurrone[/spoiler]... c'è una bella differenza! Anche se parliamo dell'anno 2001 contro l'anno del 2008... tralasciando il budget!
Senza parlare della storia, molto banale senza narrativa... talmente semplice che mi ha fatto paura... :-28
Detto questo, gli do un bel 70/100, visto che ho un debole per i fantasy e xchè tutto sommato nn è fatto male, sarebbero bastati qualche dettaglio in più, ed una trama più scavata per cogliere più punti. Simpatiche le gag con gli animali di Narnia... costumi ed armi, abbastanza ok.

P.S. Si lo so che se Lewis ha scritto la storia, questa così dev'essere, ma io valuto il film, e se questo è tratto da una storia troppo semplice, colpa mia nn è :-12
Avatar utente
Feanor
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1037
Iscritto il: giovedì 5 febbraio 2004, 2:55

Messaggioda rmontaruli » venerdì 29 agosto 2008, 10:27

Feanor ha scritto:P.S. Si lo so che se Lewis ha scritto la storia, questa così dev'essere, ma io valuto il film, e se questo è tratto da una storia troppo semplice, colpa mia nn è :-12


Mi piacerebbe sapere se qualcuno ha letto il libro e spiegasse se la storia e' cosi' anche sul libro o se c'e' un pesante adattamento cinematografico.

Per quanto riguarda LOTR, il libro lo conosco quasi a memoria, e l'adattamento cinematografico e' stato molto fedele, e nei punti in cui si e' discostato dal libro per esigenze cinematografiche, le scelte sono state azzeccate.

Qui invece non posso dire: sappiamo che sono storie tratte dal libro di Lewis, ma tratte fino a che punto?

Indubbiamente e' una storia piu' semplice, dove i protagonisti sono bambini, ed e' rivolta ai bambini.
Del resto ci ha messo il marchio la Disney.
Combattono ma senza sanguinare troppo.

Gli effetti grafici sono migliorati notevolmente e i personaggi digitali si integrano perfettamente coi personaggi reali.
Anche la sequenza del fiume e' notevole, ed e' proprio uno degli aspetti che vorrei chiarire col libro.
In LOTR quando il fiume si ingrossa e travolge i nazgul formando onde a forma di cavallo, la scena e' precisa e identica al libro. Qui invece vorrei capire se sia una idea di Lewis, se sia Lewis ad aver copiato l'idea di Tolkien, o se sia il film ad aver copiato da LOTR.
ATTENZIONE!
Tutti i DVD distribuiti da Warner Home Video sono prodotti non commestibili.
Se accidentalmente ingeriti possono nuocere gravemente alla salute.
Avatar utente
rmontaruli
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 4595
Iscritto il: giovedì 11 dicembre 2003, 16:59
Località: Milano

Messaggioda Hellboy » venerdì 29 agosto 2008, 14:31

rmontaruli ha scritto:Mi piacerebbe sapere se qualcuno ha letto il libro e spiegasse se la storia e' cosi' anche sul libro o se c'e' un pesante adattamento cinematografico.


Io ho letto il libro, anzi ne ho letti 4, in ordine cronologico, non di scrittura: Il primo capitolo sulle origini dell'armadio di cui non ricordo il titolo; IL leone, la strega e l'armadio; Il principe Caspian; Un ragazzo e il suo cavallo, poi ho smesso non ne potevo più, nauseato.

Il film non l'ho visto, ma dai trailer e speciali vari, il film, come per il primo, è stato arricchito perchè la storia del libro è abbstanza banalotta e semplice: i ragazzi vengono richiamati a Narnia e aiutano Caspian a sconfiggere lo zio cattivo. Finita, niente sottotrame nè niente, solo la storia linare. A parte che non sono proprio libri, ma racconti più o meno lunghi.

[spoiler]Nel film a quanto ho capito c'è la storia di Peter incazzato perchè nessuno lo caga pur essendo stato un re di Narnia, o della stoaria "d'amore" o "d'attrazione" tra la sorella media e Caspian.
Poi le battaglie che portano via un sacco di tempo e allungano la brodaglia mi pare che nel libro no nsiano descritte granchè.[/spoiler]
La cosa del fiume nel libro proprio non me la ricordo, ma anche nel primo film il combattimento di Peter con i lupi sul fiume è stato molto inventato, nel libro mi pare che un lupo gli saltasse addosso e lui difendendosi con la spada lo trafiggesse, quasi senza volere.
A occhio e croce in questo hanno copiato da LOTR. Vorrei verificare, ma non mi va proprio di rileggermi il libro.

Cmq i libri non mi sono piaciuti, piuttosto banalotti e per ragazzini piccoli.
Nel leone, la strega e l'armadio poi quando arriva Babbo Natale a portare loro i doni (armi!) mi sono cadute le balle. E' stato mantenuto anche nel film ma in modo patetico non avevano avuto il coraggio nemmeno di chiamarlo col suo nome dicendo tipo: "Senta signore-vestito-di-rosso-che-viaggia-su-una-slitta-trainata-da-renne..." o cose simili.
Tralasciando che sti ragazzetti vanno a Narnia e rimangono lì fottendosene bellamente della loro madre rimasta sotto i bombardamenti a Londra.
O Aslan buono e caro che prende tutti in giro sacrificandosi sapendo benissimo che sarebbe tornato, gran sacrificio ha fatto. Bah!

Questo me lo salto volentieri.

Non ci credo che sia meglio del Ritorno del Re.

Ciao :-21
Immagine
Avatar utente
Hellboy
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1941
Iscritto il: lunedì 28 giugno 2004, 21:32

Messaggioda Stanga » venerdì 29 agosto 2008, 14:46

non ho letto i libri e francamente nemmeno vorrei perderci più di tanto tempo.
Il primo film di Narnia per me rimane una noia allucinante, obiettivamente dopo LOTR sti film fantasy mi sembrano solo una brutta copia (stesse ambientazioni, stesso uso della camera, ecc...). Non parliamo poi dell'orrendo doppiaggio di Aslan fatto da Omar Sharif che ci stava come il cavolo a merenda, almeno in questo è doppiato da Alessandro Rossi (la voce di Schwarzy per intenderci).

Il principe Caspian è un pelino meglio ma nemmeno tutto sto gran capolavoro, Peter mi risulta pure antipatico, come ha detto Hellboy è incazzato col mondo intero dall'inizio alla fine del film senza un apparente motivo. Ne volevo pure fare a meno di vederlo, dato che nel primo mi c'addormentai anche al cinema (evento + unico che raro... quando succede c'è un motivo!) ma la mia ragazza lo voleva vedere... che tocca fare ;)
I'm going slightly mad... It finally happened... I'm slightly mad
Avatar utente
Stanga
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 5398
Iscritto il: lunedì 2 settembre 2002, 14:43
Località: Arezzo

Messaggioda Dr. Chandra » venerdì 29 agosto 2008, 16:22

io ho retto una mezzora abbondante del primo episodio, giusto perché era un periodo che non avevo proprio nulla da vedere...
ma sono l'unico che trova la bambina ORRENDA?
antipaticissima, e sembra una matrona di 50 anni in miniatura
veramente orrenda
poveretta, non è colpa sua se ha quell'aspetto, ma chi c*zz* l'ha scelta per fare la protagonista di un film?
Avatar utente
Dr. Chandra
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1699
Iscritto il: domenica 1 settembre 2002, 16:42
Località: torino

Messaggioda rmontaruli » venerdì 29 agosto 2008, 16:35

Dr. Chandra ha scritto:ma sono l'unico che trova la bambina ORRENDA?
antipaticissima, e sembra una matrona di 50 anni in miniatura
veramente orrenda
poveretta, non è colpa sua se ha quell'aspetto, ma chi c*zz* l'ha scelta per fare la protagonista di un film?


Immagine
Georgie Laura Henley

Negli extra del DVD del primo film c'e' un capitoletto sul casting dove si spiega perche' hanno scelto lei.
Credo che sia stato il regista a dire l'ultima parola.
In ogni caso l'ho vista anche in un altro film quella bimba: Jane Eyre, quindi non e' l'ultima arrivata.

Da notare che nel primo film, il suo personaggio in versione adulta e' recitato da sua sorella, per via della somiglianza, cosi' dice il regista.

Comunque io la trovo molto simpatica.
ATTENZIONE!
Tutti i DVD distribuiti da Warner Home Video sono prodotti non commestibili.
Se accidentalmente ingeriti possono nuocere gravemente alla salute.
Avatar utente
rmontaruli
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 4595
Iscritto il: giovedì 11 dicembre 2003, 16:59
Località: Milano

Messaggioda Feanor » venerdì 29 agosto 2008, 18:15

La bambina nn se la cava male nel secondo episdoio...
Cmq è normale che abbiano messa qualche scena d'azione in più del racconto... altrimenti sarebbe veramente dura!
Aggiungo che se il romanzo fosse stato più complicato, a che scopo semplificarlo... un bambino può vedere un film e divertirsi lo stesso anche senza capire tutto! Poi una volta cresciuto, può raccogliere dell'altro! LOTR piace ai bambini ed agli adulti...

Qualcuno mi parlava che il romanzo è una specia di allegoria della bibbia... insomma è molto religioso! Aslan dovrebbe essere Dio, etc etc etc...
Avatar utente
Feanor
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1037
Iscritto il: giovedì 5 febbraio 2004, 2:55

Messaggioda vegeta85 » sabato 6 settembre 2008, 22:44

vivimilano

Gli eroi della saga tornano a Narnia mille anni dopo: il nobile del titolo è in pericolo. Ci sono Castellitto, Favino, topi spadaccini, centauri e il leone-Gesù Aslan redivivo. Peccato: non importa nulla a nessuno, in primis a cast e regista. E gli sbadigli in sala oscurano le tonitruanze in Dolby Digital. (f.m.) - MEDIOCRE
I could live without so much
I can die without a clue
Sun keeps risin' in the west
I keep on wakin' fully confused
Avatar utente
vegeta85
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 16920
Iscritto il: sabato 18 gennaio 2003, 15:30
Località: Ferrara

Messaggioda collezionista » lunedì 8 settembre 2008, 15:02

dragonfriend ha scritto:Per fortuna hanno ridoppiato il leone.

Il tutto senza infamia, molto più fiabesco il primo film.

Paragonarlo anche solo tecnicamente al Ritorno del Re...non saprei però non si sa mai, magari vincerà 11 oscar anche questo Caspian.

voto 6


Solo nel ridoppiare il leone, hanno preso 10 punti, però paragonarlo al LOTR mi sembra eccessivo, visto che questo film ha segnato veramente un genere, ancora ad oggi con le tante favolette, non eguagliato, ora non ho visto quetso film, quindi tutto può essere, anche se ci crdo poco!
TV: Philips 50PF7321 - Ampli: Onkyo TX-SR604E - DVD: Onkyo DV-SP404 - Casse Wharfedale Diamond mix 8 e 9
Avatar utente
collezionista
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2070
Iscritto il: martedì 3 gennaio 2006, 10:17

Messaggioda Vic Vega » lunedì 8 settembre 2008, 16:26

Il film è una vera delusione.
Il primo episodio aveva dei punti nella forza negli elementi favolistici (vedi l'armadio) e c'era una Tilda Swinton da paura-in tutti i sensi-: non era certo un capolavoro, ma due ore di intrattenimento erano assicurate; ahimé, Il principe Caspian si discosta nettamente dal primo episodio e non solo cerca di andare ai livelli dei film fantasy per eccellenza (avete capito...), ma cerca anche di intrufolare qualche elemento shakespeariano nella storia con un conflitto familiare che tuttavia è molto poco approfondito: ed è un peccato per il bravo attore Castellitto, che pur bravo a volte sembra chiedersi Che sta succedendo qui?
A condire questo pasticcio ci sono battaglie noiosette, personaggi opachi e dialoghi imbarazzanti. Palle, palle, palle.


Perché l'orso non si è divorato la bambina? :-27
“I think film is magic. With the tools we have at hand, we really try to convert people’s lives.”

– John Cassavetes


Immagine
Avatar utente
Vic Vega
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2323
Iscritto il: mercoledì 27 ottobre 2004, 18:36
Località: Roma

Messaggioda smokingbianko » lunedì 8 settembre 2008, 20:37

Per me invece non è stato proprio "palle, palle, palle".
Ho preferito di gran lunga il primo ma alla fine le due ore e più d'intrattenimento le ho avute anche da questo episodio.
In fondo credo che il target sia di un'età più bassa rispetto a LOTR (fermo restando che lotr piace a grandi e piccini)...a me non è dispiaciuto... :-5
"Bel piano, Raggio di Luna!
E poi canteremo kumbayà e faremo esercizi di fiducia..."
My movies


Lista dei titoli che cerco
Avatar utente
smokingbianko
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1323
Iscritto il: mercoledì 12 settembre 2007, 14:35

Messaggioda dragonfriend » martedì 9 settembre 2008, 12:21

collezionista ha scritto:
dragonfriend ha scritto:Per fortuna hanno ridoppiato il leone.

Il tutto senza infamia, molto più fiabesco il primo film.

Paragonarlo anche solo tecnicamente al Ritorno del Re...non saprei però non si sa mai, magari vincerà 11 oscar anche questo Caspian.

voto 6


Solo nel ridoppiare il leone, hanno preso 10 punti, però paragonarlo al LOTR mi sembra eccessivo, visto che questo film ha segnato veramente un genere, ancora ad oggi con le tante favolette, non eguagliato, ora non ho visto quetso film, quindi tutto può essere, anche se ci crdo poco!


ero ironico. Il Ritorno del Re resta una pietra miliare, questo verrà presto dimenticato.
siete artisti in erba e cercate spazio? www.tapirulan.it

il mio blog: http://blog.tapirulan.it/kamalafilm

"Sons of Gondor, of Rohan, my brothers! I see in your eyes, the same fear that would take the heart of me. A day may come when the courage of men fails. When we forsake our friends and break all bonds of fellowship but it is not this day. An hour of wolves and shattered shields when the age of Men comes crashing down. But it is not this day. This day we fight!
By all that you hold dear on this good earth…I bid you stand, Men of the West!
Avatar utente
dragonfriend
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1097
Iscritto il: venerdì 16 agosto 2002, 13:54
Località: Cremona

Messaggioda Grammaton_Cleric » mercoledì 10 settembre 2008, 15:13

Scusate, secondo voi se a me il primo è piaciuto davvero poco, questo non ne vale neanche la pena?
Avatar utente
Grammaton_Cleric
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 8
Iscritto il: venerdì 22 giugno 2007, 16:37
Località: Romagna

Messaggioda smokingbianko » mercoledì 10 settembre 2008, 15:23

no... :-28
"Bel piano, Raggio di Luna!
E poi canteremo kumbayà e faremo esercizi di fiducia..."
My movies


Lista dei titoli che cerco
Avatar utente
smokingbianko
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1323
Iscritto il: mercoledì 12 settembre 2007, 14:35

Re: Le cronache di Narnia: Il principe Caspian (2008)

Messaggioda Countermanda » mercoledì 29 dicembre 2010, 9:51

Avendo una mezza idea di andare a vedere il terzo mi sono premurato di guardare questo secondo capitolo.
Ero già prevenuto di mio perché non mi piace l'attore che interpreta Caspian e perché il primo non mi aveva particolarmente entusiasmato (la cosa migliore è il cofanetto DVD) ma devo dire che alla fine, dopo averlo visto, le mie peggiori previsioni erano ancora ottimistiche.
Mi ha stupito non poco trovare Castellitto (il migliore di tutti) e Favino e mi domando come siano finiti su Narnia, anche loro attraverso un armadio?
Ci sono alcune cose che mi sono sfuggite nella sequenza logica della narrazione ... :-28 :cof
Avatar utente
Countermanda
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 12875
Iscritto il: domenica 4 dicembre 2005, 17:21
Località: Treviso

Re: Le cronache di Narnia: Il principe Caspian (2008)

Messaggioda rmontaruli » sabato 15 gennaio 2011, 20:09

Countermanda ha scritto:Avendo una mezza idea di andare a vedere il terzo mi sono premurato di guardare questo secondo capitolo.
Ero già prevenuto di mio perché non mi piace l'attore che interpreta Caspian e perché il primo non mi aveva particolarmente entusiasmato (la cosa migliore è il cofanetto DVD) ma devo dire che alla fine, dopo averlo visto, le mie peggiori previsioni erano ancora ottimistiche.
Mi ha stupito non poco trovare Castellitto (il migliore di tutti) e Favino e mi domando come siano finiti su Narnia, anche loro attraverso un armadio?


Eh, si... ogni tanto qualche buon attore italiano finisce in queste produzioni.
Pensa che hanno recitato in inglese, e naturalmente hanno doppiato se stessi nell'edizione italiana.

Ci sono alcune cose che mi sono sfuggite nella sequenza logica della narrazione ... :-28 :cof


Mah... e' pur sempre un fantasy.
Comunque si parte dal principio che su Narnia il tempo scorre molto piu' rapidamente, e nel periodo di assenza dei 4 da Narnia, sono successe parecchie cose.
Sono arrivati quelli di Castellitto, che con le cattive hanno scacciato i precedenti occupanti e si sono insediati al loro posto.
I precedenti occupanti sono stati scacciati nella foresta, e hanno cercato di sopravvivere, coalizzandosi contro il popolo usurpatore.
Vecchie leggende hanno tramandato le antiche storie...

Poi si arriva al momento del film, dove si assiste ad un classico intrigo di palazzo per la conquista del trono...
L'antico corno magico viene suonato, e i 4 vengono riportati a Narnia a rimettere le cose a posto.

Ti torna?
ATTENZIONE!
Tutti i DVD distribuiti da Warner Home Video sono prodotti non commestibili.
Se accidentalmente ingeriti possono nuocere gravemente alla salute.
Avatar utente
rmontaruli
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 4595
Iscritto il: giovedì 11 dicembre 2003, 16:59
Località: Milano

Re: Le cronache di Narnia: Il principe Caspian (2008)

Messaggioda Countermanda » sabato 15 gennaio 2011, 22:43

Fin qui è tutto chiaro, non trovo molto azzeccata la presenza della strega dei ghiacci ad esempio.
Comunque mi ha annoiato parecchio. Penso che non guarderò a breve il terzo capitolo ;)
Avatar utente
Countermanda
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 12875
Iscritto il: domenica 4 dicembre 2005, 17:21
Località: Treviso

Re: Le cronache di Narnia: Il principe Caspian (2008)

Messaggioda rmontaruli » lunedì 17 gennaio 2011, 13:18

Countermanda ha scritto:Fin qui è tutto chiaro, non trovo molto azzeccata la presenza della strega dei ghiacci ad esempio.


Come Aslan, anche la strega e' un personaggio magico: ci sta che abbia uno spirito che viva a lungo.
ATTENZIONE!
Tutti i DVD distribuiti da Warner Home Video sono prodotti non commestibili.
Se accidentalmente ingeriti possono nuocere gravemente alla salute.
Avatar utente
rmontaruli
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 4595
Iscritto il: giovedì 11 dicembre 2003, 16:59
Località: Milano

Re: Le cronache di Narnia: Il principe Caspian (2008)

Messaggioda rmontaruli » venerdì 15 luglio 2011, 9:29

Ieri sera abbiamo visto Il Viaggio del Veliero in DVD, che al cinema ce lo eravamo persi.

Ne parlo qui, perche' non ho trovato un topic dedicato al veliero.

Filmetto deludente, se paragonato ai due precedenti.
Trama scontata, senza scene epiche, senza duelli, senza colpi di scena.
Tra l'altro non credo di sbagliare di molto se dico che non c'e' neanche un morto.
Insomma, proprio una favoletta per bambini molto piccoli, che tra l'altro fa pesanti riferimenti ai due film precedenti (decisamente piu' cruenti), quindi non puo' neppure essere gustato come film a se stante.

Bocciato.
ATTENZIONE!
Tutti i DVD distribuiti da Warner Home Video sono prodotti non commestibili.
Se accidentalmente ingeriti possono nuocere gravemente alla salute.
Avatar utente
rmontaruli
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 4595
Iscritto il: giovedì 11 dicembre 2003, 16:59
Località: Milano

Re: Le cronache di Narnia: Il principe Caspian (2008)

Messaggioda mark-bluray » lunedì 3 giugno 2013, 9:02

Preso il dvd davvero carino.
Avatar utente
mark-bluray
Utente
Utente
 
Messaggi: 577
Iscritto il: giovedì 5 aprile 2012, 9:14
Località: Milano


Torna a Cinema

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 1 ospite