Iron Man (2008) di Jon Favreau

Commenti sui film presenti nelle sale e non solo.

Moderatori: darkglobe, nocciolo, sandman, Invisible

Messaggioda collezionista » lunedì 12 maggio 2008, 14:29

infatti, io nemmeno sapevo che c'era una scna finale, altrimenti mi fermavo
TV: Philips 50PF7321 - Ampli: Onkyo TX-SR604E - DVD: Onkyo DV-SP404 - Casse Wharfedale Diamond mix 8 e 9
Avatar utente
collezionista
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2070
Iscritto il: martedì 3 gennaio 2006, 10:17

Messaggioda Pharies » lunedì 12 maggio 2008, 14:40

BURLA TIME

TUTTI INSIEME FACCIAMO UN GIOCO...TROVATE LE DIFFERENZE!

Immagine
Immagine

Immagine
Immagine

:-27 :jump :42

:-9
[align=center]Save the cheerleader. Save the World.[/align]
[align=center]Immagine[/align]
Avatar utente
Pharies
Utente
Utente
 
Messaggi: 995
Iscritto il: venerdì 18 novembre 2005, 13:42

Messaggioda Glorfindel » lunedì 12 maggio 2008, 14:46

Classifica Voti aggiornata


thecheig 9
Bigdrugo 8
Pharies 8
cris 8
collezionista 8
speak 8
Verbal 7.5
Mancho 7.5
Gipal 7.5
bobino_66 7.5
Glorfindel 7
Vegeta 7
Galbo 7
Smonty 7
Marv 7
KID A 7
McFly28 7
TomCruise 7
MusicMendsBrokenHearts 6/7
Hellboy



Saruman Multicolore ?
Ultima modifica di Glorfindel il mercoledì 14 maggio 2008, 16:56, modificato 2 volte in totale.
La mia collezione - 83 DVD -

“¿Qué es un fantasma?
Un evento terrible condenado a repetirse
una y otra vez,
un instante de dolor, quizá
algo muerto que parece por momentos vivo aún,
un sentimiento, suspendido en el tiempo,
como una fotografía borrosa,
como un insecto atrapado en ámbar.”


"Quando l'Uomo Nero va a dormire controlla che non ci sia Chuck Norris nell'armadio"
Avatar utente
Glorfindel
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 5731
Iscritto il: martedì 20 gennaio 2004, 12:26
Località: Firenze

Messaggioda Marv » lunedì 12 maggio 2008, 15:14

Glorfindel ha scritto:mi chiedo se terranno lo stesso regista anche per il secondo e terzo episodio....


Dunque, le cose stanno così: si sa già che Iron Man proseguirà, dopo il secondo capitolo, ne "I Vendicatori", progetto che Jon Favreau, prima che il film avesse successo e che fosse annunciato il sequel, aveva detto sarebbe stato molto interessato a dirigere. Il fatto è che Iron Man 2 esce nel 2010, I Vendicatori nel 2011, quindi è chiaro che sia un po' difficile che lo stesso regista riesca ad occuparsi in maniera ottimale di entrambi i progetti(tenendo anche conto della complessità del secondo, film corale e potenzialmente molto complesso per quanto riguarda gli spazi e la psicologia dei singoli personaggi protagonisti, che saranno almeno 6), quindi allo stato attuale delle cose, Iron Man 2 non ha ancora un cast tecnico, è molto probabile che la regia di quest'ultimo possa essere affidata ad un altro regista(fa che non sia Mark Steven Johnson, fa che non sia Mark Steven Johnson, fa che non sia Mark Steven Johnson...), se Favreau dovesse preferire(anche se si è comunque già abbastanza espresso in questo senso) I Vendicatori.
Marv
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 12030
Iscritto il: domenica 3 luglio 2005, 21:04

Messaggioda Marv » lunedì 12 maggio 2008, 15:15

collezionista ha scritto:
vegeta85 ha scritto:50 milioni di dollari incassati nel secondo weekend per un totale di 177...

un vero successo


177...parliamo solo negli USA??? non si ha anche il totale mondiale?


342 milioni di dollari WW.
Marv
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 12030
Iscritto il: domenica 3 luglio 2005, 21:04

Messaggioda Hellboy » lunedì 12 maggio 2008, 16:49

Pharies ha scritto:BURLA TIME

TUTTI INSIEME FACCIAMO UN GIOCO...TROVATE LE DIFFERENZE!

Immagine
Immagine

Immagine
Immagine

:-27 :jump :42

:-9


Trovate!

Cambiano gli attori. :-)

Visto venerdì sera mi è piciuto molto, sono rimasto sorpreso, davvero.

Per me è al pari degli Spider-man.

Ciao :-21
Immagine
Avatar utente
Hellboy
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1941
Iscritto il: lunedì 28 giugno 2004, 21:32

Messaggioda collezionista » martedì 13 maggio 2008, 10:17

Hellboy ti sei scordato la valutazione :36
TV: Philips 50PF7321 - Ampli: Onkyo TX-SR604E - DVD: Onkyo DV-SP404 - Casse Wharfedale Diamond mix 8 e 9
Avatar utente
collezionista
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2070
Iscritto il: martedì 3 gennaio 2006, 10:17

Messaggioda Hellboy » martedì 13 maggio 2008, 13:31

collezionista ha scritto:Hellboy ti sei scordato la valutazione :36


Non ho mai dato una valutazione in vita mia a nessuno perchè non sono capace, men che meno ai film. Dico solo se mi piacciono oppure no. :-)

Annoverami pure trai i voti in verde.

Ciao :-21
Immagine
Avatar utente
Hellboy
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1941
Iscritto il: lunedì 28 giugno 2004, 21:32

Messaggioda Glorfindel » martedì 13 maggio 2008, 13:38



pare che si saranno dei riferimenti anche in L'Incredibile Hulk

http://www.badtaste.it/index.php?option ... &Itemid=27

mi sembra bellissimo quello che sta facendo la Marvel, un universo tutto collegato :-27
La mia collezione - 83 DVD -

“¿Qué es un fantasma?
Un evento terrible condenado a repetirse
una y otra vez,
un instante de dolor, quizá
algo muerto que parece por momentos vivo aún,
un sentimiento, suspendido en el tiempo,
como una fotografía borrosa,
como un insecto atrapado en ámbar.”


"Quando l'Uomo Nero va a dormire controlla che non ci sia Chuck Norris nell'armadio"
Avatar utente
Glorfindel
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 5731
Iscritto il: martedì 20 gennaio 2004, 12:26
Località: Firenze

Messaggioda bigdrugo » martedì 13 maggio 2008, 13:39

diventerà come i fumetti... non so se è un bene...
Avatar utente
bigdrugo
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 14483
Iscritto il: venerdì 28 maggio 2004, 13:06

Messaggioda Billy » martedì 13 maggio 2008, 21:43

Sicuramente un epserimento interessante, se poi avrà successo solo il tempo ce lo dirà.
Personalmente sono curioso.
Abusare del "QUOTE" è reato! :)

My Blu-ray Disc Collection
Il mio impianto
Avatar utente
Billy
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8336
Iscritto il: sabato 13 novembre 2004, 16:00
Località: Perugia

Messaggioda TomCruise » mercoledì 14 maggio 2008, 8:51

Visto ieri... fatto bene... diciamo un 7 pieno... magari potevano regalarci un pò di azione in più... ma si vede che si sono risparmiati per il seguito
Immagine
Avatar utente
TomCruise
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2078
Iscritto il: venerdì 13 gennaio 2006, 16:24
Località: Napoli

Messaggioda speak » mercoledì 14 maggio 2008, 9:42

Per me e' un 8. Gran bel film con un sempre fantastico Robert Downey Jr., uno dei miei attori preferiti dalla prima volta che lo vidi in Less Than Zero. Bella la storia e ottimi gli effetti. Da un comic book movie non credo ci si possa aspettare di piu'. Per me e' al livello di Spiderman 2 e Batman Begins.
The ghost of electricity howls in the bones of her face
Avatar utente
speak
Utente Junior
Utente Junior
 
Messaggi: 297
Iscritto il: venerdì 17 dicembre 2004, 10:06
Località: Milano

Messaggioda Marv » mercoledì 14 maggio 2008, 13:23

speak ha scritto:Da un comic book movie non credo ci si possa aspettare di piu'.


Perdonami, ma io credo di si...
Marv
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 12030
Iscritto il: domenica 3 luglio 2005, 21:04

Messaggioda bigdrugo » mercoledì 14 maggio 2008, 16:32

Marv ha scritto:
speak ha scritto:Da un comic book movie non credo ci si possa aspettare di piu'.


Perdonami, ma io credo di si...


non penso che quella di speak fosse un'affermazione negativa sul film,anzi tutto il contrario.
Avatar utente
bigdrugo
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 14483
Iscritto il: venerdì 28 maggio 2004, 13:06

Messaggioda hicks82 » mercoledì 14 maggio 2008, 23:08

Bello. Le varie situazioni dallo spensierato all'azione fino ai momenti seri sono ben amamlgamati l'un l'altro e l'insieme risulta davvero (ma davvero) piacevole e divertente.......anche se gran parte del lavoro (va ammesso) è affidato al grandissimo Downey Jr. che affronta le varie situazioni ottimamente bucando letteralemte lo schermo.
Forse avrei aumentato un pò la dose di adrenalina in termine di numero di scene d'azione ma visto la varietà che ci pone la pellicola soprattutto il voler narrare la "nascita dell'eroe" (un pò come è avvenuto con il primo Spiderman) può andare bene così.
Divertente e molto piacevole da vedere.

Voto: 3,5/5
Devo tenermi la mia angoscia. La devo proteggere. Perche' mi serve: mi mantiene scattante, reattivo, come devo essere.
Al Pacino in Heat di Micheal Mann
DeathstreetboyZ FB page --> https://www.facebook.com/groups/100156690494/
Mio album 500px --> http://500px.com/AntonioGiampaolo
Mio album Flickr --> http://www.flickr.com/photos/Jamp82
Avatar utente
hicks82
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 4267
Iscritto il: mercoledì 16 novembre 2005, 20:02
Località: NeoCapunac

Messaggioda calesigno » venerdì 16 maggio 2008, 11:37

Visto ieri sera, una sola parola: CAPOLAVORO!
Adesso andiamo nel dettaglio. Downey Jr è maestoso, riesce a dare al personaggio una personalità divertentissima, grande nelle scene drammatiche come in quelle divertenti, sinceramente non potrei immaginare nessun altro attore in quella parte. Perfetto!
Della Paltrow non riesco a dare un giudizio sulla recitazione perchè ero troppo occupato ad ammirare il suo splendore, non me la ricordavo così in forma, così sexy e raffinata. Rimanderò il giudizio su di lei alla prossima visione.
Jeff Bridges fa il suo dovere, bravo nel suo ruolo, ovviamente in ombra rispetto al protagonista ma da il suo contributo all'ottima riuscita del film.
Per quanto riguada gli effetti speciali devo dire che sono veramente ben realizzati. Ovviamente è più facile portare sullo schermo un'armatura metallica in CGI che una creatura vivente ma quello che veramente convince è l'integrazione tra CGI ed elementi reali, mai una sbavatura, ottimo lavoro.
La trama è molto semplice e lineare, senza grandi colpi di scena ma il film scorre via che è una meraviglia, grande importanza è stata data alla creazione dell'armatura e personalmente era proprio quello che volevo vedere.
Ottima anche la colonna sonora, ritmo sostenuto, bei componimenti... la sto ascoltando in questo momento!
Concludendo lo metto un gradino sopra al primo spider-man per il maggior carisma del personaggio principale, si prende un bel
8 e 1/2
Ultima modifica di calesigno il venerdì 16 maggio 2008, 13:52, modificato 1 volta in totale.
Carcassa di cane nel vicolo stamattina. Tracce di pneumatici sullo stomaco squarciato. Questa città Ha paura di me. Io ho visto il suo vero volto.
Le fogne si estendono nelle strade e le fogne sono piene di sangue e quando un giorno le fogne traboccheranno, i parassiti affogheranno tutti.
La lordura accumulata per tutto il sesso e i delitti salirà schiumando fino alla cintola e tutte le putt**e e i politici leveranno lo sguardo gridando "salvaci!"...
... ed io dall'alto risponderò: "no".
Avatar utente
calesigno
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1069
Iscritto il: mercoledì 23 marzo 2005, 11:40
Località: Montemurlo (PO)

Messaggioda Glorfindel » venerdì 16 maggio 2008, 11:59

Classifica Voti aggiornata. Direi che IL FORUM lo promuove a pieni voti :-27


thecheig 9
calesigno 8.5
Bigdrugo 8
Pharies 8
cris 8
collezionista 8
speak 8
Verbal 7.5
Mancho 7.5
Gipal 7.5
bobino_66 7.5
Glorfindel 7
Vegeta 7
Galbo 7
Smonty 7
Marv 7
KID A 7
McFly28 7
TomCruise 7
hicks82 7
MusicMendsBrokenHearts 6/7
Hellboy



Saruman Multicolore ?
La mia collezione - 83 DVD -

“¿Qué es un fantasma?
Un evento terrible condenado a repetirse
una y otra vez,
un instante de dolor, quizá
algo muerto que parece por momentos vivo aún,
un sentimiento, suspendido en el tiempo,
como una fotografía borrosa,
como un insecto atrapado en ámbar.”


"Quando l'Uomo Nero va a dormire controlla che non ci sia Chuck Norris nell'armadio"
Avatar utente
Glorfindel
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 5731
Iscritto il: martedì 20 gennaio 2004, 12:26
Località: Firenze

Messaggioda Mr. nessuno » domenica 18 maggio 2008, 15:52

Visto ieri.
Confermo l'opinione molto positiva che emerge dal forum, il film è divertente, ben fatto e scorre piacevolmente sino alla fine.
Downey Jr è perfetto nel ruolo di Tony Stark e riesce a rendere il personaggio al meglio.
Le scene d'azione non sono preponderanti e si amalgamano bene con la trama del film che risulta mai banale e a tratti davvero convincente.
Riuscito anche il flashback usato nei primi minuti del film.
Molto divertente la scena in onore di Stan Lee.

Voto: 7,5
"Nessuno è il mio nome: Nessuno mi chiamano padre e madre e tutti quanti i compagni" (Odissea, IX)
Avatar utente
Mr. nessuno
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 1513
Iscritto il: sabato 18 settembre 2004, 16:18

Messaggioda vegeta85 » domenica 18 maggio 2008, 21:00

altri 31 milioni di dollari al box office usa per 222 in totale. Il successo del film non si frena, e il traguardo dei 300 milioni non è poi così impossibile.
I could live without so much
I can die without a clue
Sun keeps risin' in the west
I keep on wakin' fully confused
Avatar utente
vegeta85
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 16920
Iscritto il: sabato 18 gennaio 2003, 15:30
Località: Ferrara

Messaggioda collezionista » lunedì 19 maggio 2008, 8:29

:-17 a memoria non ricordo un film che abbia ricevuto SOLO consensi positivi (dal 7 in su) da parte di TUTTI gli utenti del forum! il 2° Iron Man, forte del primo, sicuramente riceverà più attenzioni (economiche) da parte della casa produttrice e questo fa ben sperare in un nuovo progetto ancora più entusiasmante!
TV: Philips 50PF7321 - Ampli: Onkyo TX-SR604E - DVD: Onkyo DV-SP404 - Casse Wharfedale Diamond mix 8 e 9
Avatar utente
collezionista
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2070
Iscritto il: martedì 3 gennaio 2006, 10:17

Messaggioda raystorm » lunedì 19 maggio 2008, 9:56

Iron Man - Eroe oltre il muro del suono

Il mondo di oggi è popolato da un sacco di persone che subiscono la guerra, ma anche da chi la fomenta a tutti i costi. Terroristi, politici, militari, costruttori di armamenti, sono tutte figure posizionate sul medesimo paino, in quanto non ci può essere una differenza sociale visto quando il comune obbiettivo diviene la distruzione dell’essere umano. Tony Stark è un genio dell’ingegneria robotica, orgoglioso costruttore di armi atte a rendere il suo paese, gli Stati Uniti d’Armerica, la potenza più imponente al mondo. Dai missili ai fucili, la Stark Industries ha un intero catalogo di prodotti specializzati nello spegnimento della vita umana. Ma quando Tony rimarrà vittima di un’attacco terroristico attuato grazie ai prodotti della sua azienda, qualcosa nella sua mente cambierà, la visione del giusto assumerà una nuova forma, la sua bella vita da copertina lascierà il posto a degli ideali da inseguire del tutto diversi da quelli del padre e del socio in affari. Stark infatti a causa di una scheggia di metallo che lo sta lentamente uccidendo, se non fosse per un magnate che la trattiene prima di raggiungere il suo cuore, decide di diventare “Iron Man”, eroe robotico deciso a ristabilire il valore della vita umana. L’eroe metallico diretto da Jon Favreau è l’esempio di perfezione cinematografica contemporanea, non troviamo infatti nessuna sbavatura di montaggio, musica fuori luogo, momento di stasi narrativo, manca l’abuso degli effetti speciali (con questo non vuol dire che il film non ne sia pieno), nonché c’è spazio all’autoironia ed al citazionismo cinematografico che prova deja-vù (chi ha visto il primo Robocop non può non creare un parallelo con questo film). Ma “Iron Man” non è il film perfetto per quanto lo possa sembrare, ma sicuramente è il “blockbuster” più equilibrato degli ultimi dieci anni. Infatti è proprio la ricerca millimetrica dell’equità narrativa il fattore vincente della pellicola di Jon Favreau, la cesellatura della superficialità passa per la caratterizzazione ruffiana di Tony Stark affidata all’istrionico Robert Downey Jr., attraversa il sorriso di Pepper Potts (che ha il magnifico viso di Gwyneth Paltrow), arrivando all’estetica computerizzata mai così ben amalgamata con ciò che la circonda. “Iron Man” è un film che funziona nonostante le sue molte lacune siano evidenti, i fotogrammi scorrono senza intoppi grazie ad una ironia ben distribuita attraverso le movenze dei suoi bidimensionali personaggi. In questo cinema manca l’introspezione del protagonista e la caratterizzazione della sua nemesi, senza dimenticarsi che pure il mondo che lo circonda è fin troppo patinato per essere credibile (anche quando descrive un'accampamento terroristico in mezzo al deserto), ma questo non impedisce la creazione dell’empatia necessaria per creare il contatto tra schermo e spettatore (resa possibile proprio perchè i personaggi non sono caratterizzati in profondità). Ed è paradossalmente la creazione del ponte immaginario tra lo spettacolo ed il cuore la cosa che non funziona, perché è del tutto assente, ma nel medesimo tempo questa lacuna è perfettamente mascherata da un montaggio che fa puntare lo sguardo sui mirabolanti effetti speciali, i quali raccontano una storia che mostra le sue falle verso alla fine, ove l’impennata drammatica necessaria a rendere il duello tra gli opposti avvincente è estranea alla vicenda, dimostrando come confezionare un film non sia impresa facile negli anni in cui l’uomo è estetica prima che sostanza.

Film: 7

http://raystormcineblog.splinder.com/post/17156920
Immagine
Moderatore di IL TRICICLO
Avatar utente
raystorm
Utente Junior
Utente Junior
 
Messaggi: 348
Iscritto il: mercoledì 4 febbraio 2004, 9:50
Località: Italy

Messaggioda collezionista » martedì 20 maggio 2008, 8:29

al 18/05 ha incassato nel mondo $ 430 milioni sembra che la corsa di Iron Man al box office non sia ancora finita
TV: Philips 50PF7321 - Ampli: Onkyo TX-SR604E - DVD: Onkyo DV-SP404 - Casse Wharfedale Diamond mix 8 e 9
Avatar utente
collezionista
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2070
Iscritto il: martedì 3 gennaio 2006, 10:17

Messaggioda vegeta85 » martedì 20 maggio 2008, 9:38

collezionista ha scritto:al 18/05 ha incassato nel mondo $ 430 milioni sembra che la corsa di Iron Man al box office non sia ancora finita


è probabile che alla fine superi i 530...

c'è da dire però che, a parte i tre "Spider Man", i film sui supereroi vanno sempre meglio in patria che nel resto del mondo: difficilmente, al contrario di altre franchise come "Harry Potter" o "I pirati dei Caraibi", riescono a superare i 300 milioni di dollari. E' il caso pure di "Iron Man", che in oltre tre settimane è arrivato a 207 milioni, e probabilmente non supererà i 280.
I could live without so much
I can die without a clue
Sun keeps risin' in the west
I keep on wakin' fully confused
Avatar utente
vegeta85
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 16920
Iscritto il: sabato 18 gennaio 2003, 15:30
Località: Ferrara

Messaggioda hicks82 » martedì 20 maggio 2008, 10:55

Comunque poteva essere ancora più bello se il combattimento finale l'avessero fatto più avvincente.
Devo tenermi la mia angoscia. La devo proteggere. Perche' mi serve: mi mantiene scattante, reattivo, come devo essere.
Al Pacino in Heat di Micheal Mann
DeathstreetboyZ FB page --> https://www.facebook.com/groups/100156690494/
Mio album 500px --> http://500px.com/AntonioGiampaolo
Mio album Flickr --> http://www.flickr.com/photos/Jamp82
Avatar utente
hicks82
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 4267
Iscritto il: mercoledì 16 novembre 2005, 20:02
Località: NeoCapunac

PrecedenteProssimo

Torna a Cinema

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti