Iron Man (2008) di Jon Favreau

Commenti sui film presenti nelle sale e non solo.

Moderatori: darkglobe, nocciolo, sandman, Invisible

Messaggioda hicks82 » mercoledì 28 maggio 2008, 18:24

Barbazza ha scritto:
Scena topica del film. Iron man arriva nel villaggio, bambini e donne separati dai genitori in stile lager ( costruzione con un cliche' cinematografico che fa molto Nazista), botte da orbi e ne lascia uno vivo da far linciare.
"E' tutto vostro" :-4

Ma dai, nei fumetti mi sa che una roba cosi' non c'e' piu' dagli anni '70.


Sarà che sono lento ma non ho capito la polemica di questa scena, cosa non ti è piaciuto?
Devo tenermi la mia angoscia. La devo proteggere. Perche' mi serve: mi mantiene scattante, reattivo, come devo essere.
Al Pacino in Heat di Micheal Mann
DeathstreetboyZ FB page --> https://www.facebook.com/groups/100156690494/
Mio album 500px --> http://500px.com/AntonioGiampaolo
Mio album Flickr --> http://www.flickr.com/photos/Jamp82
Avatar utente
hicks82
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 4267
Iscritto il: mercoledì 16 novembre 2005, 20:02
Località: NeoCapunac

Messaggioda Barbazza » mercoledì 28 maggio 2008, 18:30

vegeta85 ha scritto:ma infatti, è un film per famiglie...non è "Syriana". E comunque il concetto stesso di "supereroe" (quasi sempre un americano) ha un sottotesto politico. Parliamo sempre di persone con un grande potere che si "sentono in dovere" di aiutare i più deboli.


Certo, non vorrei essere frainteso: non mi interesserebbe neanche una maggiore attenzione a certi temi. Non e' nella natura del film.

Era solo per sottolineare che, nella messe di cliche' cinematografici ( playboy e cuore - amico e nemico - rivelazione e pentimento - segretaria innamorata e tanti altri) sono stati attenti a disattivare quelli che potevano essere oggetto di polemica. C'e' sempre un associazione, una lobby o il giornaletto che magari si attacca a qualcosa: se avessero mostrato una scena con l'arabo che sparava urlando Allah Akbar, qualcuno si sarebbe incazzato. Invece l'arabo voleva dominare il mondo coi robottoni, tipo Austin Powers.
Say, where did I see this guy?
In Red River?
Or A Place in the Sun?
Maybe the Misfits?
Or From Here to Eternity?


Saluti, B.
Avatar utente
Barbazza
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 5788
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 19:38

Messaggioda vegeta85 » mercoledì 28 maggio 2008, 18:40

Barbazza ha scritto: C'e' sempre un associazione, una lobby o il giornaletto che magari si attacca a qualcosa: se avessero mostrato una scena con l'arabo che sparava urlando Allah Akbar, qualcuno si sarebbe incazzato. Invece l'arabo voleva dominare il mondo coi robottoni, tipo Austin Powers.


bè difatti...saranno stati furbi?

guarda caso in Russia vogliono boicottare il nuovo "Indiana Jones"!
I could live without so much
I can die without a clue
Sun keeps risin' in the west
I keep on wakin' fully confused
Avatar utente
vegeta85
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 16920
Iscritto il: sabato 18 gennaio 2003, 15:30
Località: Ferrara

Messaggioda Parcs » mercoledì 28 maggio 2008, 19:50

Mi unisco al coro (ormai non più) unanime degli entusiasti. Il film mi è piaciuto, e fomentato al di là delle più rosee aspettative. Non aggiungo altro per non ripetere giudizi già sentiti... però la pelata di Jeff Bridges non è posticcia, si è appositamente rasato per il ruolo... il che lo porta nell'olimpo delle grandi interpretazioni camaleontiche hollywodiane, insieme al De Niro di Toro Scatenato e allo Stallone di Copland... :-) :-)

voto: 7,5 (e al di là dell'ironia Jeff Bridges mi ha convinto)

keep the skies clear.
Avatar utente
Parcs
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 50
Iscritto il: venerdì 23 gennaio 2004, 21:01

Messaggioda Barbazza » mercoledì 28 maggio 2008, 19:52

Parcs ha scritto:Mi unisco al coro (ormai non più) unanime degli entusiasti. Il film mi è piaciuto, e fomentato al di là delle più rosee aspettative. Non aggiungo altro per non ripetere giudizi già sentiti... però la pelata di Jeff Bridges non è posticcia, si è appositamente rasato per il ruolo... il che lo porta nell'olimpo delle grandi interpretazioni camaleontiche hollywodiane, insieme al De Niro di Toro Scatenato e allo Stallone di Copland... :-) :-)

voto: 7,5 (e al di là dell'ironia Jeff Bridges mi ha convinto)

keep the skies clear.


Veramente ? c*zz*, ha una testa orribile :-)
Say, where did I see this guy?
In Red River?
Or A Place in the Sun?
Maybe the Misfits?
Or From Here to Eternity?


Saluti, B.
Avatar utente
Barbazza
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 5788
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 19:38

Messaggioda Marv » mercoledì 28 maggio 2008, 20:22

Vabbè... si fosse tolto il naso... !
S'è rasato...
C'è gente che fa assai di peggio!

Barbazza ha scritto:
Parcs ha scritto:Mi unisco al coro (ormai non più) unanime degli entusiasti. Il film mi è piaciuto, e fomentato al di là delle più rosee aspettative. Non aggiungo altro per non ripetere giudizi già sentiti... però la pelata di Jeff Bridges non è posticcia, si è appositamente rasato per il ruolo... il che lo porta nell'olimpo delle grandi interpretazioni camaleontiche hollywodiane, insieme al De Niro di Toro Scatenato e allo Stallone di Copland... :-) :-)

voto: 7,5 (e al di là dell'ironia Jeff Bridges mi ha convinto)

keep the skies clear.


Veramente ? c*zz*, ha una testa orribile :-)


Si, è una specie di boiler...

bè difatti...saranno stati furbi?

guarda caso in Russia vogliono boicottare il nuovo "Indiana Jones"!


Beh, ma perdonami, cosa dovrebbero fare allora? Fare dei filmettini innocui innocui senza rischiare mai mai mai? Si va' verso la lobotomia del genere in questo modo.
Marv
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 12030
Iscritto il: domenica 3 luglio 2005, 21:04

Messaggioda vegeta85 » mercoledì 28 maggio 2008, 21:05

Marv ha scritto:
Beh, ma perdonami, cosa dovrebbero fare allora? Fare dei filmettini innocui innocui senza rischiare mai mai mai? Si va' verso la lobotomia del genere in questo modo.


ci sono film in cui puoi rischiare ("V per Vendetta" per esempio), e altri, come "Iron Man", in cui ci sono dietro interessi economici così grandi, che l'obiettivo dei realizzatori è quello, appunto, di accontentare la maggior fetta di pubblico possibile.

"Iron Man" è un film assolutamente innocuo senza dubbio, ma perlomeno è divertente. Poteva andare peggio.
I could live without so much
I can die without a clue
Sun keeps risin' in the west
I keep on wakin' fully confused
Avatar utente
vegeta85
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 16920
Iscritto il: sabato 18 gennaio 2003, 15:30
Località: Ferrara

Messaggioda Marv » mercoledì 28 maggio 2008, 21:14

vegeta85 ha scritto:Poteva andare peggio.


Questo è poco, ma è sicuro.
Marv
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 12030
Iscritto il: domenica 3 luglio 2005, 21:04

Messaggioda vegeta85 » mercoledì 28 maggio 2008, 21:24

Marv ha scritto:
vegeta85 ha scritto:Poteva andare peggio.


Questo è poco, ma è sicuro.


e aggiungerei, guarda caso, che chi osa qualcosa di più personale e "adulto" ("Batman Returns" o "Hulk") poi vieni liquidato dai produttori o rinnegato dal grande pubblico.

In questo senso "Spider Man 2" mi pare il perfetto compromesso tra una via e l'altra.
I could live without so much
I can die without a clue
Sun keeps risin' in the west
I keep on wakin' fully confused
Avatar utente
vegeta85
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 16920
Iscritto il: sabato 18 gennaio 2003, 15:30
Località: Ferrara

Messaggioda Marv » mercoledì 28 maggio 2008, 21:52

vegeta85 ha scritto:
Marv ha scritto:
vegeta85 ha scritto:Poteva andare peggio.


Questo è poco, ma è sicuro.


e aggiungerei, guarda caso, che chi osa qualcosa di più personale e "adulto" ("Batman Returns" o "Hulk") poi vieni liquidato dai produttori o rinnegato dal grande pubblico.

In questo senso "Spider Man 2" mi pare il perfetto compromesso tra una via e l'altra.


E difatti, questi grandissimi str***i, hanno tagliato da The Incredible Hulk la scena in cui Bruce Banner tente il suicidio!
Marv
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 12030
Iscritto il: domenica 3 luglio 2005, 21:04

Messaggioda Imatan » giovedì 29 maggio 2008, 9:03

Barbazza ha scritto:Scena topica del film. Iron man arriva nel villaggio, bambini e donne separati dai genitori in stile lager ( costruzione con un cliche' cinematografico che fa molto Nazista), botte da orbi e ne lascia uno vivo da far linciare.
"E' tutto vostro" :-4


Al contrario. Negli anni '70, anche a causa del comics code, una scena del genere sarebbe stata impensabile. Ora è cambiato tutto.

Il film l'ho visto ieri sera. Premetto che il personaggio non mi è mai piaciuto granché, e devo dire che dopo Civil War ([spoiler]la scena prima dei titoli di coda è Civil War, anche se con motivazioni diverse[/spoiler]) mi sta sonoramente sulle balle, ma il film è veramente ottimo.
L'adattamento per il grande schermo gli ha quasi giovato :)
Ora mi aspetto grandi cose: [spoiler]I Vendicatori, Il demone nella bottiglia, La guerra delle armature[/spoiler]

Voto: 8
Avatar utente
Imatan
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 4926
Iscritto il: martedì 30 marzo 2004, 19:59
Località: Roma

Messaggioda Barbazza » giovedì 29 maggio 2008, 16:37

Imatan ha scritto:Al contrario. Negli anni '70, anche a causa del comics code, una scena del genere sarebbe stata impensabile. Ora è cambiato tutto.


Anfatti: ho sentito che la scena ha ricevuto l'approvazione del Chuck Norris Code ;)
Say, where did I see this guy?
In Red River?
Or A Place in the Sun?
Maybe the Misfits?
Or From Here to Eternity?


Saluti, B.
Avatar utente
Barbazza
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 5788
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 19:38

Messaggioda Imatan » giovedì 29 maggio 2008, 16:47

:lollol
Avatar utente
Imatan
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 4926
Iscritto il: martedì 30 marzo 2004, 19:59
Località: Roma

Messaggioda Folken » lunedì 2 giugno 2008, 16:13

Piacevole sorpresa

voto 6/7
Immagine


Non incoraggiare un uomo perchè ha commesso un solo errore equivale a impedirgli di migliorarsi...
...Mi faccio suo garante perchè un tempo ha sbagliato. non si può accordare fiducia a chi non ha mai commesso errori.
Hagakure (I,50)
Avatar utente
Folken
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 2806
Iscritto il: martedì 25 febbraio 2003, 22:37
Località: Perugia

Messaggioda collezionista » martedì 3 giugno 2008, 7:42

Alla fine dei titoli di Iron Man un famoso attore [spoiler](Samuel L Jackson) interpreta Nik Fury e dice
a Stark se vuole fare parte dei Vendicatori !

Non solo,sul tavolo del suo laboratorio c'e' lo scudo di Capitan America ! [/spoiler]

Stark apparira' in questo Hulk in una scena presentata al comic on !

http://it.youtube.com/watch?v=zDPNHfI0t1I


P.S. spero ch enon abbiano rimosso il video
Ultima modifica di collezionista il martedì 3 giugno 2008, 10:01, modificato 3 volte in totale.
TV: Philips 50PF7321 - Ampli: Onkyo TX-SR604E - DVD: Onkyo DV-SP404 - Casse Wharfedale Diamond mix 8 e 9
Avatar utente
collezionista
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2070
Iscritto il: martedì 3 gennaio 2006, 10:17

Messaggioda Imatan » martedì 3 giugno 2008, 8:42

collezionista, ricorda il tasto spoiler
Avatar utente
Imatan
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 4926
Iscritto il: martedì 30 marzo 2004, 19:59
Località: Roma

Messaggioda collezionista » martedì 3 giugno 2008, 9:01

Fatto ;) ma come mai la funzione youtube non funziona?
TV: Philips 50PF7321 - Ampli: Onkyo TX-SR604E - DVD: Onkyo DV-SP404 - Casse Wharfedale Diamond mix 8 e 9
Avatar utente
collezionista
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2070
Iscritto il: martedì 3 gennaio 2006, 10:17

Messaggioda Parcs » martedì 3 giugno 2008, 10:00

Io nello spoiler metterei anche [spoiler]il nome di Samuel L. Jackson[/spoiler] :-)
Avatar utente
Parcs
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 50
Iscritto il: venerdì 23 gennaio 2004, 21:01

Re: Iron Man (2008) di Jon Favreau

Messaggioda MelvinUdall » lunedì 26 ottobre 2009, 22:44

Dopo svariati tentativi (andati a segno) di evitare la visione ho ceduto e mi sono sciroppata l'ennesimo film su un supereroe (ne abbiamo ancora per molto? finiranno mai? :-)), però devo dire che si fa guardare. Almeno è più divertente di altri e si prende meno sul serio, con un bravo e carismatico protagonista che raccoglie immediatamente tutte le simpatie. Detto questo, bisogna ammettere che la storiella è esile, senza sussulti e altamente prevedibile. Simpatico certo, ma per quanto mi riguarda finisce nell'immenso calderone di questi fumettoni tutti uguali. Sei più mezzo per Downey Jr.
Planet earth is blue. And there's nothing I can do. Immagine
Avatar utente
MelvinUdall
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8725
Iscritto il: giovedì 31 ottobre 2002, 11:49
Località: Sanremo

Re: Iron Man (2008) di Jon Favreau

Messaggioda sandman » venerdì 1 gennaio 2010, 18:39

Recuperato questo pomeriggio su Sky (e in Hd). Ho leggiucchiato i vari commenti e sto più dalla parte del Barbazza che della maggioranza del forum. Ad ogni modo, per me vale tranquillamente un 6 e mezzo. Pensavo molto peggio...
Avatar utente
sandman
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 4651
Iscritto il: lunedì 6 gennaio 2003, 22:19
Località: Sicilia

Precedente

Torna a Cinema

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 3 ospiti