American Gangster (2007) di Ridley Scott

Commenti sui film presenti nelle sale e non solo.

Moderatori: darkglobe, nocciolo, sandman, Invisible

Messaggioda hicks82 » lunedì 4 febbraio 2008, 1:52

A metà strada tra gangster movie e poliziesco "rude e asciutto" dico subito che le mie aspettive erano altissime e in parte non le ha mantenute. Detto ciò, il tutto è confezionato in modo eccellente (Scott....) riuscendo comunque a dar rilievo più ai personaggi tenendo a freno le sue doti visionarie, registiche e fotografiche. La storia si porta avanti in modo azzeccato tenendo alto l'interesse.
Promosso senza ombra di dubbio anche se come dicevo prima, un qualcosina di più manca.....scusate ma mi viene naturale nominarlo, Scorsese....per questo genere il re incontrastato rimane lui.

Voto: 7

P.S.: solo a me guardandolo è venuto in mente Zodiac? Nel modo in cui è realizzato, la meticolosità, la fotografia, l'ambientazione.....boh.
Devo tenermi la mia angoscia. La devo proteggere. Perche' mi serve: mi mantiene scattante, reattivo, come devo essere.
Al Pacino in Heat di Micheal Mann
DeathstreetboyZ FB page --> https://www.facebook.com/groups/100156690494/
Mio album 500px --> http://500px.com/AntonioGiampaolo
Mio album Flickr --> http://www.flickr.com/photos/Jamp82
Avatar utente
hicks82
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 4267
Iscritto il: mercoledì 16 novembre 2005, 20:02
Località: NeoCapunac

Messaggioda collezionista » lunedì 18 febbraio 2008, 11:45

Visto in ritardo ieri, devo dire che mi aspettavo MOLTO di più, il film inizia da subito nel vivo della storia, per me troppo velocemente, le vere motiviazioni di Crowe non sono chiare fino a quando [spoiler]non viene catturato Denzel, visto che per tutta la durata viene fatto credere che l'intento era solo quello di bloccare la droga[/spoiler]. Alla fine rimane un buon prodotto, anche se Denzel ha dato sicuramente in passato, interpretazioni migliori, nemmeno Crowe mi ha entusiasmatp più di tanto!
Ultima modifica di collezionista il lunedì 18 febbraio 2008, 12:35, modificato 2 volte in totale.
TV: Philips 50PF7321 - Ampli: Onkyo TX-SR604E - DVD: Onkyo DV-SP404 - Casse Wharfedale Diamond mix 8 e 9
Avatar utente
collezionista
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2070
Iscritto il: martedì 3 gennaio 2006, 10:17

Messaggioda hollywoodlady » lunedì 18 febbraio 2008, 11:48

Aridaje..

Metti gli spoiler collezionista..
************************************************
THE'RE COMING TO GET YOU BARBARA!

************************************************
Immagine Immagine
Avatar utente
hollywoodlady
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 7123
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2004, 10:10
Località: Alessandria

Messaggioda collezionista » lunedì 18 febbraio 2008, 12:29

rimediato ;)
TV: Philips 50PF7321 - Ampli: Onkyo TX-SR604E - DVD: Onkyo DV-SP404 - Casse Wharfedale Diamond mix 8 e 9
Avatar utente
collezionista
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2070
Iscritto il: martedì 3 gennaio 2006, 10:17

Messaggioda hollywoodlady » lunedì 18 febbraio 2008, 12:33

Eh ma allungalo sto spoiler perchè non tutti sanno che [spoiler] Denzel viene catturato [/spoiler]. Rischi di rovinare il finale a qualcun altro oltre che a me :-)
************************************************
THE'RE COMING TO GET YOU BARBARA!

************************************************
Immagine Immagine
Avatar utente
hollywoodlady
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 7123
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2004, 10:10
Località: Alessandria

Messaggioda collezionista » lunedì 18 febbraio 2008, 12:38

:-4 :-4 :-4 ...regolare :-27
comuqneu pensavo di essere rimasto l'ultimo pellegrino :scout in questo forum a non aver ancora visto il film :pop
TV: Philips 50PF7321 - Ampli: Onkyo TX-SR604E - DVD: Onkyo DV-SP404 - Casse Wharfedale Diamond mix 8 e 9
Avatar utente
collezionista
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2070
Iscritto il: martedì 3 gennaio 2006, 10:17

Messaggioda Dick Laurent » lunedì 18 febbraio 2008, 14:04

no, non eri l'unico...io non l'ho visto, però spero di poter rimediare presto!

:-9
[font=Lucida Console]AXX° n N[/font]

ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine Immagine
Avatar utente
Dick Laurent
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 2495
Iscritto il: martedì 20 marzo 2007, 17:00
Località: Mulholland drive...

Messaggioda hollywoodlady » lunedì 16 giugno 2008, 10:19

Visto (finalmente)

Voto 8 per me.
Personaggi grandiosi, regia straordinaria e una sceneggiatura impeccabile. Il film è eccezionale sotto tutti i punti di vista, Scott limita la spettacolarità lasciando spazio a 2 protagonisti costruiti con precisione e profondità, impeccabili nelle interpretazioni di Washington e Crowe. Una riflessione etica che tira in ballo il grande fantasma americano (il Vietnam) senza rischiare di cadere nella retorica. L'onestà del poliziotto (il film è tratto da una storia vera.. altro che Serpico.. questo era un alieno!) paragonata al codice del gangster (un uomo capace di uccidere a sangue freddo in mezzo a una strada) per dimostrare che non c'è mai una netta distinzione tra il bene e il male. Da vedere.
************************************************
THE'RE COMING TO GET YOU BARBARA!

************************************************
Immagine Immagine
Avatar utente
hollywoodlady
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 7123
Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2004, 10:10
Località: Alessandria

Messaggioda TomCruise » martedì 17 giugno 2008, 12:29

Visto qualche giorno fa... bel prodotto! Diciamo che sui livelli del Ridley Scott de "I Duellanti", "Il Gladiatore" e "Le Crociate".

Voto: 7,5
Immagine
Avatar utente
TomCruise
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2078
Iscritto il: venerdì 13 gennaio 2006, 16:24
Località: Napoli

Messaggioda Gizmo » lunedì 28 luglio 2008, 10:42

Il film mi ha deluso molto, per me arriva a stento al 6... :nooo

Devotchka ha scritto:L'ho trovato un film molto "scolastico", che non mi ha trasmesso molto. Incredibilmente i 2 personaggi principali mi sono rimasti indifferenti, nel senso che non simpatizzato con loro, ma nemmeno mi erano antipatici. Forse perchè non ho visto molta enfasi nella recitazione. Denzel Washington ha troppo la faccia da bravo ragazzo per poter sembrare un gangster.
Inoltre credo che siano strutturati male i tempi del film. C'è una prima parte, introduttiva, per farci conoscere i personaggi, ed è ben fatta anche se molto lunga. Poi c'è una seconda parte in cui dovrebbero "esplodere i fatti", ma non accadono poi grandi cose che già lo spettatore non si aspettasse. La terza parte, risolutiva, è invece molto breve e semplificata.


E' ESATTAMENTE la rece che avrei scritto io!
(aggiungo che Crowe pettinato in quel modo mi sembra la controfigura di Muccino! :-4 )
Mi hanno detto "se non nascevi ti inventava Walt Disney"
Avatar utente
Gizmo
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 3455
Iscritto il: mercoledì 16 febbraio 2005, 15:43
Località: Brescia

Messaggioda MelvinUdall » mercoledì 10 settembre 2008, 11:26

hollywoodlady ha scritto:Visto (finalmente)

Voto 8 per me.
Personaggi grandiosi, regia straordinaria e una sceneggiatura impeccabile. Il film è eccezionale sotto tutti i punti di vista, Scott limita la spettacolarità lasciando spazio a 2 protagonisti costruiti con precisione e profondità, impeccabili nelle interpretazioni di Washington e Crowe. Una riflessione etica che tira in ballo il grande fantasma americano (il Vietnam) senza rischiare di cadere nella retorica. L'onestà del poliziotto (il film è tratto da una storia vera.. altro che Serpico.. questo era un alieno!) paragonata al codice del gangster (un uomo capace di uccidere a sangue freddo in mezzo a una strada) per dimostrare che non c'è mai una netta distinzione tra il bene e il male. Da vedere.


concordo, l'ho visto 2/3 settimane fa con mostruoso ritardo e mi rammarico di averlo perso al cinema. Nonostante la lunghezza l'ho trovato davvero ottimo, mi ha preso dall'inizio alla fine.
Film curatissimo, ben recitato e (a mio avviso) dai tempi giusti (non è facile data la lunghezza).
Ho scelto di vedere la versione cinematografica, vale la pena di vedere quella estesa? (solitamente queste operazioni extended mi fanno un po' storcere il naso).
Comunque voto 8, gran film :)
Planet earth is blue. And there's nothing I can do. Immagine
Avatar utente
MelvinUdall
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8725
Iscritto il: giovedì 31 ottobre 2002, 11:49
Località: Sanremo

Messaggioda vegeta85 » mercoledì 10 settembre 2008, 13:10

MelvinUdall ha scritto: vale la pena di vedere quella estesa? (solitamente queste operazioni extended mi fanno un po' storcere il naso).


secondo me non aggiunge nulla alla versione cinematografica, anzi, alcune sequenze sono abbastanza superflue (vedi il finale)
I could live without so much
I can die without a clue
Sun keeps risin' in the west
I keep on wakin' fully confused
Avatar utente
vegeta85
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 16920
Iscritto il: sabato 18 gennaio 2003, 15:30
Località: Ferrara

Messaggioda Galbo » giovedì 11 settembre 2008, 7:19

vegeta85 ha scritto:
MelvinUdall ha scritto: vale la pena di vedere quella estesa? (solitamente queste operazioni extended mi fanno un po' storcere il naso).


secondo me non aggiunge nulla alla versione cinematografica, anzi, alcune sequenze sono abbastanza superflue (vedi il finale)


anche a mio parere la versione estesa non aggiunge nulla :-23
Avatar utente
Galbo
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 9963
Iscritto il: lunedì 1 dicembre 2003, 11:44
Località: Reggio Calabria

Messaggioda MelvinUdall » giovedì 11 settembre 2008, 9:38

come immaginavo :) grazie ragazzi
Planet earth is blue. And there's nothing I can do. Immagine
Avatar utente
MelvinUdall
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8725
Iscritto il: giovedì 31 ottobre 2002, 11:49
Località: Sanremo

Messaggioda Noodles85 » martedì 2 dicembre 2008, 16:17

Visto ieri in dvd. Mi è sembrato un buon film anche se non è riuscito a coinvolgermi più di tanto. La storia è abbastanza incredibile ed interessante ma secondo me Scott ha mancato il punto fondamentale di una storia del genere. Cioè si è soffermato soprattutto sull'ascesa al potere di Frank Lucas, sul suo declino per mano di Richie Roberts e sul parallelismo fra le due tipologie di vite, ma quando la cosa si faceva ancora più interessante, quando i due si incontrano e smantellano un sistema di corruzione, quando diventano amici, il film diventa sbrigativo. Richie diventerà l'avvocato difensore di Lucas ma di questo non c'è traccia nel film a parte qualche scritta finale. Addirittura diventerà il padrino del figlio di Lucas ma è solo accennato nei contenuti speciali del dvd. Quello che voglio dire è che secondo me la storia reale è molto più complessa e appassionante e invece ce ne hanno raccontato solo una parte e proprio la meno interessante.

Cmq giudicando solo il film e non quello che avrebbe potuto essere, dico che l'ho trovato abbastanza buono anche se un pò pesante. Bella ambientazione, musiche, fotografia e un ottimo cast. Io però ho preferito Russel Crow a Denzel Washington, non lo so perchè forse mi ha incuriosito di più il personaggio di Richie, il vero protagonista di questa storia secondo me.

Insomma, un bel film ma che mi ha lasciato un pò di amaro in bocca...

Voto: 6,5 :-21
Avatar utente
Noodles85
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 2503
Iscritto il: giovedì 2 agosto 2007, 16:29

Precedente

Torna a Cinema

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti