[Blu-ray] The Heiress (1949) di William Wyler - Criterion

Film in Blu-Ray: novità, recensioni e tanto altro ancora...

Moderatori: darkglobe, Billy, rick_13

[Blu-ray] The Heiress (1949) di William Wyler - Criterion

Messaggioda zasor56 » sabato 12 ottobre 2019, 20:29

The Heiress (drammatico, USA, 1949) - di William Wyler
Edizione Blu-ray
Etichetta: Criterion, ed. UK, region B
Aspect ratio: 1.37.1
Audio: monofonico
Durata: 115 minuti
Anno di pubblicazione: 2019
Lingua: inglese
Sottotitoli: inglese

Immagine

Catherine, giovane e ricca, vive con il padre e la zia vedova in una lussuosa dimora a Washington Square, New York. Non bella, avverte attorno a sè la freddezza del padre e la frivolezza della romantica zia, mentre cresce in lei un grande bisogno d'amore che crede di trovare nell'affascinante Morris, un giovane squattrinato che la corteggia con passione, promettendole tutte le attenzioni di cui la donna ha disperato bisogno. Il padre però sospetta che l'uomo sia solo un cacciatore di dote, e pone degli ostacoli che lei cercherà di vincere compiendo un'azione che cambierà tutto ciò che verrà dopo nella vita di tutti.

Meraviglioso esempio di "dramma da salotto" diretto da un William Wyler in stato di grazia assoluta, "L'ereditiera" è un film imperdibile che tiene desta l'attenzione dello spettatore dall'inizio alla fine senza un solo momento di calo di tensione. Tutto sembra perfetto in questa pellicola, attori, regia, recitazione, abiti (della grande Edith Head), luci, sceneggiatura, dialoghi e chi più ne ha più ne metta. Olivia de Havilland, poi, fa letteralmente faville in questo ruolo, grazie a tutta una serie di sfumature recitative che, lo confesso, han sorpreso anche me, nel senso che pur sapendola una buona attrice, davvero non pensavo potesse giungere a simili livelli di bravura.

Da urlo il magnifico restauro effettuato dalla Criterion, che fa sembrare la pellicola come girata ieri. Visto su un Oled di 55' della Sony, questo blu-ray restituisce un'immagine di assoluta eccellenza, ben maggiore di quanto gli screenshot pubblicati sul web possano far immaginare. Il quadro è sempre nitido e pulito, una vera gioia per gli occhi. Anche l'audio, pur non all'altezza dell'eccellenza video, è cmq sempre chiaro e intelligibile. Purtroppo, l'unica lingua presente è l'inglese, e questo è l'unico limite per queste etichette come Criterion, Arrow, Indicator etc. che non contemplano la possibilità di arricchire le loro pubblicazioni con lingue aggiuntive a quella in cui è stato girato il film in origine, immagino per questioni di licenze commerciali. Sono presenti i sottotitoli in inglese (per il film solamente).

Per screenshot e contenuti speciali, il mio consiglio è di leggere la scheda relativa a questo film pubblicata su http://www.dvdbeaver.com, in quanto il mio PC non mi consente di catturare immagini tratte da blu-ray.
zasor56
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 190
Iscritto il: giovedì 8 marzo 2012, 23:04

Torna a Blu-Ray Italiani ed Esteri

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 5 ospiti