[Blu-ray] Suspiria (1977) di Dario Argento

Film in Blu-Ray: novità, recensioni e tanto altro ancora...

Moderatori: darkglobe, Billy, rick_13

Re: [Blu-ray] Suspiria (1977) di Dario Argento

Messaggioda Blade80 » lunedì 27 febbraio 2017, 14:16

Leggo commenti di persone che asseriscono di avere "ricordi indelebili" sulla fotografia e poi nel dubbio chiedono a "utenti più esperti..."
Insomma non prendo per oro colato quello che si dice a meno che non venga dal direttore della fotografia stesso con un commento che chiarisca il tutto
ma tutte queste chiacchiere non fanno altro che ingenerare confusione, si parla anche di audio non corretto adesso... :-28
...we are spirits in the material world...
Avatar utente
Blade80
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 117
Iscritto il: mercoledì 21 luglio 2010, 13:54

Re: [Blu-ray] Suspiria (1977) di Dario Argento

Messaggioda luctul » lunedì 27 febbraio 2017, 19:45

Sì hai ragione.Come quelli che dicono come fosse un mantra "fedele al girato"...Ma che cavolo ne sai tu come era il girato :-27 ...Senza parlare di quelli che dicono di film trentennali o anche più:"anche al cinema era così" :-27 ...Che vuoi farci:ci vuole pazienza
Scaricare contenuti protetti da copyright è illegale e punibile di legge.
Togliere le protezioni ad un Bd o DVD anche in casa propria è illegale e punibile di legge
Avatar utente
luctul
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 2842
Iscritto il: lunedì 26 marzo 2007, 17:14
Località: Bologna

Re: [Blu-ray] Suspiria (1977) di Dario Argento

Messaggioda Cosmo » lunedì 27 febbraio 2017, 21:11

Blade80 ha scritto:Leggo commenti di persone che asseriscono di avere "ricordi indelebili" sulla fotografia e poi nel dubbio chiedono a "utenti più esperti..."
Insomma non prendo per oro colato quello che si dice a meno che non venga dal direttore della fotografia stesso con un commento che chiarisca il tutto
ma tutte queste chiacchiere non fanno altro che ingenerare confusione, si parla anche di audio non corretto adesso... :-28


La confusione è data dal fatto che in itaglia, per quanto riguarda i restauri e i bluray, ci si aspetta sempre la cialtronata. E mi pare che qui sopra, a fare le pulci a qualsiasi cosa, non si sia in pochi.
Ad ogni modo, ti posto quello che su un altro forum ho scritto a proposito del bluray di Suspira:

Ho appena finito di fare un confronto fra le 2 versioni in dvd e il Bluray videa.
Dal lato video, non c'è che dire: il film si vede splendidamente, e rispetto a ogni altra versione conosciuta, non c'è paragone. I colori sono molto equilibrati, e se è vero che negli esterni sembrano meno "sparati" (più naturali che nelle varie versioni in dvd), negli interni l'intensità è fortissima, senza tuttavia dare l'idea della forzatura. Credo che questa versione sia quella che più di ogni altra si avvicini all'idea originaria di Argento e Tovoli.
Dal lato audio, invece, la delusione è tanta. Semplicemente, in questa versione la musica dei Goblin e gli effetti sonori sono stati relegati a misero sottofondo, a esclusivo e assurdo vantaggio di dialoghi e rumori di scena: un mixaggio, per così dire, naturalistico, per un film che di naturalistico non ha davvero nulla. In altre parole, nel bluray videa tutta la potenza sonora del film viene addomesticata, e la musica, da coprotagonista indiscussa di scene memorabili, diviene mera comparsa, quando non figurante. Hai voglia ad alzare il volume e ad equalizzare: la resa rimane insoddisfacente. Il risultato finale è che se uno ha già visto il film, in qualunque altra versione circolata, dopo pochi minuti inizia a rimpiangere l'audio del dvd. Può anche darsi che andando avanti con la visione uno poi si abitui ai nuovi suoni. Io non ci sono riuscito, e dopo 15 minuti ho spento.

edit: quando parlo di audio, mi riferisco alla traccia italiana PCM mono. quella 5.1 non voglio nemmeno nominarla


Questo è quanto penso io, e quanto sono pronto a sostenere. :-21
Avatar utente
Cosmo
Utente
Utente
 
Messaggi: 572
Iscritto il: mercoledì 4 gennaio 2012, 12:46
Località: San Mauro torinese

Re: [Blu-ray] Suspiria (1977) di Dario Argento

Messaggioda Blade80 » domenica 5 marzo 2017, 20:05

Trovatemi un buon motivo per cui debba spendere 10 euro e rotti per questa edizione, dato che ora come ora risparmierei i soldi per Ghost in the shell appena uscito e fra un po anche la nuova edizione del Fantasma del palcoscenico, piuttosto. :34
...we are spirits in the material world...
Avatar utente
Blade80
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 117
Iscritto il: mercoledì 21 luglio 2010, 13:54

Re: [Blu-ray] Suspiria (1977) di Dario Argento

Messaggioda tAldo » mercoledì 8 marzo 2017, 22:17

a parte l'edz tedesca del 21 aprile QUI
esce super edizione '84 Entertainment 15 magg 1111pz
FONTE
oppure
bluray-disc.de
...............Non ttuto qelulo che è aprape e non ttuto qelulo che aprape è............ la clolzenioe di tldAo
Avatar utente
tAldo
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 7242
Iscritto il: mercoledì 19 dicembre 2007, 0:11
Località: ravenna

Re: [Blu-ray] Suspiria (1977) di Dario Argento

Messaggioda nonchalance » giovedì 9 marzo 2017, 2:57

Il confronto con quello della Synapse, in uscita a fine anno..




:-9
Accetto suggerimenti da qualsiasi parte arrivano!
.
Avatar utente
nonchalance
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1368
Iscritto il: giovedì 17 gennaio 2013, 4:50
Località: Milano

Re: [Blu-ray] Suspiria (1977) di Dario Argento

Messaggioda Blade80 » domenica 12 marzo 2017, 14:15

Bello il cofano della Leatherbook, non comprendo la scelta di non inserire la traccia audio mono in italiano...

Per il confronto nuovo restauro 4k / versione synapse, stando sempre alle varie fonti e convinzioni varie sulla colorimetria, quale delle due è secondo voi la versione corretta? Poi ditemi quello che volete ma così su due piedi preferisco la versione synapse :think
...we are spirits in the material world...
Avatar utente
Blade80
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 117
Iscritto il: mercoledì 21 luglio 2010, 13:54

Re: [Blu-ray] Suspiria (1977) di Dario Argento

Messaggioda MonsieurVerdoux » domenica 10 dicembre 2017, 10:46

Ciao ragazzi, volevo comprare la versione del film restaurata 4k, ne vale la pena? È la migliore in circolazione se ondo voi? A patto di avere lettore e tv 4k ovviamente...
MonsieurVerdoux
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 11
Iscritto il: mercoledì 18 gennaio 2017, 19:56

Precedente

Torna a Blu-Ray Italiani ed Esteri

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti