[Blu-ray] Studio 4K

Film in Blu-Ray: novità, recensioni e tanto altro ancora...

Moderatori: darkglobe, Billy, rick_13

Re: [Blu-ray] Studio 4K

Messaggioda leone510 » giovedì 26 marzo 2015, 14:51

oliver70 ha scritto:Per carità leone,hai ragione in questo,loro vendono ed io compro,è un dare ed avere,poi mi limito a dire se un prodotto è buono o no.
Se lo è sono contento e complimenti se non lo è va criticato e basta,senza esagerare,il problema è che nel nostro paese i prodotti anche quelli delle majors(vedi mr Smith della Universal senza sott. e I Comanceros della Fox con extra non sottotitolati) sono deludenti,così quando esce un prodotto di qualità e con extra super e tutti sottotitolati il cinefilo che è in noi si entusiasma,forse un po' troppo. :-27
Poi se le case italiane che sanno esiste un prodotto non regolare non avvisano la casa madre noi cosa dovremmo fare?
Se poi legalmente non si può far niente(e io questo non lo so)allora torniamo sempre al discorso di prima il problema è a monte e non riguarda chi compra e per me finisce qui.:-21


Tornando IT (il topic della A&R non è questo, e mi scuso con gli utenti) per quanto riguarda la questione 4K nessuno stà dicendo che qualcuno deve porsi il problema di ciò che succede dietro le quinte, nessuno deve sentirsi in colpa per aver regolarmente comprato un prodotto in un negozio, ci mancherebbe altro, che scherziamo?

Dico solo che se la Universal non ha voluto mettere i sottotitoli a Mister Smith è un problema suo, ciò non autorizza che domattina un tizio si sveglia e dice "mo lo rifaccio io coi sub e faccio felice gli acquirenti", senza chiedere il permesso! :-21
Avatar utente
leone510
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 6122
Iscritto il: sabato 11 giugno 2005, 10:39
Località: napoli

Re: [Blu-ray] Studio 4K

Messaggioda luctul » giovedì 26 marzo 2015, 14:54

Cosmo ha scritto:Questa diatriba sulla correttezza/legalità delle etichette quali a&r, sinister, golem e studio 4k è a mio avviso fastidiosa.
Si dà per scontato che queste agiscano nella illegalità, che non paghino i diritti e che i loro prodotti siano dei bootleg, quando al momento,
e dopo anni di illazioni e accuse, gli unici casi in cui si è aperta una questione legale è stato nei 2 casi citati da smarty.
Il resto, è aria fritta. Illazioni, appunto. Altrimenti, come dice oliver70, ci sono fior fior di programmi che invitano alla delazione.
Basta scrivergli, e il gioco è fatto. :-21

Quoto in toto....Il problema del ragionamento di Leone (e che lui continua a non considerare)è che non ha alcuna prova della scorrettezza di dette label.Quindi che piaccia o non piaccia tutto il suo castello accusatorio e moralistico non ha alcun senso.Lo avrebbe ovviamente se in possesso di PROVE certe di quel che afferma.E siccome prove non ce ne sono,debbo dire francamente che certe affermazioni potrebbero pure essere diffamatorie.
Scaricare contenuti protetti da copyright è illegale e punibile di legge.
Togliere le protezioni ad un Bd o DVD anche in casa propria è illegale e punibile di legge
Avatar utente
luctul
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 2850
Iscritto il: lunedì 26 marzo 2007, 17:14
Località: Bologna

Re: [Blu-ray] Studio 4K

Messaggioda oliver70 » giovedì 26 marzo 2015, 14:55

Alcuni 4k li vende pure Amazon.com e come detto Il piccolo fuggitivo A&R è disponibile in vari siti,quindi mi chiedo di cosa stiamo parlando.
A questo punto per me sono tutti regolari fino a che qualcuno non prova,ripeto prova,il contrario.
A quel punto verrebbero ritirati e pazienza faremo a meno dei classici,se no io continuerò a comprarli regolarmente.
Mica li compriamo in una cantina o per la strada. :-21
Avatar utente
oliver70
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2416
Iscritto il: mercoledì 14 luglio 2010, 18:49

Re: [Blu-ray] Studio 4K

Messaggioda luctul » giovedì 26 marzo 2015, 15:02

Il problema è che in Italia spesso si fanno processi sommari e gogna mediatica su chiacchiere e sussurri.Ho mille motivi per avercela con 4K (ritardi inspiegabili e totale assenza di referenti )Sinister,Golem,A&R(prodotti spesso scadenti e errori imperdonamili di encoding,oltre a un totale disinteresse verso l'acquirente danneggiato),ma queste sono cose reali...il resto è dietrologia e pettegolezzo
Scaricare contenuti protetti da copyright è illegale e punibile di legge.
Togliere le protezioni ad un Bd o DVD anche in casa propria è illegale e punibile di legge
Avatar utente
luctul
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 2850
Iscritto il: lunedì 26 marzo 2007, 17:14
Località: Bologna

Re: [Blu-ray] Studio 4K

Messaggioda leone510 » giovedì 26 marzo 2015, 15:04

Come ho detto nel topic poco sopra non devi farti nessun problema, come ben vedi abbiamo detto la stessa cosa, tu acquirente non commetti alcun reato, ci mancherebbe, ma scusate i post li leggete o no? :-21
Avatar utente
leone510
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 6122
Iscritto il: sabato 11 giugno 2005, 10:39
Località: napoli

Re: [Blu-ray] Studio 4K

Messaggioda luctul » giovedì 26 marzo 2015, 15:11

Io li leggo Leone..E cercherò di essere ancora più chiaro.Se fossi un editore tipo 4K e affini leggendo i tuoi post ti denuncerei ,perchè tu stai dicendo che io editore rubo i diritti sopratutto senza alcuna prova.E' questo che molti cercano di farti capire....Noi non abbiamo alcuna colpa a prescindere perchè compriamo regolarmente e ok...ma non prsumiamo nulla di nulla su eventuali colpe di chi vende perchè non sappiamo nulla di nulla...se non pettegolezzi e sussurri
Scaricare contenuti protetti da copyright è illegale e punibile di legge.
Togliere le protezioni ad un Bd o DVD anche in casa propria è illegale e punibile di legge
Avatar utente
luctul
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 2850
Iscritto il: lunedì 26 marzo 2007, 17:14
Località: Bologna

Re: [Blu-ray] Studio 4K

Messaggioda leone510 » giovedì 26 marzo 2015, 15:13

Allora mi speghi perchè il catalogo della Flamingo o Ripley o altri in 12-13 anni è stato di 100 film a testa (o poco più), e loro ne hanno pubblicato lo stesso numero in 2-3 anni?

Tutti i soldi per pagare i diritti dove li hanno presi?

O nella loro città crescono i biglietti da 100 sugli alberi?

Perchè da un pò di tempo a questa parte i loghi all'inizio del film non ci sono più, perchè li tolgono?

Quelli che gli danno i diritti dicono "si però fatemi una cortesia all'inizio del film togliete il logo, non voglio si sappia sia un nostro film, nascondetelo"!

Sono paranoico io o forse sotto sotto non stò dicenda una fesseria? :-21
Avatar utente
leone510
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 6122
Iscritto il: sabato 11 giugno 2005, 10:39
Località: napoli

Re: [Blu-ray] Studio 4K

Messaggioda luctul » giovedì 26 marzo 2015, 15:17

Ma che ne sappiamo noi se quel che sospetti sia vero?Se hai delle prove portale e allora avrai non una ma mille ragioni.Ma così,lo ripeto,siamo alle congetture o peggio
Scaricare contenuti protetti da copyright è illegale e punibile di legge.
Togliere le protezioni ad un Bd o DVD anche in casa propria è illegale e punibile di legge
Avatar utente
luctul
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 2850
Iscritto il: lunedì 26 marzo 2007, 17:14
Località: Bologna

Re: [Blu-ray] Studio 4K

Messaggioda Cosmo » giovedì 26 marzo 2015, 15:36

luctul ha scritto:Io li leggo Leone..E cercherò di essere ancora più chiaro.Se fossi un editore tipo 4K e affini leggendo i tuoi post ti denuncerei ,perchè tu stai dicendo che io editore rubo i diritti sopratutto senza alcuna prova.E' questo che molti cercano di farti capire....Noi non abbiamo alcuna colpa a prescindere perchè compriamo regolarmente e ok...ma non prsumiamo nulla di nulla su eventuali colpe di chi vende perchè non sappiamo nulla di nulla...se non pettegolezzi e sussurri

Quoto. Anche io ho letto i post di Leone. Ma dato che qui sopra siamo tutti - chi più, chi meno - fra i maggiori sostenitori del mercato home video, dovremmo solo augurarci che queste piccole etichette prosperino e siano in regola. Non il contrario. Sembra quasi che non si aspetti altro che trovare conferma dei propri sospetti:
"Arrestati i titolari della Studio 4k. Producevano ottimi bluray di capolavori del cinema per poche centinaia di inguaribili cinefili e collezionisti, ma non pagavano i diritti!" E poi? Che facciamo, apriamo un topic per festeggiare e ringraziare le major, acquistando la novantesima ristampa di C'era una volta in america o l'ultimissima edizione di Spiderman con pupazzo in pelle umana allegato? :maf
Avatar utente
Cosmo
Utente
Utente
 
Messaggi: 567
Iscritto il: mercoledì 4 gennaio 2012, 12:46
Località: San Mauro torinese

Re: [Blu-ray] Studio 4K

Messaggioda leone510 » giovedì 26 marzo 2015, 15:38

Feci una questione con Kamarillo un paio d'anni fa e anche lui disse le stesse cose, io gli mandai il mio numero di telefono e lui non mi ha mai chiamato, gli mandai l'indirizzo di casa e non è mai successo niente, voleva denunciarmi e perchè non l'ha fatto?
Perchè per denunciare una persona devi dimostrare che questa persona ti stà diffamando gratuitamente e devi portare le prove per farlo, devi dimostrare davanti a un giudice che tu i diritti li hai pagati, con tanto di documentazione "originale", loro non hanno nessuna prova ecco perchè si stanno zitti e non possono far niente!

Per curiosità personale chiesi a titolo amichevole a una persona che conosco, che fa l'avvocato penalista, come funzionava la questione e lui mi ha spiegato chiaramente che per denunciare colui che accusa (in questo caso io sono l'accusatore) bisogna dimostrare che stà dicendo menzogne e illazioni, e di conseguenza dimostrare appunto il contrario!
Come dimostrare il contrario? Semplicissimo, si portano le prove davanti a un giudice, in questo caso i documenti originali dei diritti pagati (che poi il giudice indagherà per eccertarsi al 100% che siano veritieri) e io o pago una salata multa o mi danno 2-3 mesi di reclusione, probabilmente nulla se si ha la fedina penale pulita, ma comunque ci si macchia! :-21
Avatar utente
leone510
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 6122
Iscritto il: sabato 11 giugno 2005, 10:39
Località: napoli

Re: [Blu-ray] Studio 4K

Messaggioda Saimo » giovedì 26 marzo 2015, 15:40

E poi? Che facciamo, apriamo un topic per festeggiare e ringraziare le major
Magari apriamo un topic per festeggiare il ritorno sul mercato di Flamingo ;)

per denunciare colui che accusa (in questo caso io sono l'accusatore) bisogna dimostrare che stà dicendo menzogne e illazioni
Qui ci sarebbe da ridere. :-21
If you really love someone's work, write to them and let them know. It keeps them going. (Nick Wrigley)
Avatar utente
Saimo
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2424
Iscritto il: sabato 25 agosto 2007, 12:49
Località: Roma

Re: [Blu-ray] Studio 4K

Messaggioda luctul » giovedì 26 marzo 2015, 15:42

vabbeh...allora mi arrendo.Se porti avanti il teorema che siccome Kamarillo non ti ha denunciato(ma che c'entra poi Kamarillo...brillo visto che da quel che ricordo era solo uno che lavorava per A&R) allora per una sorta di silenzio assenso la A&R è colpevole di rubare diritti a destra e a manca...Non so come tu non faccia ad accorgerti della assurdità della cosa .Sul discorso accusatore accusato avrei seri dubbi francamente...Crdo che l'onere della prova spetti a chi accusa...
Scaricare contenuti protetti da copyright è illegale e punibile di legge.
Togliere le protezioni ad un Bd o DVD anche in casa propria è illegale e punibile di legge
Avatar utente
luctul
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 2850
Iscritto il: lunedì 26 marzo 2007, 17:14
Località: Bologna

Re: [Blu-ray] Studio 4K

Messaggioda Cosmo » giovedì 26 marzo 2015, 15:46

Saimo ha scritto:
E poi? Che facciamo, apriamo un topic per festeggiare e ringraziare le major
Magari apriamo un topic per festeggiare il ritorno sul mercato di Flamingo ;)


Vorresti dire che Flamingo non pubblica più nulla per colpa della Sinister o della A&R?
Avatar utente
Cosmo
Utente
Utente
 
Messaggi: 567
Iscritto il: mercoledì 4 gennaio 2012, 12:46
Località: San Mauro torinese

Re: [Blu-ray] Studio 4K

Messaggioda leone510 » giovedì 26 marzo 2015, 15:47

Cosmo ha scritto:Quoto. Anche io ho letto i post di Leone. Ma dato che qui sopra siamo tutti - chi più, chi meno - fra i maggiori sostenitori del mercato home video, dovremmo solo augurarci che queste piccole etichette prosperino e siano in regola. Non il contrario. Sembra quasi che non si aspetti altro che trovare conferma dei propri sospetti:
"Arrestati i titolari della Studio 4k. Producevano ottimi bluray di capolavori del cinema per poche centinaia di inguaribili cinefili e collezionisti, ma non pagavano i diritti!" E poi? Che facciamo, apriamo un topic per festeggiare e ringraziare le major, acquistando la novantesima ristampa di C'era una volta in america o l'ultimissima edizione di Spiderman con pupazzo in pelle umana allegato? :maf


Se la Major tizio o caio vuole editare lo stesso film 400 volte sono affari suoi, possibile che non lo capiate?

La vuoi? La compri! Non la vuoi? Non la compri!

Qui nessuno si stà augurando il contrario come dici tu, io sarei strafelice anzi di più se questi siano regolari e corretti, io auguro il bene alle persone non il male, il male non si augura a nessuno! :-21
Avatar utente
leone510
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 6122
Iscritto il: sabato 11 giugno 2005, 10:39
Località: napoli

Re: [Blu-ray] Studio 4K

Messaggioda Cosmo » giovedì 26 marzo 2015, 15:52

leone510 ha scritto:
Cosmo ha scritto:Quoto. Anche io ho letto i post di Leone. Ma dato che qui sopra siamo tutti - chi più, chi meno - fra i maggiori sostenitori del mercato home video, dovremmo solo augurarci che queste piccole etichette prosperino e siano in regola. Non il contrario. Sembra quasi che non si aspetti altro che trovare conferma dei propri sospetti:
"Arrestati i titolari della Studio 4k. Producevano ottimi bluray di capolavori del cinema per poche centinaia di inguaribili cinefili e collezionisti, ma non pagavano i diritti!" E poi? Che facciamo, apriamo un topic per festeggiare e ringraziare le major, acquistando la novantesima ristampa di C'era una volta in america o l'ultimissima edizione di Spiderman con pupazzo in pelle umana allegato? :maf


Se la Major tizio o caio vuole editare lo stesso film 400 volte sono affari suoi, possibile che non lo capiate?

La vuoi? La compri! Non la vuoi? Non la compri!

Qui nessuno si stà augurando il contrario come dici tu, io sarei strafelice anzi di più se questi siano regolari e corretti, io auguro il bene alle persone non il male, il male non si augura a nessuno! :-21

Ma scusami Leone, ma allora perchè insisti col dire che queste etichette sono disoneste, non pagano i diritti, non sono in regola ecc. ecc. ecc.? Se speri il bene, che senso ha quello che scrivi?
La calunnia è un venticello...
Avatar utente
Cosmo
Utente
Utente
 
Messaggi: 567
Iscritto il: mercoledì 4 gennaio 2012, 12:46
Località: San Mauro torinese

Re: [Blu-ray] Studio 4K

Messaggioda Smarty » giovedì 26 marzo 2015, 15:59

luctul ha scritto:Il problema è che in Italia spesso si fanno processi sommari e gogna mediatica su chiacchiere e sussurri.

Quoto, vorrei sapere se in Germania, in Francia, in Gran Bretagna, in Spagna etc etc, dove tra l'altro escono molti molti più dvd e bd di film classici che da noi, perchè c'è un mercato maggiore evidentemente, si fanno tutte ste pippe mentali, non riesco a capire perchè in Italia ci si stupisca del fatto che uno Studio 4K magari abbia capito che sì, anche da noi qualche pirla che gradirebbe vedere qualche film classico in alta definizione esiste, esiste un mercato, seppur ridotto, per questi prodotti, esistono dei margini di guadagno, pur agendo in maniera del tutto legale, non è che sia convinto al 100% di quel che dico, ma non si hanno prove che non possa essere così, magari le altre case potrebbero pubblicare qualche benedetto bd in più ogni tanto, magari scoprirebbero che nel nostro bel paese non si vendono solo dvd, forse Studio 4K lo ha semplicemente capito prima :cof
Avatar utente
Smarty
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1168
Iscritto il: martedì 30 giugno 2009, 19:29

Re: [Blu-ray] Studio 4K

Messaggioda Cosmo » giovedì 26 marzo 2015, 16:03

Comunque, per tornare in topic, ero entrato nel forum perchè volevo confermare la splendida qualità del bluray de Le catene della colpa. E evidentemente consigliarne l'acquisto.
Ma visto l'aria che tira, mi limito a dire che ho avuto la fortuna di intravedere a casa di un amico alcune immagini del bluray de Le catene della colpa, e che mi è sembrato un bel disco. :-21
Avatar utente
Cosmo
Utente
Utente
 
Messaggi: 567
Iscritto il: mercoledì 4 gennaio 2012, 12:46
Località: San Mauro torinese

Re: [Blu-ray] Studio 4K

Messaggioda leone510 » giovedì 26 marzo 2015, 16:05

luctul ha scritto:vabbeh...allora mi arrendo.Se porti avanti il teorema che siccome Kamarillo non ti ha denunciato(ma che c'entra poi Kamarillo...brillo visto che da quel che ricordo era solo uno che lavorava per A&R) allora per una sorta di silenzio assenso la A&R è colpevole di rubare diritti a destra e a manca...Non so come tu non faccia ad accorgerti della assurdità della cosa .Sul discorso accusatore accusato avrei seri dubbi francamente...Crdo che l'onere della prova spetti a chi accusa...


No no nessun teorema, non ne ho fatto "una prova", ma solo un pensiero, io ho fatto tante considerazioni a cui non si trovano risposte, e sinceramente quando non si trovano risposte a mille domande significa che qualcosa puzza, o mi sbaglio?

No Lucio qui ti sbagli, se tu mi denunci per un cazzotto ricevuto devi avere un testimone che ha visto e un referto medico che attesta l'accaduto, quello più quello e io finisco male!

Se tu accusi una persona innanzitutto bisogna che quest'ultimo dimostri un alibi per discolparsi, non può solo dire "quel pazzo mi ha accusato io non ho fatto niente", la prima cosa che ti dicono è "dimostramelo"!

Adesso qualcuno dirà "perchè la casa Tizio o la casa Caio deve dimostrare a noi che pagano i diritti"?
Non deve dimostrare niente a nessuno infatti!

Però la Dynit ha un sito internet, si è letta dappertutto la notizia che aveva acquisiti i diritti RKO"!

Perchè gli altri non hanno avuto questa pubblicità? Perchè non un sito internet?

Perchè questo slittamento di titoli pronti a uscire? Misteriosamente spostati di una settimana poi un mese poi più?

SIGNORI DELLA 4K PERCHE' NON INTERVENITE A CHIARIRE LA FACCENDA?
POTETE FARE IN MODO CHE I TITOLI WARNER CHE AVETE EDITATO VENGANO PUBBLICIZZATI SUL SITO DELLA WARNER ITALIA O ALTRI CHE SIANO?

A NOME DI TUTTI GLI UTENTI DI QUESTO FORUM RISPONDETE VI PREGHIAMO! :-21
Avatar utente
leone510
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 6122
Iscritto il: sabato 11 giugno 2005, 10:39
Località: napoli

Re: [Blu-ray] Studio 4K

Messaggioda leone510 » giovedì 26 marzo 2015, 16:21

Cosmo ha scritto:Ma scusami Leone, ma allora perchè insisti col dire che queste etichette sono disoneste, non pagano i diritti, non sono in regola ecc. ecc. ecc.? Se speri il bene, che senso ha quello che scrivi?
La calunnia è un venticello...


Sai perchè? Perchè io ho la certezza assoluta che sia cosi, però non posso dimostrarlo, e credimi è brutto, ti è mai capitato che nessun testimone abbia confermato ciò che hai visto e non ti crede nessuno? :-21
Avatar utente
leone510
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 6122
Iscritto il: sabato 11 giugno 2005, 10:39
Località: napoli

Re: [Blu-ray] Studio 4K

Messaggioda darkglobe » giovedì 26 marzo 2015, 16:23

areknames78 ha scritto:Ma mandare una mail a una major, tipo la Warner Italia, e porre queste domande, è impossibile? Sembrerebbe di sì...sono peggio della Sinister nel rapporto con i clienti!
Io ho scritto alla Disney (anche ad una responsabile italiana ben precisa); hanno letto (ricevuta in lettura) ma non hano fatto nulla né mi hanno risposto, segno che le cose rimarranno come sono.
La Disney proprio in Italia anni fa aveva sollevato un casino enorme con alcune riedizioni in VHS "all'italiana" di suoi vecchi film, quindi non è che non intervenga mai.
Cmq, lo ripeto, parlare genericamente di "diritti" senza precisare mai che quelli d'autore sono ovviamente regolarizzati da tutte queste etichette un po' farlocche è secondo me sbagliato (il bollino SIAE testimonia che li hanno onorati, perché la SIAE non concederebbe mai il bollino se il DVD non avesse pagato i giusti emonumenti agli autori).
Diversa mi pare la questione del permesso per distribuire certe opere o, e questa mi pare la cosa più grave, per utilizzare specifici master (ad esempio quelli Criterion) senza (presumibilmente, ma non posso dirlo certo io) autorizzazione: su questi due aspetti c'è il buio totale e nessuno interviene a chiarire, complici, lo ripeto, la stessa SIAE (che mi ha risposto che si occupa solo della riscossione dei diritti d'autore) e le due maggiori case di distribuzione italiane (CG e Terminalvideo), a cui tutta questa situazione fa ovviamente comodo.
Poi c'è la questione assistenza, ricordata da Iuctul. Riconosco solo alla A&R una certa serietà (al di là della qualità scadente di certe loro realizzazioni), mentre trovo vergognoso che etichette (finte) come Golem si permettando di distribuire prodotti senza assistenza: questa è una cosa sicuramente illegale e come già scritto io l'ho segnalata a chi di dovere, sperando che almeno su questo intervengano :-21
Ultima modifica di darkglobe il venerdì 27 marzo 2015, 9:40, modificato 2 volte in totale.
Avatar utente
darkglobe
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1677
Iscritto il: lunedì 9 febbraio 2004, 12:19
Località: Italy

Re: [Blu-ray] Studio 4K

Messaggioda darkglobe » giovedì 26 marzo 2015, 16:34

Cosmo ha scritto:Comunque, per tornare in topic, ero entrato nel forum perchè volevo confermare la splendida qualità del bluray de Le catene della colpa. E evidentemente consigliarne l'acquisto.
Grazie mille per l'info. Purtroppo, leggendo questo topic, ho appena scoperto che tutti gli altri titoli che avevo prenotati usciranno solo dopo l'estate :-4 :-21
Ultima modifica di darkglobe il giovedì 26 marzo 2015, 16:36, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
darkglobe
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1677
Iscritto il: lunedì 9 febbraio 2004, 12:19
Località: Italy

Re: [Blu-ray] Studio 4K

Messaggioda leone510 » giovedì 26 marzo 2015, 16:35

Smarty ha scritto:Quoto, vorrei sapere se in Germania, in Francia, in Gran Bretagna, in Spagna etc etc, dove tra l'altro escono molti molti più dvd e bd di film classici che da noi, perchè c'è un mercato maggiore evidentemente, si fanno tutte ste pippe mentali, non riesco a capire perchè in Italia ci si stupisca del fatto che uno Studio 4K magari abbia capito che sì, anche da noi qualche pirla che gradirebbe vedere qualche film classico in alta definizione esiste, esiste un mercato, seppur ridotto, per questi prodotti, esistono dei margini di guadagno, pur agendo in maniera del tutto legale, non è che sia convinto al 100% di quel che dico, ma non si hanno prove che non possa essere così, magari le altre case potrebbero pubblicare qualche benedetto bd in più ogni tanto, magari scoprirebbero che nel nostro bel paese non si vendono solo dvd, forse Studio 4K lo ha semplicemente capito prima :cof


Non si tratta di pippe mentali, si stà solo discutendo, ripeto (e non so più in quale lingua dirlo credetemi) che fate bene a comprare queste edizioni se volete, ho semplicemente detto che non c'è nulla da lodare perchè non sono lavori loro, non sono restauri loro, non sono extra loro, l'unica cosa che hanno fatto e l'aggiunta dell'audio e dei sottotitoli, questo a da lodare? Allora li lodo pure io... bravi (niente sarcasmo e detto seriamente)! :-21

Se poi le lodi vogliono significare "bene, bravi continuate ancora, siete la nostra salvezza" allora quello mi da fastidio!

Che poi il fatto che mi da fastidio non significa che non dobbiate parlarne, non sono il padrone del forum io, ognuno può continuare a lodare chi vuole!

Anzi io mi fermo qui per non alimentare altro, però fermatevi pure voi, se no non si finisce più, mi fermo per primo va bene?

Torniamo IT a parlare dei prodotti 4K, niente più storia dei diritti da parte mia, ne di nessuno OK? :-21
Avatar utente
leone510
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 6122
Iscritto il: sabato 11 giugno 2005, 10:39
Località: napoli

Re: [Blu-ray] Studio 4K

Messaggioda tAldo » giovedì 26 marzo 2015, 16:38

ma dai ritorniamo tutti sereni e finiamola qui altrimenti oggi mi fate perdere tempo a leggere post su post mentre potrei vedere un bel film :-21
...............Non ttuto qelulo che è aprape e non ttuto qelulo che aprape è............ la clolzenioe di tldAo
Avatar utente
tAldo
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 7574
Iscritto il: mercoledì 19 dicembre 2007, 0:11
Località: Faenza

Re: [Blu-ray] Studio 4K

Messaggioda leone510 » giovedì 26 marzo 2015, 16:46

Per me è finita qui, mi scuso verso gli utenti che abbiano potuto pensare a male, son tutti bravi e simpatici, e la discussione non presentava nulla di personale da parte mia, ci mancherebbe!
La discussione era solo riguardante i presunti diritti delle label, cosa che a noi non riguarda!

A proposito, vi consiglio di vedere i film in breve tempo, non vorrei che poi qualcuno riscontrasse dei difetti e magari si deve tenere il disco cosi com'è!

Lo dico perchè alcuni hanno lamentato il fatto che alcuni Sinister (e sembra proprio che la 4K sia la Sinister stessa) si bloccavano a metà film, a seconda dei lettori ovvio! :-21
Avatar utente
leone510
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 6122
Iscritto il: sabato 11 giugno 2005, 10:39
Località: napoli

Re: [Blu-ray] Studio 4K

Messaggioda oliver70 » giovedì 26 marzo 2015, 18:27

Ci mancherebbe leone,mi scuso anch'io se ho alzato i toni ,il punto è che ho già tanti problemi,se mi devo preoccupare quando compro un bd di queste cose :-28
Se poi non sono regolari e li ritirano pazienza,se ci sono li compro altrimenti mi metto il cuore in pace. :-21
Avatar utente
oliver70
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2416
Iscritto il: mercoledì 14 luglio 2010, 18:49

PrecedenteProssimo

Torna a Blu-Ray Italiani ed Esteri

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti