[Blu-ray] Non ci resta che piangere (1985) di Massimo Troisi, Roberto Benigni

Film in Blu-Ray: novità, recensioni e tanto altro ancora...

Moderatori: darkglobe, Billy, rick_13

[Blu-ray] Non ci resta che piangere (1985) di Massimo Troisi, Roberto Benigni

Messaggioda rick_13 » giovedì 30 settembre 2010, 15:11

Non ci resta che piangere

"Uscirà il prossimo 19 ottobre in alta definizione Blu-ray Disc Non ci resta che piangere, film del 1984 con Roberto Benigni e Massimo Troisi. In distribuzione con CG Home Video, il titolo sarà pubblicato in una versione inedita con due contenuti extra d’eccezione: una lunga parte inedita di ben 41 minuti, mai proiettata al cinema, e un’intervista a Benigni appositamente realizzata per l’uscita in Blu ray."

Immagine € 18,90 su DvdStore

Trama:
'Saverio, maestro elementare e il bidello Mario, fermi con la macchina a un passaggio a livello eterno, cercano una via d'uscita d'emergenza, vengono sorpresi da un temporale e riparano per la notte in una vecchia locanda, dentro la quale si destano l'indomani inspiegabilmente immersi in un improbabile anno 1492. Tentano goffamente di assumere l'abbigliamento, il linguaggio e le usanze d'epoca e si trovano implicati in farsesche avventure, finché a Saverio spunta l'idea - visto che è l'anno 1492 - di correre in Spagna a fermare Cristoforo Colombo, per impedirgli di scoprire l'America, da cui vengono infiniti mali, a cominciare dal vezzo linguistico dell' "okey" diffuso fra noi in maniera così pecoreccia. Nel tragitto incorrono in altre avventure, fra le quali l'incontro con un'amazzone di colore e poi con Leonardo Da Vinci, che tentano di erudire sulle novità scientifiche, con la loro saputa ignoranza anni '80, per cui ritardano e arrivano a Palo dopo che Colombo è già salpato. Mentre, spompati, s'apprestano a ritornare sui propri passi, avvertono lo sbuffare e lo sferragliare di una locomotiva. Speranzosi, si precipitano verso i binari, sicuri di esser riapprodati al secolo XX, se non che dalla locomotiva si sporge compiaciuto Leonardo...che ha imparato la lezione. Veramente "non resta che piangere".'

:-21
"Party's over. We are at war." - MyCollection
Avatar utente
rick_13
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 6340
Iscritto il: lunedì 3 agosto 2009, 12:04
Località: Roma

Re: [Blu-ray] Non ci resta che piangere (1985) di Massimo Troisi, Roberto Benigni

Messaggioda Vic Vega » giovedì 30 settembre 2010, 15:23

41 minuti! Questa sì che è una bella notizia!
“I think film is magic. With the tools we have at hand, we really try to convert people’s lives.”

– John Cassavetes


Immagine
Avatar utente
Vic Vega
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2323
Iscritto il: mercoledì 27 ottobre 2004, 18:36
Località: Roma

Re: [Blu-ray] Non ci resta che piangere (1985) di Massimo Troisi, Roberto Benign

Messaggioda Alebianco46 » giovedì 30 settembre 2010, 22:13

Veramente la scena di 41 minuti è tuttaltro che inedita, si tratta di una sorta di finale alternativo (più che finale direi secondo tempo alternativo) già presente nell'edizione 2dvd e passato anni fà su telemontecarlo. Spero di essere smentito ma ho dei dubbi
Avatar utente
Alebianco46
Utente Junior
Utente Junior
 
Messaggi: 481
Iscritto il: giovedì 27 maggio 2004, 9:45
Località: Torino

Re: [Blu-ray] Non ci resta che piangere (1985) di Massimo Troisi, Roberto Benigni

Messaggioda SaX » venerdì 1 ottobre 2010, 12:59

Se si legge bene il comunicato, si parla "41 minuti mai proiettati al cinema".
Quindi sia il DVD che la TV, non rientrano in questa categoria :)

EDIT: Nella doppio disco DVD di qualche anno fa come extra c'erano solo 25 minuti e non 40. Quindi 15 minuti saranno completamente inediti.
BD-DVDCollection: http://beam.to/dvdprofiler
10/03/2014: 700 BD - 728 DVD
--
Questo non è il Vietnam, è il bowling, ci sono delle regole!
Avatar utente
SaX
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 2776
Iscritto il: venerdì 2 aprile 2004, 19:27
Località: NAPOLI

Re: [Blu-ray] Non ci resta che piangere (1985) di Massimo Troisi, Roberto Benigni

Messaggioda Noodles85 » mercoledì 29 giugno 2011, 23:25

Preso insieme a Johnny Stecchino e Il piccolo diavolo a 8,38 euro cadauno al mediaworld. La qualità video è più che sufficiente secondo me. La definizione non è ai massimi livelli, ma nemmeno ci si può lamentare. Non ho notato segni del tempo, anzi l'immagine mi è sembrata sempre pulita. Inoltre anche per ciò che riguarda i colori , non so ad esempio se gli spezzoni del film contenuti nelle interviste degli extra sono presi dall'edizione in dvd (essendo in sd), ma se così fosse c'è proprio una grande differenza da questo punto di vista tra le due versioni. In un caso infatti abbiamo dei colori abbastanza spenti e soprattutto con una dominante gialla, mentre nel caso del blu-ray i colori sono abbastanza vivaci e naturali, sicuramente più vicini alla fotografia di Rotunno. Non avendo il dvd però non posso fare un confronto vero e proprio.

Segnalo solo un difetto che ho potuto notare in due occasioni. Non so come chiamarlo, è una specie di effetto scia, ma non a livello di immagine, è più una sorta di movimento anomalo dei pixel che compongono l'immagine. La prima volta che l'ho notato è stato nella scena del passaggio a livello, quando i due protagonisti fanno marcia indietro con la macchina, la macchina stessa provoca questa sorta di scia. Il secondo caso è nella scena in cui, a seguito del temporale, i due trovano riparo nella locanda e vanno a dormire, i movimenti delle braccia sullo sfondo scuro della parete, provocano questo specie di difetto.

In realtà la cosa è appena percettibile, perchè oltre a durare pochissimi secondo in entrambe le occasioni, come ho già detto non è nemmeno una scia di colore, ma più un movimento strano dei pixel, non so nemmeno io come spiegarlo. Tra l'altro la cosa è visibile solo con immagine in movimento, se si ferma l'immagine l'effetto sparisce. Cmq, anche su altri forum, non ho trovato nessuno che se ne sia accorto o lamentato. Io per precisione lo riporto, anche per sapere se altri l'hanno notato.

Per quanto riguarda l'audio in DTS HD Master Audio 5.1, non avendo un impianto non posso giudicare, cmq mi è sembrato abbastanza buono. Solo verso la metà del film per qualche scena si sente un pò di fruscio di fondo.

Infine tra gli extra abbiamo:
- intervista recente a Benigni (10 min. circa -HD)
- non ci resta che ridere (19 min. - SD)
- intervista ad Amanda Sandrelli (22 min - SD)
- intervista a Giuseppe Bertolucci (21 min. - SD)
- scena tagliata (41 min. - HD)

EDIT: (ATTENZIONE) è probabile che il formato video sia ERRATO (vedi i post successivi).
Ultima modifica di Noodles85 il sabato 2 luglio 2011, 21:28, modificato 3 volte in totale.
Avatar utente
Noodles85
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 2503
Iscritto il: giovedì 2 agosto 2007, 16:29

Re: [Blu-ray] Non ci resta che piangere (1985) di Massimo Troisi, Roberto Benigni

Messaggioda Noodles85 » venerdì 1 luglio 2011, 23:14

Stamane mi è venuto un dubbio: ma qual'è l'aspect ratio corretto di questo film? L'edizione blu-ray è in 1,78:1 dato che copre l'intero schermo 16:9, sulla fascetta invece c'è scritto 1,85:1, mentre l'edizione in dvd secondo dvd-store è in 1,66:1.

Mi aiutate a capire! Purtroppo non riesco a trovare informazioni in rete, nemmeno su imdb.
Avatar utente
Noodles85
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 2503
Iscritto il: giovedì 2 agosto 2007, 16:29

Re: [Blu-ray] Non ci resta che piangere (1985) di Massimo Troisi, Roberto Benigni

Messaggioda Errix » sabato 2 luglio 2011, 11:19

confermo che il dvd è in 1,66:1
Parola di Roberto Carlino
Avatar utente
Errix
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 5728
Iscritto il: sabato 29 dicembre 2007, 14:25
Località: Milano

Re: [Blu-ray] Non ci resta che piangere (1985) di Massimo Troisi, Roberto Benigni

Messaggioda Noodles85 » sabato 2 luglio 2011, 17:38

Non è che posteresti uno screenshot?
Avatar utente
Noodles85
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 2503
Iscritto il: giovedì 2 agosto 2007, 16:29

Re: [Blu-ray] Non ci resta che piangere (1985) di Massimo Tr

Messaggioda Errix » sabato 2 luglio 2011, 18:47

Immagine
Parola di Roberto Carlino
Avatar utente
Errix
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 5728
Iscritto il: sabato 29 dicembre 2007, 14:25
Località: Milano

Re: [Blu-ray] Non ci resta che piangere (1985) di Massimo Tr

Messaggioda Noodles85 » sabato 2 luglio 2011, 21:20

Grazie Errix!

Allora, non badate alla qualità (definizione, colori, ecc...) dello ss tratto dal blu-ray, perchè l'ho fatto col telefono, fotografando il televisore (anzi mi è venuto pure leggermente storto). Ma per fare un confronto tra formati video va bene lo stesso:

DVD (1,66:1) - Blu-ray (1,78:1)
Immagine



E' evidente che rispetto al dvd l'immagine del blu-ray è tagliata sopra e sotto. Non sapendo qual'è il formato effettivamente corretto non si può dire subito che il blu-ray sia uno scempio, però si può fare qualche considerazione. La mia speranza, avendo acquistato il blu-ray e vista anche la superiorità di quest'ultimo rispetto al dvd in termini di definizione e colori, era che il formato corretto fosse quello del blu-ray e che fosse stato invece il dvd ad essere tagliato ai lati per arrivare a 1,66:1, ma ragionando in effetti questa ipotesi ha poco senso, perchè avrebbero dovuto fare un'operazione del genere? Invece essendo il blu-ray ad essere tagliato (sopra e sotto) rispetto al dvd, il sospetto che abbiano tagliato l'immagine per adattarla agli schermi 16:9 è forte ed in effetti è anche l'ipotesi più plausibile. Certo è che se avessero fatto una cosa del genere mi viene solo lo schifo.

Se qualcuno ne dovesse sapere di più, parli... Io intanto ho mandato una e-mail alla Cecchi Gori, ma dubito che mi risponderanno.
Avatar utente
Noodles85
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 2503
Iscritto il: giovedì 2 agosto 2007, 16:29

Re: [Blu-ray] Non ci resta che piangere (1985) di Massimo Troisi, Roberto Benigni

Messaggioda SaX » sabato 2 luglio 2011, 23:03

Purtroppo, non ci sono informazioni in giro, che possono darci la certezza del formato, ma andando per logica, visto che tutti i film di Troisi (regista) sono stati proposti in DVD in 1:66:1, l'A.R. del Blu Ray e' quasi sicuramente sbagliato.

PS: Possibile che ci sia una colorimetria così differente tra BD e DVD ?
BD-DVDCollection: http://beam.to/dvdprofiler
10/03/2014: 700 BD - 728 DVD
--
Questo non è il Vietnam, è il bowling, ci sono delle regole!
Avatar utente
SaX
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 2776
Iscritto il: venerdì 2 aprile 2004, 19:27
Località: NAPOLI

Re: [Blu-ray] Non ci resta che piangere (1985) di Massimo Troisi, Roberto Benigni

Messaggioda Noodles85 » sabato 2 luglio 2011, 23:26

SaX ha scritto:PS: Possibile che ci sia una colorimetria così differente tra BD e DVD ?


Non così accentuata. Ripeto, da questo punto di vista lo screenshot tratto dal blu-ray non è attendibile. E' una fotografia del televisore, tra l'altro fatta col telefono nemmeno con una fotocamera. (lo evidenzio per bene perchè non vorrei che altri si confondessero).

Cmq per rispondere ugualmente alla tua domanda, effettivamente tra il dvd e il blu-ray c'è una differenza di colori significativa. Come ho detto anche nella recensione sopra, l'immagine del blu-ray è caratterizzata da colori più accesi e naturali, mentre il dvd come puoi vedere dallo screenshot postato da Errix (quello è attendibile) presenta un immagine con colori più tenui e soprattutto con una leggera dominante gialla.

Insomma, secondo me, in termini di qualità video, il BD vince sicuramente. Il problema è questa cosa del formato! :-4
Avatar utente
Noodles85
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 2503
Iscritto il: giovedì 2 agosto 2007, 16:29

Re: [Blu-ray] Non ci resta che piangere (1985) di Massimo Troisi, Roberto Benigni

Messaggioda jumpjack » giovedì 12 gennaio 2012, 15:12

In questa versione del film per caso c'è la sequenza completa del botta-e-risposta su Frittole, invece che le sole due battute della versione che passano in TV di solito?
jumpjack
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 5
Iscritto il: giovedì 12 gennaio 2012, 15:07


Torna a Blu-Ray Italiani ed Esteri

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron