[Blu-ray] L'UOMO CHE SAPEVA TROPPO - 1934 - STUDIO 4K

Film in Blu-Ray: novità, recensioni e tanto altro ancora...

Moderatori: darkglobe, Billy, rick_13

[Blu-ray] L'UOMO CHE SAPEVA TROPPO - 1934 - STUDIO 4K

Messaggioda Jesse-James » venerdì 21 febbraio 2014, 18:38

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine



...In assoluto il Miglior Hitchcock d'annata (insieme a "THE 39 STEPS") del periodo Inglese del Maestro, a mio avviso di molto superiore rispetto al Remake (che in ogni caso è ottimo, anche se troppo "Politically Correct") , sia per le atmosfere e per il set (una fatica enorme per l'Epoca) che per lo Splendio B/N , con un Peter Lorre sublime .
...L'Opera risplende finalmente di nuova luce , grazie ad un complicatissimo e dispendioso Restauro , e quì da noi in EUROPA è un'anteprima assoluta , poichè abbiamo questo splendido Master Restaurato Trasferito magnificamente in BD, un BD assolutamente ITALIANO, e questo grazie al Miracoloso STUDIO 4K .

...Quì la Bellissima Review di Harris, che parla delle fasi dello Straordinario e Difficile Restauro...:



""With few exceptions, Criterion is known for their quality, and not releasing a title until either the elements or the technology to make them shine are available.

Alfred Hitchcock's original 1934 The Man Who Knew Too Much is one of those titles.

Around 2006 I supplied them with an original nitrate 35mm print that had been struck directly from the camera negative. Great full sound (for 1934), and an image that portrayed the negative for what it was at that time -- well-printed. Minus density dirt was the norm, along with occasional tears in the original printed through. Every other reel had a cut through scratch at the far left of the frame, that would have necessitated a great deal of hand painting to eliminate.

So they waited.

And finally, with access to an original lavender at the BFI, they began testing. 2k scans of the lavender on a pin-registered scanner, which looked very nice. But it was found that the element was too shrunken to go through safely.

So they waited.

They tested printing the lavender to a dupe neg, but the result wasn't as good as the earlier scans.

So they waited.

And finally, the BFI installed a wet-gate scanner with pin registration or sprockets, and the project moved forward.

The final result, as color corrected and digitally cleaned is quite superb. The main title sequence is a bit soft, and actually to my eye, looks to be a dupe, but it is what it is. Get into the body of the film, and things look and sound great. A very nice gray scale is in place, with quality black levels. The image is quite steady, and overall pleasing.


A great classic British Hitchcock production that should be in every serious collection.

Image - 4.25

Audio - 4.5

If only the Universal (two decades newer) re-make looks one-tenth as good.

Very Highly Recommended.""

RAH





...Il Nostro Disco...:


...Avevo in mente di scrivere anche in questo caso un'analisi elaborata , ma poi mi sono detto che quì c'è poco da "elaborare", poichè la questione è molto semplice, io oramai davvero non mi stupisco più di nulla (in positivo ovviamente) riguardo a questa Straordinaria Label, e dato che come si dice, un'immagine vale più di mille parole...:


...Comparative directly in the frame,at FULL SCREEN Resolution 1920x1080 PNG UNCOMPRESSED: STUDIO 4K ITA VS. CRITERION USA...:

http://screenshotcomparison.com/comparison/63706

http://screenshotcomparison.com/comparison/63707/picture:0



...In poche parole, abbiamo anche in questo caso , "L'uomo che sapeva Troppo" in BD, con l'ultimo e splendido nuovo Master utilizzato dalla Criterion per la loro recente edizione .

...E quindi nello specifico, una bella traccia audio Originale Inglese in LPCM 2.0 Stereo, che viaggia a circa 1,6 Mbps, più altre due tracce in Inglese ed in Italiano , in semplice e buono DD .

...Riguardo gli Extra, ne abbiamo uno molto interessante proveniente sempre dall'Edizione Criterion, ossia...:

Hitchcock Illustrato, an extensive interview with director Alfred Hitchcock from 1972, conducted by journalist Pia Lindstrom and film historian William K. Everson , della durata di 49:48 minuti circa .


...Inoltre, vi dico che senza alcun ombra di dubbio, abbiamo in questo BD probabilmente il miglior Transfer di un'Opera molto "datata" che si sia mai visto nel nostro mercato, questo BD ha un Bitrate medio altissimo (complice anche la durata dell'Opera), che è davvero STUPEFACENTE, guardate quì...:

Immagine


...ed è praticamente quasi sempre stabile, davvero un'Encoding Eccellente ! .
...In assoluto la migliore (insieme a LIFEBOAT) e più importante Opera del Maestro Hitchcock presentata in BD dallo STUDIO 4K fino ad ora ! .



...Quì i due differenti Report parziali, delle due differenti edizioni in BD, messi a confronto...:


...CRITERION - USA :
Runtime: 1:16:04.865
Disc Size: 46,326,654,104 bytes
Feature Size: 25,599,449,088 bytes
Average Bitrate: 34.98 Mbps
Dual-layered Blu-ray AVC


...STUDIO 4K - ITA :
Runtime: 1:15:38.450
Disc Size: 36.420.148.076 bytes
Feature Size: 22.230.343.680 bytes
Average Total Bitrate: 39,19 Mbps
Feature Bitrate: 34999 kbps

Dual-layered Blu-ray AVC



...le "differenze" in termini di bitrate rispetto al disco USA, in questo caso sono davvero minime .


...Quì sotto invece, il Report completo dell'Edizione Italiana STUDIO 4K...:



...Una cosa ci tengo ben a precisare e specificare, che senza tutti i Preziosi ed Indispensabili dati (che io mi sono limitato "soltanto" a presentare ed inserire correttamente ed adeguatamente) che gentilmente l'Utente ed Amico Noir mi ha fornito, questa comparativa (così come le altre che verrano) non avrebbe potuto concretizzarsi .
...Quindi io direi che siamo tutti parecchio in debito con lui e la sua Preziosa Disponibilità .











DISC INFO:

Disc Title: L UOMO CHE SAPEVA TROPPO
Disc Size: 36.420.148.076 bytes
Protection: AACS
BD-Java: No
BDInfo: 0.5.8

PLAYLIST REPORT:

Name: 00004.MPLS
Length: 1:15:38.450 (h:m:s.ms)
Size: 22.230.343.680 bytes
Total Bitrate: 39,19 Mbps

VIDEO:

Codec Bitrate Description
----- ------- -----------
MPEG-4 AVC Video 34999 kbps 1080p / 23,976 fps / 16:9 / High Profile 4.1

AUDIO:

Codec Language Bitrate Description
----- -------- ------- -----------
Dolby Digital Audio Italian 448 kbps 2.0 / 48 kHz / 448 kbps
LPCM Audio English 1536 kbps 2.0 / 48 kHz / 1536 kbps / 16-bit
Dolby Digital Audio English 192 kbps 2.0 / 48 kHz / 192 kbps

SUBTITLES:

Codec Language Bitrate Description
----- -------- ------- -----------
Presentation Graphics Italian 26,148 kbps
Presentation Graphics Italian 0,366 kbps

FILES:

Name Time In Length Size Total Bitrate
---- ------- ------ ---- -------------
00004.M2TS 0:00:00.000 1:15:38.450 22.230.343.680 39.186
...Gli occhi rilasciarono dapprima lacrime, poi sangue infine l'anima stessa. Il tutto rivoltato da dentro a fuori, gocciolante nella pozzanghera oscura del passato...
... IL CINEMA E' UN'INVENZIONE SENZA AVVENIRE ! ...
Louis Lumière
Avatar utente
Jesse-James
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 177
Iscritto il: mercoledì 30 novembre 2011, 2:26

Re: [Blu-ray] L'UOMO CHE SAPEVA TROPPO - 1934 - STUDIO 4K

Messaggioda Walden » domenica 23 febbraio 2014, 20:01

Ho riguardato il film, questa volta nello splendido blu ray giustamente lodato da Jesse. Contrariamente a lui, continuo a ritenere migliore il remake, ma è una questione puramente personale.
Segnalo però che l'extra, l'intervista condotta da Pia Lindstrom e William Everson, è la stessa che si è già vista nel BD de "La finestra sul cortile", in quest'ultimo caso accorciata di un quarto d'ora, perché mancano l'introduzione del conduttore televisivo, la sigla finale e i vari spezzoni dei film di Hitchcock mostrati a scopo esemplificativo.
:-21
Avatar utente
Walden
Utente
Utente
 
Messaggi: 705
Iscritto il: sabato 2 luglio 2011, 9:03
Località: Verona

Re: [Blu-ray] L'UOMO CHE SAPEVA TROPPO - 1934 - STUDIO 4K

Messaggioda darkglobe » venerdì 9 febbraio 2018, 16:48

Segnalo che della versione Studio 4K se ne trova ancora qualche copia su Amazon ad un prezzo stracciato.
Avatar utente
darkglobe
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1515
Iscritto il: lunedì 9 febbraio 2004, 12:19
Località: Italy


Torna a Blu-Ray Italiani ed Esteri

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti