[Blu-ray] C'era una volta in America (1984) di Sergio Leone

Film in Blu-Ray: novità, recensioni e tanto altro ancora...

Moderatori: darkglobe, Billy, rick_13

Re: [Blu-ray] C'era una volta in America (1984) di Sergio Leone

Messaggioda rick_13 » giovedì 18 novembre 2010, 23:08

anche tu hai ragione luctul...
però x me vedere "C'era una volta in America" e nn poter sentire le voci del doppiaggio originale, è quasi un'eresia!!! :cof
"Party's over. We are at war." - MyCollection
Avatar utente
rick_13
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 6341
Iscritto il: lunedì 3 agosto 2009, 12:04
Località: Roma

Re: [Blu-ray] C'era una volta in America (1984) di Sergio Leone

Messaggioda Billy » giovedì 18 novembre 2010, 23:30

io a questo punto mi sento quasi fortunato a non averlo mai visto con il doppiaggio originale.
Abusare del "QUOTE" è reato! :)

My Blu-ray Disc Collection
Il mio impianto
Avatar utente
Billy
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8339
Iscritto il: sabato 13 novembre 2004, 16:00
Località: Perugia

Re: [Blu-ray] C'era una volta in America (1984) di Sergio Leone

Messaggioda danmartin » venerdì 19 novembre 2010, 1:03

luctul ha scritto:certo che un film così in blu-ray lasciarlo sullo scaffale per la storia del doppiaggio mi sembra esagerato...come la storiella di quello che se lo taglia per fare dispeto alla moglie :-27

Non è esagerato.
Ultima modifica di Billy il venerdì 19 novembre 2010, 8:44, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: quote modificato
Avatar utente
danmartin
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 72
Iscritto il: giovedì 4 febbraio 2010, 3:43
Località: Roma

Re: [Blu-ray] C'era una volta in America (1984) di Sergio Leone

Messaggioda danmartin » venerdì 19 novembre 2010, 1:04

Billy ha scritto:io a questo punto mi sento quasi fortunato a non averlo mai visto con il doppiaggio originale.


Paradossalmente sei stato fortunato, sì
Avatar utente
danmartin
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 72
Iscritto il: giovedì 4 febbraio 2010, 3:43
Località: Roma

Re: [Blu-ray] C'era una volta in America (1984) di Sergio Leone

Messaggioda Viper2000 » venerdì 19 novembre 2010, 2:29

luctul ha scritto:certo che un film così in blu-ray lasciarlo sullo scaffale per la storia del doppiaggio mi sembra esagerato...come la storiella di quello che se lo taglia per fare dispeto alla moglie :-27

Io la vedo in un altro modo: il film che ci vogliono dare non è quello che è stato fatto nel 1984 da Sergio Leone, è una versione nuova voluta da qualcuno che non si è preso la briga di spendere un pò di soldi per restaurare una traccia audio (che nessuno sa quanto sia veramente rovinata) e la stessa cura che hanno avuto loro nel fare prima il dvd e poi il blu ray la avrò io nel momento in cui li vedrò sullo scaffale (avrò cura di non toccarli :lol ).
Non è un dispetto, semplicemente non essendo il film così come lo ha voluto il regista e così come l'ho sempre visto, preferisco non acquistarlo, in fondo il potere del consumatore si riduce solo a questo :-7
Ultima modifica di Billy il venerdì 19 novembre 2010, 8:46, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: quote modificato
Viper2000
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 120
Iscritto il: mercoledì 25 settembre 2002, 17:53

Re: [Blu-ray] C'era una volta in America (1984) di Sergio Leone

Messaggioda luctul » venerdì 19 novembre 2010, 9:36

liberissimi di farlo ci mancherebbe...ma un po' di sano realismo non guasterebbe....questo film su supporto(dvd o blu-ray) è così....lo amate così tanto(il film) da non rivederlo più?bah.... :think
Scaricare contenuti protetti da copyright è illegale e punibile di legge.
Togliere le protezioni ad un Bd o DVD anche in casa propria è illegale e punibile di legge
Avatar utente
luctul
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 2849
Iscritto il: lunedì 26 marzo 2007, 17:14
Località: Bologna

Re: [Blu-ray] C'era una volta in America (1984) di Sergio Leone

Messaggioda Noodles85 » venerdì 19 novembre 2010, 9:54

Anche se lo acquistassi non ce la farei a vederlo. All'epoca presi il dvd per il motivo che dici tu, ma quella mezza volta che l'ho messo nel lettore, l'ho dovuto togliere perchè era più forte di me, non ce la facevo a vederlo. Per me è come vedere un film in bianco e nero colorizzato, o un film tagliato, o qualsiasi altra scempiaggine che ti viene in mente, con l'aggravante che non si tratta di un film qualsiasi, me del mio film preferito.

Non è solo una questione di protesta quindi. Lo lascerò sullo scaffale sia per protesta e sia perchè sarebbe un acquisto inutile.

luctul ha scritto:la warner che ricordi non ha mai editato schifezze


Non sono d'accordo! :-9
Avatar utente
Noodles85
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 2504
Iscritto il: giovedì 2 agosto 2007, 16:29

Re: [Blu-ray] C'era una volta in America (1984) di Sergio Leone

Messaggioda luctul » venerdì 19 novembre 2010, 10:22

Noodles85 ha scritto:
luctul ha scritto:la warner che ricordi non ha mai editato schifezze


Non sono d'accordo!

citami un blu-ray warner che è una schifezza nel video(a quello mi riferivo)
Scaricare contenuti protetti da copyright è illegale e punibile di legge.
Togliere le protezioni ad un Bd o DVD anche in casa propria è illegale e punibile di legge
Avatar utente
luctul
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 2849
Iscritto il: lunedì 26 marzo 2007, 17:14
Località: Bologna

Re: [Blu-ray] C'era una volta in America (1984) di Sergio Leone

Messaggioda leone510 » venerdì 19 novembre 2010, 10:32

Billy ha scritto:io a questo punto mi sento quasi fortunato a non averlo mai visto con il doppiaggio originale.



Coooosa??? :!!
Avatar utente
leone510
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 6092
Iscritto il: sabato 11 giugno 2005, 10:39
Località: napoli

Re: [Blu-ray] C'era una volta in America (1984) di Sergio Leone

Messaggioda luctul » venerdì 19 novembre 2010, 10:55

ma dai su però ora si esagera secondo me....il doppiaggio originale è importantissimo per carità ma insomma....se vi guardate mission con de niro all'epoca Amendola probabilmente no n era disponibile...non saprei ....di fatto il doppiaggio di de niro è ben altro da quello che sarebbe stato con amendola...però è il doppiaggio originale...quindi?in questqa ottica va letto il post di billy...se per c'era una volta....fosse successo all'epoca quello che è successo a mission...come facevate senza amendola?
con questo non voglio certo dire che le proteste non siano + che giuste...e anche io trovo scandaloso che non ci sia la traccia originale(che peraltro c'è sia in versione mono che addirittura stereo...bastava chiederla)...ma personalmente non ce la faccio a lasciare sullo scaffale questo bd
Scaricare contenuti protetti da copyright è illegale e punibile di legge.
Togliere le protezioni ad un Bd o DVD anche in casa propria è illegale e punibile di legge
Avatar utente
luctul
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 2849
Iscritto il: lunedì 26 marzo 2007, 17:14
Località: Bologna

Re: [Blu-ray] C'era una volta in America (1984) di Sergio Leone

Messaggioda leone510 » venerdì 19 novembre 2010, 11:28

Non è il discorso di Amendola o non Amendola, il motivo principale è la scandalosa risposta della Warner, in pratica la colonna sonora originale è tuttora disponibile, ma per accontentare gli amanti del 5.1 noi oggi ci ritroviamo questo capolavoro ridoppiato, io difatti non ho mai voluto prenderlo anche in offertissima (9,90 credo sia il prezzo più basso) proprio per questo motivo, mi rode il fegato perchè è uno dei miei film preferiti in assoluto, ma quando è troppo è troppo!
Un'altro motivo che dovrebbe far imbestialire è il fatto che Leone maniacalmente sceglieva lui di persona tutti i doppiatori dei suoi film, lo ha sempre fatto in ogni suo film, quindi è stata anche una presa in giro nei suoi riguardi, non hanno rispettato le sue volontà, e di conseguenza ci hanno tolto il piacere di ascoltare in dvd (o che sia) il film in doppiaggio originale che lui ha scelto!

P.S. Riguardo a Mission il doppiatore è Stefano De Sando e il doppiatore di Brazil e Angel Heart è Paolo Poiret, e và benissimo cosi, 1 perchè sono bravissimi doppiatori e 2 perchè cmq cosi erano allora è cosi devono restare!

Io posseggo una registrazione tv di "C'era una volta in America" ovviamente col doppiaggio d'epoca e desidererei il dvd col doppiaggio d'epoca, anche se cmq se casomai miracolosamente la Warner dovesse decidere di includerlo lo includerà solo sul BD, non riediterà mai il dvd inserendoci anche il doppiaggio originale!
E vi dico un'altra cosa, se casomai dovesse riuscire un'edizione del film in dvd e la Warner recupererebbe il doppiaggio originale lo includerebbe solo sul BD (per convincere ulteriormente noi amanti a comperare il disco blu)! :-26
Avatar utente
leone510
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 6092
Iscritto il: sabato 11 giugno 2005, 10:39
Località: napoli

Re: [Blu-ray] C'era una volta in America (1984) di Sergio Leone

Messaggioda luctul » venerdì 19 novembre 2010, 11:38

leone510 ha scritto:Non è il discorso di Amendola o non Amendola, il motivo principale è la scandalosa risposta della Warner, in pratica la colonna sonora originale è tuttora disponibile, ma per accontentare gli amanti del 5.1 noi oggi ci ritroviamo questo capolavoro ridoppiato...

non è così semplice...la colonna originale è vero che è disponibile e addirittura sia in mono che stereo...ma credo ci siano problemi di diritti non facilmente risolvibili...peraltro scusate ma se fosse così semplice credete che non ci sarebbe anche la pista originale(come è stato fatto ottimamente per il padrino)?
Riguardo a Mission il doppiatore è Stefano De Sando

lo stesso del ridoppiaggio....
E vi dico un'altra cosa, se casomai dovesse riuscire un'edizione del film in dvd e la Warner recupererebbe il doppiaggio originale lo includerebbe solo sul BD (per convincere ulteriormente noi amanti a comperare il disco blu)!

guarda...io compro ancora sia dvd che blu-ray...però il tuo discorso fa un po' acqua...se io major ed editore debbo scegliere di mettere la traccia originale principalmente scelgo il blu-ray....perchè debbo guardare avanti...altrimenti avremmo ancora i film girati in 4:3 perchè altrimenti i possessori di tv 4:3 si arrabbiano...insomma se c'è la possibilità economica metto la traccia su tutte e due i supporti(ma il blu-ray è una nuova uscita...il dvd dovrei rieditarlo con enormi costi)altrimenti preferisco privilegiare il supporto del futuro...
Scaricare contenuti protetti da copyright è illegale e punibile di legge.
Togliere le protezioni ad un Bd o DVD anche in casa propria è illegale e punibile di legge
Avatar utente
luctul
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 2849
Iscritto il: lunedì 26 marzo 2007, 17:14
Località: Bologna

Re: [Blu-ray] C'era una volta in America (1984) di Sergio Leone

Messaggioda leone510 » venerdì 19 novembre 2010, 11:44

E son d'accordo con te, ma che De Sando sia lo stesso del ridoppiaggio non mi interessa affatto, Mission è suo, lo ha doppiato proprio lui (ed ha una voce bellissima), ma C'era una volta in America non è suo, era di Ferruccio ed era la volontà di Sergio Leone! :-26

P.S. La Warner non ha mai adottato questa politica perchè secondo me si scoccia proprio di farlo, lo ha fatto la Paramount un bel pò di volte, possibile mai che i film Warner guarda caso quando vengono ridoppiati è perchè i doppiaggi d'epoca hanno problemi di diritti? Non ci credo proprio, se cosi fosse perchè alla Paramount non è mai capitata una cosa del genere? Ovvero diritti scaduti o problemi vari? Hanno sempre inserito la doppia scelta perchè è il modo più giusto e corretto nei confronti dell'acquirente collezionista! :-21

P.S. Una cosa onesta la Warner l'ha fatta però, sul retro dvd del film di Leone c'è scritto "5.1 ridoppiato", di questo dobbiamo rendergliene atto, è stata onesta nei nostri confronti!
Ultima modifica di leone510 il venerdì 19 novembre 2010, 11:51, modificato 3 volte in totale.
Avatar utente
leone510
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 6092
Iscritto il: sabato 11 giugno 2005, 10:39
Località: napoli

Re: [Blu-ray] C'era una volta in America (1984) di Sergio Leone

Messaggioda luctul » venerdì 19 novembre 2010, 11:48

beh allora se si è tanto "integralisti" con le cose originali ....sorprende una certa avversione verso il formato blu-ray che proprio nella fedeltà alla pellicola deve la sua forza(lasciate stare certe campagne mediatiche...è + corretto parlare di alta fedeltà che di alta definizione)quindi in pratica tu con il dvd seppur con doppiaggio originale(virtualmente...faccio un esempio)sentiresti come Leone ha voluto...ma dal punto di vista video no...mi spiace ma è così....se penso al paragone tra i dvd del padrino e i blu-ray mi vengono i brividi....io con il blu-ray vedo esattamente quello che ha voluto Coppola...con il dvd ...col piffero....quindi?
Scaricare contenuti protetti da copyright è illegale e punibile di legge.
Togliere le protezioni ad un Bd o DVD anche in casa propria è illegale e punibile di legge
Avatar utente
luctul
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 2849
Iscritto il: lunedì 26 marzo 2007, 17:14
Località: Bologna

Re: [Blu-ray] C'era una volta in America (1984) di Sergio Leone

Messaggioda leone510 » venerdì 19 novembre 2010, 12:24

Stai prendendo una cantonata assurda mio caro (sempre restando in toni amichevoli, perchè provo un immenso rispetto nei tuoi confronti e simpatia), secondo me è proprio il contrario, chi ti ha detto che il BD è più fedele? Certo ci sono dvd che sono stati realizzati coi piedi, ma è perchè son stati realizzati da incompetenti oppure non avevano materiali buoni a disposizione, e poi se non ti piaceva il reparto video de "Il Padrino" perchè lo dici adesso? Te lo dico io il perchè, perchè prima il BD non c'era, quindi non lo diciamo perchè siamo esperti e intenditori, lo diciamo solo perchè c'è lo ha detto il BD, che poi tra l'altro hanno rieditato anche i dvd (bellissimi tra l'altro) insieme al BD!

E quell'oscenità de "Il braccio violento della legge" in BD cos'è volontà del regista? Oppure hanno ammazzato una pellicola???

Ne riparleremo tra 10 anni quando usciranno dischi ancor più potenti e con una definizione assurda e tu stesso parlerai male dei BD, fidati sarà cosi!

Poi l'amore per il cinema ci porta a vedere il film e basta, su qualunque supporto (anche in tv e pure in VHS) indipendentemente se abbia grana e spuntinature o no, l'amante va oltre a queste piccolezze!

A mio parere in BD vedrete i film rimaneggiati e non come sono usciti nei cinema (parlo di classici ovviamente), ma ripeto è solo un mio parere e potrei anche sbagliare ci mancherebbe, parlo a sensazione!

Figurati che stà mania dell'alta definizione ha portato alcuni utenti di questo forum (non faccio nomi) in passato a vedere i film 4:3 su tv 16/9 schiacciandoli per riempire lo schermo, e quindi deformando l'immagine, perchè gli davano fastidio le bande ai lati! :lollol

E poi ricordatevi una cosa, vale per tutti, nel nostro subconscio diamo tutte queste (valide secondo noi) spiegazioni per cercare di autoconvincerci che stiamo facendo bene, il nostro cervello (anche se fosse) ci cela la verità, ovvero ha paura di dirci che stiamo sbagliando che stiamo buttando tempo o denaro o quello che sia (non mi stò riferendo solo ai BD, sarei misero e stupido, ma a tutto, qualsiasi cosa è giusta perchè la stiamo facendo noi)! Nel preciso momento in cui capita il contrario si va in depressione, si entra in conflitto con se stessi!

Non ridete è vero! :-21


P.S. Quindi secondo te quando Coppola ha curato personalmente i suoi film i dvd (tipo "La Conversazione) era ubriaco? :think
Avatar utente
leone510
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 6092
Iscritto il: sabato 11 giugno 2005, 10:39
Località: napoli

Re: [Blu-ray] C'era una volta in America (1984) di Sergio Leone

Messaggioda luctul » venerdì 19 novembre 2010, 13:12

leone510 ha scritto:... chi ti ha detto che il BD è più fedele?

la tecnica....trattasi di trasposizione molto + fedele del dvd al girato....(ov viamente se fatto a dovere)cosa impossibile con il dvd
e poi se non ti piaceva il reparto video de "Il Padrino" perchè lo dici adesso

mai detto che non mi piaceva...ovviamente non sapevo all'epoca che avrei potuto vederlo molto meglio...
E quell'oscenità de "Il braccio violento della legge" in BD cos'è volontà del regista?


Esattamente.se tu avesi il blu-ray vedresti negli extra il regista che spiega perchè e percome ha deciso di cambiare il croma
Poi l'amore per il cinema ci porta a vedere il film e basta, su qualunque supporto (anche in tv e pure in VHS) indipendentemente se abbia grana e spuntinature o no, l'amante va oltre a queste piccolezze!

questo è poco ma sicuro...io vedo ancora delle vhs figurati un po'...ma non per questo non capisco o non so cosa mi dà un supporto superiore...e fidati ...sul blu-ray ne so quanto basta.
A mio parere in BD vedrete i film rimaneggiati e non come sono usciti nei cinema (parlo di classici ovviamente), ma ripeto è solo un mio parere e potrei anche sbagliare ci mancherebbe, parlo a sensazione!

scusa ma è tutto il contrario...in blu-ray tanto per dirne una c'è sempre la versione + lunga del film...cosa ben diversa sui dvd dove tranne edizioni speciali...ci siamo sorbiti spesso edizioni cut ....
Figurati che stà mania dell'alta definizione ha portato alcuni utenti di questo forum (non faccio nomi) in passato a vedere i film 4:3 su tv 16/9 schiacciandoli per riempire lo schermo, e quindi deformando l'immagine, perchè gli davano fastidio le bande ai lati!

i film in 4:3 in blu-ray hanno le bande ai lati...parliamo di appassionati di alta fedeltà(pardon definizione)seri....non tiriamo fuori le mele marce
P.S. Quindi secondo te quando Coppola ha curato personalmente i suoi film i dvd (tipo "La Conversazione) era ubriaco?

mai detto questo...ma se tu avessi visto gli extra (una mole enorme che un dvd si scorda ovviamente per motivi di spazio)de il padrino avresti sentito dire a Coppola stesso che il blu-ray è esattamente come si vede in pellicola....cosa che pur con tutti le attenzioni del caso non sarebbe mai e poi mai possibile con il dvd....insomma è inutile tirarla per le lunghe....i film io li guardo sempre ...dal vhs al blu-ray(con i divx non ce la faccio proprio però...)però se vedo un classico (per rimanere in tema)in blu-ray beh...francamente mi dispiace per chi non se lo può godere così....la tua disquisizione finale è anche giusta(anche se non credo proprio interessi il sottoscritto)ma potrei pure io tirare fuori la favola della volpe e l'uva...perchè criticare qualcosa che non si ha oppure che si conosce superficialmente è un errore secondo me....il blu-ray non deve certo rendere schiavi del supporto...il cinema va goduto dove e come possibile...ma se ho una possibilità di vederlo meglio...di grazia perchè no?
perchè provo un immenso rispetto nei tuoi confronti e simpatia

idem per me nei tuoi confronti....si fa per confrontarsi...d'altronde ci lega comunque il grande amore per il cinema
Ultima modifica di luctul il venerdì 19 novembre 2010, 13:43, modificato 1 volta in totale.
Scaricare contenuti protetti da copyright è illegale e punibile di legge.
Togliere le protezioni ad un Bd o DVD anche in casa propria è illegale e punibile di legge
Avatar utente
luctul
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 2849
Iscritto il: lunedì 26 marzo 2007, 17:14
Località: Bologna

Re: [Blu-ray] C'era una volta in America (1984) di Sergio Leone

Messaggioda Riki333 » venerdì 19 novembre 2010, 13:27

Retro copertina edizione americana:
Immagine
http://www.amazon.com/Once-Upon-Time-Am ... 570&sr=1-1
-
Stando ai dati non definitivi riportati su Dvd store, spero non abbiano diviso il film in due parti come nel dvd, anche perché, per dirla con parole tecniche, "ci sta" su un unico BD (e io odio dover cambiare disco durante la visione di un film). Bah vedremo,..

:-9 :-21 :-9
Riki333
Utente
Utente
 
Messaggi: 940
Iscritto il: domenica 10 ottobre 2010, 23:38
Località: Bologna

Re: [Blu-ray] C'era una volta in America (1984) di Sergio Leone

Messaggioda luctul » venerdì 19 novembre 2010, 13:40

4 ore sono tantine anche su un blu-ray...quindi io al contrario di te spero in una suddivisione per un discorso qualitativo....(in pratica come hanno fatto con via col vento)
Scaricare contenuti protetti da copyright è illegale e punibile di legge.
Togliere le protezioni ad un Bd o DVD anche in casa propria è illegale e punibile di legge
Avatar utente
luctul
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 2849
Iscritto il: lunedì 26 marzo 2007, 17:14
Località: Bologna

Re: [Blu-ray] C'era una volta in America (1984) di Sergio Leone

Messaggioda Riki333 » venerdì 19 novembre 2010, 13:46

Scusa Luctul, ma Via col vento non è contenuto tutto in un BD, col 2° BD pieno di contenuti speciali (8 ore) ?
Io spero che facciano proprio come Via col vento, va bene la qualità, ma anche la comodità :lol

:-9 :-21 :-9
Riki333
Utente
Utente
 
Messaggi: 940
Iscritto il: domenica 10 ottobre 2010, 23:38
Località: Bologna

Re: [Blu-ray] C'era una volta in America (1984) di Sergio Leone

Messaggioda luctul » venerdì 19 novembre 2010, 13:56

sì scusa mi sono confuso con red cliff.... :oops:
Ultima modifica di Billy il venerdì 19 novembre 2010, 21:13, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: quote rimosso
Scaricare contenuti protetti da copyright è illegale e punibile di legge.
Togliere le protezioni ad un Bd o DVD anche in casa propria è illegale e punibile di legge
Avatar utente
luctul
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 2849
Iscritto il: lunedì 26 marzo 2007, 17:14
Località: Bologna

Re: [Blu-ray] C'era una volta in America (1984) di Sergio Leone

Messaggioda Riki333 » venerdì 19 novembre 2010, 14:00

Tranquillo, in casa devi avere cosi tanti Dvd, Vhs, Bd che ti è difficile ricordare a memoria tutti questi particolari :lol :plauso :lol

:-9 :-21 :-9
Riki333
Utente
Utente
 
Messaggi: 940
Iscritto il: domenica 10 ottobre 2010, 23:38
Località: Bologna

Re: [Blu-ray] C'era una volta in America (1984) di Sergio Leone

Messaggioda Errix » venerdì 19 novembre 2010, 16:14

ho il sospetto che il film verrà "diviso" in due. lo penso perchè ho letto che si tratta di un'edizione a 2 blu-ray, dubito che abbiano messo tutto il film su un disco e gli extra (da quel che ho capito solamente lo stesso documentario del dvd, e neanche in HD) su un altro disco blu-ray.
Immagine
Avatar utente
Errix
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 5721
Iscritto il: sabato 29 dicembre 2007, 14:25
Località: Milano

Re: [Blu-ray] C'era una volta in America (1984) di Sergio Leone

Messaggioda Riki333 » venerdì 19 novembre 2010, 16:22

Se sarà cosi, oltre che scomodo, sarà uno spreco di spazio del Bd. Cmq per adesso non si sa niente. Si vedrà a genanio.

:-9 :-21 :-9
Riki333
Utente
Utente
 
Messaggi: 940
Iscritto il: domenica 10 ottobre 2010, 23:38
Località: Bologna

Re: [Blu-ray] C'era una volta in America (1984) di Sergio Leone

Messaggioda Noodles85 » venerdì 19 novembre 2010, 20:53

luctul ha scritto:
Noodles85 ha scritto:
luctul ha scritto:la warner che ricordi non ha mai editato schifezze


Non sono d'accordo!

citami un blu-ray warner che è una schifezza nel video(a quello mi riferivo)


Era una battuta, forse non s'è capita. :) Alla luce di quanto avevo detto, ho volutamente travisato la tua affermazione (sapevo che ti riferivi al video), per sottolineare che in realtà l'edizione dvd e presumibilmente bluray di questo film, secondo me sono "schifezze". ;)

:-9
Avatar utente
Noodles85
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 2504
Iscritto il: giovedì 2 agosto 2007, 16:29

Re: [Blu-ray] C'era una volta in America (1984) di Sergio Leone

Messaggioda j » venerdì 19 novembre 2010, 20:56

Io sono quasi certo che il film sarà diviso su due dischi.
In primis per quella sensazione di "release bell'e pronta" di cui parlavo qualche giorno fa (e con ciò non volevo certo, né voglio sostenere che che la Warner abbia intenzione di proporre un dvd upscalato come ha pensato qualcuno - credo luctul), e poi perché qualche settimana fa mi sono imbattuto il un intervento di Robert Harris, che spiegava (credo in merito alla mancata suddivisione in due BD di "Hamlet") su HTforum (perdonatemi ma non ho il link alla discussione originale sotto mano in questo momento) che per "Via col vento" è stata possibile la release su un unico disco grazie al fatto di essere proposto in 4:3; nel caso di un film che riempie l'intero 16:9 (o gran parte di esso), e che ha parecchio "movimento" in scena, la compressione diviene maggiormente problematica da gestire, e si preferisce (quanto meno, sarebbe preferibile) optare per la suddivisione in due dischi.

EDIT - Ecco il link alla discussione:
http://www.hometheaterforum.com/forum/t ... in-blu-ray
Avatar utente
j
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1189
Iscritto il: venerdì 5 dicembre 2003, 22:28

PrecedenteProssimo

Torna a Blu-Ray Italiani ed Esteri

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti