[Blu-ray] Alla ricerca dell'isola di Nim (2008) di Jennifer Flackett/Mark Levin

Film in Blu-Ray: novità, recensioni e tanto altro ancora...

Moderatori: darkglobe, Billy, rick_13

[Blu-ray] Alla ricerca dell'isola di Nim (2008) di Jennifer Flackett/Mark Levin

Messaggioda Dablas » martedì 29 settembre 2009, 19:17

Immagine

Catena usata per la recensione:
Televisore Samsung PS-50P96FD 50 Pollici FullHD collegato con HDMI a lettore Bd Samsung BD P2500 collegato con cavo ottico a Sintoamplificatore Yamaha HTR – 5830, Diffusori Kit Jamo S 606 HCS3, Subwoofer Yamaha SW P-130.

Da giugno, con l’acquisto del lettore blu ray sono passato all’alta definizione. Dopo aver letto diverse recensioni fatte dagli utenti di questo forum, ho deciso di tentare anche io, anche se fino ad oggi posseggo solo 11 blu ray, sicuramente non un gran numero per avere le giuste basi su cui fare confronti, ma da qualche parte bisogna pur cominciare.

CARATTERITICHE TECNICHE DEL BLU RAY
Disco: 50 GB Dual Layer
Video: 2.35:1 1920x1080 (1080p VC-1)
Audio: DTS-HD Master Audio 5.1 Italiano/Inglese
Sottotitoli: Italiano per non udenti.

Trama
Nim e suo padre, Jack Rusoe, vivono in un’isola non segnata dalle mappe in mezzo al Pacifico, vivono senza avere contatti con gli altri esseri umani, Nim giocando con i suoi amici animali e Jack studiando il nano plancton. Dall’altra parte del mondo Alexandra Rover è una famosa scrittrice di libri d’avventura, libri che hanno come protagonista Alex Rover, intrepido eroe senza paura. Alexandra, che si firma però con il nome del suo alter ego, è affetta da una grave forma di agorafobia che non la fa uscire di casa da mesi. Nim ed Alexandra entreranno casualmente in contatto via email, proprio quando il padre di lei scompare in mare. Convinta di parlare con il suo eroe preferito, lo supplica di venire sull’isola per aiutarla. Alexandra, pur riluttante, sarà costretta ad affrontare un lunghissimo viaggio per raggiungere la bambina, viaggio che le servirà per superare le sue paure.

Il film.
Devo dire che è stata una piacevole sorpresa, classico film per famiglie, scorre bene, con una trama frizzante, anche se il finale è un po’ telefonato, ma visto il target non stona affatto. Il film si mantiene sempre equilibrato senza eccedere in stucchevoli sentimentalismi, rendendolo un piacevole passatempo sia per i piccoli ma soprattutto per i grandi che li accompagnano. Gli attori sono sempre in parte, reggono i loro personaggi con leggerezza e si vede che devono essersi divertiti parecchio. Ottimo Gerard Butler nel doppio ruolo dello scienziato e dell’alter ego immaginario di Alexandra/ Jodie Foster (personaggio che ricorda la protagonista di “All’inseguimento della pietra verde”), quest’ultima sorprendente in un ruolo brillante. Abigail Breslin è bravissima, e speriamo che così rimanga anche da adulta e che non si perda per strada come tanti altri bambini prodigio.
Piccola curiosità, ho notato una strana somiglianza, nella prima parte tra questo film e un film d’animazione giapponese dal titolo “Coo che arrivò da un mare lontano” del 1993, ma escludo qualsiasi plagio, visto che i due film prendono vie totalmente diverse.
Voto 7,5

Video.
Ok ho visto pochi Blu Ray, ma il video di questo è stupefacente, le riprese video dell’isola sono fantastiche per colori, dettaglio e pulizia del quadro, quasi al pari di film come Transformers, che ha un video pulitissimo ma forse un po’ troppo freddo. Qui invece i colori sono più vividi e caldi. E la cosa si nota da subito, dai bellissimi titoli di testa realizzati con sagome colorate, con colori sgargianti ed un video che regala una tridimensionalità che su un semplice dvd è impensabile. La grana è inesistente, anche se qua e là credo sia stato usato il DNR per pulire qualche sbavatura, un uso molto parsimonioso comunque e solo per brevissimi punti, più che altro su un paio di primi piani in ambienti scuri, per esempio nella scena 3 tra i minuti 7 e 8, dove c’è Butler e la Breslin che parlano in camera, la telecamera stacca diverse volte tra il volto di lui e quello della ragazzina, il viso di lui è perfettamente definito mentre quello di lei sembra “perdere” un po’ di definizione, ovviamente sono solo piccolezze. Ho scelto questa scena perché è la più evidente (e prendete quell’evidente con le pinze, visto che la qualità e comunque altissima), succederà altre volte sempre in presenza di scene in ambiente scuro, ma mai in maniera fastidiosa. In una paio di occasioni appaiono le famigerate cubettature, ma sempre per pochi secondi e non infastidiscono più di tanto, in due occasioni sono più evidenti, scena 6, Butler di notte sulla barca, quando la telecamera inquadra la luna, l’alone di questa tende a “scubettare”, l’altra scena dove è più evidente e sul finale , quando la Foster , arrivata sull’isola, viene ripescata dalla Breslin, mentre la Foster affonda verso il fondo blu sempre più scuro, le varie gradazioni di blu non si amalgamano bene evidenziando cubetti ai bordi. Messo così sembra chissà che, ma sono solo piccolezze che non rovinano affatto la visione di questo video che almeno per me se non è di riferimento poco ci manca.
Voto 9

Audio.
Premetto che il mio sintoamplificatore non legge le codifiche HD. Il lettore Blu Ray è stato impostato su Bitstream (ricodifica), dunque il sintoamplificatore legge l’audio come un DTS “normale”. L’audio comunque è ottimo, potente, pulito ed avvolgente, ho ascoltato il film con il subwoofer escluso, dato che i woofer dei miei diffusori frontali mi soddisfano più del Sub Yamaha che tende troppo ad un fastidioso effetto eco (comunque ho provveduto ad ascoltare il film con il sub acceso nelle parti dove i bassi si sentono di più). I Surround non entrano in gioco troppo spesso, ma l’audio frontale è perfettamente soddisfacente, magari tutti i DTS dei dvd fossero come questo. I bassi in alcune situazioni sono particolarmente potenti, con volume impostato su 0 la scena dell’esplosione del vulcano ha fatto tremare tutta casa. Comunque si mantiene sempre perfettamente pulito, un incentivo a comprare un nuovo sintoamplificatore che legga le codifiche Hd.
Voto 8 (con riserva)

Extra.
Sono nella norma, interviste troppo brevi e piccoli documentari dove tutti si fanno i soliti complimenti a vicenda, e raccontano di come sia stato bello lavorare a questo film…insomma la solita solfa. Interessante l’opzione “il cannocchiale di Nim”, con la quale si può vedere il film con finestre picture in picture che si aprono per spiegare i retroscena del film.
Da segnalare anche la sezione scene eliminate, in particolare le scene degli “amici immaginari”, queste scene probabilmente avrebbero aggiunto qualcosa di importante al film, ma forse l’opera ne avrebbe perso in ritmo e freschezza. Comunque un ottimo recupero e scene niente affatto pleonastiche.
Voto 7-

Vale l’acquisto?
Difficilmente il dvd può essere all’altezza del video di questo blu ray, e solo per questo lo consiglio spassionatamente, se amate piccoli classici dell’avventura come “All’inseguimento della pietra verde” questo film fa per voi!
Ultima modifica di Dablas il domenica 18 ottobre 2009, 18:23, modificato 8 volte in totale.
Avatar utente
Dablas
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1809
Iscritto il: lunedì 19 gennaio 2009, 19:13

Re: [Blu-ray recensione] Alla ricerca dell'isola di Nim (2008)

Messaggioda Billy » martedì 29 settembre 2009, 19:29

ottima rece Dablas :plauso più siamo a commentare e più la sezione sarà ricca ed interessante, continua a scrivere.

P.S. l'immagine non si vede
Abusare del "QUOTE" è reato! :)

My Blu-ray Disc Collection
Il mio impianto
Avatar utente
Billy
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8336
Iscritto il: sabato 13 novembre 2004, 16:00
Località: Perugia

Re: [Blu-ray recensione] Alla ricerca dell'isola di Nim (2008)

Messaggioda Dablas » martedì 29 settembre 2009, 20:16

Grazie per i complimenti
Per quanto riguarda l'immagine è da un po' che non uso più imageshack e forse sono cambiate un po' le cose, non riesco a mettere l'immagine come facevo prima, riesco solo a mettere il link :-26
Avatar utente
Dablas
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1809
Iscritto il: lunedì 19 gennaio 2009, 19:13

Re: [Blu-ray recensione] Alla ricerca dell'isola di Nim (2008)

Messaggioda Billy » martedì 29 settembre 2009, 21:24

Sistemata l'immagine, sicuramente copiavi il link sbagliato.
Abusare del "QUOTE" è reato! :)

My Blu-ray Disc Collection
Il mio impianto
Avatar utente
Billy
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8336
Iscritto il: sabato 13 novembre 2004, 16:00
Località: Perugia

Re: [Blu-ray recensione] Alla ricerca dell'isola di Nim (2008)

Messaggioda rick_13 » martedì 29 settembre 2009, 23:04

complimenti per la recensione Dablas!!! spero di riuscire a farne una anch'io al più presto...

:-21
"Party's over. We are at war." - MyCollection
Avatar utente
rick_13
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 6340
Iscritto il: lunedì 3 agosto 2009, 12:04
Località: Roma

Re: [Blu-ray recensione] Alla ricerca dell'isola di Nim (2008)

Messaggioda Hyoma85 » martedì 29 settembre 2009, 23:37

complimenti per l'ottima rece!!! mi hai fatto venire voglia di prenderlo.... :-27 :-9
Avatar utente
Hyoma85
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 165
Iscritto il: domenica 8 marzo 2009, 20:27

Re: [Blu-ray recensione] Alla ricerca dell'isola di Nim (2008)

Messaggioda crossroads » mercoledì 30 settembre 2009, 9:08

complimenti per la recensione ! ... l'avevo gia' in bluray e ricordo che il video era molto tosto ! ... film divertente ! :-9
me playing rock guitar on my youtube channel http://www.youtube.com/user/BlackWolfgang70#p/a
Avatar utente
crossroads
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 6067
Iscritto il: mercoledì 15 settembre 2004, 12:36


Torna a Blu-Ray Italiani ed Esteri

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti