Film "non recenti/non americani" in blu-ray ?

Blu-Ray e HD-DVD: come orientarsi nell'alta definizione.

Moderatori: darkglobe, Billy, rick_13

Film "non recenti/non americani" in blu-ray ?

Messaggioda Barbazza » lunedì 23 novembre 2009, 19:08

Stavo guardando la lista di Jimbo: sbaglio o siamo ancora un po' indietro per quanto riguarda le pubblicazioni piu' datate ? A parte la sempre benemerita Warner, s'intende.
E per i film italiani/europei/non-americani c'e' qualche notizia di prossime pubblicazioni ?
Say, where did I see this guy?
In Red River?
Or A Place in the Sun?
Maybe the Misfits?
Or From Here to Eternity?


Saluti, B.
Avatar utente
Barbazza
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 5790
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 19:38

Re: Film "non recenti/non americani" in blu ray ?

Messaggioda Billy » martedì 24 novembre 2009, 13:48

in effetti hai ragione Barbazza, sicuramente di film datatti ce ne sono ancora non molti e più che altro sono della Warner.
rispetto a quello che è già scritto nella lista di Jimbo non so dirti se ci sono altre uscite in vista.
Abusare del "QUOTE" è reato! :)

My Blu-ray Disc Collection
Il mio impianto
Avatar utente
Billy
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8339
Iscritto il: sabato 13 novembre 2004, 16:00
Località: Perugia

Re: Film "non recenti/non americani" in blu ray ?

Messaggioda Dablas » martedì 24 novembre 2009, 15:14

Credo che per i prossimi mesi non ci siano novità sul quel fronte Barbazza ;)
Ho controllato le uscite di Dicembre su dvd-store, e le uniche uscite di film datati sono: Gremlins, Seven, Via col Vento e Biancaneve...... e come vedi sono tutti americani ;)

Tra le uscite recenti però (se ti fosse sfuggito), c'è stata la graditissima sorpresa di Ran di Kurosawa, ottima pubblicazione (addirittura in Custom case e con un bel booklet), arrivata dopo che cominciavano a venir meno le speranze :-21
Avatar utente
Dablas
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1797
Iscritto il: lunedì 19 gennaio 2009, 19:13

Re: Film "non recenti/non americani" in blu ray ?

Messaggioda Barbazza » mercoledì 25 novembre 2009, 1:18

Dablas ha scritto:Tra le uscite recenti però (se ti fosse sfuggito), c'è stata la graditissima sorpresa di Ran di Kurosawa, ottima pubblicazione (addirittura in Custom case e con un bel booklet), arrivata dopo che cominciavano a venir meno le speranze :-21


Be', insomma: non sono piu' er ghepardo di una volta, ma addirittura sfuggirmi la pubblicazione di Ran sarebbe troppo ;)
Mi pare un caso abbastanza isolato, cmq: pensavo che a questo punto iniziassero a uscire anche altre tipologie di film, ma vedo che a parte le major si muove ben poco...

Speriamo in futuro :pop
Say, where did I see this guy?
In Red River?
Or A Place in the Sun?
Maybe the Misfits?
Or From Here to Eternity?


Saluti, B.
Avatar utente
Barbazza
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 5790
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 19:38

Re: Film "non recenti/non americani" in blu ray ?

Messaggioda Dablas » mercoledì 25 novembre 2009, 11:06

Approfitto di questo topic per chiedere a chiunque lo sappia, ma portare un film in alta definizione che costi ha ???
Mi facevo questa domanda per capire quante possibilità ci sono di vedere film datati in HD, già per i dvd di film molto vecchi si è dovuto fare un lavoro notevole di restauro, che ha indubbiamente ha i suoi costi, ma portarlo un film in HD quanto costa di più ???


Se i costi sono molto alti credo che i vecchi film aspetteranno ancora un po', da quello che sento in giro l'utente di cinema casalingo medio (che non è necessariamente un appassionato di cinema ) stà ancora benissimo con i divx, figuriamoci quanto può essere interessato a "spendere soldi" per blu ray, termine che "per buona pace" dei fanatici dell'alta definizione" non è ancora diventato universale, sono moltissimi a non sapere che cavolo sia un BR :-21
Avatar utente
Dablas
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1797
Iscritto il: lunedì 19 gennaio 2009, 19:13

Re: Film "non recenti/non americani" in blu ray ?

Messaggioda Barbazza » mercoledì 25 novembre 2009, 11:50

Dablas ha scritto:Approfitto di questo topic per chiedere a chiunque lo sappia, ma portare un film in alta definizione che costi ha ???
Mi facevo questa domanda per capire quante possibilità ci sono di vedere film datati in HD, già per i dvd di film molto vecchi si è dovuto fare un lavoro notevole di restauro, che ha indubbiamente ha i suoi costi, ma portarlo un film in HD quanto costa di più ???


Credo che la maggior parte del costo sia nel restauro del negativo, il blu ray in se stesso non e' altro che un contenitore. Essendo la pellicola di definizione superiore, se la fonte e' buona anche il bd non dovrebbe soffrirne affatto: io non li ho visti, ma i "vecchi" Warner credo siano superiori alle gia' ottime trasposizioni in dvd. Almeno spero ;)

Se i costi sono molto alti credo che i vecchi film aspetteranno ancora un po', da quello che sento in giro l'utente di cinema casalingo medio (che non è necessariamente un appassionato di cinema ) stà ancora benissimo con i divx, figuriamoci quanto può essere interessato a "spendere soldi" per blu ray, termine che "per buona pace" dei fanatici dell'alta definizione" non è ancora diventato universale, sono moltissimi a non sapere che cavolo sia un BR :-21


Speriamo in un'evoluzione,cmq :pray
Io ho anche un'altra teoria, ma l'ho gia' esposta piu' volte in passato e non vorrei diventare ripetitivo :-)
Say, where did I see this guy?
In Red River?
Or A Place in the Sun?
Maybe the Misfits?
Or From Here to Eternity?


Saluti, B.
Avatar utente
Barbazza
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 5790
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 19:38

Re: Film "non recenti/non americani" in blu ray ?

Messaggioda Billy » mercoledì 25 novembre 2009, 13:12

Dablas ha scritto:Approfitto di questo topic per chiedere a chiunque lo sappia, ma portare un film in alta definizione che costi ha ???
Mi facevo questa domanda per capire quante possibilità ci sono di vedere film datati in HD, già per i dvd di film molto vecchi si è dovuto fare un lavoro notevole di restauro, che ha indubbiamente ha i suoi costi, ma portarlo un film in HD quanto costa di più ???

il costo del riversamento in se per se non è differente a quello del dvd, alla casa produttrice viene inviato il master originale già in forma digitale, poi faranno compressioni differenti a seconda dei formati ma non è che ci sono costi differenti.
è come per l'audio, comprimere una traccia in DTS o in DTS-HD Master Audio è la stessa cosa a livello di costi.
poi è chiaro che se una major, prima di riversare un film su BD ma anche su DVD, decide di fare uno scanning del master e restaurarlo certo che li qualche soldo da spendere c'è.
Abusare del "QUOTE" è reato! :)

My Blu-ray Disc Collection
Il mio impianto
Avatar utente
Billy
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8339
Iscritto il: sabato 13 novembre 2004, 16:00
Località: Perugia

Re: Film "non recenti/non americani" in blu ray ?

Messaggioda bax » mercoledì 25 novembre 2009, 15:32

Beh, voi ne sapete sicuramente più di me, però mi sembra che stiate semplificando un po' troppo le cose...
Il restauro della pellicola è sicuramente molto importante, ma non dimentichiamoci che tante questioni (rumore video, blocking, resa delle tonalità scure, etc.) dipendono dal trattamento digitale, non dalla qualità della pellicola.

:-9
ImmagineImmagine
ImmagineImmagine
ImmagineImmagine
bax
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2409
Iscritto il: mercoledì 19 novembre 2003, 22:47

Re: Film "non recenti/non americani" in blu ray ?

Messaggioda Barbazza » giovedì 26 novembre 2009, 1:40

bax ha scritto:Beh, voi ne sapete sicuramente più di me, però mi sembra che stiate semplificando un po' troppo le cose...
Il restauro della pellicola è sicuramente molto importante, ma non dimentichiamoci che tante questioni (rumore video, blocking, resa delle tonalità scure, etc.) dipendono dal trattamento digitale, non dalla qualità della pellicola.

:-9


Certo, ma sono gli stessi identici problemi che si hanno/avevano con il dvd. A parita' di master (poniamo ottimo) la trasposizione in dvd o in blu ray seguira' codifiche diverse e piu' aggiornate, ma credo che dal punto di vista dei costi cambi poco e niente. Probabilmente stampare una vhs costa molto di piu'...

P.S. Visto che abbiamo tirato fuori Ran, di Elephant Man c'e' qualcosa da dire ? La vecchia edizione in dvd non era esente da pecche, e' stato migliorato ?
Say, where did I see this guy?
In Red River?
Or A Place in the Sun?
Maybe the Misfits?
Or From Here to Eternity?


Saluti, B.
Avatar utente
Barbazza
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 5790
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 19:38

Re: Film "non recenti/non americani" in blu ray ?

Messaggioda Billy » giovedì 26 novembre 2009, 9:17

Barbazza ha scritto: Elephant Man

non l'ho visto ma dalla recensione di dvdbeaver sembra un buon prodotto
Abusare del "QUOTE" è reato! :)

My Blu-ray Disc Collection
Il mio impianto
Avatar utente
Billy
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8339
Iscritto il: sabato 13 novembre 2004, 16:00
Località: Perugia

Re: Film "non recenti/non americani" in blu ray ?

Messaggioda Errix » giovedì 26 novembre 2009, 18:11

per curiosità quali sono i film più vecchi attualmente disponibili in blu ray?
Immagine
Avatar utente
Errix
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 5721
Iscritto il: sabato 29 dicembre 2007, 14:25
Località: Milano

Re: Film "non recenti/non americani" in blu ray ?

Messaggioda Saimo » giovedì 26 novembre 2009, 18:20

Errix ha scritto:per curiosità quali sono i film più vecchi attualmente disponibili in blu ray?

The Story of Petroleum (1923) :-)
http://www.silentera.com/video/storyofPetroleumHV.html
Avatar utente
Saimo
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2420
Iscritto il: sabato 25 agosto 2007, 12:49
Località: Roma

Re: Film "non recenti/non americani" in blu ray ?

Messaggioda Dablas » giovedì 26 novembre 2009, 18:23

Errix ha scritto:per curiosità quali sono i film più vecchi attualmente disponibili in blu ray?


Per quanto riguarda l'Italia i due film più vecchi disponibili "dovrebbero essere": Il Mago di Oz e dalla settimana prossima Via col Vento :-21
Avatar utente
Dablas
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1797
Iscritto il: lunedì 19 gennaio 2009, 19:13

Re: Film "non recenti/non americani" in blu ray ?

Messaggioda Vic Vega » sabato 28 novembre 2009, 0:27

Tra l'altro per i fan di Buster Keaton in USA è uscito "The general - Come vinsi la guerra" uno dei suoi film muti più famosi. Non l'ho visto, ma credo che anche per chi non conosce bene l'inglese, sia un acquisto 'fattibile', viste le poche didascalie dei film di Keaton: ah, dimenticavo che è region-free. In UK c'è "Sunrise - Aurora" e tra poco dovrebbe uscire "M - Il mostro di Dusseldorff", il mio film preferito...
Ritornando IT, in UK ci sono già Deserto rosso, la trilogia della vita di Pasolini (è proprio questo il nome?) e tra poco dovrebbe uscire Ladri di biciclette - per non parlare de "Il gattopardo" che secondo Dvdbeaver ha un transfer 'stunning'
“I think film is magic. With the tools we have at hand, we really try to convert people’s lives.”

– John Cassavetes


Immagine
Avatar utente
Vic Vega
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2323
Iscritto il: mercoledì 27 ottobre 2004, 18:36
Località: Roma

Re: Film "non recenti/non americani" in blu ray ?

Messaggioda Errix » sabato 28 novembre 2009, 13:38

ma ci sono anche blu ray in 4:3?
Immagine
Avatar utente
Errix
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 5721
Iscritto il: sabato 29 dicembre 2007, 14:25
Località: Milano

Re: Film "non recenti/non americani" in blu ray ?

Messaggioda Billy » sabato 28 novembre 2009, 13:54

si certo, Casablanca ad esempio
Abusare del "QUOTE" è reato! :)

My Blu-ray Disc Collection
Il mio impianto
Avatar utente
Billy
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8339
Iscritto il: sabato 13 novembre 2004, 16:00
Località: Perugia

Re: Film "non recenti/non americani" in blu ray ?

Messaggioda leone510 » sabato 28 novembre 2009, 13:59

Errix ha scritto:ma ci sono anche blu ray in 4:3?


I BR 4:3 non esistono, o meglio mi spiego:

Prendiamo un film a caso, "Via col vento", lo vedrai in 4:3 (regolare), ma ovviamente non potrà riempire lo schermo perchè le tv HD in 4:3 non esistono, quindi vedrai della bande nere ai lati sempre per qualsiasi film in 4:3!

In "Pinocchio" (e altri disney in futuro) troverai un opzione, ovvero scegliere di vedere al posto delle bande nere alcuni disegni creati appositamente che colmeranno il nero delle bande!

Vedrai cmq il film in maniera corretta! :-21
Avatar utente
leone510
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 6118
Iscritto il: sabato 11 giugno 2005, 10:39
Località: napoli

Re: Film "non recenti/non americani" in blu ray ?

Messaggioda Errix » sabato 28 novembre 2009, 14:35

ma quelle bande nere laterali sono fastidiose?

l'altra sera ho rivisto Duel (film per la televisione, quindi per forza in 4:3) e sul mio tv normale si vedevano delle sottili bande nere ai lati (che poi hanno eliminato), un po' di fastidio lo davano.
Immagine
Avatar utente
Errix
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 5721
Iscritto il: sabato 29 dicembre 2007, 14:25
Località: Milano

Re: Film "non recenti/non americani" in blu ray ?

Messaggioda leone510 » sabato 28 novembre 2009, 14:51

Errix ha scritto:ma quelle bande nere laterali sono fastidiose?

l'altra sera ho rivisto Duel (film per la televisione, quindi per forza in 4:3) e sul mio tv normale si vedevano delle sottili bande nere ai lati (che poi hanno eliminato), un po' di fastidio lo davano.


Se le bande nere ai lati non le sopporti allora tu e i BR non andrete mai d'accordo! :lollol

Scherzi a parte, cmq io le detesto le bande ai lati! :-21
Avatar utente
leone510
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 6118
Iscritto il: sabato 11 giugno 2005, 10:39
Località: napoli

Re: Film "non recenti/non americani" in blu ray ?

Messaggioda Errix » sabato 28 novembre 2009, 16:18

quando passerò all'alta definizione mica butterò via il mio televisore "normale", lo terrò apposta per vedermi i dvd in 4:3 :ok :-21
Immagine
Avatar utente
Errix
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 5721
Iscritto il: sabato 29 dicembre 2007, 14:25
Località: Milano

Re: Film "non recenti/non americani" in blu ray ?

Messaggioda Errix » lunedì 30 novembre 2009, 13:13

ho notato che alcuni blu ray hanno l'inquadratura tagliata di due belle fette sopra e sotto rispetto al dvd :think per caso ha a che fare con questa storia?
Immagine
Avatar utente
Errix
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 5721
Iscritto il: sabato 29 dicembre 2007, 14:25
Località: Milano

Re: Film "non recenti/non americani" in blu ray ?

Messaggioda Billy » lunedì 30 novembre 2009, 18:43

di quali bd parli? comunque così a memoria non mi vengono in mente titoli in bd editati con l'asèect ratio sbagliato :think
Abusare del "QUOTE" è reato! :)

My Blu-ray Disc Collection
Il mio impianto
Avatar utente
Billy
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8339
Iscritto il: sabato 13 novembre 2004, 16:00
Località: Perugia

Re: Film "non recenti/non americani" in blu ray ?

Messaggioda Errix » lunedì 30 novembre 2009, 20:18

Billy ha scritto:di quali bd parli? comunque così a memoria non mi vengono in mente titoli in bd editati con l'asèect ratio sbagliato :think

l'ho notato ne Il Corvo (immagini postate da te: http://www.dvdessential.it/post690617.html#p690617 ) e in Full Metal Jacket (comparazione linkata sempre da te: http://www.dvdbeaver.com/film/DVDReview ... jacket.htm ). mica l'ho capito io questo fatto :40
Immagine
Avatar utente
Errix
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 5721
Iscritto il: sabato 29 dicembre 2007, 14:25
Località: Milano

Re: Film "non recenti/non americani" in blu ray ?

Messaggioda Billy » lunedì 30 novembre 2009, 21:40

si, ma non è questione di HD o non HD, FMJ ha il negativo in formato 4:3 ma nei cinema USA uscì in 1.85:1 mentre in Europa è uscito in 1.66:1, nel BD hanno deciso di metterlo in 1.85:1

il corvo invece è proprio di origine in 1.85:1 , era il dvd ad essere sbagliato con l'immagine in 4:3
Abusare del "QUOTE" è reato! :)

My Blu-ray Disc Collection
Il mio impianto
Avatar utente
Billy
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8339
Iscritto il: sabato 13 novembre 2004, 16:00
Località: Perugia

Re: Film "non recenti/non americani" in blu ray ?

Messaggioda Barbazza » martedì 1 dicembre 2009, 0:43

Errix ha scritto:ma quelle bande nere laterali sono fastidiose?

l'altra sera ho rivisto Duel (film per la televisione, quindi per forza in 4:3) e sul mio tv normale si vedevano delle sottili bande nere ai lati (che poi hanno eliminato), un po' di fastidio lo davano.


Henry, come ti ha gia' detto Billy stai facendo un po' di confusione tra blu ray e tv 16/9.
Il problema che citi si riferisce ai formati video, ma lo si puo' trovare anche con i dvd. E per quanto riguarda le fasce nere, e' ovvio che con qualsiasi televisore 16/9 le bande lateralidevono esserci per i film in 4:3: a meno che tu non preferisca deformare l'immagine come fanno in tutti i centri commerciali e, cosa molto piu' grave, in parecchie famiglie italiane.
Say, where did I see this guy?
In Red River?
Or A Place in the Sun?
Maybe the Misfits?
Or From Here to Eternity?


Saluti, B.
Avatar utente
Barbazza
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 5790
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 19:38

Prossimo

Torna a Sull'Alta Definizione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite