FACCIAMO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER GLI HD

Blu-Ray e HD-DVD: come orientarsi nell'alta definizione.

Moderatori: darkglobe, Billy, rick_13

TRA QUANTO TEMPO!??!?

2 ANNI
4
18%
3/4 ANNI
8
36%
+ di 4...
6
27%
Nn me ne frega nulla...è solo 1operazione commerciale!!!
4
18%
 
Voti totali : 22

FACCIAMO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER GLI HD

Messaggioda Feanor » martedì 20 febbraio 2007, 23:04

Ma parlando seriamente, secondo voi quand'è che ognuno di noi...(che nn siamo gli ultimi arrivati...c'è chi più preso e chi di meno)...avrà un FULL-HD, con lettore HD e nei supermercati si troveranno molti dvd HD, con anche i cofanetti rieditati in HD... :-23
Ogni tanto penso che ci vorranno almeno 4 annetti, e voi?!?! Di più? Di meno? :-1
Certo che se penso che i migliori dvd stanno uscendo in questi ultimi anni...quando il formato è uscito da più di dieci anni....il tutto nn mi torna!!! :-4
Anzi... mi fa riflettere... :-3

N.B. Nn ho fatto caso se c'era già un vero sondaggio su questo, sicuramente so che se ne parla in ogni angolo di qualsiasi forum!!! :-28
Avatar utente
Feanor
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1037
Iscritto il: giovedì 5 febbraio 2004, 2:55

Messaggioda Billy » martedì 20 febbraio 2007, 23:13

Io spero di avere entro fine 2008 un lettore HD, comunque prima che l'hd diventi popolare credo ci vorranno almeno 3/4 anni.
Abusare del "QUOTE" è reato! :)

My Blu-ray Disc Collection
Il mio impianto
Avatar utente
Billy
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8339
Iscritto il: sabato 13 novembre 2004, 16:00
Località: Perugia

Messaggioda kuso » mercoledì 21 febbraio 2007, 11:50

Spero che gli HD-DVD e i BLUE RAY falliscano al più presto.
Lo spero con tutto me stesso.
Penso esattamente l'opposto di quello che non direi se fosse l'esatto contrario di ciò che voglio.
Avatar utente
kuso
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 4247
Iscritto il: martedì 8 luglio 2003, 8:57
Località: Sesto S. G. (MI)

Messaggioda Cornelio » mercoledì 21 febbraio 2007, 12:06

Da appassionato di cinema e di home-theatre, la mia speranza sarebbe che ci fosse una rapida diffusione dell'alta definizione (intesa genericamente come miglioramento della qualità audio-video rispetto al dvd, senza entrare nel merito delle battaglie di formato), perché questo significherebbe abbassamento dei prezzi e ampliamento del parco-film disponibili... ma penso che per parecchio tempo ancora la HD resterà circoscritta ad una fascia di utenti 'appassionati' molto ristretta, imho almeno altri 4/5 anni.
Morale: io per ora sto alla finestra, con sguardo interessato a quale sarà l'evoluzione, tecnica e di mercato, del formato HD... rimanendo contento - per ora - col dvd.
Avatar utente
Cornelio
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 152
Iscritto il: mercoledì 9 giugno 2004, 14:54
Località: Firenze

Messaggioda lorbull » mercoledì 21 febbraio 2007, 12:53

+ di 4...

...purtroppo :-4

:-9
Immagine
Avatar utente
lorbull
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 6048
Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2005, 1:03
Località: Trieste

Messaggioda Billy » mercoledì 21 febbraio 2007, 14:03

kuso ha scritto:Spero che gli HD-DVD e i BLUE RAY falliscano al più presto.
Lo spero con tutto me stesso.

Continuo a non capire :conf
Abusare del "QUOTE" è reato! :)

My Blu-ray Disc Collection
Il mio impianto
Avatar utente
Billy
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8339
Iscritto il: sabato 13 novembre 2004, 16:00
Località: Perugia

Messaggioda collezionista » mercoledì 21 febbraio 2007, 14:11

per me non arriveranno mai, sono solo quelle trovate commerciali per pochi, tanto alal fine i produttori di dvd, non si adeguano per pochi pezzi.
La stramagioranza di DVD ad esempio è ancora prodotta nella quasi totalià in 5.1, solo qualche eccezzione in DTS o DD EX e sono ormai presenti da anni queste nuove technologie
TV: Philips 50PF7321 - Ampli: Onkyo TX-SR604E - DVD: Onkyo DV-SP404 - Casse Wharfedale Diamond mix 8 e 9
Avatar utente
collezionista
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2070
Iscritto il: martedì 3 gennaio 2006, 10:17

Messaggioda Billy » mercoledì 21 febbraio 2007, 14:21

Se l'alta definizione è solo una trovata commerciale allora lo stesso discorso deve essere fatto per i dvd e tutti si sarebbe dovuti rimanere con la VHS.
Abusare del "QUOTE" è reato! :)

My Blu-ray Disc Collection
Il mio impianto
Avatar utente
Billy
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8339
Iscritto il: sabato 13 novembre 2004, 16:00
Località: Perugia

Messaggioda collezionista » mercoledì 21 febbraio 2007, 14:42

non parlo di cambio radicale di technologia, ma di aggiornamenti tecnologici che comprendono a mala pena il 5% di chi compra.
Ma secondo voi credete che le persone "comuni" stanno dietro a queste cose?
Allora spiegatemi perchè in DTS e DD EX non sono diventati di pubblico dominio?
TV: Philips 50PF7321 - Ampli: Onkyo TX-SR604E - DVD: Onkyo DV-SP404 - Casse Wharfedale Diamond mix 8 e 9
Avatar utente
collezionista
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2070
Iscritto il: martedì 3 gennaio 2006, 10:17

Messaggioda kuso » mercoledì 21 febbraio 2007, 14:49

Billy ha scritto:
kuso ha scritto:Spero che gli HD-DVD e i BLUE RAY falliscano al più presto.
Lo spero con tutto me stesso.

Continuo a non capire :conf


Non sopporto questa corsa per arrivare a traguardi che in fondo abbiamo già raggiunto.
Il cambio da VHS a DVD è stato epocale. Nel senso che i DVD offrono extra,video e audio digitale,DD5.1, DTS, ecc.
Cosa mi offre il DVD-HD o il BR? Una più dettagliata risoluzione? Un audio più cristallino? Sicuro. Ma non è quello che ora voglio.
Per me. E ribadisco. Per me la dfferenza è troppo labile per iniziare una nuova collezione con altri formati dello stesso titolo.
Quello che voglio ora da un film (audio e video da paura, tutti i vari retroscena, interviste, making of, featurette, ecc) ce l'ho già.

E tanto mi basta.

Laser disc?
Spero anche HD-DVD e BLUE RAY.
Ultima modifica di kuso il mercoledì 21 febbraio 2007, 15:10, modificato 1 volta in totale.
Penso esattamente l'opposto di quello che non direi se fosse l'esatto contrario di ciò che voglio.
Avatar utente
kuso
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 4247
Iscritto il: martedì 8 luglio 2003, 8:57
Località: Sesto S. G. (MI)

Messaggioda GeminiAle » mercoledì 21 febbraio 2007, 14:55

Secondo me non diventeranno mai lo standard ma resteranno una scelta per appassionati.
La stessa cosa successe con le VHS, c'erano in circolazione quelle "speciali" in cui si vedeva o sentiva meglio che con le tradizionali, ma non sono mai divenute lo standard di produzione.

Lo switch ci sarà quando inventeranno (e metterà d'accordo le grandi multinazionali sopratutto) un supporto del tutto diverso dal disco DVD e che i vantaggi della differenza siano grandi, come è stato in precedenza fra cassetta e disco.
Non una miglioria di una cosa già sul mercato.

Credo quindi che gli HD o Blu ray resteranno destinati ad un mercato di appassionati che si fanno l'impianto a casa per sfruttarli.
Questo farà si che più titoli usciranno ANCHE in quei formati... più si abbasseranno i prezzi della versione "base" qual'è il semplice DVD...

IMHO.
Ci si vede in giro.... Z-Lamps! Immagine
GeminiAle
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 5396
Iscritto il: mercoledì 9 ottobre 2002, 0:18
Località: Modena

Messaggioda Billy » mercoledì 21 febbraio 2007, 15:35

kuso ha scritto:Per me. E ribadisco. Per me la dfferenza è troppo labile per iniziare una nuova collezione con altri formati dello stesso titolo...

Ma io questo lo capisco Kuso e non voglio certo costringerti a upgradare l'impianto visto che sei già totalmente soddisfatto con i dvd, però non capisco il perché tu, come altri, speri che gli HD DVD e Blue Ray falliscano!
Come tu sei libero di continuare a comprare i dvd, posso io essere libero di comprare gli HD DVD se ne ho voglia? Che c'è, ti da fastidio vederli sugli scaffali? Inoltre la presenza sul mercato dell'alta definizione farà abbassare il prezzo dei DVD e quindi questo andrebbe solo a tuo vantaggio.
:-9
Abusare del "QUOTE" è reato! :)

My Blu-ray Disc Collection
Il mio impianto
Avatar utente
Billy
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8339
Iscritto il: sabato 13 novembre 2004, 16:00
Località: Perugia

Messaggioda Galbo » mercoledì 21 febbraio 2007, 15:40

per me 3/4 anni :-23
Avatar utente
Galbo
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 9963
Iscritto il: lunedì 1 dicembre 2003, 11:44
Località: Reggio Calabria

Messaggioda collezionista » mercoledì 21 febbraio 2007, 15:52

Billy non ci siamo, il problema è che proprio chi come noi sta dietro i vari upgrade, alla fine rimane demoralizzato perchè si spende una fortuna per adeguare l'impianto e poi non ci si da la possibilità di sfruttare al amssimo le potenzialità.
Io sono stato dietro il surround, ne ho buttati tanti di soldi e poi mi rendo conto (affitandoli anche) che 1 dvd su 5 ha di solito um sond diverso dal classicissimo 5.1
Ora sto per aggiornare l'impianto per l'HDMI, ho comprato un a tv predisposta per quel collegamemento (anche se Half HD) e mi tocca cambiare anche l'ottimo lettore onkyo, solo perchè non ha quel tipo d'uscita e alla fine secondo te, quanti film produranno con questa tecnologia... il 5% e magari sarà riservata solo per confezioni particolari che avranno un costo proibitivo.
L'HDMI non prenderà mai piede come produzione DVD, ma sarà utile, secondo me, per ottimizzare i collegamenti di quello che uno ha già (digitali terresti, lettori dvd, ecc.)
TV: Philips 50PF7321 - Ampli: Onkyo TX-SR604E - DVD: Onkyo DV-SP404 - Casse Wharfedale Diamond mix 8 e 9
Avatar utente
collezionista
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2070
Iscritto il: martedì 3 gennaio 2006, 10:17

Messaggioda Billy » mercoledì 21 febbraio 2007, 16:09

collezionista ha scritto:Billy non ci siamo, il problema è che proprio chi come noi sta dietro i vari upgrade, alla fine rimane demoralizzato perchè si spende una fortuna per adeguare l'impianto e poi non ci si da la possibilità di sfruttare al amssimo le potenzialità.

Ma non mi sembra che nessuno ci stia obbligando a fare l'upgrade; se uno lo vuole e lo può fare lo fa, chi sta bene con il dvd resta con il dvd. Ognuno credo sia libero di scegliere, non è che adesso che arrivano gli HD-DVD smettono totalmente di fare i classici dvd. Oggi, a 10 anni dalla nascita del dvd, si vendono ancora vhs; molto probabilmente tra 10/15 anni ci saranno ancora i dvd.

Io sono stato dietro il surround, ne ho buttati tanti di soldi e poi mi rendo conto (affitandoli anche) che 1 dvd su 5 ha di solito um sond diverso dal classicissimo 5.1

E' naturale che la maggior parte dei dvd sia in 5.1 , in un salotto normale è già difficile mettere 6 casse, figuriamoci 9 o più. Solo chi ha una sala dedicata se lo può permettere.
Infatti le nuove decodifiche audio introdotte su HD-DVD e Blue Ray non sono incentrate sull'aumento dei canali, ma principalmente sull'aumento della qualità del suono.

Ora sto per aggiornare l'impianto per l'HDMI, ho comprato un a tv predisposta per quel collegamemento (anche se Half HD) e mi tocca cambiare anche l'ottimo lettore onkyo, solo perchè non ha quel tipo d'uscita e alla fine secondo te, quanti film produranno con questa tecnologia... il 5% e magari sarà riservata solo per confezioni particolari che avranno un costo proibitivo.
L'HDMI non prenderà mai piede come produzione DVD, ma sarà utile, secondo me, per ottimizzare i collegamenti di quello che uno ha già (digitali terresti, lettori dvd, ecc.)

Qui sinceramente faccio fatica a seguirti, credo tu abbia un pò di confusione su cosa sia l'HDMI.
Io vedo tutti i miei dvd tramite HDMI, con un normalissimo lettore dvd.
L'HDMI è una semplice uscita video, non è una tecnologia applicata ai supporti.
:-9
Abusare del "QUOTE" è reato! :)

My Blu-ray Disc Collection
Il mio impianto
Avatar utente
Billy
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8339
Iscritto il: sabato 13 novembre 2004, 16:00
Località: Perugia

Messaggioda collezionista » mercoledì 21 febbraio 2007, 16:21

per normalissimo...intendi recente, il mio lettore non ce l'ha, quindi mi tocca aggiornarlo nonostante sia un ottimo apparecchio
TV: Philips 50PF7321 - Ampli: Onkyo TX-SR604E - DVD: Onkyo DV-SP404 - Casse Wharfedale Diamond mix 8 e 9
Avatar utente
collezionista
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2070
Iscritto il: martedì 3 gennaio 2006, 10:17

Messaggioda collezionista » mercoledì 21 febbraio 2007, 16:25

dimenticavo, anche il plasma da 42" (Samsung) comprato a gennaio 2005, non aveva quell'uscita :-12
TV: Philips 50PF7321 - Ampli: Onkyo TX-SR604E - DVD: Onkyo DV-SP404 - Casse Wharfedale Diamond mix 8 e 9
Avatar utente
collezionista
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2070
Iscritto il: martedì 3 gennaio 2006, 10:17

Messaggioda Billy » mercoledì 21 febbraio 2007, 17:55

collezionista ha scritto:per normalissimo...intendi recente, il mio lettore non ce l'ha, quindi mi tocca aggiornarlo nonostante sia un ottimo apparecchio

Il mio lettore è uscito sul mercato a fine 2005. L'ho comprato a novembre 2006, in sostituzione del vecchio Pioneer che ha durato 6 anni, e credo lo terrò fino a fine 2008...come vedi non sono uno che fa upgrade tutti i giorni (anche ampli e casse hanno più di 6 anni).

Il tuo lettore poi non sei proprio obbligato a cambiarlo. Potresti tranquillamente utilizzare l'uscita component per vedere i tuoi dvd (sicuramente questa il tuo lettore ce l'ha e qualitativamente è praticamente identica all'HDMI).
:-9
Abusare del "QUOTE" è reato! :)

My Blu-ray Disc Collection
Il mio impianto
Avatar utente
Billy
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8339
Iscritto il: sabato 13 novembre 2004, 16:00
Località: Perugia

Messaggioda morelli » mercoledì 21 febbraio 2007, 19:37

Non capisco tutta questa volontà di far fallire i nuovi formati.
Se vorrete fare l'upgrade lo farete altrimenti no ;)
Volendo (ancora oggi) si può continuare a vedere i film in vhs e in futuro sarà lo stesso per i dvd sia che i nuovi formati decollino o no...
Quindi a che pro augurarsi che falliscano? Non capisco.
Qualcuno ha detto ...chi non ha niente da nascondere non ha niente da temere...
Qualcun altro ha detto ...datemi sei righe scritte dal più onesto degli uomini, e vi troverò una qualche cosa sufficiente a farlo impiccare...
...non sono i popoli a dover aver paura dei propri governi, ma i governi che devono aver paura dei propri popoli...
Avatar utente
morelli
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 5585
Iscritto il: sabato 10 gennaio 2004, 19:42

Messaggioda morelli » mercoledì 21 febbraio 2007, 19:39

Non capisco tutta questa volontà di far fallire i nuovi formati.
Se vorrete fare l'upgrade lo farete altrimenti no ;)
Volendo (ancora oggi) si può continuare a vedere i film in vhs e in futuro sarà lo stesso per i dvd sia che i nuovi formati decollino o no...
Quindi a che pro augurarsi che falliscano? Non capisco.

EDIT: P.S. Sono gli stessi discorsi che sentivo nei vari NG nel 1999-2000: allora i protagonisti erano VHS e DVD. Ora sono DVD e alta definizione.
Inoltre siete proprio sicuri che la differenza sia così labile? Provate a guardare su un semplice schermo per PC ad una normalissima risoluzione di 1280x720 il miglior dvd che avete e poi un filmato in HD (è sufficente anche il semplice WMV-HD) e poi ne riparliamo :)
Qualcuno ha detto ...chi non ha niente da nascondere non ha niente da temere...
Qualcun altro ha detto ...datemi sei righe scritte dal più onesto degli uomini, e vi troverò una qualche cosa sufficiente a farlo impiccare...
...non sono i popoli a dover aver paura dei propri governi, ma i governi che devono aver paura dei propri popoli...
Avatar utente
morelli
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 5585
Iscritto il: sabato 10 gennaio 2004, 19:42

Messaggioda Feanor » mercoledì 21 febbraio 2007, 20:58

morelli ha scritto:Non capisco tutta questa volontà di far fallire i nuovi formati.
Se vorrete fare l'upgrade lo farete altrimenti no ;)
Volendo (ancora oggi) si può continuare a vedere i film in vhs e in futuro sarà lo stesso per i dvd sia che i nuovi formati decollino o no...
Quindi a che pro augurarsi che falliscano? Non capisco.

EDIT: P.S. Sono gli stessi discorsi che sentivo nei vari NG nel 1999-2000: allora i protagonisti erano VHS e DVD. Ora sono DVD e alta definizione.
Inoltre siete proprio sicuri che la differenza sia così labile? Provate a guardare su un semplice schermo per PC ad una normalissima risoluzione di 1280x720 il miglior dvd che avete e poi un filmato in HD (è sufficente anche il semplice WMV-HD) e poi ne riparliamo :)


Diciamo che forse entra in gioco la paura del tipo: Ma tutti i dvd che ho comprato li dovrò mettere in soffitta e dovrò spendere altri soldi per tutte le nuove edizioni in HD!?!?!? :-4
Ovviamnete la parola DEVO, è da intendere come un dovere in veste di collezionista, oppurer amante di cinema... :-23
Diciamo che si ha paura di aver speso soldi inutilmente...come comprare un coputer e vedere che dopo 6 mesi nn vale più una cicca!!! :-13
Avatar utente
Feanor
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1037
Iscritto il: giovedì 5 febbraio 2004, 2:55

Messaggioda morelli » mercoledì 21 febbraio 2007, 21:15

Quando abbiamo iniziato a comprare DVD non potevamo non pensare che prima o poi sarebbe uscito qualcosa di meglio. Accade sempre così su tutto e saremmo stati un po' ingenui. :)
Però ancora non riesco a capire dove sta il problema. Chi ci obbliga a ricomprare tutti i titoli? Chi ci obbliga a passare ai nuovi formati?

Il Pc che uso abitualmente ha ormai più di 6 anni eppure fa tutto quello che mi deve fare come se l'avessi comprato ieri ;)
Qualcuno ha detto ...chi non ha niente da nascondere non ha niente da temere...
Qualcun altro ha detto ...datemi sei righe scritte dal più onesto degli uomini, e vi troverò una qualche cosa sufficiente a farlo impiccare...
...non sono i popoli a dover aver paura dei propri governi, ma i governi che devono aver paura dei propri popoli...
Avatar utente
morelli
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 5585
Iscritto il: sabato 10 gennaio 2004, 19:42

Messaggioda leone510 » giovedì 22 febbraio 2007, 7:16

morelli ha scritto:Quando abbiamo iniziato a comprare DVD non potevamo non pensare che prima o poi sarebbe uscito qualcosa di meglio. Accade sempre così su tutto e saremmo stati un po' ingenui. :)
Però ancora non riesco a capire dove sta il problema. Chi ci obbliga a ricomprare tutti i titoli? Chi ci obbliga a passare ai nuovi formati?

Il Pc che uso abitualmente ha ormai più di 6 anni eppure fa tutto quello che mi deve fare come se l'avessi comprato ieri ;)



Io sinceramente non me l'aspettavo proprio, nel 2000 pensai "caspita dove siamo arrivati, un supporto che resta immutato nel tempo!"
Cmq è giusto essere anche indifferenti, ma augurare il male (cioè fallire) alle major non è una cosa molto simpatica a mio parere.
Credo lo dicano persone che (giustamente) si sentono truffate e dovranno ricomprare tutto da capo, ma non è assolutamente cosi, se volete lo fate se non lo volete non lo fate, o qualcuno upgraderà sui titoli a cui tiene maggiormente!
Perchè una cosa è certa e ripeto quanto disse "Pizzo": "i nuovi lettori leggeranno tutti i formati, tra cui ovviamente i dvd, quindi mettetevi l'anima in pace!


P.S. A Morelli, il mio PC è del 99' e sono felicissimo cosi, mi ha sempre soddisfatto, anche se negli anni, ovviamente, o perchè si rompeva la stampante o qualche altra cosa qualche pezzo è stato sostituito! :-21
Avatar utente
leone510
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 6115
Iscritto il: sabato 11 giugno 2005, 10:39
Località: napoli

Messaggioda collezionista » giovedì 22 febbraio 2007, 9:20

Non son contro l'upgrade, ma quello che mi rode è che se poi lo faccio totale, mi ritrovo pochi dvd che condividono la nuova technologia.
Comunque ora vi elenco quanto mi è costato dare una rinfrescatina al mio impianto:
Plasma Samsung 42" pollici sostituito con un Philips 50" con uscita HDMI e qualità d'immagine superiore, il motivo principale è che volevo un monitor più grande, ma se vai da i 50" in su, sei obbligato ad utilizzare collegamenti HDMI perchè altrimenti, al pari di un 42" di minor risoluzione, sembra che si veda peggio.
Ho sostituito il mio Onkyo 6.1 con un 7.1 che prevede DTS, DTS-ES Discrete/Matrix 6.1, DTS 96/24, DTS Neo:6, Dolby Digital, Dolby Digital-EX, Dolby Pro-Logic IIx, tanto alla fine,l'80% me lo vedo con uno scrauso 5.1, ma questo l'ho capito da un pezzo, ad i produttori non interessa per nulla il mercato di nicchia
Comunque il passaggio era mirato prevalentemente verso la potenza, oltre ad avere un canale in più, la potenza è passata da 85W RMS a 140 W RMS, però di conseguenza ho dovuto comprare un altro centrale ed adeguare il Sub.
Subwoofer sostituito (è in arrivo), prima avevo un 100 W RMS con woofer da 25 cm ora ho preso un 300 W RMS per 38 cm
Ora sono costretto a migrare il lettore DVD Onkyo, prodotto di qualità, ma con una scart, il 50" si vede troppo male.
facendo due conti:

Philips 50" : 2300 €
Sinto Onkyo : 500 €
Centrale : 170 €
Subwoofer : 500 €
Lettore DVD : 500 €

Totale : 3970 €

non vi sembrano tantini per una rinfrescatina all'impianto solo per poter stare al passo con i tempi, calcolate che la TV è Half HD, se la prendevo full ci dovevo mettere sopra almeno un altro 30%
Ma quello che mi chiedo: "ma alla fine, produranno dvd di qualità o rimaranno sempre ancorati allo standard comune?"

P.S. X Billy, qual'è l'usciata component (il mio modello è un Onkyo DV-SP500)?
TV: Philips 50PF7321 - Ampli: Onkyo TX-SR604E - DVD: Onkyo DV-SP404 - Casse Wharfedale Diamond mix 8 e 9
Avatar utente
collezionista
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2070
Iscritto il: martedì 3 gennaio 2006, 10:17

Messaggioda Billy » giovedì 22 febbraio 2007, 9:48

L'uscita component è quella con le tre uscite blu-verde-rosso, di solito affiancate all'uscita stereo (biaco-rosso). Il tuo lettore credo che ce l'abbia e in tal caso potresti provare ad utilizzare quella. Prima, se ti è possibile, ti consiglio di farti prestare un cavo component e vedere come va il tv visto che in component si può uscire massimo a 576p, quindi poi il processore video del tv deve fare upscaling per arrivare a 720 linee, comunque credo otterrai buoni risultati. Io personalmente resterei con il tuo lettore fino a che l'alta definizione non sarà più matura.

Non ti preoccupare del fatto che il tuo tv è half hd: anche su 50 pollici, la differenza tra un full hd e un half hd è veramene poca, certo non vale tutti i soldi in più richiesti.

Il fatto di aver ampliato l'impianto a 7.1 sicuramente andrà a tuo vantaggio visto che con i nuovi supporti saranno sicuramente di più i film codificati con questo numero di canali.

Per l'ampli, se l'hai cambiato per avere più potenza ok, però ricorda che per sfruttare tutte le nuove decodifiche audio non è necessario cambiare ampli se il tuo lettore dvd possiede il decoder.
Per farti un esempio, come ti ho detto io ho uno Yamaha abbastanza vecchio però quando comprerò un lettore in alta definizione per ascoltare le nuove tracce audio non dovrò per forza cambiare anche l'ampli ma mi basterà comprare 3 buoni cavi stereo e collegare i due apparecchi in analogico facendo fare la decodifica al lettore (certo al momento dell'acquisto devo controllare bene che il lettore decodifichi tutte le varie tracce) e il gioco è fatto.
:-9
Abusare del "QUOTE" è reato! :)

My Blu-ray Disc Collection
Il mio impianto
Avatar utente
Billy
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8339
Iscritto il: sabato 13 novembre 2004, 16:00
Località: Perugia

Prossimo

Torna a Sull'Alta Definizione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti