FACCIAMO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER GLI HD

Blu-Ray e HD-DVD: come orientarsi nell'alta definizione.

Moderatori: darkglobe, Billy, rick_13

TRA QUANTO TEMPO!??!?

2 ANNI
4
18%
3/4 ANNI
8
36%
+ di 4...
6
27%
Nn me ne frega nulla...è solo 1operazione commerciale!!!
4
18%
 
Voti totali : 22

Messaggioda collezionista » giovedì 22 febbraio 2007, 10:02

scusa se esco solo con 576p, già in partenza dovrei perdere qualità rispetto un'uscita HDMI, inoltre perchè un diversa uscita analogica, dovrebbe essere migliore di una buona scart?
Dimenticavo nei vari costi per la "rinfrescatina" HDMI, devi aggiungere anche un digitale per la ricezione dei canali, che preveda questo collegamento e quello attuale che ho (comprato solo 1 anno fa) non ce l'ha!
Comunque volente o nolente, con un 50" prima o poi dovrò migrare anche il lettore DVD, altrimenti la qualità video è troppo scarsa
TV: Philips 50PF7321 - Ampli: Onkyo TX-SR604E - DVD: Onkyo DV-SP404 - Casse Wharfedale Diamond mix 8 e 9
Avatar utente
collezionista
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2070
Iscritto il: martedì 3 gennaio 2006, 10:17

Messaggioda Billy » giovedì 22 febbraio 2007, 21:10

collezionista ha scritto:scusa se esco solo con 576p, già in partenza dovrei perdere qualità rispetto un'uscita HDMI

No, almeno in linea teorica non perdi nulla in quanto essendo il tuo tv half hd qualunque cosa guardi (con qualsiasi segnale e qualsiasi collegamento) tu la vedi a 720p. Per farti alcuni esempi:
- se esci dal lettore in HDMI a 720p il processore video del tuo tv non fa nulla in quanto ha già fatto tutto il processore del lettore;
- se esci in component a 576p il tuo lettore ha già fatto il deinterlacciamento ed al processore video del tv non resta che fare l'upscaling da 576p a 720p;
- se guardi la normale tv con l'antenna al processore video del tv sarà dato il compito di interlacciare ed upscalare il segnale fino a 720p.

Quindi la qualità dell'immagine dipende dai seguenti fattori:
- qualità della connessione (tipo di connessione e cavo usato);
- qualità dei processori video;
- qualità del segnale;
- qualità del pannello.

Se per assurdo il tuo lettore ed il tuo tv avessero lo stesso processore video, collegandoli ad esempio in hdmi avresti gli stessi risultati sia uscendo dal lettore a 720p sia uscendo a 576i.
Naturalmente di norma il processore video del lettore è migliore di quello del tv e quindi ecco perché si preferisce uscire direttamente dal lettore con la risoluzione del pannello, ossia fare una mappatura 1:1.

Spero di essermi spiegato dignitosamente.



inoltre perchè un diversa uscita analogica, dovrebbe essere migliore di una buona scart?

Secondo il tuo ragionamento allora tutte le uscite analogiche (composito, s-video, scart, component) sono di pari livello!
Fidati, la connessione component è di gran lunga la migliore connessione analogica che ci sia. Come ti ho detto, come qualità è molto simile all'hdmi, alcuni addirittura preferiscono il component all'hdmi.

Qui sotto un esempio di cavo component:
Immagine
:-9
Abusare del "QUOTE" è reato! :)

My Blu-ray Disc Collection
Il mio impianto
Avatar utente
Billy
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8339
Iscritto il: sabato 13 novembre 2004, 16:00
Località: Perugia

Messaggioda collezionista » venerdì 23 febbraio 2007, 10:57

non oso chiedere quanto possa costare quel cavo di quella manifattura :-28
TV: Philips 50PF7321 - Ampli: Onkyo TX-SR604E - DVD: Onkyo DV-SP404 - Casse Wharfedale Diamond mix 8 e 9
Avatar utente
collezionista
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2070
Iscritto il: martedì 3 gennaio 2006, 10:17

Messaggioda caesars » venerdì 23 febbraio 2007, 11:51

Penso che per me di tempo ne debba passare ancora tanto. Per ora non intendo spendere tanti soldi per un nuovo lettore e per una nuova tv (ho un 32" CRT della Sony che funziona bene). Certo che il giorno che dovrò cambiare tv la comprerò adatta ai nuovi formati HD (quali che saranno in quel momento) e il giorno che un lettore HD costerà una cifra umana, leggerà tutti i formati HD esistenti (se sopravvivono quelli esistenti ora o se ne nasceranno di nuovi) oltre che i normali dvd e i dischetti HD avranno un prezzo "normale" allora passerò ai nuovi formati. Questo solo per nuovi futuri acquisti, non ho nessuna intenzione di cacciare i miei vecchi dvd e rifarmi tutta la collezione in HD.
Quindi per ora continuo a comprarmi i miei sani dvd e a godermeli appieno.
caesars
Utente Junior
Utente Junior
 
Messaggi: 439
Iscritto il: lunedì 24 maggio 2004, 8:58

Messaggioda Billy » venerdì 23 febbraio 2007, 12:31

collezionista ha scritto:non oso chiedere quanto possa costare quel cavo di quella manifattura :-28

Non credere, costano molto meno dei cavi HDMI.
Se vuoi proprio qualcosa di esoterico per 1m di lunghezza puoi andare a spendere sui 100€, ma già con 40€ (sempre 1m) ti porti a casa un ottimo cavo.
Abusare del "QUOTE" è reato! :)

My Blu-ray Disc Collection
Il mio impianto
Avatar utente
Billy
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8339
Iscritto il: sabato 13 novembre 2004, 16:00
Località: Perugia

Messaggioda pkdick » venerdì 23 febbraio 2007, 12:59

collezionista ha scritto:per me non arriveranno mai, sono solo quelle trovate commerciali per pochi, tanto alal fine i produttori di dvd, non si adeguano per pochi pezzi.
La stramagioranza di DVD ad esempio è ancora prodotta nella quasi totalià in 5.1, solo qualche eccezzione in DTS o DD EX e sono ormai presenti da anni queste nuove technologie


eh ma c'è una differenza sostanziale.
DTS e ammennicoli vari sono tecnologie aggiuntive da inserire su supporti esistenti. Per cui se non c'è particolare richiesta da parte degli utenti che porti a incrementi nelle vendite il produttore non le spinge. Tanto ti vende allo stesso prezzo un dvd tecnologicamente inferiore e tu utente medio non ti lamenti.
A introdurre un formato totalmente nuovo il produttore ha invece convenienza, perchè rivitalizza tutto il mercato e porta bei soldi. E per obbligarti al passaggio ha l'arma definitiva, che è semplicemente smettere di supportare il formato vecchio. Potrai avere per sempre i tuoi dvd attuali, ma quando l'alta definizione si imporrà con decisione (tra un tre-quattro anni credo, per rispondere al sondaggio) non credo sarà facile trovare in dvd i film di prima visione. Non più di quanto lo sia ora con le vhs.
Avatar utente
pkdick
Utente
Utente
 
Messaggi: 915
Iscritto il: domenica 26 settembre 2004, 1:06
Località: Mercogliano (AV)

Messaggioda morelli » venerdì 23 febbraio 2007, 19:43

Billy ha scritto:
collezionista ha scritto:non oso chiedere quanto possa costare quel cavo di quella manifattura :-28

Non credere, costano molto meno dei cavi HDMI.
Se vuoi proprio qualcosa di esoterico per 1m di lunghezza puoi andare a spendere sui 100€, ma già con 40€ (sempre 1m) ti porti a casa un ottimo cavo.


Un cavo component di ottima qualità inoltre lo si può anche autocostruire a cifre abbastanza irrisorie.
Qualcuno ha detto ...chi non ha niente da nascondere non ha niente da temere...
Qualcun altro ha detto ...datemi sei righe scritte dal più onesto degli uomini, e vi troverò una qualche cosa sufficiente a farlo impiccare...
...non sono i popoli a dover aver paura dei propri governi, ma i governi che devono aver paura dei propri popoli...
Avatar utente
morelli
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 5585
Iscritto il: sabato 10 gennaio 2004, 19:42

Messaggioda collezionista » sabato 24 febbraio 2007, 11:24

pkdick ma che stai dicendo, l'HDMI è e rimarrà sempre un prodotto di nikkia come la varie versione di DD evoluti, anche perchè se tu pensi che fra 4 anni prendeà piede, allora non segui molto l'evoluzione della technologia, sono convinto che fra un anno, altro che HDMI, avranno di sicuro raddoppiato la risoluzione. E' più facile che fra 4 anni cambino il tipo di supporto che migrino ad un semplice HDMI
TV: Philips 50PF7321 - Ampli: Onkyo TX-SR604E - DVD: Onkyo DV-SP404 - Casse Wharfedale Diamond mix 8 e 9
Avatar utente
collezionista
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 2070
Iscritto il: martedì 3 gennaio 2006, 10:17

Re: FACCIAMO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER GLI HD

Messaggioda sanyinet » mercoledì 20 giugno 2012, 15:55

leggendo i vecchi commenti di 5 anni fa, ora siamo già 2012... la situazione del 2007 e del 2012 è molto cambiata, i prezzi sono calati.. e HD-DVD è fallita ma Bluray non è ancora fallita.. chissà se il signorino che aveva augurato il fallimento ha iniziato di acquistare BD oppure continua ad acquistare i DVD

:-9
Avatar utente
sanyinet
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1648
Iscritto il: sabato 24 settembre 2005, 13:15

Precedente

Torna a Sull'Alta Definizione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti