BD in alta definizione...non ci credo spiegatemi per favore

Blu-Ray e HD-DVD: come orientarsi nell'alta definizione.

Moderatori: darkglobe, Billy, rick_13

BD in alta definizione...non ci credo spiegatemi per favore

Messaggioda Dascyllus » mercoledì 19 novembre 2008, 22:53

Salve ragazzi,
se tutto va bene dovrei prendere una tv in FullHD che ancora non ho per varie motivazioni di carattere qualitativo.
Cmq sia vi chiedo come da oggetto ad aiutarmi a convincermi come possa un film di 25 anni fa essere trasferito in BD ed essere in ALTA DEFINIZIONE, per esempio ho visto che è uscito All'inseguimento della pietra verde, quando, il master bisogna avere fortuna che sia sano, all'epoca dell'uscita in DVD era già scandaloso, e non era stato sfruttato nemmeno tutto lo spazio del dvd...allora mi chiedo come possono trasformarlo oggi in un film in alta definizione???? se io lo guardo su un full hd lo vede veramente in full hd???? NON CI CREDO. Cioè questo vale per tutti i film vecchi, per esempio ho visto che è uscito Die Hard oppure Wall Street, Basic Instinct, che se vado a vedre il dvd sono una cosa mediocre, e io devo pensare che oggi riescono a mettere TUTTI i film in BD e TUTTI si vedono incredibilmente bene in full hd solo grazie allo spazio che il supporto può dare. Ancora oggi rifanno edizioni in dvd da schifo e non sfruttano tutto lo spazio del dvd, la Sirenetta è scandalosa ha una grana e dei colori da ribrezzo ed è appena stata rifatta (male) e non penso sia lo spazio su dvd che mancava per fare un dvd come si deve (in paragone Lilli e il Vagabondo si vede 100 volte meglio sempre dvd parlando).
Insomma mi spiegate la cosa, che io faccio veramente fatica a crederla.
Insomma ho solo paura che sia tutto una fregnaccia, e magari compro un BD di Die Hard...e si vede allo stesso modo del DVD....

Saluti e grazie
La verità vi renderà liberi (Gio 8.32)
Avatar utente
Dascyllus
Utente Junior
Utente Junior
 
Messaggi: 322
Iscritto il: sabato 9 dicembre 2006, 19:47

Messaggioda Quarry » mercoledì 19 novembre 2008, 23:09

Sia per i DVD che per i Blu-ray, la qualità del riversamento dipende fortemente dalla conservazione del master e dal tempo ( denaro) impegnato per il restauro. Possiamo lamentarci per il cattivo riversamento di Die Hard 1, ma giù il cappello davanti a La Bella addormentata, oppure a La Cosa, La conquista del west o un Americano a Parigi o a tanti altri. L'alta definizione esiste, basta scegliere i prodotti di qualità
Immagine Immagine Immagine
Avatar utente
Quarry
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 4576
Iscritto il: mercoledì 13 ottobre 2004, 18:24
Località: Piacenza

Messaggioda Dascyllus » mercoledì 19 novembre 2008, 23:23

Quarry ha scritto:Sia per i DVD che per i Blu-ray, la qualità del riversamento dipende fortemente dalla conservazione del master e dal tempo ( denaro) impegnato per il restauro. Possiamo lamentarci per il cattivo riversamento di Die Hard 1, ma giù il cappello davanti a La Bella addormentata, oppure a La Cosa, La conquista del west o un Americano a Parigi o a tanti altri. L'alta definizione esiste, basta scegliere i prodotti di qualità


Ma che discorso è basta scegliere...non esiste scusa, il BluRay è sinonimo...anzi rappresenta l'alta definizione??? se non è così è una presa per il c**o bella e buona.
Ho un tv fullhd, ho un lettore BD....basta sapere che devo comprare "solo" i film usciti dall'anno scorso in poi.
Tutto il resto è una speculazione commerciale bella e buona, e a me ste cosa rodono un casino, anche in questo caso il solito schifo, rimango sempre più avvilito da queste cose....fra poco vedremo i film di Totò in BD....e li compreremo convinti di vederli in fullhd....che pirla che siamo.

Saluti
La verità vi renderà liberi (Gio 8.32)
Avatar utente
Dascyllus
Utente Junior
Utente Junior
 
Messaggi: 322
Iscritto il: sabato 9 dicembre 2006, 19:47

Messaggioda sandman » mercoledì 19 novembre 2008, 23:31

Ti sbagli. Ciò che importa è il procedimento di digitalizzazione in alta definizione della pellicola non l'anno di produzione.
Avatar utente
sandman
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 4653
Iscritto il: lunedì 6 gennaio 2003, 22:19
Località: Sicilia

Messaggioda Dascyllus » mercoledì 19 novembre 2008, 23:49

sandman ha scritto:Ti sbagli. Ciò che importa è il procedimento di digitalizzazione in alta definizione della pellicola non l'anno di produzione.


con questo cosa mi avresti detto....tutto e niente scusami tanto, abbiamo già detto che alcuni BD vengono bene....ma se BD è HD è giusto che lo siano tutti.
La verità vi renderà liberi (Gio 8.32)
Avatar utente
Dascyllus
Utente Junior
Utente Junior
 
Messaggi: 322
Iscritto il: sabato 9 dicembre 2006, 19:47

Messaggioda smokingbianko » mercoledì 19 novembre 2008, 23:58

Ehi non ti arrabbiare però. Non l'abbiamo mica creato noi il Blu-Ray.
Hai chiesto aiuto e ti è stato dato, però sei libero di non prendere per il momento la strada dell'alta definizione dal momento che i dvd escono ancora e continueranno ad uscire... :-27
"Bel piano, Raggio di Luna!
E poi canteremo kumbayà e faremo esercizi di fiducia..."
My movies


Lista dei titoli che cerco
Avatar utente
smokingbianko
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1324
Iscritto il: mercoledì 12 settembre 2007, 14:35

Messaggioda sandman » giovedì 20 novembre 2008, 0:04

Dascyllus ha scritto:
sandman ha scritto:Ti sbagli. Ciò che importa è il procedimento di digitalizzazione in alta definizione della pellicola non l'anno di produzione.


con questo cosa mi avresti detto....tutto e niente scusami tanto, abbiamo già detto che alcuni BD vengono bene....ma se BD è HD è giusto che lo siano tutti.


Che io sappia ogni blu-ray ha una risoluzione di 1920x1080 quindi tecnicamente ogni BD è HD. Poi come ti ha detto Quarry dipende dal tipo di riversamento effettuato. Se prendo una pellicola piena di graffi e spuntinature del 1924 e la digitalizzo in HD a 1080p senza alcun tipo di restauro avrò comunque come risultato un blu-ray con un video pieno di graffi e spuntinature.
Io ti consiglio di provare qualche BD prima dell'acquisto e vedere se il nuovo supporto di aggrada. Per quanto mi riguarda il salto qualitativo tra un dvd e un Bd è notevole.
Avatar utente
sandman
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 4653
Iscritto il: lunedì 6 gennaio 2003, 22:19
Località: Sicilia

Messaggioda Sauron82 » giovedì 20 novembre 2008, 0:12

come venne detto tempo fa ogni film uscito al cinema di per se è più definito dell'alta definizione, hanno una risoluzione ben maggiore di quella che noi vediamo anche nelle tv in hd
Immagine
Immagine
Avatar utente
Sauron82
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1281
Iscritto il: lunedì 26 gennaio 2004, 0:50

Messaggioda Barbazza » giovedì 20 novembre 2008, 0:35

Dascyllus ha scritto:con questo cosa mi avresti detto....tutto e niente scusami tanto, abbiamo già detto che alcuni BD vengono bene....ma se BD è HD è giusto che lo siano tutti.


Arrivi ad una conclusione condivisibile, ma da presupposti sbagliati ;)

Considera il BD semplicemente come un supporto teoricamente migliore del dvd: in pratica, bisognera' valutare caso per caso se ne varra' la pena o se il miglioramento ai tuoi occhi non sara' cosi' decisivo.
Say, where did I see this guy?
In Red River?
Or A Place in the Sun?
Maybe the Misfits?
Or From Here to Eternity?


Saluti, B.
Avatar utente
Barbazza
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 5790
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 19:38

Messaggioda ivs » giovedì 20 novembre 2008, 1:04

Basta dare qualche dato per rendere l'idea del bd:

- pellicola cinematografica= risoluzione 4k (3840x2160p)

- Blu-ray= risoluzione 2K (1920x1080p)

- dvd= risoluzione 0,4K (720x480i, 720x576i)

Quindi attualmente il blu-ray è ciò che di più si avvicina alla qualità della pellicola cinematografica ed ha una risoluzione 5 volte superiore al dvd. Inoltre è progressivo (e non interlacciato come il dvd), ha diversi e migliori codec di compressione (Avc e Vc-1), audio lossless ossia senza compressione (per ora quasi sempre limitato alle tracce Eng ma vabbè...), extra interattivi che si basano su piattaforma java e possibilità di upgradare le caratteristiche del disco tramite internet (vedi Bd-live se supportato).

Poi la qualità del Bd dipende sempre dalla bontà del restauro o della masterizzazione ma nel 99,9% dei casi si vedrà sempre meglio del corrispondente dvd. In certi casi poi il dvd a confronto sembra una vhs, e non esagero (vedi 'La cosa', 'Zodiac', 'Baraka', 'Blade runner' etc.)

Il salto cmq è notevole, e il film può anche essere del 1920 che se restaurato bene renderà in Bd in maniera meravigliosa (sono curioso di vedere il primo che compra 'Casablanca' uscito proprio oggi..poi ne riparliamo se per un film di 60 anni fa basta il dvd)

Spero di essere stato chiaro.

p.s: comprati il full-hd, collegalo in hdmi al lettore Bd e comprati Cars, Zodiac e Blade runner (o 2001 odissea nello spazio), poi ci fai sapere cosa ne pensi ok?;)

Se non percepisci la differenza hai bisogno di una seria visita oculistica...!!:-29
Avatar utente
ivs
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 10345
Iscritto il: lunedì 23 dicembre 2002, 21:26
Località: Cagliari

Messaggioda Dascyllus » giovedì 20 novembre 2008, 12:19

smokingbianko ha scritto:Ehi non ti arrabbiare però. Non l'abbiamo mica creato noi il Blu-Ray.
Hai chiesto aiuto e ti è stato dato, però sei libero di non prendere per il momento la strada dell'alta definizione dal momento che i dvd escono ancora e continueranno ad uscire... :-27


Ma no ci mancherebbe, dai.... ero agitato per il BD e per il fatto che come spiegavo, i film vecchi mi sembra solo una presa in giro, anzi vi ringrazio di tutto siete gentilissimi.

@ivs
che i numeri siano dalla parte del BD lo sapevo....ma torniamo sempre al punto di partenza... ci sono BD che si vedono come dei DVD ed è quì che mi rode. A mio avviso dovrebbero uscire solo BD che siano veramente in HD mi citi Cars...è logico che i film di oggi mi aspetto che siano pefetti (...) e non tutti i titoli anche vecchi solo per far spendere soldi alla gente inutilmente per avere un risultato non HD...tutto quì cmq grazia ancoraaaaaa mitici
Ultima modifica di Dascyllus il giovedì 20 novembre 2008, 14:17, modificato 1 volta in totale.
La verità vi renderà liberi (Gio 8.32)
Avatar utente
Dascyllus
Utente Junior
Utente Junior
 
Messaggi: 322
Iscritto il: sabato 9 dicembre 2006, 19:47

Messaggioda crossroads » giovedì 20 novembre 2008, 12:58

spezzo una lancia a favore dei film piu' vecchi ! Se ben restaurati e rimasterizzati in alta definizione spesso si vedomo meglio delle pellicole recenti !
Ad esempio 2001 odissea nello spazio ... ragazzi perduti ...

Certi bluray di film datati mi hanno letteralmente sorpreso ! :-3
me playing rock guitar on my youtube channel http://www.youtube.com/user/BlackWolfgang70#p/a
Avatar utente
crossroads
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 6068
Iscritto il: mercoledì 15 settembre 2004, 12:36

Messaggioda ivs » giovedì 20 novembre 2008, 16:31

Dascyllus ha scritto:@ivs
che i numeri siano dalla parte del BD lo sapevo....ma torniamo sempre al punto di partenza... ci sono BD che si vedono come dei DVD ed è quì che mi rode. A mio avviso dovrebbero uscire solo BD che siano veramente in HD mi citi Cars...è logico che i film di oggi mi aspetto che siano pefetti (...) e non tutti i titoli anche vecchi solo per far spendere soldi alla gente inutilmente per avere un risultato non HD...tutto quì cmq grazia ancoraaaaaa mitici


Come i dvd mai. Semmai leggermente meglio ma uguale o peggio mai. E sfido chiunque a dimostrare il contrario. Cmq non si può sempre pretendere Cars, a volte i master di partenza sono disastrosi e realizzare un restauro per certe pellicole non di prima fascia costerebbe troppo (anche 250.000 dollari o più), e quindi non ci sarebbe nessun ritorno economico. Senza contare che purtroppo molti confondono la grana come un errore (vedi Black Hawk down) o il quadro soft come un difetto di trasferimento, quando invece è proprio il regista ad averlo voluto, o è dovuto alle pellicole usate-fase di stampa-ottiche etc. ;)

Cmq tantissimi classici del passato rendono alla grande col BD e lo stacco col dvd è netto, abissale: basta saper scegliere. ;)
Avatar utente
ivs
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 10345
Iscritto il: lunedì 23 dicembre 2002, 21:26
Località: Cagliari

Messaggioda niamora » venerdì 21 novembre 2008, 15:12

ma alla fine il blu ray non è solo un supporto più capiente? e non è questa maggiore disponibilità di spazio che permette di trasferire video a più alta qualità? blu ray non vuol dire automaticamente HD anche se logicamente è utilizzato per lo più nell'ambito di film ad alta risoluzione
niamora
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 56
Iscritto il: giovedì 11 agosto 2005, 15:33
Località: San Clemente (RN)

Messaggioda crossroads » venerdì 21 novembre 2008, 15:30

non e' solo un supporto piu' capiente ... puo' ospitare video con bit rate piu' alti del dvd ... sino a 48mbitxsec con codifica avc . il dvd poteva arrivare a 9megabitxsec piu' o meno .

non e' solo una questione di spazio , ma di specifche molto piu' succose !
me playing rock guitar on my youtube channel http://www.youtube.com/user/BlackWolfgang70#p/a
Avatar utente
crossroads
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 6068
Iscritto il: mercoledì 15 settembre 2004, 12:36

Messaggioda Billy » venerdì 21 novembre 2008, 15:30

Blu-ray vuol dire HD in quanto tutti i film sono presentati con risoluzione 1920x1080, quindi il massimo della risoluzione attualmente disponibile per l'home video.
Bisogna però slegarsi un po dal concetto di alta definizione intesa appunto solo come super dettaglio, sarebbe infatti più corretto parlare di alta fedeltà.
Abusare del "QUOTE" è reato! :)

My Blu-ray Disc Collection
Il mio impianto
Avatar utente
Billy
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8339
Iscritto il: sabato 13 novembre 2004, 16:00
Località: Perugia

Messaggioda Barbazza » venerdì 21 novembre 2008, 15:39

Billy ha scritto:Bisogna però slegarsi un po dal concetto di alta definizione intesa appunto solo come super dettaglio, sarebbe infatti più corretto parlare di alta fedeltà.


Esatto. Come l'oramai defunto SACD o, semplicemente, come la differenza che ci poteva essere tra impianti stereofonici da 300.000 lire e da 3.000.000.
Ora siamo nell'era dell'mp3, addirittura ;) : resta cmq una scelta che puo' avere vari motivi, aldila' delle indubbie migliorie tecniche.
Say, where did I see this guy?
In Red River?
Or A Place in the Sun?
Maybe the Misfits?
Or From Here to Eternity?


Saluti, B.
Avatar utente
Barbazza
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 5790
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 19:38

Messaggioda sandman » sabato 22 novembre 2008, 16:19

Billy ha scritto:Blu-ray vuol dire HD in quanto tutti i film sono presentati con risoluzione 1920x1080, quindi il massimo della risoluzione attualmente disponibile per l'home video.
Bisogna però slegarsi un po dal concetto di alta definizione intesa appunto solo come super dettaglio, sarebbe infatti più corretto parlare di alta fedeltà.


E' quello che cerco di dire da un paio di giorni... :-27
Avatar utente
sandman
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 4653
Iscritto il: lunedì 6 gennaio 2003, 22:19
Località: Sicilia

Messaggioda niamora » domenica 23 novembre 2008, 8:58

grazie delle delucidazioni, sono un po' meno ignorante anche io oggi ;-)
niamora
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 56
Iscritto il: giovedì 11 agosto 2005, 15:33
Località: San Clemente (RN)

Messaggioda Dascyllus » mercoledì 26 novembre 2008, 13:27

Billy ha scritto:Blu-ray vuol dire HD in quanto tutti i film sono presentati con risoluzione 1920x1080, quindi il massimo della risoluzione attualmente disponibile per l'home video.

Quindi TUTTI i film vecchi possono essere fatti 1920x1080??? e questo comporta automaticamente una qualità video superiore?
Cioè se io guardo il dvd di All'inseguimento della pietra verde è guardo il BD dello stesso....mi assicuri che il BD si vede meglio...nonostante il film sia datato...? Voglio dire la legge dei numeri (e dei pixel la conosco) ma come ho già detto ci sono BD che nonostante siano in 1920x1080 si vedono come dei normali dvd, a questo punto vale la pena comprare BD. con i film in uscita da oggi in avanti sicuramente si, ma per i vecchi....e solo questione di fare soldi per le case cinematografiche.

Saluti
La verità vi renderà liberi (Gio 8.32)
Avatar utente
Dascyllus
Utente Junior
Utente Junior
 
Messaggi: 322
Iscritto il: sabato 9 dicembre 2006, 19:47

Messaggioda Billy » mercoledì 26 novembre 2008, 14:21

Dascyllus ha scritto:Quindi TUTTI i film vecchi possono essere fatti 1920x1080???

si...a parte i filmini in 8 mm :-)

e questo comporta automaticamente una qualità video superiore?

al 99,9% si, c'è poi da considerare la cura che hanno messo nel fare il BD e come il film è stato girato.
è per questo che discutiamo dei vari film, per vedere se vale o meno la pena spendere soldi per fare l'upgrade di un determinato film.

Cioè se io guardo il dvd di All'inseguimento della pietra verde è guardo il BD dello stesso....mi assicuri che il BD si vede meglio...nonostante il film sia datato...?

si, te lo garantisco, qui hanno fatto un buonissimo lavoro.

con i film in uscita da oggi in avanti sicuramente si, ma per i vecchi....e solo questione di fare soldi per le case cinematografiche.

no, non è così.
senti, visto che un'immagine vale più di 1000 parole, prenditi i BD de "la conquista del west" (1962) e "ironman" e poi dimmi quale si vede meglio.
:-21
Abusare del "QUOTE" è reato! :)

My Blu-ray Disc Collection
Il mio impianto
Avatar utente
Billy
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8339
Iscritto il: sabato 13 novembre 2004, 16:00
Località: Perugia

Messaggioda Dascyllus » mercoledì 26 novembre 2008, 15:51

Grazie tante delle risposte, mitico Billy
La verità vi renderà liberi (Gio 8.32)
Avatar utente
Dascyllus
Utente Junior
Utente Junior
 
Messaggi: 322
Iscritto il: sabato 9 dicembre 2006, 19:47

Messaggioda Dascyllus » mercoledì 3 dicembre 2008, 15:53

Torno ad inca**armi con i BD, volevo prendere Rambo, ho già il dvd special, poi ho letto la recensione di Billy, ed è quì che mi agito, in un disco così capiente(potevano usare quello grosso) potevano benissimo mettere tutti gli special che ci sono nel dvd e invece non lo fanno, ma è giusto??? ecco la speculazione, se io voglio gli extra mi devo comprare anche un dvd...roba da matti...spero che non sia per tutto così, ad esempio ieri è uscito Kung Fu Panda, spero che all'interno del BD ci siano gli stessi extra del dvd 2 dischi altrimenti che senso anno queste cose, almeno la versione di Rambo è non censurata...altrimenti sarebbe il colmo.

Saluti

PS

Scusate ma queste cose mi rodono :-10 :-4
La verità vi renderà liberi (Gio 8.32)
Avatar utente
Dascyllus
Utente Junior
Utente Junior
 
Messaggi: 322
Iscritto il: sabato 9 dicembre 2006, 19:47

Messaggioda Billy » mercoledì 3 dicembre 2008, 16:03

il fatto è che John Rambo è distribuito dalla Mondo HE ed evidentemente, essendo una casa piuttosto piccola, ancora non ce la fa economicamente a sostenere la spesa dei BD doppio strato.
per Kung Fu Panda non so dirti di preciso ma penso proprio che puoi andare tranquillo, non mancano poi i casi in cui il BD ha più extra del DVD (ad esempio il BD de "il cavaliere oscuro" avrà 1 ora di speciali in più della edizione DVD).
Abusare del "QUOTE" è reato! :)

My Blu-ray Disc Collection
Il mio impianto
Avatar utente
Billy
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8339
Iscritto il: sabato 13 novembre 2004, 16:00
Località: Perugia

Messaggioda crossroads » mercoledì 3 dicembre 2008, 16:08

capisco la tua lieve ira Dascyllus ... nel caso di rambo mi sembra sia stato usato un single layer . Il video comunque e' di buona fattura , ma gli extra se li vuoi completi li devi reperire dalla special edition a 2dvd .

Fortunatamente non e' cosi' per tutti casi . Ci sono bluray che hanno contenuti extra in piu' delle rispettive edizioni in DVD .
Un esempio che mi viene in mente e' "la bella addormentata nel bosco " , l'ultimo predator 2 ...
me playing rock guitar on my youtube channel http://www.youtube.com/user/BlackWolfgang70#p/a
Avatar utente
crossroads
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 6068
Iscritto il: mercoledì 15 settembre 2004, 12:36

Prossimo

Torna a Sull'Alta Definizione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti