Amazon.com

Moderatori: darkglobe, nocciolo

Messaggioda Dr. Chandra » giovedì 4 ottobre 2007, 11:04

il mese è passato, e non è arrivato nulla
e mò?
Avatar utente
Dr. Chandra
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1699
Iscritto il: domenica 1 settembre 2002, 16:42
Località: torino

Messaggioda Quarry » giovedì 4 ottobre 2007, 11:37

Dr. Chandra ha scritto:il mese è passato, e non è arrivato nulla
e mò?

Aspetti ancora o fai rispedire da Amazon
Immagine Immagine Immagine
Avatar utente
Quarry
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 4576
Iscritto il: mercoledì 13 ottobre 2004, 18:24
Località: Piacenza

Messaggioda Enrico il Pentolaio » giovedì 4 ottobre 2007, 13:07

La dogana ha colpito ancora... auguri!

:-21
Avatar utente
Enrico il Pentolaio
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1047
Iscritto il: giovedì 10 marzo 2005, 16:19
Località: Forlì

Messaggioda Dr. Chandra » venerdì 5 ottobre 2007, 13:29

ho capito ma si facesse viva la dogana c*zz*
devo pagare? mi mandassero la multa e mi facessero arrivare il pacco
ma poi scusate, una cosa che non ho mai capito: è illegale comprare all'estero della roba?
se viene da fuori bisogna pagare qualcosa? e in virtù di quale principio?
Avatar utente
Dr. Chandra
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1699
Iscritto il: domenica 1 settembre 2002, 16:42
Località: torino

Messaggioda Godfather » venerdì 5 ottobre 2007, 14:07

non è mica una multa ;) Non è illegale comprare all'estero, si tratta di normali dazi doganali
Perché sentiamo la necessità di chiacchierare di puttanate, per sentirci a nostro agio? È solo allora che sai di aver trovato qualcuno di davvero speciale, quando puoi chiudere quella c*zz* di bocca per un momento e condividere il silenzio in santa pace.
Mia Wallace (Uma Thurman) - Pulp Fiction

La mia collezione...
Avatar utente
Godfather
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 5820
Iscritto il: lunedì 9 maggio 2005, 18:37
Località: Napoli

Messaggioda Pizzo » venerdì 5 ottobre 2007, 21:33

Dr. Chandra ha scritto:una cosa che non ho mai capito: è illegale comprare all'estero della roba?


Dipende!!! Immagine


Immagine
IL MERCATINO DI PIZZO
----------

Clicca sul bannerino x vedere la mia collezione
Immagine Immagine
Avatar utente
Pizzo
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 4446
Iscritto il: domenica 19 ottobre 2003, 19:21
Località: Near Nowhere

Messaggioda Dr. Chandra » mercoledì 10 ottobre 2007, 10:04

ok, amazon ha rispedito ieri togliendomi altri 45 dollari dalla postepay, che verranno poi refundati (e se non li avevo sti soldi?)
se non altro è expedited stavolta, e senza nessun costo in più per me (cambio permettendo...)
cmq senza tracking number le giacenze pacchi non possono aiutare (se capitasse a qualcun altro, è inutile percorrere quella strada)
ritorniamo in paziente attesa, e d'ora in poi cercherò di acquistare in italia, visto che pure le poste mò non funzionano più
Avatar utente
Dr. Chandra
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1699
Iscritto il: domenica 1 settembre 2002, 16:42
Località: torino

Messaggioda Dr. Chandra » giovedì 11 ottobre 2007, 11:29

è arrivato il terzo pacco, spedito per ultimo (il 15 settembre), ovviamente intercettato dalla dogana (6 euro e 90 di sovrattassa, e già era un criterion carissimo azzz)
a sto punto che devo pensare degli altri due? dovevano arrivare pure loro by now...
cmq ho visto che il tracking number amazon lo fornisce sempre, ed è anche scritto sulla fascetta bianca del package, ma è lo stesso tracking number che serve a tracciare il pacco?
perché
A) amazon non dà tracciatura per la spedizione più economica
B) sono stati loro a dirmi che tali pacchi non hanno tracking number
allora è un TN interno loro, inutile ai fini postali?
Avatar utente
Dr. Chandra
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1699
Iscritto il: domenica 1 settembre 2002, 16:42
Località: torino

Messaggioda Quarry » giovedì 11 ottobre 2007, 11:31

Dr. Chandra ha scritto:A) amazon non dà tracciatura per la spedizione più economica
B) sono stati loro a dirmi che tali pacchi non hanno tracking number
allora è un TN interno loro, inutile ai fini postali?

La tracciatura se esiste si ferma al confine USA. :-9
Immagine Immagine Immagine
Avatar utente
Quarry
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 4576
Iscritto il: mercoledì 13 ottobre 2004, 18:24
Località: Piacenza

Messaggioda Pizzo » mercoledì 17 ottobre 2007, 12:24

2 x 1 su 39 titoli Blu-Ray R1!!!

BIG SALE - 2x1 sui Blu-Ray

In pratica con 24,45 $ (17,50 Euro) si acquistano 2 Blu-Ray (+costi di spedizione, dogana, ecc.)

Qui la lista dei Blu-Ray che girano sui lettori europei:

http://bluray.liesinc.net/

:-9
IL MERCATINO DI PIZZO
----------

Clicca sul bannerino x vedere la mia collezione
Immagine Immagine
Avatar utente
Pizzo
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 4446
Iscritto il: domenica 19 ottobre 2003, 19:21
Località: Near Nowhere

Messaggioda Dr. Chandra » sabato 20 ottobre 2007, 11:29

arrivato il cofanetto peanuts, in pochi giorni con deutsche post e senza nessuna fottuta dogana (nonostante il vistosissimo lenzuolone blu che avvolgeva tutto a mò di carico da lavanderia...
rimane il secondo pacco, con la decima dei simpson e il cofanetto Al Pacino: an actor's vision, spedito oggi
va detto che cmq con amazon, alla fine arrivano
Avatar utente
Dr. Chandra
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1699
Iscritto il: domenica 1 settembre 2002, 16:42
Località: torino

Messaggioda Dr. Chandra » lunedì 22 ottobre 2007, 11:33

arrivato l'ordine con simpson e pacino, quello dell'8 settembre
DICIASSETTE EURO DI DOGANA LI MORTACCI LORO!!!!!!
ma che c*zz* si son messi a spedire dalla nuova zelanda?????
il replacement order è per strada, ho scritto ad amazon di ripigliarselo, se però mi arriva io me li rivendo e ci ripago la dogana
c*zz*, non si può più comprare all'estero adesso?
Avatar utente
Dr. Chandra
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1699
Iscritto il: domenica 1 settembre 2002, 16:42
Località: torino

Messaggioda Godfather » lunedì 22 ottobre 2007, 11:38

la dogana è sempre esistita. Devi ringraziare quando non paghi, non maledire quando la paghi (cioè un po' puoi imprecare, però è una tassa dovuta, quindi non è che puoi imprecare più di tanto ;) )
Perché sentiamo la necessità di chiacchierare di puttanate, per sentirci a nostro agio? È solo allora che sai di aver trovato qualcuno di davvero speciale, quando puoi chiudere quella c*zz* di bocca per un momento e condividere il silenzio in santa pace.
Mia Wallace (Uma Thurman) - Pulp Fiction

La mia collezione...
Avatar utente
Godfather
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 5820
Iscritto il: lunedì 9 maggio 2005, 18:37
Località: Napoli

Messaggioda Quarry » lunedì 22 ottobre 2007, 11:42

Dr. Chandra ha scritto:.....non si può più comprare all'estero adesso?

DVDPacific.... fino ad ora è senza gabella :-3
Immagine Immagine Immagine
Avatar utente
Quarry
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 4576
Iscritto il: mercoledì 13 ottobre 2004, 18:24
Località: Piacenza

Messaggioda Pizzo » lunedì 22 ottobre 2007, 11:53

Ragazzi, la Dogana è sempre esistita, ma soprattutto esiste l'IVA che paghiamo abitualmente nel nostro Paese.
Anche gli americani, sul prezzo che indicano i siti online Usa, devono applicare l'equivalente della nostra IVA che in America è differenziata per Stato, ma intorno al 7-10%.

:-9
IL MERCATINO DI PIZZO
----------

Clicca sul bannerino x vedere la mia collezione
Immagine Immagine
Avatar utente
Pizzo
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 4446
Iscritto il: domenica 19 ottobre 2003, 19:21
Località: Near Nowhere

Messaggioda Dr. Chandra » lunedì 22 ottobre 2007, 18:49

d'accordo la dogana è sempre esistita
però nei SETTE ANNI precedenti non aveva MAI colpito, ci sarà un motivo? (ho preso anche cose dall'estremo oriente, tra cui la geniale edizione di stranamore superbit giapponese ;P)
e soprattutto, perchè quei DEFICENTI di amazon mi spediscono un dvd dalla nuova zelanda?
quando non era MAI successo prima?
lo spedissero dagli usa o ancora meglio dalla germania, mortacci loro!!!
per finire, dvdpacific s'è mangiata un ordine mio, non rispediscono e se mandi mail non ti cagano, quindi sono sulla mia blacklist al pari di dvdsoon (se esiste ancora)
Avatar utente
Dr. Chandra
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1699
Iscritto il: domenica 1 settembre 2002, 16:42
Località: torino

Messaggioda Barbazza » martedì 23 ottobre 2007, 16:03

Dr. Chandra ha scritto:d'accordo la dogana è sempre esistita
però nei SETTE ANNI precedenti non aveva MAI colpito, ci sarà un motivo?


Hai avuto cu*o :-)
Say, where did I see this guy?
In Red River?
Or A Place in the Sun?
Maybe the Misfits?
Or From Here to Eternity?


Saluti, B.
Avatar utente
Barbazza
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 5790
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 19:38

Messaggioda Godfather » martedì 23 ottobre 2007, 17:17

e forse i doganieri erano più "lassisti"
Perché sentiamo la necessità di chiacchierare di puttanate, per sentirci a nostro agio? È solo allora che sai di aver trovato qualcuno di davvero speciale, quando puoi chiudere quella c*zz* di bocca per un momento e condividere il silenzio in santa pace.
Mia Wallace (Uma Thurman) - Pulp Fiction

La mia collezione...
Avatar utente
Godfather
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 5820
Iscritto il: lunedì 9 maggio 2005, 18:37
Località: Napoli

Messaggioda Barbazza » martedì 23 ottobre 2007, 17:27

Godfather ha scritto:e forse i doganieri erano più "lassisti"


Che negli ultimi due anni ci sia stata una stretta nei controlli e' palese. Prima dipendeva molto da fortuna e collocazione geografica: io compro on line da dieci anni e la dogana l'ho beccata gia' dal secondo acquisto, nel 1998 ( cdnow, before Amazon).
Allora ho cercato di stare attento alla franchigia, poi hanno messo i 5.50 e ho limitato al minimo indispensabile: ora i miei acquisti extra UE sono quasi nulli, calcolando che al 90% la gabella me la becco, l'eventuale convenienza viene azzerata.
Say, where did I see this guy?
In Red River?
Or A Place in the Sun?
Maybe the Misfits?
Or From Here to Eternity?


Saluti, B.
Avatar utente
Barbazza
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 5790
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 19:38

Messaggioda Godfather » martedì 23 ottobre 2007, 19:34

io ho pagato una sola volta (acquisto ad Hong Kong) per una milionata di acquisti. Anche io credo dipenda molto anche dalla collocazione geografica (sia del mittente, sia del destinatario)
Perché sentiamo la necessità di chiacchierare di puttanate, per sentirci a nostro agio? È solo allora che sai di aver trovato qualcuno di davvero speciale, quando puoi chiudere quella c*zz* di bocca per un momento e condividere il silenzio in santa pace.
Mia Wallace (Uma Thurman) - Pulp Fiction

La mia collezione...
Avatar utente
Godfather
Utente Avanzato
Utente Avanzato
 
Messaggi: 5820
Iscritto il: lunedì 9 maggio 2005, 18:37
Località: Napoli

Messaggioda Dr. Chandra » mercoledì 24 ottobre 2007, 0:14

eh, pure io mai pagato nulla se non roba proveniente dall'est
infatti dico, quei pirla di amazon perchè diamine mi mandano le cose dalla nuova zelanda???
Avatar utente
Dr. Chandra
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1699
Iscritto il: domenica 1 settembre 2002, 16:42
Località: torino

Messaggioda Dr. Chandra » mercoledì 24 ottobre 2007, 18:45

ahahah, i soliti pirla di amazon hanno fatto casini col refund e mi ritrovo 35 euro in più sulla postepay :D
Avatar utente
Dr. Chandra
Utente Senior
Utente Senior
 
Messaggi: 1699
Iscritto il: domenica 1 settembre 2002, 16:42
Località: torino

Messaggioda nocciolo » mercoledì 24 ottobre 2007, 19:00

Chissà se quei pirla prima o poi decideranno di non spedire più in Italia.

Saluti Immagine
Klaatu Barada Nikto! (The Day the Earth Stood Still)

Immagine

Immagine
Avatar utente
nocciolo
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 7719
Iscritto il: sabato 8 giugno 2002, 20:38
Località: Nowhere

Messaggioda Pizzo » domenica 25 novembre 2007, 1:03

Ragazzi,

oggi ho ricevuto un pacco da Amazon.com sul quale era indicato il valore totale della merce, senza lo sconto 2x1 del quale avevo usufruito.
Si tratta di 2 Blu-Ray che ho pagato 24,24 + sped, mentre sul pacco era indicato $48,90+$8.97 di sped.

Inutile dirvi che a causa di questa cosa ho pagato 15,34 EURO di fardelli doganali, inclusa DOPPIA IVA rispetto al prezzo effettivamente pagato!

Ho contattato Amazon con toni educati ma molto duri e ho ricevuto una risposta non proprio convincente:

in pratica mi rimborsano metà di una cifra X che non so come abbiano ricavato (credo la metà dell'IVa espressa in dollari), PERO' mi fanno una filippica sulle loro procedure (policy) che prevedono in questi casi di indicare il valore totale della merce e non il prezzo effettivamente pagato.
Comunque promettono di mandare comunicazione alle alte sfere per ulteriori considerazioni.

Ora, mi risulta che sia normale procedura pagare l'IVA ed il dazio sul valore indicato in fattura (in questo caso corretta ma inserita all'interno del pacco) e non su quello totale al lordo dello sconto!!!!

Nei prossimi giorni passo in Dogana e chiedo il rimborso, ma siamo in Italia e dubito di riuscire ad ottenerlo.
IL MERCATINO DI PIZZO
----------

Clicca sul bannerino x vedere la mia collezione
Immagine Immagine
Avatar utente
Pizzo
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 4446
Iscritto il: domenica 19 ottobre 2003, 19:21
Località: Near Nowhere

Messaggioda CCbaxter » mercoledì 2 gennaio 2008, 16:30

Tre cofanetti Ford at Fox con 50% di sconto su Amazon.com.

Buona caccia!

:-9
Avrò mai il tempo di vederli tutti? :think

Non sono gli anni, amore. Sono i chilometri.

Immagine
Avatar utente
CCbaxter
Utente
Utente
 
Messaggi: 964
Iscritto il: lunedì 15 marzo 2004, 12:55

PrecedenteProssimo

Torna a Acquistare sui siti esteri

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti